Gli azzurrini sbloccano il risultato con un gol di testa di Fabbrini

 

Diego Fabbrini torna al gol; lo fa segnando di testa il vantaggio della Under 21 contro la Svezia. Poi segnano Paloschi, sempre di testa, e nel secondo tempo Macheda, prima del gol della bandiera svedese.

 

Fabbrini, chiamato in Under 21 insieme agli altri “empolesi” Soriano, Saponara e Mori, sfodera una buona prestazione facendo sperare i tifosi azzurri in un ritorno al top come nella prima parte della stagione.

Di seguito il servizio realizzato dalla Rai con Gianni Bizzotto.

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here