Ieri la Lega Nazionale Dilettanti ha varato i gironi dei campionati di Serie D. Nel girone D, quello che interessa da vicino le squadre toscane, ci sono davvero una quantità incredibile di big e pezzi di storia del calcio italiano.

 

C’è per esempio l’Atletico Pro Piacenza, che era la seconda squadra piacentina e che adesso, dopo il fallimento dello storico Piacenza, è diventata a tutti gli effetti la prima squadra della città emiliana. Ci sono Lucchese, Massese e Pistoiese, e poi c’è la Spal di Ferrara, oltre al Riccione. Davvero un gran bel campionato che somiglia quasi ad una serie C. Il Tuttocuoio San Miniato, inserito nel Girone D, avrà nel prossimo torneo squadre prestigiose di valore, e calcherà così stadi che un tempo hanno conosciuto anche la Serie A.

 

Di seguito il girone D della Serie D.

Girone D: Atl. Pro Piacenza, Bagnolese, Camaiore, Castenaso, Fidenza, Forcoli, Formigine, Fortis Juventus, Lucchese, Massese, Mezzolara, Pistoiese, Riccione, Rosignano Sei Rose, San Miniato Tuttocuoio, Spal, Virtus Castelfranco, Virtus Pavullese.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here