DILETTANTI-TOSCANA | Grosseto riparte dalla D. Effetto domino su tutti i campionati.

DILETTANTI-TOSCANA | Grosseto riparte dalla D. Effetto domino su tutti i campionati.

Il Grosseto, fallito nella precedente gestione Camilli, riparte dalla Serie D, da dove insomma era cominciata l’era del patron Camilli, appunto. I maremmani saranno inseriti nel Girone E, uno dei due gironi che, insieme al D, vede racchiuse squadre toscane. Un girone che probabilmente sarà formato

Una coreografia dei tifosi del GrossetoIl Grosseto, fallito nella precedente gestione Camilli, riparte dalla Serie D, da dove insomma era cominciata l’era del patron Camilli, appunto. I maremmani saranno inseriti nel Girone E, uno dei due gironi che, insieme al D, vede racchiuse squadre toscane. Un girone che probabilmente sarà formato da 19 squadre, visto che è ufficiale il ripescaggio del Ghivi-Borgo a Mozzano. A proposito ripartono dalla Serie D anche il Varese ed il Venezia, dopo che la Lega di Serie D aveva deliberato l’ok per Monza e Parma, mentre per il Barletta non c’è stato niente da fare: i pugliesi ripartono dal campionato di Eccellenza Puglia.   Tornando in Toscana: i tanti ripescaggi nelle categorie superiori hanno causato l’effetto domino nelle categorie più basse. Il comitato toscano della FIGC non si è fatto prendere impreparato e così a tempo di record ha già ufficializzato i salti di categoria. Al posto del Ghivi-Borgo sale in Eccellenza l’Albinia, mentre a pochi chilometri di distanza festeggia il Manciano che sale in Promozione al posto dell’Albinia. Così il C.S.Firenze è ripescato in Prima Categoria, ed il Luccasette in Seconda.   Tornando alla Serie D: il Parma festeggia il 6mila abbonati di Curva Nord, record assoluto di abbonamenti per la categoria. Ammesse in D anche San Paolo, Liventina Gorghense, Monticelli, Olympia Agnonese, Città di Scordia, Folgore Caratese e Castiadas.   Escluse invece: San Marino, Neapolis, Savoia, Termoli, Hinterreggio, Battipagliese, Sora, Nuova Gioiese, Gebilson e Forlì. Ore frenetiche in casa Reggina e corsa contro il tempo per il ripescaggio in Serie D, altrimenti sarà campionato di Eccellenza calabro.   Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy