Il tecnico azzurro Roberto Muzzi ha parlato nel dopo gara a Cremona. Il tecnico è stato intervistato dai colleghi di Rai Sport e noi vi rimandiamo l’intervista visto che non eravamo presenti oggi a Cremona.

Il tecnico analizza dal suo punto di vista la gara evidenziando un primo tempo non cosi brutto come visto da noi e dai colleghi Rai e ponendo l’attenzione sul lavoro che lui ed il suo staff stanno facendo per togliere il gruppo da questo terribile.

48 Commenti

  1. Si rimanda sempre alla partita dopo….agli infortunati….capisco essere comunque positivi ma, diavolo, almeno sistemiamo i meccanismi difensivi. Basta presentarsi, con noi. E ci bucano tutti appena spingono un po’.

  2. Ho capito, sabato si riririperde!!!!! Ma dove voi andare con questo!!!! Possibile che non fosse disponibile anche un 1/2 allenatore di C al posto di questo?

  3. Sono sconcertato vedere la nostra squadra gestita da un tecnico in 2 senza arte senza parte . Chiamiamo subito Bucchi prima di vedere la lega pro

    • Ma che chiamiamo bucchi che in panchina era una mummia e con il suo staff ha fatto una preparazione atletica imbarazzante.
      Questo sarà scarso ma almeno l ho visto un po’ imbestialirsi in panchina.

        • Muzzi è arrivato da 10 giorni l altro c’è stato 4 mesi e un ha combinato nulla con partite penose come benevento, pordenone o pescara.
          Ti rendi conto o no che fisicamente ci sovrastano tutti compresa la cremonese di oggi che aveva un età media di 50 anni??
          Nel calcio di oggi e soprattutto in un campionato scarso come la serie b se hai l intensità giusta sei già un bel pezzo avanti basta vedere a quanto va a mille l inter con conte nonostante giocatori normali tranne 2/3.
          E ripeto la preparazione fisica l ha cannata bucchi e ora c’è da arrivare fino alla pausa dove si spera sia fatta un richiamo di preparazione.

    • E chi e’ sto facilità…..uno svincolato ?
      In che ruolo gioca ?
      E forse il trequartista che stiamo cercando ?
      Ma mi faccia il piacere ……

  4. Questo vorrei davvero sapere da dov’è sortito… Solo IL MAGO DI MONTEBOR_OZ lo poteva portare in vita, neanche il dottor Frankenstein sarebbe riuscito a tanto

  5. Solo sei mesi fa dettavamo legge all’Inter a San Siro. Ora si trema se un renzetti qualsiasi mette un cross in area…..
    Che incubo che stiamo vivendo, amici.

  6. Io … invece… più che essere sconcertato per chi abbiamo in panchina … lo sono per la pochezza che stanno dimostrando in campo parecchi giocatori (almeno qualcuno …visto l’età va anche salvato). Almeno ad oggi è quello che si vede in campo. A questo punto è chiaro che non c’è niente di positivo in questa squadra e nemmeno tra le seconde linee. Inutile pensare che con il ritorno di Bucchi le cose vadano a migliorare … quello che ha dato in panchina è sotto gli occhi di tutti … Ormai anche per Muzzi siamo al capolinea … o vinciamo sabato o ciao ciao …. E se le cose andassero malaguratamente così (vedendo giocare l’Ascoli a Genova è difficile pensare il contrario) …. ci vuole subito un allenatore esperto (unica speranza con questi giocatori di riuscire a tirargli fuori qualcosa di buono) e mercato di riparazione a gennaio non importante … ma molto importante, perché sennò si va a giocare con il Siena!

  7. E pensare che se siamo qui è per colpa di quel genio di acca.rdi che ci ha lasciato una mezza stagione di A con oberlin e quest’anno ha costruito una squadra imbarazzante.
    Corsi inutile che ti prendi la responsabilità: cors.i + C.arli = 10
    Co.rsi + Acc.ardi = 2
    Corsi è rimasto quindi la differenza qual’è?

    Dopo gli anni vissuti di rendita dal Carl.i (Zajc, Krunic tanto per dirne due) è venuto fuori il talento di Accard.i
    Prima ha riempito squadra e società di ex palermitani… compreso staff di preparatori
    Poi ha fatto cacciare i migliori
    Quale sarà la prossima mossa ??

    SONO VERAMENTE PREOCCUPATO SE NON CE LO TOGLIAMO VELOCEMENTE DI TORNO

    Evidentemente c’è qualcosa che non conosciamo

  8. C’e Stata fretta nel cambio tecnico così la squadra sta rotolonda perdonatemi ma Muzzi Nn si può vedere Nn e Andreazzoli anche se lo stesso nonno è stato esonerato

  9. Se il Pres. non è in grado di scegliere le persone giuste, è lecito attendersi un passo indietro dalla proprietà.
    Che venda a chi ha chiesto, ma ora sicuramente venderebbe a un prezzo più basso.

  10. In queste condizioni anche il pareggio contro l’Ascoli mi sembra pura utopia: loro hanno rischiato di vincere contro una squadra di A a casa loro, noi perso da una squadra di pari livello.
    DURA DURA DURA!!!!!

    • Azz…Ricca’ !
      Sei veramente un saggio !
      Hai dato questa perla di saggezza ! Allenta la morsa all testa !
      Scrivete veramente quello che vi viene in capo tanto per scrivere ! Povero Empoli ! Se questi sono i tifosi non vedo luce !

  11. Merola per Piscopo

    oggi siamo questi ragazzi, non ho pretese, nemmeno con Muzzi,
    l’intervista fa capire molto, tutto, ma dobbiamo salvarci insieme

    magari bisogna trovare un modo per stare in campo, un gioco
    o saremo schiacciati dalla complessità delle cose.

  12. Basterebbe anche solo sistemare la difesa. Un si pole continua’ così. I primi tre cross buttati in mezzo dalla Cremonese son state tre palle gol. Pari pari a Frosinone. Tutte le volte è una cronaca di una morte annunciata…..

  13. Scusate amici ma purtroppo se leggete la formazione panchina compresa di cosa vi sorprendete ? Non hanno trattenuto nessuno, neppure Mraz o Jakupovic giochiamo con gente scarsa che non sta neanche bene fisicamente ….

  14. Puoi cambiare anche altri allenatori ma ….abbiamo una squadra composta da giocatori scarsi come qualità e numero , svogliati che stanno a mala pena in piedi . Sopravvalutati tutti , di prestabilii ce ne sono 5 non di più .
    Con i 352 siamo anche peggio e più vulnerabili , quando rientrerà Moreo torneremo a vincere …ed infatti non vinciamo dal suo infortunio …modesto ma con motivazione e carattere che coinvolge anche gli altri ad oggi l unico vero Leader
    Grintoso e voglioso …il resto dei giocatori sono degli smidollati

  15. sfido io a trovare qualcuno che in estate non era felice con il mercato fatto…un’altra dimostrazione che e’ il campo il giudice ultimo…piu’ che altro non ti puo’ andare bene ogni volta che cambi 20 giocatori..piuttosto io avrei provato a tenere lo zoccolo duro dell’anno scorso, i soldi c’erano e vedrai con una buona proposta rimanevano..avrei venduto il centrocampo perch’ dovevi venderli, avvrei tenuto farias, capuo, dell’orco, silvestre, pajac,ucan,addirittura capezzi con questi avrebbe fatto un figurone, e forse pasqual, forse….dei nomi menzionati, tranne caputo stanno giocando col contagocce o come nel caso di pajac destinati ad una retrocessione…

    • Claudio I centrocamposti li ho rammentati fra quello che dovevano essere venduti… Cmq a parte caputo, di lorenzo e traore, tutti stanno giocando col contagocce… Farias ha giocato per la squalifica di lapadula…

    • E mettila come ti pare claudio, ma non e’ che ogni volta che retrocedi vendi tutti e compri 20 giocatori:non ti puo’ andare sempre bene… Anche due anni fa cmq avevi tenuto krunic, un leader nello spogliatoio… Quest’anno invece il buon maietta, che e’ piu’ di la’ che di qua’…

  16. Andate a sentirvi la conferenza in sala stampa….è incredibile!!! Dice sempre le stesse 2/3 cose ” sto coatto”…un disco rotto!!!!!! Ma fammi il piacere, levati da tre passi!!!

  17. Muzzi non ha parlato male. Qualche piccola”scusa” la sta tirando fuori, ma onestamente le cose stanno un po’ anche come dice lui: gli infortunati ci sono, la rosa è scarsa nei numeri oltre che in alcuni elementi, è assemblata male. Non ci sono gli uomini per il 4312 e neppure per il 352. Forse il 433 potrebbe andare con Frattesi e la Gumina larghi ma anche questo è “il senno di poi”.. A gennaio è tardi. Gli acquisti vanno fatti ora e depositati il 2.1.20 altrimenti si fa come l’anno scorso e si resta con un pugno di mosche in mano.

  18. A me fa ridere quando si dice che hanno giocato le seconde linee e invece era giusto schierare
    tutti i titolari. chi gioca di meno oggi avrebbe dovuto mangiare l’erba per guadagnarsi
    un posto fisso in questo mare di mediocrità e invece si sono allineati a tutto il resto

  19. Allora…la situazione è sicuramente drammatica, la squadra non è stata costruita bene e questo è certo… però non si può dire che nell’organico sia una squadra da retrocessione perché se si guardano i singoli giocatori con questa squadra ai play off ci si arriva tranquillamente, sicuramente non siamo da promozione diretta, ma da play off si…il problema ora è la testa, siamo entrati in un vortice estremamente negativo e mettici il fatto che la squadra è quasi tutta nuova senza che non ci siano dei veri punti di riferimento questo non aiuta…qui bisogna azzerare tutto, trovare 2/3 giocatori con esperienza e le palle, che si prendano la squadra sulle spalle e li spronino per bene e poi ci vuole un allenatore anch esso con le palle che li sappia motivare e soprattutto che sappia imporre un’identità di gioco a questa squadra… perché da quello che vedo io si entra in campo già impauriti senza la minima idea di cosa fare…si gioca a pallonate senza un minimo di idee, ma se mi ricordo bene fino alla partita con il Pordenone nella quale Bandinelli si è fatto buttare fuori al 2 minuto per un fallo senza senso un minimo di gioco e di idee c’erano perché a Pisa il carattere e la voglia c’erano sennò una partita all’ultimo secondo non la recuperi in quel modo….

  20. La B è un’arena da gladiatori, ma noi ci entriamo vestiti col tutù delle ballerine….al ritmo di una partita del campionato Primavera: Senza mordente, senza la feroce determinazione di non far crossare l’avversario, di non farlo entrare nella nostra area, di non farlo saltare comodamente di testa. Eccheccavolo, siamo l’Empoli! Ma che ci hanno al posto dei testicoli questi ragazzi? Ma vogliono sfondà nì calcio o vogliono rimanè nell’anonimato? Ma porca puttana!!!!!

  21. Speriamo di complicarsi ancora di più la strada ma la vedo dura..cerchiamo di rimanere in B..xché se finisci in Lega Pro ..Addios..

  22. Io tutti i giocatori li mandarei in ritiro a lavorare sodo perché vedere in che approccio affrontano le partite sono ridicoli nessuno corre senza palla mai due scambi palla a terra ne un anticipo un venire incontro alla palla ma che fanno all allenamento diceva Bucchi che lavoravano tanto. Io li manderei a lavorare per davvero così si rendono conto che vuol dire guadagnare i soldi facendo sacrifici

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.