Pino Vitale pensa anche alla rinascita della Lucchese

Pino Vitale pensa anche alla rinascita della Lucchese

Non c’è solo l’azzurro nei pensieri di Pino Vitale. Il direttore generale, infatti, ha deciso di dare il suo contributo per la rinascita del calcio a Lucca dopo la mancata iscrizione del sodalizio rossonero al campionato di Prima divisione. E lo farà mettendo la sua esperienza al servizio di u

Non c’è solo l’azzurro nei pensieri di Pino Vitale. Il direttore generale, infatti, ha deciso di dare il suo contributo per la rinascita del calcio a Lucca dopo la mancata iscrizione del sodalizio rossonero al campionato di Prima divisione. E lo farà mettendo la sua esperienza al servizio di una cordata molto… empolese. In prima fila, infatti, c’è la famiglia Maestrelli, con Egiziano e il figlio decisi quanto meno a far ripartire la Lucchese dalla D. Ma al progetto sta lavorando anche un altro ex azzurro, Bruno Russo (vice di Silvio Baldini).

 

Fonte: Il Tirreno (David Biuzzi)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy