L’Empoli esce sconfitto per 2-1 dallo stadio Olimpico di Roma per mano della squadra giallorossa che ha vissuto la nuova prima di Claudio Ranieri.

Azzurri sotto per via di un bel gol di El Shaarawy, ma grazie ad un autogol di Juan Jesus il pareggio era stato acciuffato. Da palla inattiva arriva il 2-1 per i capitolini segnato da Sjick ma nella ripresa l’Empoli era pervenuto nuovamente al pari grazie ad un gran gol di Krunic: gol però annullato dal var (dubbio, molto molto dubbio) per un precedente fallo di mano di Oberlin.

Vediamo le immagini salienti del match nella sintesi ufficiale della Lega di Serie A:

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

10 Commenti

  1. Analisi di Ranieri dopo la partita (da TMW)
    https://www.tuttomercatoweb.com/empoli/?action=read&idtmw=1223602
    ========================
    Si notino alcuni spunti:
    1) “Avevo dato delle indicazioni di massima sulla fase offensiva, ad esempio di lasciare libere le ali e di puntare l’uomo
    2) Abbiamo visto tutte le punizioni dell’Empoli, e quando mette la palla sul secondo palo fanno blocco
    3) Poco coinvolto il centrocampo? È stata una mia scelta per questa partita, perché loro giocavano con 3 centrocampisti. Avevo detto ai due terzini di non essere più alti dei centrali nostri, perché in questo modo i loro mediani uscivano subito a pressare e non avevamo tempo di giocare. Per questo ho detto loro di non giocare in mezzo perché si rischiava troppo
    4) Ho analizzato i gol subiti dalla Roma, e ne ha subiti tantissimi da possesso palla nella propria metà campo. Allora ho pensato che tenere palla non fosse la soluzione migliore, perché dopo un errore il pubblico ti fischia e vai in palla.
    5) Ho detto ai ragazzi palla lunga e andiamo sulle seconde palle, perché queste partite si vincono con raziocinio e intelligenza.
    6) Lasciamo che i nostri esterni facciano l’1 vs 1, poi in mezzo abbiamo Schick e Zaniolo e il gol ce lo fanno loro, gli altri devono stare attenti a non prendere i contropiedi.
    ========================
    No, per dire a volte, l’allenatore capace…

    • L’ha preparata in due giorni. Questo è un allenatore, uno che adatta la squadra anche alle caratteristiche degli altri…

    • Claudio, Iachini non è il colpevole di qualsiasi cosa ma purtroppo ha dimostrato di avere molti limiti. Ormai è quasi un girone che è arrivato e la squadra è solo peggiorata. Questo è un dato di fatto. A me ha deluso in particolare nella gestione e nella lettura della partita, nella quale pensavo che fosse un allenatore molto abile. Ma sbaglia sempre i cambi e fa degli errori come quello a Ferrara che costano il risultato. Poi che tu faccia il tifo anche se c’è lui in panchina è giusto, anche io lo faccio…ero a Milano e anche a Roma, a Ferrara, a Firenze…e ho visto gli errori che ha commesso.

  2. Un ho bisogno di difende nessuno. Spero vi rendiate conto della comicità della cosa, ragazzi. Ogni cosa (anche le considerazioni di un grande allenatore come Ranieri) è usata, strumentalizzata e scagliata contro mister Iachini. Ogni cosa, ragazzi. A me mi sembra comico. Lo posso di’?

  3. Sì, dillo ma non lo ripetere perchè per te, sempre ogni cosa è a favore di Iachini. E’ una mania. E come vedi hai seccato tutti.

  4. Quando c’è stato da criticarlo l’ho criticato anch’io. Ma pe’ ieri sera….boh, un saprei cosa ascrivergli come colpa. Ha messo Oberlin e Oberlin aveva propiziato il gol del pareggio. E meglio Brighi del Traore’ attuale

  5. Ucan, deve giocare Ucan, e deve essere “inamovibile”; poi anche Pajac deve giocare al posto di Pasqual alla frutta; che è stato preso a che fa` sennò. In avanti Farias tutte anche lui, non si può vederlo uscire incaxxato per lasciare il posto a uno come oberlin inguardabile. Almeno io la penso così, e spero nell’avvento di Lamberto Zauli, appena è finito il torneo di Viareggio; anche se, come ho già detto sono sfiduciato, e accompagneremo frosinone e chievo in serie B. C’era il giocattolo, bello, buono e funzionante, l’hanno voluto sfasciare a martellate e adesso ne paghiamo le conseguenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.