LegaPRO

Domenica 12 dicembre 2010 – Foggia-Cosenza 1-2

Il Cosenza degli ex azzurri Mario Somma e Davide Matteini vince sul difficile campo del Foggia di Zdenek Zeman.

 

“Segna un gol irregolare commettendo fallo sul portiere avversario, non visto dall’arbitro e dai guardalinee. Non contento esulta per la sua “bravata” e poi in sala stampa dirà ai giornalisti che lui la palla non l’ha presa con le mani”.

 

E’ uno dei commenti al video caricato da un tifoso del Foggia su YouTube. Da parte nostra nessun commento.

Lasciamo che le immagini si commentino da sole.

 

4 Commenti

  1. dopo la convalida del gool di biancolino, in campo senza essere visti si è autorizzato a fare e portare di tutto ,anche per intimidire gli avversari,incredibile ma vero ,i miei figli non ci vogliono credere che tutto ciò è avvenuto ieri. oggi la lega deve dare conto a quanti hanno visto il video, altrimenti il giocattolo del calcio finisce nella merda. In assenza di provvedimenti seri e significativi la lega pro può anche morire.

  2. Beh…direi che se la prova di questo filmato non servira’ a niente,sara’ meglio prendere baracca e burattini e la domenica andare a fare una bella passeggiata con la moglie,prima di contribuire con la nostra presenza a certe nefandezze che ormai il calcio ci propina a iosa!Intanto chi ha fatto quel gol non solo si dovrebbe vergognare per quello che ha fatto,ma visto le dichiarazioni fatte dopo pensare alla persona che deve essere nella vita.Probabilmente è una persona che non vale niente è purtroppo per lui,dopo un’azione del genere anche lui lo sa’!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here