Calcio Primavera: avanti Sampdoria e Genoa

Calcio Primavera: avanti Sampdoria e Genoa

Delineato il quadro delle semifinali dei Play Off scudetto-Primavera. Dopo Empoli-Brescia, in programma per venerdi 4 giugno (ore 18), l’altra semifinale in programma sabato 5 giugno (stesso orario) sarà Genoa-Sampdoria, il derby della lanterna.   Dunque la Sampdoria di Aglietti, candida

Delineato il quadro delle semifinali dei Play Off scudetto-Primavera. Dopo Empoli-Brescia, in programma per venerdi 4 giugno (ore 18), l’altra semifinale in programma sabato 5 giugno (stesso orario) sarà Genoa-Sampdoria, il derby della lanterna.

 

Dunque la Sampdoria di Aglietti, candidato numero uno a guidare la squadra azzurra nella prossima stagione, è riuscito nell’impresa di portare i blucerchiati tra le quattro squadre più forti d’Italia.

 

MILAN – SAMPDORIA 2-3

La Sampdoria nel pomeriggio ha battuto il Milan per 3-2, ribaltando lo 0-2 iniziale propiziato dalla doppietta del ganese Oduamadi (che alcune voci vicine al Milan vorrebbero ad Empoli la prossima stagione all’interno dell’operazione che porterebbe il brasiliano Eder nella città della madonnina, ndr). Alla faccia di chi dice che il torneo Primavera deve servire anche come risorsa per la nazionale italiana, a segnare i cinque gol dell’incontro sono tutti giocatori stranieri. Infatti gli altri tre gol, quelli della Samp sono di Blondett (39′ pt), Kiilerich (41′ st) e Krsticic al 3′ del secondo tempo supplementare.

 

GENOA-CHIEVO 3-2

Nell’altro quarto del tardo pomeriggio il Genoa batte il Chievo con lo stesso risultato dei cugini: 3-2. Al 12′ veneti in vantaggio con Benedetti e quattro minuti dopo una sfortunata autorete di Polenta portava i veneti sul 2-0. Partita in salita per i grifoni che iniziano la rimonta proprio con Polenta a diciannove minuti dal triplice fischio finale. Il finale è un assalto del Genoa che al minuto 84′ perviene al pareggio con Cofie. Il Chievo subisce il contraccolpo psicologico il Genoa crede nella clamorosa impresa e al secondo dei quattro di recupero ancora con Polenta, protagonista della serata in tutti i sensi, trova il gol del successo e della qualificazione che regala al Genoa il derby di semifinale con la Sampdoria.

 

Gabriele Guastella

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy