TV | Il pregara di mister Dionisi

    19

    Ha parlato quest’oggi, in presentazione alla sfida che si giocherà domani a Cremona, il tecnico azzurro Alessio Dionisi.

    Entriamo nella parte finale di stagione e sappiamo che sarà un tour de force ma i ragazzi stanno bene. Da ora in poi dobbiamo andare anche oltre la fatica“. Questo uno dei passaggi della conferenza stampa che, come sempre, vi proponiamo integralmente. Il servizio è a cura di Simone Galli ed è fruibile in HD.

    19 Commenti

    1. Ripeto: è lui il fuoriclasse dell’Empoli
      Domani una delle partite più difficili dell’anno
      Detto questo, qualsiasi cosa accada, qualsiasi sia il risultato
      Non cambierò certo idea, nessun dramma sportivo, orgogliosissimo di voi

    2. Claudio non credo che partirà titolare, a meno che non abbia una sessantina, minimo, di minuti nelle gambe. Più probabile che, visto che sennó sarebbe una sostituzione sicura, che entri negli ultimi 25 minuti.(Contro la Reggiana è entrato al 87′). Poi la prossima contro il Brescia sicuramente torna dal primo minuto.

    3. Mai una sbavatura.
      A pieno agio nelle interviste fuoricampo così come sul campo.
      Bravo, bravissimo mister Dionisi: ti vogliamo in A con noi e conquistare la salvezza con te. Dopodiché, potremo salutarci

    4. Non puoi snaturare il gioco della nostra squadra, mettendo un interno di sinistra su un centrale come Castagnetti. Anche perché prevedo che ancora una volta saremo noi a fare la partita e che Castagnetti si dovrà preoccupare più di difendere che di impostare. In ogni caso in prima battuta quando verrà avanti dalla difesa avrà Bajrami, subito dopo Stulac se verrà ancora più avanti. Loro giocheranno con il 4-3-3 e credo che i problemi più grossi li avranno proprio centralmente e con Bajrami, altro passo in confronto a Castagnetti. Buon giocatore, ma meno dinamico di quel che sembra.

    5. Uno dei motivi per rimanere ad Empoli per il primo anno di A, è e sarà come sempre la grande gratitudine dell’Empoli e degli Empolesi che saranno in grado di perdonare anche i passi falsi inevitabili ad una squadra che lotterà con il cuore. Visto il temperamento del nostro mister questo è certo. Fuori da Empoli sarebbe una sfida avvincente ma anche il rischio di dover dimostrare in poco tempo e con un livello di pazienza di sicuro molto più basso.

    6. Negativizzato anche Moreo e Damiani, quindi tutti a disposizione di mister Dionisi, anche se probabilmente i suddetti saranno presi in considerazione per la partita contro il Brescia.

    7. Daniele….. spero tu abbia ragione te, chiaramente. Io la vedo così. Per me oggi la Cremonese ci mette in difficoltà proprio a centrocampo. Castagnetti un va fatto ragiona’.

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here