Male, male, molto male! Davvero poco importa che l’impegno non sia mancato e che a tratti la squadra abbia dato alcuni segnali positivi. Oggi contava solo vincere, tutto il resto sarebbe stato e deve essere mero dettaglio, ma detto questo arrivano anche tanti errori e tante lacune difensive con la conferma che la squadra non sta bene e che è stata costruita davvero male. Spal migliore dell’Empoli ed il punteggio ci sta. La giornata (ma come si è sempre detto, dobbiamo guardare a noi) non porta poi certo buone notizie dagli altri campi. La cosa meno negativa è che c’è ancora tempo ed uno scontro diretto sabato prossimo che potrebbe davvero valere il tutto per tutto. La gara vede il vantaggio azzurro con un bel gesto di Caputo, poi Spal avanti grazie al rigore di Petagna ed al colpo di testa di Floccari, la rimette apposto Traorè ad inizio ripresa, poi ancora Petagna ed Antenucci fanno calare il sipario in malo modo. Male, male, oggi molto male ! Pasqua amara …

EMPOLI

2

SPAL

4

21′ Caputo; 27′ Petagna (R); Floccari; 47′ Traorè; 60′ Petagna; 88′ Antenucci

 

EMPOLI (3-5-1-1): Dragowski; Veseli, Maietta (14′ Rasmussen), Nikolaou; Di Lorenzo, Traorè, Capezzi (72′ Brighi), Bennacer, Dell’Orco (46′ Mchedlidze); Krunic; Caputo.

A Disp: Provedel; Perucchini; Acquah; Pasqual; Oberlin; Ucan.

Allenatore: Aurelio Andreazzoli

SPAL (3-5-2): Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari (85′ Felipe), Murgia, Missiroli, Kurtic, Costa; Floccari (82′ Antenucci) , Petagna (89′ Schiattarella).

A Disp: Gomis; Fulignati; Poluzzi; Valoti; Regini; Valdifiori; Paloschi; Rizzo.

Allenatore: Leonardo Semplici

ARBITRO: Sig. Rocchi di Firenze.  Assistenti: Del Giovane/Preti.  Var: Giacomelli/Fiorito

AMMONITI: 29′ Lazzari (S); 39′ Cionek (S); 52′ Traorè (E); 60′ Petagna (S); 70′ Missiroli (S); 75′ Brighi (E); 81′ Murgia (S); 90′ Krunic (E)

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Azzurri con qualche novità di formazione a partire dal modulo visto che il mister rinuncia ad una punta e mette Krunic un passo dietro Caputo. Dell’Orco va a fare il quinto a centrocampo a sinistra, e c’è il ritorno tra i titolari di Capezzi in cabina di regia con lo spostamento di Bennacer.

2′ – Sfonda Traorè a destra, prova a metterla in mezzo, Viviano blocca.

3′ – Missiroli cerca Petagna in verticale, deviazione di uno dei nostri e corner per la Spal. Calcia Missorili, libera Capezzi.

4′ – Rasoterra debole di Murgia dai 30metri che Dragowski blocca senza problemi.

5′ – Attacca centralmente Traorè che però poi commette fallo prima di calciare.

7′ – Punizione per la Spal lungo l’out di destra. Libera la nostra difesa.

8′ – Parte Krunic centrale, servizio per Traorè che rischia di perderla, palla poi ancora al bosniaco che da dentro l’area calcia ma nettamente sopra la traversa.

10′ – Punizione per gli azzurri ai 25metri in posizione centrale. Bennacer direttamente in porta con palla che esce ma sul fallo laterale. Calciata malissimo.

11′ – Lancio lungo di Maietta per Di Lorenzo, palla fuori sul fondo.

12′ – La Spal riparte con Petagna, lo contiene Capezzi, poi largo a sinistra per Kurtic che prova a metterla in mezzo, opposizione vincente di Di Lorenzo.

13′ – Maietta a terra dolorante.

14′ – Primo cambio per gli azzurri: Rasmussen per Maietta.

15′ – Rasoterra di Traorè da sinistra, libera Vicari, palla buona però per Krunic a centro area ma sul bosniaco vanno in tre e portano via palla.

18′ – Bravo Nikoloau a chiudere su Lazzari sulla nostra corsia di sinistra.

20′ – Angolo per gli azzurri.

21′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Caputo di testa Caputo di testa Caputo di testa!!!!! Calcia dalla bandierina Bennacer, testa di Krunic a prolungare, si tuffa Ciccio di testa ed a porta sgombra segna il vantaggio.

24′ – Angolo per la Spal, calcia Missiroli, la toglie Di Lorenzo.

28′ – Caputo entra in area da sinistra, il tiro ribattuto da Cionek.

29′ – Ammonito Lazzari per fallo su Dell’Orco.

31′ – Punizione azzurra ai 20metri centrale. Calcia Bennacer sulla barriera, poi la rimettiamo dentro, mischia ma la Spal libera.

32′ – Proteste vive da parte dei nostri per un mani di Cionek. Si gioca, dopo il consulto col Var.

33′ – Dell’Orco la mette in mezzo da sinistra, la toglie Bonifazi.

35′ – Cade Floccari in area ma Rocchi fa segno di continuare. Però siamo fermi.

36′ – Rigore per la Spal, quindi fallo di Nikolaou su Floccari.

37′ – Pareggio della Spal con Petagna che non sbaglia. Dragowski aveva intuito.

39′ – Ammonito Cionek per fallo su Krunic.

41′ – Krunic per Caputo che fa sponda per Bennacer, l’algerino va al tiro dal limite mettendo però la sfera nettamente sopra la traversa.

43′ – Raddoppio della Spal con Floccari. Cross da destra di Murgia, Floccari anticipa facile falice il leggero Rasmussen e gol.

46′ – Veseli prova ad aprire per Traorè ma il numero 8 è anticipato.

47′ – Petagna su assist di Floccari impegna Dragowski che vola a parare con i pugni.

47′ – Finisce il primo tempo con la Spal avanti 2-1. Gli azzurri devono fare assolutamente qualcosa in più. Cosi non basta.

2° Tempo

1′ – Cambio negli spogliatoi per l’Empoli: Mchedlidze per Dell’Orco.

1′ – L’Empoli torna a due punti davanti con Krunic trequarti.

2′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL pareggio azzurro con Traorè !!!! Il millenial scambia con Levan, il georgiano restituisce palla per il rasoterra vincente !!!!

3′ – Capezzi cerca senza fortuna Caputo.

5′ – Bravo Traorè ad andar via a centrocampo, poi però non si chiude il triangolo con Caputo.

6′ – Rasoterra di Traorè a fil di palo sulla destra di Viviano: fuori di poco.

7′ – Ammonito Traorè per fallo su Lazzari

8′ – Mezza girata di Floccari in area azzurra, Dragowski salta e blocca.

9′ – Non si capiscono Dragowski e Veseli su una rimessa dal fondo.

11′ – Bravo Traorè a trovare un angolo su un passaggio che aveva sbagliato. Calcia Bennacer, libera la difesa estense.

12′ – Punizione azzurra ai 25metri centrale: Bennacer alle stelle.

14′ – Flocari per Costa che prova il tiro, lo mura bene Rasmussen.

15′ – Torna in vantaggio la Spal. Palla a Petagna che al limite dell’area si gira e fredda il nostro portiere sotto la traversa.

15′ – Ammonito Petagna per eccesso di esultanza.

19′ – Cross di Costa per Lazzari, la palla sembrava persa invece la Spal resta in attacco, chiude poi Traorè.

20′ – Ci prova Levan della media distanza senza impensierire Viviano.

21′ – Bennacer prova ad imitare Petagna ma il suo tiro (stessa mattonella) si perde sul fondo.

25′ – Ammonito Missiroli per fallo a centrocampo su Krunic

27′ – Veseli chiude Lazzari in angolo.

27′ – Ultimo cambio per Andreazzoli: Brighi per Capezzi.

29′ – Buon servizio di Caputo per Krunic, il bosniaco perde il tempo per tirare e perde anche palla.

30′ – Ammonito Brighi che ferma Missiroli

33′ – Lungo lancio di Nikolaou, sponda di Vicari recupera Viviano.

35′ – Cross di Bonifazi, Nikolaou grande gesto tecnico rischia di metterla al “sette” ma nella porta sbagliata. Per fortuna esce ed è solo angolo. Battuto il corner, palla fuori per la botta di Costa che si infrange su una selva di gambe.

36′ – Ammonito Murgia per fallo su Veseli.

37′ – Primo cambio per la Spal: Antenucci per Floccari

38′ – Lazzari va via a due azzurri sulla destra, arriva in area e prova il tiro da posizione decentrata: alto

39′ – Rasoterra di Traorè dal limite: Viviano in due tempi

40′ – Secondo cambio Spal: Felipe per Lazzari

43′ – Poker della Spal: parte in contropiede la squadra di Ferrara, palla ad Antenucci che mira sul secondo palo da fuori area e segna un gran gol.

44′ – Ultimo cambio per Semplici: Schiattarella per Petagna.

45′ – Ammonito Krunic per simulazione al limite dell’area.

45′ – Saranno 5 i minuti di recupero

49′ – Tiro di Bonifazi dal limite che si perde sul fondo.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

113 Commenti

  1. Ormai non ci sono più speranze. Difesa imbarazzante, come sempre. B certa e sicura. Peccato perché ci si credeva tutti fuorché la dirigenza…

  2. Speriamo finisca il prima possibile… Non se puo’ piu’… A gennaio qui c’era chi non voleva matri.. Ed infatti ti hanno dato Oberlin…

  3. Ragazzi lo capite che non è facile psicologicamente quando dovevi stare 2-0 e invece ti trovi 1-1?
    Fino a quel momento buona partita.. è vergognoso sia l’arbitraggio che il risultato.. sosteniamo i ragazzi che hanno bisogno di noi..

  4. Mi dispiace ma se questa si perde è serie B! Comunque mi pare che c’è chi ci vuole in serie B…a partire dalla federazione!

  5. Senza farias senza silvestre senza maietta e con un modulo obbligatoriamente reinventato questa partita spero di sbagliarmi ma credo finirà con una scontiffa..

          • Se il tuo amico Iachini non perdeva quella partita vergognosa col Genoa, ora s’era in corsa proprio col Genoa. E ora vai a letto

        • Infatti con Nicolau,Capezzi,Brighi,Rasmussen,Veseli,Oberlin,Capezzi,LEVAN,sempre fuori,gli spremuti Maietta e Pasqual,vorrei vedere Giardiola se vince..ti ricordo che siamo in serie A!!!
          Viva i 3 fenomeni…hanno mandato via anche il più bravo fisioterapista, a fine stagione scorsa,e i magazzinieri…però hanno preso al settore giovanile VIOLA..Caliaro e altre 3/4 marchette…risultati? Fuori da tutto….prima eravamo
          “La bottega” delle grandi squadre, ora si compra LA GUMINA,per 9 milioni..e si dà via DONNARUMMA
          per 1,8…complimenti al “procuratore” PECINI..a Genova ridono tutti!!!

  6. La cosa che non riesco a capire è, come gli’ avversari dell’Empoli riescono a fare gol così facile sia in contro piedi o sia con un tiro fuori area. Perché dobbiamo toccare 2 mille pallone per fare un gol? Perché dobbiamo entrare con l’uomo ed il pallone in porta per essere in vantaggio? Qual’è la paura di questi ragazzi di provare a tirare in porta? Abbiamo avuto 2 esempi di gol contro di noi con tiri fuori d’area, allora impariamo a fare questo. Caz**!

  7. …..firmo per tornare in lega pro, se questo significasse l’addio dello spalaneve e la sua cricca. INFAMI!! Due anni fa e ora sto di mexxa a causa vostra.

  8. Un ringraziamento speciale al DS Acc.rdi ed il nostro Pres. che lo ha giustificato senza pietà fino alla fine.Due anni fa hanno fatto fuori uomini veri per far salire ai vertici il ”Direttore Sportivo” privo di esperienza,piu’ scarso della storia del Calcio.Le uniche sua capacità sono state quelle di bruciare tutto ciò che c’era attorno a se per arrivare a rivestire un ruolo che non gli compete per nulla!
    potrebbe provare l’altra strada,quella dei fiori d’ arancio per rimanere dov’e’.
    Grazie davvero per averci rubato un sogno!

    • É tutta colpa dei ds e dei suoi amici si…ma fatela finita! Abbiamo un gioco veramente triste… Facciamo 3 tiri a partita e prendiamo una valanga di gol

    • PERFETTO…ALESSIOAZZURRO..ANALISI OBBIETTIVA..SEMPLICE..EDUCATA…
      INCONTESTABILE…ti e sei un po’ dimenticato del “mago” PECINI..ma forse era sotto inteso!!!

  9. Triste epilogo in serie b…pensando di rimanerci poi..società addio ai sogni di gloria….sl può cominciare le tabule rase via accardi subito..andreazzoli cosa doveva fare con queste p…..e. Mettiamoci l anima in pace…buona pasqua a tutti i tifosi azzurri

  10. Vittori di una squadra di serie A con società. Allenatore giocatori stadio e tifosi ….di serie A.
    Noi non lo siamo in nessuna di queste componenti quest anno. Se non hai le idee chiare per acquistare i giocatori giusti ( e non i falliti ultra trentenni da 500/600000€ a stagione ) …è giusto così. compliementi alla società Oggi ci giocavamo la salvezza e ci siam9 arrivati sgangherati, sfiniti , con 6 giocatori infortunati , con Levan in campo ….e senza possibilità . Potevi avere in panchina anche Capello o Guardiola ….i giocatori sono questi punto. Incredibilmente potremmo sempre farcela…..ma i miracoli sono finiti

  11. Purtroppo siamo arrivati al momento cruciale della stagione con una panchina che non giocherebbe nemmeno in serie b……..capezzi…brighi….levan…..Pasqual….rasmussen nikolau ma in dove vuoi andare…..comunque le partite vanno così a Bergamo hanno fatto 47 tiri e 0 gol e oggi tutti eurogol…ovvio che poi quelli buoni non hanno più benzina…..
    Poi ragazzi sarà anche sfortuna ma guardate i gol del Bologna o meglio i 3 gol di Audero portiere del Bologna….da calcio scommesse

      • Di sicuro, almeno si vedeva e si vede uno straccio di gioco.
        Ma a te, che non ti piace il bel gioco, non te ne frega nulla.
        Sei il tipico tifoso italiano che vuole vincere senza meritarlo, ottenere senza programmarlo.

  12. Tranquilli tanto il presidente ci fa lo stadio nuovo!!!! Mi scappa da ridere ,e pensare che c’è ancora chi continua a difenderlo, fallimento totale dal calciomercato in estate al cambio di allenatori alla Zamparini.

  13. Ormai è andata, ma tanto daranno la colpa all’allenatore, del resto con una rosa di qualità come quella che aveva a disposizione….Mi par mill’anni di vedere che fine fanno i fenomeni dei dirigenti che hanno fatto questo capolavoro.

  14. In quasi trent’anni di presidenza, Corsi è stato l’artefice di molte annate trionfali ed altre fallimentari, questa è sicuramente una di quelle……ci può stare in una piazza come la nostra, l’importante è aprire gli occhi, avere il coraggio di ammettere i propri errori e ritornare a fare l’Empoli.

  15. Ragazzi parliamoci chiaro, con Donnarumma e caputo forse 5/6 punti in più li avevamo.
    Purtroppo Donnarumma è stato venduto perché ha messo le mani su cose non sue ( voci certe dicono di Chiara B… ) ed ecco perché è stato venduto a mille lire.
    Oggi ve lo posso dire

    • …se lei gliela molla e lui la pigia, è colpa sua o di lei che le garba dalla via? Ha fatto ma bene Donna, ogni lasciata è persa.

      • Mi dispiace é la verità Donnarumma ha fatto qualcosa che non doveva fare e ha pagato le conseguenze….considerate che la sua moglie le fa da procuratore e per evitare lo scandalo ha chiesto di essere venduto….é la verità….comunque a forza di rammentarlo mi fate capire che siete più attaccati al giocatore che la maglia

    • ‘Azzo Aurelio…mi hai svelato qualcosa per me incomprensibile fino a 10 minuti fa…
      la “cacciata” di ALFREDO!!
      Allora quest’anno ne va cacciato un’altro..
      dicono….

  16. Peccato per il risultato, ma è stata la mia prima volta al castellani da Torino.

    Che dire, un dispiacere e un grande piacere insieme. Avrei preferito in battesimo migliore.
    Tornerò più spesso, lavoro permettendo! #forzaempoli

  17. I giocatori e l’allenatore hanno fatto il massimo….. Meritiamo di retrocedere grazie al reuccio di Cerbaiola e a quei tre soggetti che hanno buttato 9 milioni di euro nella buca del cesso, lasciandoci nella fase decisiva del campionato con la difesa di burro.
    Anche se conta poco ma ….. Bologna Sampdoria e’ da ufficio inchieste.

    • ENRICO, via, dicci chi avresti messo su Lazzari.
      Dai, diccelo.
      Ma pensaci bene a quello che poi diresti se avesse messo un altro e avesse lo stesso fatto figuretta contro lo Spallino.

  18. potete anche darmi di complottista ma come due anni fà siamo stati designati alla retrocessione ..chi lo ha deciso??… bò forse la società??? …per ragioni economiche?…forse il palazzo?… probabile …non è un caso che per esempio il Frosinone non è stato salvato nemmeno alla sua esperienza in A …dobbiamo analizzare la nostra situazione … mercato incomprensibile sia a Giugno che a Gennaio…con il risultato di una Rosa inadeguata per la A con giovani non pronti e Vecchia rotti e non più all’altezza della A ..possibile che questi signori strapagati per fare il mercato siano più incoptenti dei tifosi della maratona???. bè Corsi io costerei poco ..pochissimo rispetto a Pecini e Accardi di peggio on posso fare nemmeno io… callenatori?…bè se credi in Andreazzoli gli prendi 3 giocatori adatti al suo gioco a Giugno ..e non lo esoneri a Novembre …lo esoneri e prendi Iachini ..bene gioca completamente opposto ma se pensi di giocartela con lui a Gennaio gli prendi 3/4 giocatori ..che altro ti aveva chiesto… quindi fate pace con voi stessi…morale ..credo che la Retrocessione qualcuno la ha gia scritta …inutile spendere per non arrivare comunque all’obbiettivo… la ciliegina lo spirito con cui la società e la città si è approcciata alla partita più importante della stagione …ci credi? …vuoi il pubblico ? ..allora apri la Nord e chiedi il sostegno alla gente …non con una promozione cervellotica che avrà portato si e no 100 persone in più ..ma avete visto chi ci crede come la Spal?… anno riempito la sud e sono venuti a festeggiare e a deriderci….adesso inutile fare conti ..il campionato haimè è finito oggi…quindi non rimane che il tempo della riflessione …e mi auguro che a monteboro riflettano bene …perchè d’accordo che una società di calcio a questi livelli deve fare utili…ma dato che L’Empoli è una piccola società il pubblico è quello che è e non puoi pretendere di riempire uno stadio di 40 mila posti… rischi di allontanare anche quel poco che c’è … e Il Corsi & C. ci stanno riuscendo benissimo…attenzione che la strada intrapresa è quella sbagliata puoi fare gli utili che vuoi ma se ti ritrovi con 1000 persone allo stadio il calcio a livello professionistico poi te lo scordi …e siccome per attirare l’interesse bisogna vere credibilità e anche dare un po di soddisfazione a chi paga il biglietto ….la credibilità caro Corsi io credo che te la stia perdendo tutta …altro che EMPOLI 2.0!!! te la stai perdendo con i tifosi ..ma anche in sede di Lega ..perchè probabilmente in A non ti ci Vogliono più …. siccome non è uno scandalo per Empoli fare la B ..ma farla in maniera dignitosa …questo sarebbe meglio che queste figure cacine ..che fanno male a Empoli ( città) e hai suoi tifosi ..faranno bene a te che ti prendi il ” paracadute” …ma sarai sempre più solo..AMEN!

  19. Bastava mantenere la stessa rosa dello scorso anno, 3 incompetenti hanno distrutto un ambiente sano e tranquillo che rristezza

  20. Oggi ha sbagliato anche il nonno, facendo giocare Capezzi,e togliendo Dell’Orco, poi mi sembra che sia andato nel pallone non ha capito più nulla, r gli ultimi venti minyti eravamo sulle gambe, ormai serie BBBBBB

  21. Dare la colpa a nonno Aurelio è un’infamia solenne. Conn questio giocatori che doveva fare? Non più di quello che ha fatto. Non mi si venga a dire che con Iachini etc.etc. perché l’abbiamo visto bene all’opera. Non è certo colpa diu Andreazzoli. Cmq diamoci una calmata.

    • E Iachini che poteva fare? 7 punti con Spal Udinese e Atalanta e Nonno 0 eppure lo avete bersagliato. Le colpe stavano altrove ma avete acc usato Iachini che era quartitolo e fatto tornate Nonno con questi risultati. Oggi secondo tempo imbarazzante niente tiri in porta una squadra ben messa in campo e dominatrice e un’altra con un allenatore della Primavera chi non vede questo vada a vedere il basket. Dissi con il ritotuo del Nonno retrocessione con il sorriso sulle labbra e come sempre avevo ragioie. Dissi in settimana che con LA SPAL si perdeva (toccandomi) e avevo ragione per l’ennesima volta. Non sono né un intenditore ne mago Otelma sono altri che sono incompetenti

      • Iachini ricordi bene cosa fece a Ferrara in superiorità numerica?
        Con l’Udinese in casa ricordi la partita?..Esattamente Atalanta-Empoli solo che anche lì avemmo culo.
        Avete la memoria corta.
        Ma il cul@ non dura per sempre e se le fondamenta non sono solide e non sei propositivo alla fine ti presentano il conto.
        Infatti si è visto che partite ci ha propinato dopo…
        Sembravamo l’Ajax, tanti complimenti da tutti e punti a gogo…

  22. Ho Giovannino che è colpa mia, di che è la colpa sara della società dei giocatori e di nonno che è l’allenatore, senno la colpa morì fanciulla, prima era di Iachini, ora sarà del nonno senno e troppo facile amico mio.

  23. Che pregiudizzi con Iachini fischi e con Andreazzoli 7 gol subiti in due scontri diretti
    Ma uno che avesse chiesto scusa a Iachini me le ricordo le offese

  24. Dell orco si e’ fatto male. La prossima in difesa la gioco io. Comunque un sacco di discorsi. Abbiamo fatto 42 gol e presi una media di 2 a partita. Puoi chiamare anche Mourinho ma con questi scarsi dietro ti salvi soli comprando le partitese se ci riesci senno” giustamente vai in B. Purtroppo quest anno neanche il Pontedera le bucava tutte così in campagna acquisti di maggio e gennaio. Capezzi lo abbiamo ricorso 3 mesi ve lo ricordate? Quindi di cosa si parla.

  25. Oggi il nonno ha sbagliato eccome, Capezzi erano 3 mesi che non giocava e lo rimette titolare…per favore! Poi ripeto, presumo che dell’orco sia uscito per infortunio, altrimenti è un cambio senza senso per tenere veseli terzino sx

    • mi spieghi chi mettevi???…ti rendi conto che non abbiamo alternative ..parti con Brighi dal 1° minuto? …dopo mezzora sei gia in 10 ..suvvia fatela finita che mi pare che chi capisce più di calcio qià al massimo a giocato a subbuteo…

      • Traorè bennacer Krunic a centr con Oberlin davanti (scarsissimo ma era l’unico). Oppure Acquah o Ucan (erano in panchina quindi teoricamente a disposizione).

  26. Partita specchio dell’intera stagione dell’Empoli, purtroppo: Vai sempre invantaggio e poi non sai gestire. Non sai cambiare atteggiamento in corsa….Sia a Udine che oggi, vai in vantaggio, in uno scontro diretto decisivo, vedi la salvezza a portata di mano, cavolo! Un deve più passà nessuno nella nostra area, no? Invece continuiamo a giocare e a concedere campo ai contropiedisti avversari. Sempre: Con Iachini e con Andreazzoli. Da agosto a ora. Partita specchio della stagione anche per quanto riguarda gli infortuni (sempre 2 a partita) e gli errori arbitrali (c’era rigore per noi, abbastanza clamoroso, sullo 0-0 e neppure è stata chiamata la Var). Ergo, amaro calice: La Serie A è finita. C’è solo da aggrapparsi alle parole dette dal Mister a fine partita.

  27. ma Acquah ed Ucan non erano in grado di giocare oggi , neanche dalla panchina ?
    Perché non mi rendo conto delle sostituzioni di Aurelio…oggi non mi ha convinto anche se c ‘ e’ il niente in panca ( Se gli tocca far entrare Levan…..). Purtroppo hanno allestito una rosa penosa e gli infortuni di Pajac , Farias e…( molto meno ) Silvestre c hanno ammazzato
    difesa imbarazzante
    Centrocampo leggero sotto misura e sotto peso , fisicamente scadente per la serie A
    Krunic e Caputo con DiLorenzo e Traoré sono giocatori per la serie A il resto….stendiamo un velo pietoso. KoRsi voto 10 ….onestamente fare peggio non esiste

  28. Il mercato è stato oggettivamente deludente, ma con Pajac e Farias si è battuto il Napoli, per dire. A me non vanno giù tutti questi infortuni, avrei voluto giocarla con Pajac, Farias Silvestre…
    Nella sosta per la nazionale, dopo il rientro di Andreazzoli, deve essere successo qualcosa, da allora se ne rompe due a partita…

  29. Ora per piacere non contestiamo eh…. Bravi tutti e pazienza se retrocediamo…. Bene così… Ottima dirigenza solo sfortuna e colpa del sistema e degli arbitri…. Bravo Presidente fidati delle tre volpi… Ma facci un piacere raccontaci di due anni fa e di questa amara retrocessione vai….e siamo troppo buoni e pazienti..

  30. Questa doveva essere una finale ma è stata persa nel modo peggiore.
    se prendi 4 gol dalla spal è impossibile vincere la partita.
    adesso la situazione è brutta perchè la voglia di fare bene ci sarebbe anche
    ma la rosa è ridotta al minimo e le partite sono sempre meno.
    se non si è fatto punti con udinese e spal sarà difficile farli
    con torino e inter.
    però niente è perduto sono quattro punti e lo scontro diretto a bologna.
    quella però potrebbe davvero essere l’ultima occasione.

  31. Io gente sono uno dei pochi SUPERSTITI del tragico spareggio perso col brescia a Cesena parecchi decenni fa. Ne ho visti di retrocessioni di momenti bui e nefandezze varie ma vi garantisco che NON MI ERO MAI sentito così calcisticamente DELUSO DEPRESSO e più che altro SENZA SPERANZE X IL FUTURO come in questo momento. Senza stadio senza società senza uno straccio di gruppo di giocatori vecchi e giovani per programmare il futuro.
    Che tristezza……

    • ….si, che tristezza. Ricorderai però, come me, la sconfitta interna con l’Avellino nella prima serie A dove tutto sembrava perso.
      Così tanto per aggrapparsi a qualcosa..

    • sei l’unico che ha centrato il problema …una società allo sbando ..anzi un ” padrone” che non sa più dove aggrapparsi … circondato da incapaci e mangia pane a tradimento l’equazione sai dove orta???. alla fine del calcio a Empoli..sii perchè questa retrocessione non sarà come la precedente …rischierà di fare dei danni inreparabili… oltre c’è solo l’incognita di una città , una tifoserie ma sopratutto una società incapace di poter tenersi questo capitale che si chiama calcio ad alti livelli ..che se sai farlo ..come fino a poche stagioni fa …da grandi risultati …ma se sbagli sei punito e allora vedi il purgatorio

  32. Oggi male in quasi tutti, a partire dal modulo con 5 difensori, perché aveva senso giocare a 4 con dell’orco basso a sinistra, ma non cosi! Poi infortunio a Maietta (l’ennesimo e credo che i cambi di preparazione abbiano stra inciso in questo e alla lunga li paghi) e non doveva mettere Rasmussen! Anche perché senza Maietta non impostavi nemmeno più da basso, quindi andava messo Aquah e passare a 4 in difesa.
    Quasi tutti hanno giocato maluccio, ma èa la condizione fisica preoccupante e che ci ha impedito di alimentare qualche speranza nonostante tutto di portare almeno un pareggio.
    Dell’orco out ha costretto a spostare Veseli a sinistra e difensivamente il secondo tempo è stato un calvario. Rasmussen e Veseli su tutti sono impresentabili. Poi chiaramente il 3 goal ci ha spento, ma al di la di questo ci ha anche detto male negli episodi, perché il 4-2 nasce da un fallo non fischiato a noi e contropiede preso magistrale. Rigore di Nikolau che ci può stare, ma anche il nostro poco prima e dopo su quel fallo da ultimo non datoci sono finite le nostre residue speranze. 1 punto sarebbe stato un brodino e ci avrebbe consentito di illuderci un altro pochino. Adesso è dura pensare di fare un’impresa a Bologna, lo sarebbe stato anche prima, figurarsi ora con mezza squadra fuori e il morale sotto i tacchi contro una squadra in palla. è l’ultima spiaggia, sperare senza illudersi non costa nulla!

  33. Sono un tifoso della Spal sinceramente ci sono squadre peggiori dell’Empoli. Quello che ci ha dato fastidio sono stati i commenti del presidente Corsi. Vedendo Frosinone Spal ha detto che era un anticipo di serie B, e ha continuato dopo la vittoria con la Juventus parlando di campionato falsato. Questo ci ha dato più carica. Volevo sentire oggi cosa aveva da dire. . .

    • il corsi è così…simpatico come una spinta per le scale.parla male della juve adesso per via della ns formazione vs divoi…poi arriviamo a chiderli un calciatore e lui abbassa gli orecchi come un canino bastonato.buona pasqua e ottavo sigillo.

  34. Ottavo sigillo in Italia dove c’è il campionato più scarso d’Europa, appena passate la frontiera siete scarsi e infatti non vincere una mazza, caro gobbo empolese che sicuramente non sarai nemmeno toscano .

    • Io sarò anche extra comunitario almeno ho il ortaggio di fare outing. Voi il prossimo campionato farete come sampre il tifo per i a squadra del nord… Vi conosco voi biancoazzurri… È come se vi conosco. Appena siete in serie b tutti simpatizzanti Juve inter Milan. In serie a rialzate la testa….abbiate un poca di dignità. Vetgognosi. Forza Juve. Fino#allafine

  35. Empolese Juventino…VATTENE A TORINO…ma i pane tu lo mangi qui eh…..!!!
    E SCRIVI SU PIANETA RUBENTUS INVECE CHE SU PIANETA EMPOLI…COSI TRA DI VOI VU GIOITE PER L’ENNESIMA CHAMPIONS VINTA……OPS…SCUSAMI EH

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.