TV | Mister Muzzi nel dopo gara con l’Ascoli

    40

    Finalmente dopo otto gare di campionato gli azzurri tornano al successo. Una vittoria che arriva all’ultimo respiro ma che in mezzo ha visto sicuramente l’atteggiamento giusto e la migliore gara da dopo quella con il Perugia.

    Al termine della gara è intervenuto ai nostri microfoni il tecnico azzurro, Roberto Muzzi. L’allenatore ha parlato con grande calma sottolineando che non siamo ancora a niente ma che questa vittoria era cio’ che serviva. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

    40 Commenti

    1. Avevamo chiesto le palle più che il gioco. Quello verrà. Man mano che questa squadra riacquisti fiducia in sé stessa. Forza Mister!!!

    2. Abbiamo giocato benino, e quindi siamo contenti. Frattesi e BaNDINELLI DEVONO MIGLIORARE E mANCUSO NON DEVE SPRECARE DEI GOL. pERò HA GIOCATO MEGLIO DEL SOLITO. pER LO MENO NON HA AMMAINATO LE VELE. aVANTI COSì. mAGARI IMPARANDO A COLPIRE DI TESTA. e QUESTO VALE UN PO’ PER TUTTI.

    3. Diamo un segnale contro quegli sfigati che hanno fischiato un giocatore che, seppur con tanti errori tecnici, ha sempre sudato la nostra amata maglia: #IO STO CON VESELI!

      • D’accordo che Veseli, come tutti i giocatori che scendono in campo con la maglia azzurra, non andrebbe fischiato. L’impegno ce lo mette, per carità. Il fatto è che non andrebbe fatto giocare in quanto scarso.

        • Giusti i fischi!!! dispiace per lui ma la colpa è anche sua che ha rifiutato di trasferiris in Turchia!! Lo scorso anno ci fece perdere una decina di punti e quest’anno è ripartito uguale uguale. Tiro le orecchie anche a Muzzi che capisco faccia l’allenatore ma non si preoccupi di chi viene fischiato sorattutto a Empoli e se si arriva a quello abbondano le Ragioni!! ForzaAzzurro!!
          Ps. Vaseli che fa gestacci mentre esce fra i fischi ha peggiorato pure la situazione, CHE SE NE VADA!!!

      • Rispetto sempre per la persona, ma qui si gioca al calcio e i soldi volano ed il giocatore è mediocre da bassa lega pro.

      • i tifosi stavano fischiando l’ostruismo dell’ascoli: non apriamo un caso per favore, noi dalla maratona i fischi non li abbiamo sentiti!

    4. Bisogna continuare Nn deve essere oggi dopo 8 giornate la vittoria ora Entella ecc qui si vedrà la verità forza Empoli sempre

    5. Lì abbiamo insultati per due mesi e mezzo, oggi che ci hanno finalmente messo le palle, ringraziamoli. Potrebbe essere stata la partita della svolta. Ce lo auguriamo tutti.

    6. Volevo vedere impegno, determinazione e voglia di vincere. E questo ho visto oltre a buone trame di gioco e un grande portiere. Vittoria meritata perché non abbiamo rubato niente e perché sull’ 1-1 abbiamo avuto anche noi le nostre grandi occasioni per portarci in vantaggio. Squadra che finalmente ha tirato fuori le pa.ll.e. Quello che dispiace é continuare a vedere e a sentire,in maratona superiore, i soliti pseudo-tifosi che durante la partita fischiano e inveiscono verso i giocatori per poi alzarsi in piedi esultando per il goal del 2-1. Ma perché non se ne stanno a casa? Quale aiuto pensano di dare ai giocatori con i loro urli e fischi? Durante la partita se sei un tifoso … tifi, se poi le cose vanno male, a fine partita, se la squadra non ti ha soddisfatto fischia se ti fa piacere! Ma solo a fine partita.

    7. D’accordo che Veseli, come tutti i giocatori che scendono in campo con la maglia azzurra, non andrebbe fischiato. L’impegno ce lo mette, per carità. Il fatto è che non andrebbe fatto giocare in quanto scarso.

      • zio ma chi ci metti? zio accardi ha fallito nel prendere dell’orco, ha fallito nel rpendere adjapong, ha fallito nel prendere rispoli e alla fine ha preso gazzola, che e’ piu’ di la’ che di qua ormai…

      • I fischi di chi paga sono sempre legittimi. Se alla Scala il tenore “stecca” il loggione rumoreggia e comincia a fischiare ed è sempre stato così, già nell’Ottocento. Gli spettatori paganti (!) hanno sempre ragione a manifestare il proprio eventuale dissenso.

        • Il calcio è un pò diverso dal teatro e quindi seppur si tratta di un ,diciamo, spettacolo fare il tifo è ben altra cosa … perchè il tenore che stecchi o non stecchi finisce che il sipario si abbassa e via tutti a casa … Nel calcio tifare vuol dire sostenere la propria squadra perchè sai gia che le stecche possono esser diverse (goal sbagliati etc. etc.) perchè giochi con i piedi e non con la bocca … e spesso il pubblico è il tredicesimo uomo in campo. Quindi i fischi di chi paga sono legittimi … ma solo a fine partita e il fatto che chi paga ha sempre ragione di farlo sia per un goal sbagliato o magari per un passaggio sbagliato mi fa pensare che invece di stare seduto sui gradoni dello stadio sarebbe meglio che se ne andasse …. a teatro!

    8. Dire che la squadra sia guarita sarebbe troppo, però finalmente si è visto da parte di tutti l’impegno che non si vedeva da parecchie partite. E son contento anche per Muz.zi che ad oggi ha subito fin troppe critiche e … direi anche ingiuste visto da quanto poco siede sulla panchina azzurra. E non dimenticherei che ci siamo trovati sotto 1-0 in maniera nettamente immeritata perché siamo stati noi a fare la partita ( … e di occasioni ne abbiamo create diverse prima di prendere il goal ) è avremmo meritato sicuramente di essere in vantaggio. Continuare a dire che mancano 3 o 4 elementi da qui a gennaio, credo che sia inutile stare a ripeterlo … prendiamo questi 3 punti,alla fine anche non certo demeritati e continuiamo su questa strada … Di sicuro alcuni giocatori debbono comunque dare ancora di più e sbagliare meno … ( grandissime parate di Brig.noli … un Brig.noli che si sta dimostrando un portiere di valore … ma una tiratina d’orecchi per il goal subito perché è vero che Mai.etta non è arrivato su quel cross, ma il giocatore dell’Ascoli ha colpito di testa nettamente nell’area piccola e Brignoli avrebbe dovuto uscire e respingere) ma oggi in campo tutti si son battuti con voglia e determinazione. Quanto a Ve.seli ormai sappiamo i suoi limiti … ma mi pare che anche se non gioca peggio degli altri difensori è ormai etichettato come peggiore in campo a prescindere … e questo non è giusto. Basta che faccia 2 errori e a parecchi tifosi sembra che ne abbia fatti 100. …

    9. Speriamo che sia l’inizio di qualcosa, una rondine comunque non fa primavera.
      I fischi a Veseli? Fanno parte del gioco, ma non ci appartengono. Forse la tensione accumulata da anni contro tutto e tutti, ha portato anche a questo.
      Speriamo che tutto si rassereni, per il bene di tutti.
      È una vittoria che va oltre i 3pt in classifica.

      • Muzzi se vedessi quanti punti ha regalato veseli agli avversari fino ad oggi se non fosse stato per brignoli veseli ne stava combinando uno delle sue come la partita con il Venezia quelle braccia alzate imbarazzanti, lo scorso anno a Cagliari ha fatto un errore che ci è costata la serie a e tante altre partite che ha combinato danni atroci, l’unica nota positiva che è integro e fisicamente perfetto non manca mai e forse questo è il problema 😁

        • Sei un grande.. commento perfetto… quoto di brutto. Il bello è che anche gli avversari sanno quanto è scarso e giocano su di lui e sui suoi errori

    10. Adesso, dare continuità. Entella fuori e salernitana in casa, dove nel 2019 siamo sempre andati a segno. Piccolo record del quale essere orgogliosi.

    11. fischi ingenerosi, quei cretini che hanno fischiato non rappresentano nulla, sfogano solo le loro frustrazioni..
      Veseli seppur molto scarso ha sempre giocato da professionista; fischiate chi lo ha lasciato da solo senza ricambi!!! Pecore !!!

    12. Certe persone vengono allo stadio per sfogare le loro frustrazioni settimanali e se la prendono con un giocatore che sbaglia molto ma si impegna. Il calcio non è “la scala di Milano” ci sono altre logiche e, se avete il diritto di fischiare ad una sostituzione, io ho il diritto di dire che è una cafonata inutile e dannosa.
      BRAVO MISTER a difendere un suo ragazzo davanti alle telecamere.

      • ” Certe persone vengono allo stadio per sfogare le loro frustrazioni settimanali” e se la prendono con tutti non solo con Veseli … basta che qualcuno sbagli un passaggio e giù mugugni e qualche fischio … ma li sento e li vedo solo io in maratona superiore? E qualcuno ti dice anche che è un suo diritto perché ha pagato il biglietto! Quanto a Veseli che non sia un giocatore sopraffino ormai lo sappiamo tutti, ma quello che può dare lo da e su quello non ci sono dubbi, piuttosto mi chiedo come la redazione possa dargli 4,5 quando si permette di dare 6 ad un Frattesi sempre più involuto e pasticcione che non ne azzecca più una e 5 ad un Mancuso che si permette non solo di sbagliare 2 nitide occasioni, ma in più poi davanti ad una porta squarnita e per di più da un metro la butta alta. Se poi mi spiega cosa volesse fare con quel tornare indietro con la palla, vicino alla nostra area, sarei contento! Forse farci prendere il goal del pareggio? …. Bè …. non c’è mancato molto … E’ vero ha segnato 5 goal e magari ne segnerà altri … ma tecnicamente probabilmente vale meno di La Gumina …. ed è un tutto dire … ma alla fine questa è la serie B e non la A e bisogna anche accontentarsi … di sicuro siamo una buona squadra …. magari potremmo alla fine anche fare il miracolo e tornare in A con qualche buon rinforzo al posto giusto… ED è QUELLO CHE OGNI TIFOSO SPERA … ma di talenti come Di Lorenzo, Bennacer, Krunic, Traorè, Zajc, non se ne vede nemmeno l’ombra!

    13. Come si fa, fra tutti, ad essere così sprovveduti di calcio? L’avete tutti presa con Veselj e lasciate passare, senza commenti, le squallide prove di un Nikolau che è di gran lunga il peggiore della difesa. Non prende una palla di testa, mai, non ha il minimo senso della posizione. Lui è sempre dove non deve essere. Manca di un minimo di intelligenza tattica, come ieri sera quando Veseli era pressato dal dietro per aver interrotto un loro contropiede e Nikolau li davanti ad un metro a guardare. Chiunque anche nell’UISP gli sarebbe andato incontro ed avrebbe scongiurato che l’avversario pressando dal dietro, rubasse la palla a Veselj e creasse un grosso pericolo per noi. Lui no. E’ rimasto a guardare. Ma chi va allo stadio perchè non ha altro da fare, ce ne sono tanti, ed anche chi fa le pagelle su questo social, ha dato la colpa a Veselj. Date retta a me non andate allo stadio, quei soldi, mangiateveli di buricco.

      • Ok Nicolau può aver sbagliato, come ci hai spiegato.
        Ma se Veseli molto più semplicemente aveva appoggiato la palla al portiere, il problema non si poneva .

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.