L’attaccante dell’Empoli, Diego Farias, grande protagonista della rincorsa salvezza degli azzurri, ha parlato ai microfoni del TGR Rai Toscana in vista delle ultime due giornate, partendo da un appello per i propri tifosi: “Devono venire tutti a tifare per noi contro il Toro e ad aiutarci a provare a vincere”.

Quanto ci credete nella salvezza?
“Tanto. Ci credevamo prima che eravamo attardati in classifica, figuriamoci adesso che siamo lì. Mancano due partite per arrivare al nostro obiettivo”.

I suoi gol sono stati fondamentali nelle ultime due gare.
“Fare gol è una cosa normale, mi fa piacere ma spero di farne ancora e più importanti di quelli che ho fatto”.

Vuole fare un appello al Cagliari in vista della sfida contro il Genoa?
“No, penso solo all’Empoli. Dobbiamo pensare a noi stessi e basta, gli altri faranno quelli che devono fare. Dobbiamo essere cattivi come nelle ultime partite e provare a vincere”.

Potrebbe rimanere a Empoli l’anno prossimo?
“Se ci salviamo resto qua, poi vedremo”.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

14 Commenti

  1. Intanto quando uno è attaccato alla maglia resta a prescindere anche se vai in B…..Visto che è da poco che gioca in maglia azzurra è chiaro che l’attaccamento alla maglia,andando in B, può avvenire solo perché il presidente lo riscatta e gli da un bell’ingaggio……”Poi si vedrà”

  2. Giocatore da Empoli,magari ogni tanto si assenta dal gioco,ma sempre pronto a dare la zampata vincente.Credo che in coppia con Caputo potrebbe fare sempre meglio,anche se non c’è dubbio che l’attacco è un po’ leggerino.Sicuramente da confermare anche in B sempre che il suo riscatto non sia troppo alto anche perché bisogna recuperare la spesa La Gumina e se non gli dai ancora fiducia facendolo giocare quei 9 milioni non li recuperi più!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.