La notizia era nell’aria e trova adesso conferma attraverso un comunicato ufficiale diramato dalla società azzurra. Come preannunciato anche Andrea Butti lascia l’Empoli, confermando quindi il giusto cambio di rotta voluto dal Presidente Corsi per tornare ad essere quella squadra più operaia e più a vera conduzione familiare. Una scelta che è terminata con la rescissione contrattuale da ambo le parti.

L’arrivo di Butti, con il suo “modus operandi”, è stato l’avvio del cambiamento di quello che abbiamo definito Empoli 2.0, un progetto che voleva snaturare l’essenza del nostro club e che non ha certo prodotto quello sperato, ha semmai allontanato molte persone che a questa squadra vogliono davvero bene. Arrivato come DG nella stagione di B, nella stagione appena conclusa Butti ha ricoperto il ruolo mai esistito ad Empoli di direttore dei rapporti istituzionali. Ovviamente a Butti va il nostro miglior augurio per il futuro, magari in un club più vicino alle sue idee soprattutto in termini di comunicazione.

Questo il comunicato della società

L’Empoli Football Club comunica di aver raggiunto un accordo per la rescissione consensuale del contratto in essere con il Direttore dei rapporti istituzionali Andrea Butti.
Al dirigente, arrivato ad Empoli due stagioni fa, contribuendo alla promozione nella massima serie della stagione 2017/18, vanno i più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto e i migliori auguri per il prosieguo della carriera sportiva.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

48 Commenti

  1. Di lui mi rimarranno impresse le sue traduzioni in conferenza stampa di presentazione dei giocatori presi da Pecini, un dipendente (sono sarcastico), il suo doppio petto con pochette anche in posti dove una camicia elegante era già più che sufficiente (anche a bordo campo nelle amichevoli a Montelupo per esempio) aver contribuito a portare Bennacer (sono serio qui ovviamente) e la sua battutina boriosetta al Cocchi la notte della retrocessione.
    Ah dimenticavo: Ieri sera una delle 3 ragazze scosciate della trasmissione serale di Sportitalia lo aveva chiamato per sapere un qualcosa sul calciomercato, ma aveva risposto che era in serata libera…:-D

    • Bennacer l’ha portato lui grazie ai suoi trascorsi in Inghilterra.
      La storia narra che anche Wenger, da profondo conoscitore di calcio, abbia spinto verso Empoli per l’algerino… ma non so come sarebbe andata a finire senza Butti.

      Butti (e non Accardi) fu anche quello che mise la faccia davanti alle telecamere per spiegare l’esonero di Vivarini e l’arrivo di Andreazzoli. Tutti, compreso me, rimanemmo sbalorditi da quella scelta improvvisa che alla fine si rivelò vincente.

      Altre cose positive che ha fatto non mi vengono in mente o non le conosco.

      Di sicuro ha fatto molto più lui del miserabile Pecini

    • Riborda con questo acquisto di Bennacer!
      Non c’entra niente, questo non sa neanche come gira un pallone.
      Questo è lo scouting Empoli; come è stato scoperto Krunic, Eder, Zajc, Traore è stato scoperto Bennacer.
      Butti non c’entra niente!

        • Bassa azzurra fai come credi, io ti posso garantire che lui non c’entra niente.
          Ma non è una critica verso di lui, semplicemente non ha nessuna competenza tecnica, si occupa di tutt’altro.
          Non ha ne le competenze, ne le conoscenze per prendere un 97 che aveva giocato in Francia.

          È stato semplicemente visto dallo scouting e consigliato ad Accardi.

          Poi se non vuoi crederci fai pure ma ti posso garantire che lui Bennacer l’ha conosciuto quando è arrivato ad Empoli.

          • Anch’io ti posso garantire che l’acquisto è opera di Butti e quindi? Tra l’altro quando fu preso ne parlavano tutti i giornali degli agganci che aveva Butti con l’Arsenal

          • Te non me lo puoi garantire, lo dici per difendere a tutti i costi.
            Mi da fastidio perché la meritocrazia è un qualcosa che in Italia non viene contemplata.
            Butti non ha nessun tipo di competenza tecnica per poter dire se un ragazzo è bravo o no (basta vedere il suo curriculum)
            Semplicemente lo scouting lo ha visto e lo ha segnalato, Accardi ha deciso di prenderlo e a quel punto Accardi e Butti hanno fatto la trattativa.
            Perché dare dei meriti ad uno che non li ha?

      • E’ servito solo per fare da traduttore con i dirigenti dell’Arsenal, visto che conosce un po di inglese, con Bennacer lui non c’entra un bel nulla!!!
        Ahahahaah

          • Forse non sono stato abbastanza chiaro.
            Nessuno dice che Butti non abbia trattato con l’arsenal; era il DG, certo che era lì come c’era Accardi e come c’erano loro in tutte le trattative.
            Semplicemente non va ringraziato per averlo preso perché l’intuizione è dello scouting, rileggiti anche le sue parole nella presentazione.
            “Abbiamo persone che vedono diversi campionati”

            Altrimenti lo dovresti ringraziare per tutti i giocatori presi perché sicuramente era in tutte le trattative.
            Ma tra partecipare ad una trattativa e scoprire il giocatore ci corre parecchio.

            Adesso hai capito?

          • Ma chi ti ha detto che ha scoperto il giocatore? Sicuramente, però, la sua amicizia ha influito, come era stato detto e rileggi per favore, perché andasse in porto l’acquisto, dato che c’erano molte squadre dietro al giocatore. Dare a a Cesare quel che è di Cesare! Come direttore generale ha fatto il suo lavoro, non vedo perché si debba ignorare!

          • Allora vuol dire che ha fatto il suo lavoro in tutte le trattative.
            Non gli diamo i meriti di Bennacer, perché se Bennacer ha giocato nell’empoli è merito di chi l’ha scoperto e di chi ha trattato come tutti i tesserati dell’Empoli.
            Ma se ci fosse stato Gandalf al posto di Butti, Bennacer l’avremmo preso comunque perché sia Accardi che lo scouting lo ritenevano da acquistare.

  2. Potrebbe partire il trenino per festeggiare se non fosse che, la domanda nasce spontanea:
    “Chi l’ha scelto Butti?”
    Ed a cascata:
    “Chi ha scelto Pecini?”

  3. …solo per curiosità….ma che colpe avrebbe Butti per esse infamato ?
    Quali errori o cose non corrette avrebbe fatto ?
    Quando posso capire l rabbia nei confronti di Pecini , non riesco a capirla negli suoi,
    qualche illuminato può spiegarmelo ?

    • Ne ha diverse sopratutto nei faccia a faccia con i tifosi es dopo la partita col Genoa.e poi penso possa bastare il ritorno da Milano che dice che è stato rovinato l ambiente da persone esterne in quel caso giornalisti, è anche documentato.non si vogliono queste persone a Empoli, non fanno parte del nostro stile di vita!!!!

  4. NOOOOOOO e ora come faremo?! La sua naturale autorevolezza, la modestia innata, la straordinaria empatia con noi gente semplice di empoli…Fabrizino ripensaci!!!

  5. Braccia negate all’agricoltura….. bastava poco per capire che era solo fumo, come la maggior parte di pesce dalla Bocconi.

  6. Butti simpatico come un pugno nello stomaco ma professionista e persona seria forse troppo per una società ormai praticamente gestita da accardi e rebecca.

  7. O ma qui si parla sempre di gente che va via o che viene mandata via…ma in arrivo????? O Corsi…mi raccomando non fare come fece Silvano Bini tanti anni fa…perché ad andare indietro si fa alla svelta! Per fare un buon campionato ci vogliono dei buoni giocatori…mica gli scarti degli altri!

  8. ma il mio commento su donadoni? ci riprovo…amici ma se si cominciasse a sostenere l’arrivo di donadoni? il corsi lo legge sto blog

  9. È quello che dei tre mi sta meno antipatico… Gli altri 2 secondo me son peggio… E quello plche proprio non sopporto ce lo sorbiamo anche il prossimo anno

  10. Io non capisco i toni e le offese usate da molti verso questa persona, ma anche verso gli altri dirigenti.
    Le persone non hanno altri metodi se non quelli dettati dall’ignoranza.
    E purtroppo è lo specchio del nostro Paese e del livello culturale ed etico “nel” nostro Paese.
    Siamo messi proprio male….

  11. Ma scusate Pecini via giustamente, Butti via giustamente, non sarebbero neanche dovuti arrivare a Monteboro. Ma Accardi perche’ ancora e li??? In che societa’ ha fatto il ds quest’anno???? Se si fa piazza pulita, la si fa per tutti, era ds con Carli dopo la serata di Palermo, Carli cacciato via e lui e’ rimasto. Altra retrocessione quest’anno, tutti via e lui ancora li.
    Qualcuno mi spiega per favore!!!!
    Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.