TV | Mister Andreazzoli nel post con la Juve

    32

    Un bell’Empoli quello visto con la Juve questa sera, un Empoli che avrebbe meritato senza dubbio di portare un punto a casa, cosa questa che fa rammaricare ma la prestazione c’è e fa sorridere.

    E sorrisi sono quelli regalati da mister Andreazzoli al termine della gara ai nostri microfoni per la rituale intervista posta gara. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

    Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

    Vota la seconda punta del decennio su Pianetaempoli.it

    32 Commenti

    1. Purtroppo, per cause non tue, la stagione è già compromessa …. come sarebbe stato bello giocarla con chi aveva vinto il campionato di B e provare a fare la grande impresa ….. invece abbiamo voluto assumere “lo scopritore di talenti” e il “nano difendolo” ….. forse qualcuno si era illuso di essere un bravo stratega.

    2. Ma lo ritengo presuntuoso quest’uomo, cerca meriti e vuol far capire che se siamo calati e colpa di Iachini, sono stato costretto a fare tre cambi, li ha fatti al 73esimo se preso gol al72esimo ma se pensi che un si regga li fai almeno un paio prima, bo si vede che tu sei di Massa

    3. Ma uno che dice giocherei tutta la partita con gli stessi 11, ripeto è un ne una sfida Iachini contro Andreazzoli questo come l’altro andava lasciato a fare il nonno che a perso la lucidità di mente

    4. Si è visto più gioco è occasioni in 2 partite che in 10 del Nano, ma cosa ragioni. Cosa doveva fare Nonno se si ritrova con la rosa che ha. Dillo al burattinaio e alla triade che hanno fatto 2 mercati alla meno.

      • Ma cosa ce ne frega di quello che dicono sul posto.
        A fronte di codesti allora ti potrei dire che ci sono altrettante persone qua ad Empoli che l’hanno conosciuto e lo stimano molto.
        Basta andare sul personale.
        Parliamo di calcio, tattica, organizzazione di gioco e non di altro.

    5. E poi falla finita di andare sul personale e smetti con le offese ,parla di calcio se ne sei capace altrimenti stai zitto che fai meglio figura

    6. Parlate proprio voi di offese che Iachini lo avete massacrato, ma vergognatevi non siete sportivi siete dei fanatici e basta, la B per voi è troppo vi ci vuole Interregionale, e a giocare a bocce.

    7. Vol chi? Non ho mai offeso Mister Iachini e neanche non ho mai dato del fanatico a nessuno per chat
      Per quanto riguarda la categoria a me va bene anche l interregionale se si vede giocare al calcio come si deve
      Notte

    8. Vu siete surreali: Nessuno che commenti le parole del tecnico. Si preferisce dà addosso a quello e a quell’altro. Ma siete così anche nella vita?

    9. Eccolo Claudio.
      Quello che diceva che il progetto dello stadio era già approvato….
      Ma li leggete i giornali?? Come dicevi?
      Si PURTROPPO LI LEGGIAMO
      Anzi… Stavolta la lettera della ditta PESSINA I giornalai locali non hanno avuto nemmeno il coraggio di pubblicarla CHISSÀ PERCHÉ…. SOLO PIANETA EMPOLI CI HA INFORMATO di come stanno andando MALE le cose…

    10. Te Claudio e quell’altro Pierino siete i più ridicoli qui . A te Claudio va bene tutto, iachini è bravo, ma anche andreazzoli, la società ha dei bravi dirigenti, ma anche no, e via così. Ma hai questa coerenza anche nella vita? Pierino invece si vede che è uno abituato al confronto. Se la pensi come lui OK, sennò sei una nana, non capisci nulla, la serie a è troppo x voi, e via così. Bravi bravi bravi , si capisce che siete due scienziati.

    11. Ovvia ……ora si ricomincia: bella ma sfortunata prova……degli azzurri.
      A noi i complimenti di tutti…… agli altri i ….punti.
      Avete sentito Chellini cosa ha detto:….. si sapeva che loro sono una squadra tecnica e che per 60 minuti hanno messo sotto tutte le squadre….. ma Szczesny….non ha fatto una parata in tutta la partita..)
      Questo è lo scenario che avremo presente da oggi fino…… alla fine del campionato.
      Quindi ringraziamo il signor presidente che ci propina tutto questo, grazie ad una dissennata gestione societaria che con poco sforzo e pochi acquisti mirati si sarebbe potuta gestire alla grande.
      I motivi?|…..Sopraggiunta……incompetenza per problemi di gossip?………interessi personali…..mah…….. ai posteri l’ardua sentenza!!!

    12. È presuntuoso perché se lo può permettere. Con lui si gioca a calcio. Con il cappellino matto no. I risultati arriveranno di conseguenza. Voi che guardate solo il risultato e vi disinteressate di come lo si raggiunge non vi meritate un Empoli on serie A. Dovete tifare per una strisciata, così vivete felici. Io invece mi sento orgoglioso quando il nostro piccolo Empoli va a Torino e domina per un tempo una delle squadre più forti e organizzate al mondo.

      • Nostradamus, la pensassero in molti come te!
        Purtroppo ancora qualche nostalgico del catenaccio resiste ancora.
        Si meritebbero tutti allenatori come Iachini, Mandolini, Taglietti, Cosmo, Castori, ecc…ecc…
        Non capiscono che è un privilegio avere allenatori come il nonno.

    13. Poche storie ieri grande prestazione!!! Orgoglioso dell’atteggiamento della squadra…veramente BRAVI ai giocatori ed al mister..possiamo ancora farcela..la cosa allucinante è vedere come una squadra che giocava il non calcio improvvisamente dia una lezione di gioco alla Juve per un tempo..per come si gioca ora si sarebbe dovuti essere abbondantemente fuori zona retrocessione

    14. È da anni che l’Empoli non ha una squadra che fa della grinta la sua arma migliore. Nel dna di questa squadra c’è solo e soltanto il gioco e chi non l’ha capito (e sono molti, soprattutto in società), capisce ben poco: soprattutto se si professano degli “illuminati”. La triade e il burattinaio hanno decretato la ns retrocessione.

    15. Se si continua a giocare così chissà… 🙂

      Comunque i giornali nazionali han praticamente snobbato la nostra presentazione… I voti della rosa sui nostri son tarocchi… Mah…
      Cmq chissenefrega e Forza Empoli!

    16. Caro Viva i 3 tenori, io non sono uno scienziato, sono un realista,sono abituato a non contestare sempre e comunque, sono per creare non distruggere come molti di voi, e probabilmente non solo nel calcio.

    17. Ho ragazzi, “in tre parole posso riassumere tutto quello che ho imparato nella vita:si và avanti”
      Robert Lee Frost Poeta Americano. Cercate di non scordarlo Grazie.

    18. Dopo le partite impossibili con Juve e Napoli (tanto prima o poi queste grandi alla fine ci battono sempre) avremo tre scontri diretti, che l’Empoli non ha mai sbagliato. Vedremo se la nostra superiorità tecnica ci varrà la Salvezza.

    19. Caro Piero, visto che dici di essere realista, divrai realizzare che la società ha sbagliato tutto il possibile. Per iniziare ha svenduto l’attuale capocannoniere in serie b per questioni di “pilu” , poi ha sopravvalutato un giocatore che ancora non ha dimostrato nulla ( la gumina), e che tra l’altro è rotto e non te ne farai di nulla da qui alla fine. Come alternativa IB attacco avevi Rodriguez, che hai dato via, per puntare invece su farias, l’oggetto misterioso Oberlin, e udite udite, levan! Quindi praticamente hai un solo giocatore affidabile in attacco. Avevi un regista che hai venduto in Turchia, ti mancava un centrale, e l’unico che hai preso era uno sloveno comprato a tempo scaduto. Hai preso un allenatore che non hanno mai confermato perché fa un gioco da vomitare, ecc, ecc. Bene, visto che sei realista, a chi imputare la colpa di tutto se non alla dirigenza? Chi contesta secondo me ha tutte le ragioni. A maggior ragione considerando che la società voleva aprire l’era 2.0, alzare l’asticella delle ambizioni, fare lo stadio ecc ecc

    20. se un si cambiava mister forse ora si aveva 15 punti il ritorno del nonno forse è stato fatto per indorare la pillola della retrocessione alle porte…..

    21. SICURAMENTE SALVARSI SARA’ MOOOLTO DURA…MA SE SUCCEDE…MA SE SUCCEDE….LO SAI QUANTI CAPPELLI SERVERANNO PE UN MANGIASSI IL FEGATO…UUUUHHHHHHHH

    22. Solo questo allenatore e questo gioco ci può salvare, dopo le disgraziate partite in casa con Genoa e Chievo con 1 punto è poi il 3-3 con il Parma. Quindi non basteranno i successi in casa. Dobbiamo per forza fare i punti fuori casa Bologna, Udine e Bergamo

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.