SERIE C | Il consiglio federale ha deciso: Pro Patria e Messina tornano in Serie C, oltre alla Torres scivola in Serie D anche la Vigor Lamezia.

SERIE C | Il consiglio federale ha deciso: Pro Patria e Messina tornano in Serie C, oltre alla Torres scivola in Serie D anche la Vigor Lamezia.

Fonte: RadioBruno . [caption id="attachment_307799" align="alignleft" width="253"] Lo stadio del Messina, qui si giocherà ancora in Serie C[/caption] Il Consiglio Federale che si è riunito all’Expo dunque ha deciso e dobbiamo dire che ci avevamo preso, ma senza prevedere l’accoglimento dei

Fonte: RadioBruno .

Messina stadio
Lo stadio del Messina, qui si giocherà ancora in Serie C

Il Consiglio Federale che si è riunito all’Expo dunque ha deciso e dobbiamo dire che ci avevamo preso, ma senza prevedere l’accoglimento dei ricorsi di Pro Patria e Messina. Tavecchio, il presidente, ha parlato di Lega Pro a 54 squadre e della volontà di rispettare la data di partenza del campionato per domenica prossima. Quindi, come da noi anticipato, Entella e Ascoli andranno in B e avranno diritto anche ad un supplemento di mercato che per loro chiuderà il 20 settembre, al posto di Teramo (abruzzesi preannunciano ulteriore ricorso perché vorrebbero la cadetteria) e Catania. A scendere dunque la Y del girone B è presa dal Teramo stesso, così come la W e la Z del girone C saranno Catania e Monopoli, curiosamente di fronte alla prima giornata domenica prossima. Non avevamo previsto l’accoglimento delle istanze di Pro Patria e Messina per il filone calcioscommesse. Bustocchi lombardi e peloritani dunque faranno la Lega Pro al posto, rispettivamente della Torres nel girone A (la famosa X dunque viene presa dalla Pro Patria) mentre a questo punto il Savona, che doveva finire nel raggruppamento Nord, ritorna con le toscane in quello centrale e domenica cambia dunque in corsa l’avversario del Pontedera che si risparmia il viaggio in Sardegna e comincerà invece dal Bacigalupo di Savona. Teramo e Savona partiranno da meno 6.  Catania da meno 9 nel girone C dove il Messina prende il posto della Vigor Lamezia e domenica i siciliani saranno di scena a Benevento. Il Monopoli sostituisce il Castiglione delle Stiviere, che come noto da tempo ha rinunciato dopo aver vinto il campionato di serie D. Si potrà far cominciare a giocare a pallone? Forse. Ma ci sono ordinamenti superiori come il Collegio Arbitrale del Coni. Le carte bollate insomma, protagoniste di questa torrida estate 2015…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy