Nell’anticipo del Castellani gli azzurri cedono rocambolescamente i 3 punti alla Lazio di mister Inzaghi dopo essere stati in vantaggio grazie al goal di Krunic. La gara si apre con un buon Empoli che impensierisce la retroguardia biancoceleste in particolare con Pucciarelli, tuttavia senza riuscire a concretizzare la manovra. Esce così progressivamente la formazione laziale, che prende campo e crea almeno due nitide palle goal: serve il miglior Skorupski per conservare lo 0-0 e la prospettiva di strappare un punto alla gara odierna. La ripresa ripropone il medesimo canovaccio della primo tempo: Empoli inzialmente proiettato in avanti, Lazio che controlla e prende il pallino in mano col passare dei minuti. Ci pensa però Krunic, con un fantastico tiro dalla distanza, a imporre la propria personale variazione sul tema: 1-0 Empoli e tifoseria azzurra che già pregusta il colpaccio a sorpresa. Il sogno dura però lo spazio di un minuto: ingenuità della difesa azzurra, palla che arriva fra i piedi di Ciro Immobile che in area di rigore non lascia scampo a Skorupski. Non seguono particolari sussulti a questo episodio, e la gara pare avviarsi con buona pace delle contendenti al pareggio finale, fino al rocambolesco goal di Keita Balde che segna l’1-2 con la complicità di una sfortunata deviazione di Costa che non lascia scampo al proprio portiere. Una sconfitta che lascia l’amaro in bocca più per come è maturata che per la prestazione. Adesso l’Empoli è atteso dalla proibitiva gara di Torino con Juventus, una gara sulla carta già segnata a meno che la sorte non voglia restituire agli azzurri quel che gli ha tolto in questo finale di gara.

EMPOLI – 1
Skorupski, Laurini, (78′ Veseli), Bellusci, Costa, Pasqual, Krunic, Diousse, Croce, (74′ Josè Mauri), El Kaddouri, Pucciarelli, Maccarone, (72′ Thiam).
All. Martusciello.

LAZIO – 2
Strakosha, Basta, (86′ Bastos), Wallace, Hoedt, Radu, (78′ Djordjevic), Parolo, Biglia, Milinkovic-Savic, (57′ Keita), Felipe Anderson, Immobile, Lulic.
All. S. Inzaghi.

ARBITRO: Rizzoli di Bologna.

GOL: 67′ Krunic 68′ Immobile 80′ Keita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.