DISASTRO AZZURRO!!!! Clamorosa manita del Cosenza al Castellani

    179
    EMPOLI1
    COSENZA5

    5′ Bittante; 11′ Riviere; 31′ Carretta; 62′ Baez; 67′ La Mantia; 79′ Riviere

    Tutto troppo brutto e troppo assurdo per essere vero!! Quello di stasera è uno degli Empoli peggiori di tutta la centenaria storia azzurra e non ci si attacchi all’arrembaggio finale perchè era proprio il minimo del minimo che la squadra potesse fare. Una gara da vincere perchè più forti, perchè superiori, perchè lanciati verso quei playoff che ancora possono tenere viva l’ambizione finale…ed invece l’impresa è quella di prendere cinque gol dal Cosenza che ha più fame anche se lotta per un obiettivo diverso ed inferiore. Un primo tempo, quello in cui le squadre partivano “alla pari”, si va sotto di quattro gol (tre nella prima frazione) giocando un calcio prevedibilissimo ed essendo quasi scherniti nei gol degli avversari. Reazione pressochè nulla. La Mantia a metà ripresa trova il gol e laflebile speranza si ravviva ma ovviamente attaccando l’Empoli si apre e nel più classico dei contropiedi prende la manita dei calabresi. Difficile fare ogni commento, difficile salvare qualche singolo, difficile anche pensare che questa squadra meriti i playoff e magari la promozione, ma la fortuna dell’Empoli sta nel prossimo turno nel quale non riusciamo nemmeno a pensare ad un risultato diverso dalla vittoria con alcuni scontri diretti che dovrebbero favorirci e farci rientrare negli spareggi. Questa sera, a novanta minuti dalla fine siamo decimi. Una serata assolutamente da cancellare e ripartire con quel lumicino di cui sopra ma se questa fosse per caso l’ultima al Castellani sarebbe davvero il congedo peggiore possibile, un congedo che non avviene davanti al pubblico che – crediamo – stasera avrebbe subissato di fischi la squadra. Tra l’altro non possiamo non registrare undici gol presi nelle ultime tre partite. Male, molto male!

    EMPOLI (4-3-3) : Brignoli; Fiamozzi, Maietta (5′ Sierralta), Romagnoli, Balkovec; Frattesi (58′ Tutino), Henderson, Bandinelli (58′ Ricci); Ciciretti, Mancuso (46′ La Mantia), Bajrami (82′ Gazzola).

    A Disp: Branduani, Perucchini, Nikolaou, Moreo, Antonelli, Pinna, Fantacci

    Allenatore: Pasquale Marino

    COSENZA (3-4-3) : Sarraco; Capela (51′ Monaco), Idda, Legittimo; Bittante (77′ D’Orazio), Sciaudone, Bruccini, Casasola; Baez (77′ Asencio), Riviere, Carretta (59′ Bahlouli).

    A Disp: Quintiero, Perina, Corsi, Lazaar, Broh, Schiavi, Machach, Prezioso.

    Allenatore: Roberto Occhiuzzi

    ARBITRO: Sig. Illuzzi di Molfetta (BA). Assistenti: Margani/Mokhtar

    AMMONITI: 19′ Sierralta (E); 35′ Henderson (E); 54′ Bruccini (C)

    LIVE MATCH

    96′ – Finisce al Castellani con la clamorosa sconfitta per 5-1 dal Cosenza. Empoli pessimo questa sera.

    92′ – Tutino vede il portiere fuori e ci prova da distanza siderale, la palla non esce di molto.

    91′ – Bolide di Sciaudone dal limite, vola Brignoli a deviare.

    90′ – Saranno 6 i minuti di recupero.

    89′ – Balkovec la scodella in area e trova un angolo. Poi dalla bandierina fallo di mano di Tutino.

    87′ – Cross di Casasola da destra, direttamente tra le braccia di Brignoli.

    84′ – Ricci va dal limite, deviazione di un difensore ed angolo. Niente dalla bandierina.

    83′ – Punizione per gli azzurri ai 25metri in posizione centrale: Hederson fuori di poco alla destra del portiere.

    82′ – Ultimo cambio per Marino: Gazzola per Bajrami

    81′ – Tutino conquista un angolo. Ci prova Sierralta di testa ma è anticipato.

    79′ – Clamoroso arriva il quinto gol del Cosenza. Cross da destra di Casasola e di testa Riviere la mette dentro.

    77′ – Balkovec da sinistra cerca La Mantia ma il controllo del nostra attaccante non è dei migliori.

    76′ – Adesso è bravo il portiere del Cosenza in due tempi a neutralizzare La Mantia al limite dell’area.

    75′ – Bene adesso Romagnoli a contenere Riviere che poteva ripartire.

    70′ – Cross di Henderson da sinistra, deviazione in angolo, libera la difesa in maglia bianca, poi la si rimette dentro ma c’è offside di Henderson.

    69′ – Botta al volo di Sciaudone dal limite: palla in curva

    68′ – Tutino vicino al gol col piatto da dentro l’area di rigore. Peccato sarebbe stata riaperta.

    67′ – GOL GOL La Mantia riceve da Henderson ed all’altezza del disco del rigore fredda Saracco.

    66′ – Ricci ribattuto da Sciaudone al limite dell’area avversaria.

    62′ – Il Cosenza cala il poker. Contropiede solitario di Baez che fa mezzo campo rincorso da Ricci, arriva in area e palla sotto la traversa.

    60′ – Tutino prova a lanciare Balkovec sulla sinistra, palla troppo lunga.

    58′ – Doppio cambio azzurro: Tutino e Ricci per Frattesi e Bandinelli.

    57′ – Riviere va via ad Henderson in area, il tiro, Brignoli vola a deviare. Dalla bandierina, testa di Bittante alto sopra la traversa.

    55′ – Bajrami entra da sinistra, la mette in mezzo, respinge la difesa ospite.

    54′ – Ammonito Bruccini per fallo su La Mantia.

    53′ – Miracolo di Brignoli che dice no a Rivire da pochi metri. Angolo per i calabresi. Blocca il nostro portiere dal tiro d’angolo.

    50′ – Prova a spingere l’Empoli e con La Mantia arriva un corner. Niente dalla bandierina.

    49′ – Balkovec da sinistra, testa di La Mantia, palla sopra la traversa.

    47′ – Cosenza subito pericoloso con Baez che va ad incrociare, la palla per fortuna esce.

    46′ – Subito cambio per gli azzurri: La Mantia per Mancuso.

    2° Tempo

    47′ – Finisce un disastroso primo tempo. Assurdo.

    46’ – Vola Brignoli a deviare un tiro ravvicinato di Casasola. Angolo

    45’ – Rasoterra di Henderson che fa la barba al palo alla destra del portiere.

    41’ – Contatto in area cosentina ma per l’arbitro è fallo di Mancuso.

    39’ – Ciciretti sfonda a destra, prova il tiro cross, la palla attraversa tutta l’area ed esce dall’altra parte del campo.

    35′ – Ammonito Henderson per fallo su Carretta al limite dell’area ma lungo l’out di destra. Punizione calciata in porta con Brignoli a bloccare

    33′ – Empoli adesso sfortunato con Frattesi che colpisce il palo alla destra del portiere di testa.

    31′ – Terzo gol del Cosenza che in ripartenza trova Carretta e da destra calcia bucando Brignoli su suo palo. Male il nostro portiere.

    29′ – Bajrami rimpallato al limite dell’area avversaria.

    27′ – Paratona di Brignoli su testa di Riviere ben appostato da pochi metri.

    24′ – Frattesi dal limite spara in curvo. Arriva il time out.

    23′ – Cosa si divora Mancuso che praticamente con lo specchio della porta aperto e da pochi metri si fa deviare in angolo da un difensore.

    22′ – Bruccini prova il colpo al volo dalla lunetta dell’area di rigore, per fortuna la palla è colpita malissimo.

    21′ – Palla buona per Ciciretti dentro l’area che spara a rete, deviazione di Legittimo ed angolo. Niente dalla bandierina.

    20′ – Cross da sinistra di Bittante, esce sicuro Brignoli.

    19′ – Giallo a Sierralta per un colpo al volto di Baez. Graziato l’argentino il fallo poteva essere da rosso.

    18′ – Ci prova il 17 azzurro ma il tiro da fuori è innocuo.

    17′ – Ciciretti ha palla buona al limite, cerca di accentrarsi ma si allunga troppo la sfera e l’azione sfuma,

    15′ – Rasoterra di Bandinelli dai 20metri con palla nettamente fuori.

    14′ – L’Empoli prova a riorganizzarsi ma sbaglia diversi appoggi.

    11′ – Raddoppia il Cosenza con Riviere che riceve in orizzontale da destra, Sierralta dorme in piedi e per Riviere non è difficile sbucare e battere Brignoli.

    7′ – Tiro ad incrociare di Bajrami che fa la barba al palo.

    5′ – Maietta chiede il cambio ed entra Sierralta.

    5′ – Cosenza in vantaggio con Bittante. Cross da destra, sbaglia tutto Romagnoli e per l’ex Empoli è un rigore.

    3′ – Cross teso e fortissimo di Bandinelli da sinistra con la palla che esce dalla parte opposta del campo

    2′ – Sciaudone calcia dalla media distanza con palla nettamente fuori.

    0′ – Confermati i rientri di Fiamozzi ed Henderson con quest’ultimo che è preferito a Ricci in cabina di regia.

    1° Tempo

    179 Commenti

        • Tanto è colpa sua!!
          Ti ci metterei te sa solo nel mezzo ai 2 centrali e il play dell altra squadra tutte le partite…
          I compagni più vicini sono a trenta metri quando va’ bene
          Marino non è mai stato bono a nulla e si conferma tale, formazione imbarazzante , continua a mettere play Henderson che non azzecca nemmeno un tempo di gioco, se vedi che nessuno ci può stare cambia modulo!!!!
          Fai un 442 classico con esterni alti bajrami e ciciretti a mettere palloni per Mancuso e La mantia e vedrai che i goal li fai e il centrocampo a 2

          • Non è colpa solo sua…ma è ANCHE colpa sua. Via è stato una delusione al pari di La Gumina…a parte 3/4 partite non solo non è mai stato decisivo…ma nemmeno sufficiente.

            • almeno lui i suoi 13 goal li ha fatti….è il resto della squadra che lascia a desiderare

          • Henderson sarà stato scarso come play, ma si è dimostrato migliore di Ricci e Stulac.
            Pensa un po’ come siamo messi…

    1. Comunque non c’entra un cavolo ma il commentatore di dazn porta di un male….e Baez per me e’ un grande giocatore….detto questo una domanda io vorrei mettere La Mantia dentro chi si leva?

    2. Balkovec e fiamozzi i peggiori terzini della categoria.
      Che maietta non si reggeva in piedi si era visto venerdì, perché metterlo titolare?

      • Ma cosa vuoi vendere?
        Solo te e quel caso umano di claudio continuate ad esaltarvi appena si fa una vittoria.
        Ancora non avete capito che è tutto l anno che si fa schifo e che le vittorie sono quasi tutte casuali o frutti di episodi come i 3 gol da fuori area di venerdì scorso.

    3. Fe no me ni…!!! Io stasera una chiaccheratina fuori lo stadio con qualcuno a distanza e con la mascherina ce la farei…!!

    4. Vergogna!! Vedo solo ciciretti e bajrami volenterosi.. Gli altri non pervenuti.. Schifo!! 3 gol presi tutti dalla sinistra.. Bandinelli-Balkovec zero copertura in difesa.. Peggio dei birilli!! Sempre sostenuto l’Empoli anche nei momenti peggiori.. Ma stasera mi vergogno

    5. Almeno s’è capito che bisogna fare piazza pulita in attacco e in difesa…a metà campo due o tre pezzi si possono confermare anche se non da titolari…almeno in partenza.

    6. Una indececenza unica Empoli 0 Cosenza 3, non per i calabri, ma Corsi, tutti i dirigenti, così come allenatore e giocatori se NE DEVONO ANDARE, NON SONO DA EMPOLI E PER L’EMPOLI.. VIA VIA VIA!!!!!!

    7. Partita vergognosa…nemmeno con Muzzi…vmi sarebbe piaciuto giocare i playoff…ma si vede che non possiamo giocarli, siamo scarsi…prepariamoci già dalla prossima settimana al campionato di b

    8. Non penso che ci possano essere dubbi, questa non è una partita normale. Non avevo mai visto nulla del genere in vita mia da quando seguo il calcio. L’anno scorso la serie B era a 19 squadre giusto? 🤔 Il motivo lo ricordiamo tutti CALCIOSCOMMESSE

    9. Complimenti alla fascia sx di Pasquale Marino. Pensavo di aver visto il peggio di Balkovec con l’Entella. Poi oggi, Veseli avrebbe veramente fatto un figurone. Bene così, fuori da tutto e anima in pace.

      • …..dopo c’è troppa p.zza Gramsci, bisogna farlo, se si riesce (un siam mai stati buoni), tra qualche giorno, i posti per prenderli si sanno, basta volerlo. Noi ci ciucciamo queste umiliazioni, loro dovrebbero andarsene con un pessimo ricordo degli empolesi…..e per loro intendo anche il capetto e la su figliola tutta bella in giro in tribuna.

        • Tu spera solo che non succeda nulla perché dovesse accadere qualcosa dopo ci divertiamo noi.
          Tanto rintracciarti non sarà difficile
          Occhio che gli estremi ci son tutti !

    10. Ma che venduta…..e vanno a i doppio dei nostri…l’unica partita venduta che io mi ricordi e’ Empoli 3 Reggina 3 splendido gol di ighli vannucchi

    11. Questo è calcioscommesse, non ci sono dubbi ….. mai visto questo scempio in 40anni che seguo il calcio …. roba da anni 30 e periodo fascista

    12. PINNA un ne un fenomeno ma almeno correva , poi dico come si fa a vedere che a sinistra non era giornata ,se rischiato di prenderne 5 da quella parte,

    13. Venerdi finisce il campionato dal 1 Agosto ,non voglio più vedere a Empoli: Accardi, Marino,Bandinelli, Balkovec , Frattesi, Maietta, Fiamozzi,..e qualcuno mi sfugge …. comunque Marino sopratutto a Ferrara mi offro di portarcelo io!!!

    14. Ringraziamo Marino per averci salvato ma credo che la sua carriera si chiuda qui. Non si può giocare senza punte hai Tutino e La Mantia e non li fai giocare. Complimenti ai soliti noti che esaltavano Sierralta altro acquisto sbagliato. E si contesta Maietta uno serio… mah

    15. Non esiste nessun altra squadra al mondo che regala finali di campionato così come la nostra.
      Adesso sono tanti anni che ci prendono per il kulo, adesso basta veramente

    16. Meglio non andare a i playoff date retta….
      E il prossimo anno è tutto da rifondare partendo da i giovani come abbiamo sempre ben fatto.

    17. ACCARDI VATTENEEEEEEEEE!!!!
      E portati via la Contessina….
      S P A R I T E ¡!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
      L’EMPOLI È NOSTRO APPARTIENE ALLA CITTÀ. NON È VOSTRO!!!!!!!!

    18. …spero sinceramente di non rivedere nessuno di questi giocatori la prossima stagione. Vorrei dei perfetti sconosciuti, ma che abbiano voglia di giocare a calcio…😠

    19. Squadra da rifondare.. Ripartire da Brignoli con la fascia di capitano al braccio.. E gente cazzuta in campo, gente operaia che sputa sangue per la maglia.. In mezzo giovani sconosciuti ma affamati da lanciare.. Basta vecchi stipendiati a cui basta aumentare il conto in banca.. E soprattutto un DS VERO, basta con Accardi.. Chi dice che ha indovinato una stagione non capisce di calcio.. La stagione dei record era sempre eredità di sigarino, un vero DS.. Presidente, sveglia!!

      • Macché discorsi fate!!!
        E ci vuole gente di qualità, oltre che con voglia.
        I risultati si ottengono con gioco, buoni schemi, qualità, freschezza ed idee…

    20. AVETE DISONORATO UNA MAGLIA COSÌ GLORIOSA ….. IMBARAZZANTI, PUNTO PIÙ BASSO IN 100 ANNI….. NEMMENO IN C FACEVAMO QUESTE FIGURE

    21. Ma come ragazzi? Tutto colpa di bucchi? Di veseli? Di accardi? Siete dei brodi anche voi che avete voluto l’esonero di bucchi e che non riuscite a capire che s’ha una rosa che sulla carta sarebbe la più forte della B, ma assembrata a caso come è stato fatto fa ridere. Ma uno striscione degli ultras anziché vedere stronz**e scritte contro il lockdown e il calcio?

    22. Siamo entrati in campo con l’approccio di chi gli sembrava di essere fenomeni Frattesi e Ciceretti su tutti e in B fai questa fine!! La Mentalità fa la differenza e questi son ragazzini!!

    23. Caro Corsi se hai le palle e tieni hai tifosi…Marino via subito stasera e a Livorno con Buscè ..e anche qualcuno fuori rosa fin da subito…e Accardi licenziato in tronco ..che sono anni che ti fà spendere soldi non capendoci una mazza…. qualsiasi persona presa in piazza della Vittoria farebbe meglio di lui!!!

    24. A chi verrà data la colpa stasera ?! Zero punti con Ascoli Entella e Cosenza….
      Presidente..!!! Ripeto. Colpa del Covid e dell’arbitro !! Il Cosenza sembra il Barcellona. Ripeto. Un confrontino stasera con mascherina e a distanza ci vorrebbe…

    25. Tranquilli….trasformeranno questa immeritata sconfitta in energia positiva per Livorno😂😂😂…che pena…neanche un minimo di reazione…di dignità… stasera Marino deve essere esonerato e a Livorno deve scendere in campo la primavera. Poi spero che nel dopo partita venga fatto divieto all’allenatore e ai giocatori di parlare. Sì presenti il presidente e si porti dietro Accardi.

    26. ….un banda di raccattati che camminano , sgangherati senza gioco , reparti lunghi …..tanti meriti anche a loro che hanno preparato benissimo la gara colpendo dove siamo più deboli .
      Ma Marino un’ po’ di partite del Cosenza l aveva viste ? I loro attaccanti li conosceva o l aveva letti sulla gazzetta.
      Bravo il loro Occhiuzzi ed i 3 attaccanti , giocano davvero bene , fluidi e veloci ….noi siamo impresentabili

    27. L’epilogo scritto di una società ormai finita da tempo che purtroppo x noi tifosi temo ci porterà alla fine di tutto perche questi non se ne andranno MAI !!!! E il covid e lallontamento della gente è stato x loro una vera e propria manna dal cielo!!!

      • Quando te lo dicevano che con la favola dello stadio ti prendevano per le mele un tu ci credevi però..
        Tu davi la colpa a Branda Barnini

    28. Come avevo gia detto in un precedente post e’ bene non andare ai Play off, questa squadra non avrebbe ne capo ne coda in serie A dove dovresti in due settimane rivoltare la squadra come un calzino. Non mi piace perdere cosi ma credo sia meglio per noi non andare ai play off, fare dei ragionamenti sul futuro e ragionare da Empoli> L’empoli che valorizza i suoi giovani e non fa spese folli a Caxxo di cane. Vedrei bene il ritorno di vari giovani (Damiani e Zappella) e ripartirei con una squadr affamata che parti senza obbiettivi di promozione ma pronta a stupire con un allenatore giovane e voglioso.
      Detto questo non si puo andare sotto in casa 4 a ZERO……

    29. Io credo sia giusto che Marino si dimetta visto che voleva guadagnarsi la conferma sul campo e con lui altri con stipendi non da empoli

    30. Ancora i Play Off sono a portata di mano, ma bisogna vincere a Livorno!
      Infatti si giocherà anche Frosinone – Pisa e qualunque sia il loro risultato, se battiamo il Livorno, ne raggiungiamo una delle due.

    31. C’è solo una parola VERGOGNA!!!! Mai umiliati in questo modo! Via tutti. Spero che nessuno si presenti in sala stampa perché non ci sono scuse, non ci sono commenti…andatevene tutti via!!!

    32. Dopo una stagione del genere é giusto si faccia un po di pulizia in società. Mai vista partita più brutta e mi spiace pure per Marino che stimo ma ha sbagliato tutto.

    33. Mi raccomando, per l’anno prossimo non facciamoci portar via da qualche squadrone Accardi, la Contessina, e tutto quel branco di mercenari e fighette che hanno fatto finta di essere dei calciatori.

    34. Poteva veramente finire anche peggio…roba da mai a li….onestamente non so cosa pensare seguo l’empoli da quando avevo 10 anni amo questa maglia e adesso la prima cosa che mi viene in mente è quel famoso detto che dice…..prima o poi i nodi vengono al pettine….non si puo’ gestire una squadra di calcio senza persone che sappiano di calcio…con vallette e toy boy….ci vuole gente di campo e meno discorsi…e qui in tribuna sembra di essere a una sfilata…

    35. Non si vince nemmeno a Livorno contro i ragazzi, da stasera via con l’epurazione…. basta questi debosciati ….. Tutino a fine partita ride, ma c’è da ridere?

    36. Vergognosi levatevi tutti dai coglioni a partire dal pre si de nte.
      Ma vista una cosa così umiliante.
      Avete la fortuna che ad Empoli la gente pensa giustamente a cose più importanti altrimenti avreste meritato le mani in muso.
      Schifose fighette andate a lavorare

    37. Continuate a fare la colpa as accardi ma non avete capito ancora nulla. Il pesce puzza dalla testa… e sui giocatori e allenatore stendiamo un velo pietoso che è meglio

    38. E’ una squadra che ha qualche giocatore ma non ha proprio gioco. E’ ovvio che Marino non debba restare. Ak kardi sappiamo bene che rimane. Non ho parole. Mentre la vedevo non sapevo bene se spengere o continuare. Una frustrazione che non vi dico, e certo uguale a quella di molti di voi.

    39. Squadra impresentabile. La colpa principale è dell’allenatore che non ha saputo mettere in campo una squadra in funzione dell’avversario. Correvano il doppio di noi.

    40. Ma scusate PE parlare di play off è offensivo, questa squadra anche se andava a giocarli usciva subito. Meno male che abbiamo evitato la retrocessione. Ma se non cambia la società la storia dell’Empoli calcio è ai titoli di coda.

    41. Ma come fate a dare la colpa a Marino, non vedete come cazzo si prendono i gol??
      Ma che ci vole guarinello per farvi aprire gli occhi??
      O quello che voleva dare la fascia di capitano a brignoli ahahah!!!

    42. A questo punto ci vorrebbe qualcuno di quelli competenti che ci dica quali sono le combinazioni per accedere ai playoff. Non che la partita di ieri mi dia entusiasmo per un eventuale prosieguo. Ma credo che partite come questa sarà difficile rivedere nei prossimi 10 anni

    43. Ultima fermata del calcio a empoli …Livorno… È finita ragazzi…tutti da cacciare anche quei tifosi che davanti alla meschina evidenza continuano a difendere..questa gente

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here