Un altro piccolo passo, un pareggio tra diversi scuri e pochi chiari: 1-1 con lo Spezia al Castellani

    70
    EMPOLI1
    SPEZIA1

    56′ Bidaoui; 70′ Frattesi

    Un piccolo passo per gli azzurri, una gara con diversi scuri e pochi chiari. Terzo punto nella ultime quattro gare a dimostrare un trend non certo positivo per chi vuole andare in A con un gioco che continua a faticare e con un primo tempo quest’oggi al limite dell’imbarazzante. Nel secondo tempo, dopo lo svantaggio, arriva un impeto di orgoglio che fa alzare il ritmo alla squadra di Bucchi che con Frattesi riesce a trovare il pareggio “asciuga bucato”. Positivo l’ingresso in campo di Laribi, una delle note positive di giornata, con la conferma di Frattesi e dei centrali di difesa. Non ha funzionato bene la catena di sinistra con Antonelli e Bajrami poi sostituiti nel corso della gara. Si torna in linea di massima a fare gli stessi discorsi, squadra che potrebbe fare, che ha potenzialità, ma che non riesce ad accendersi e che spesso in campo da l’impressione di essere li per dovere. Come detto, apre lo Spezia con Bidaoui, la pareggia Frattesi. Serve qualcosa in più per arrivare dove la società si è prefissa di arrivare.

    EMPOLI (4-3-1-2) : Brignoli; Veseli, Romagnoli, Maietta, Antonelli (63′ Balkovec); Frattesi, Stulac (73′ Ricci), Bajrami (66′ Laribi); Dezi; La Gumina, Mancuso.

    A Disp: Provedel, Perucchini, Nikolaou, Fantacci, Piscopo, Gazzola, Merola, Cannavò, Pirrello.

    Allenatore: Cristian Bucchi

    SPEZIA (4-3-3) : Scuffet; Ferrer, Terzi, Capradossi, Ramos; Bartolomei (63′ Mora), Ricci M., Maggiore; Ricci F (77′ Burgzorg)., Gyasi, Bidaoui (66′ Ragusa).

    A Disp: Krapikas, Desjardins, Vignali, Mastinu, Bastoni, Benedetti, Erlic.

    Allenatore: Vincenzo Italiano

    ARBITRO : Sig. Serra di Torino. Assistenti: Maccaddino/Tardino

    AMMONITI: 22′ Bartolomei (S); 46′ Ferrer (S); 50′ Dezi (E); 74′ Capradossi (S); 76′ Terzi (S); 83′ Ricci M. (S); 88′ Laribi (E)

    LIVE MATCH

    49′ – Finisce la gara che l’Empoli in qualche modo ha rimesso a posto evitando la secondo sconfitta stagionale. Prestazione non certo positiva nel complesso, ma il punto si prende e fa cumulo. Finisce 1-1.

    48′ – Balkovec chiude in angolo su Burgzorg. Niente dalla bandierina.

    47′ – Laribi la mette dentro da sinistra, non ci arriva Mancuso, c’è Frattesi che calcia schiacciando la palla a terra: fuori.

    46′ – Ottimo Brignoli che blocca un rasoterra di Ragusa dal limite.

    45′ – Tiro cross di Dezi da sinistra con palla che si perde sul fondo.

    45′ – Saranno 4 i minuti di recupero.

    44′ – Ottima chiusura al limite dell’area di Romagnoli su Gyasi.

    43′ – Laribi prende un giallo perchè da dietro stende Burgzorg che andava via.

    42′ – Azzurri vicini al colpaccio. Cross di Balkovec da sinistra, va in spaccata Mancuso che purtroppo trova una deviazione di un difensore in angolo. Sarebbe stato un gran gol.

    40′ – Laribi ne ha due addosso, prova comunque il tiro dal limite: palla non di molto fuori alla destra di Scuffet. Entrato davvero bene l’ex Verona.

    39′ – Buona palla di Veseli da destra per Mancuso, c’è però l’anticipo di Terzi.

    38′ – Ammonito Ricci dello Spezia per fallo sul nostro Ricci.

    36′ – Laribi in verticale per Frattesi, l’ex Ascoli è sulla destra e va sul fondo, la mette dentro con un rasoterra, ci arriva il portiere in anticipo su Mancuso.

    34′ – Frattesi conquista un tiro dalla bandierina. La mette dentro Laribi, stacca di testa Maietta, palla fuori non di molto.

    33′ – Altro angolo per noi, calcia Balkovec, la toglie Ramos.

    32′ – Ultimo cambio anche per Italiano: Burgzorg per Ricci F.

    32′ – Punizione azzurra, Balkovec la scodella in area, libera la difesa ligure.

    31′ – Ammonito Terzi che stende La Gumina in ripartenza.

    30′ – Calcia la punizione Balkovec, va direttamente in porta, la blocca Scuffet.

    29′ – Ammonito Capradossi per fallo su Laribi e punizione ai 25metri per noi.

    28′ – Ultimo cambio per Bucchi: Ricci per Stulac.

    25′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOL la pareggia Frattesi !!!!!! Cross rasoterra di Balkovec da sinistra, la buca La Gumina ma c’è Frattesi che la spinge dentro ed è 1-1.

    24′ – Laribi scodella dentra, testa di Mancuso dentro, testa di La Gumina verso la porta e Scuffet blocca a terra. Buona azione dei nostri adesso.

    21′ – Cambia anche lo Spezia: Ragusa per Bidaoui.

    21′ – Secondo cambio per gli azzurri: Laribi per Bajrami

    20′ – Non si chiude un triangolo tra Balkovc e Dezi al limite dell’area avversaria.

    19′ – Stoico Romagnoli che va a chiudere in scivolata sul tiro di Ricci F. da dentro l’area.

    18′ – Cambio anche per gli azzurri: Balkovec per Antonelli.

    18′ – Cambio per lo Spezia: Mora per Bartolomei.

    17′ – Frattesi prova ad accelerare ma Ramos lo ferma.

    15′ – Frattesi guadagna un corner per noi. Calcia Stulac di testa la toglie Bartolomei.

    14′ – Ci prova Stulac con un tiro forte dal limite dell’area, Scuffet para a terra.

    12′ – Esce male Brignoli, Ricci F. calcia per fortuna la palla è rallentata dal terreno e Veseli puo’ recuperare.

    11′ – Spezia in vantaggio. Parte Maggiore a destra, palla dentro, la tocca Gyasi per Bidaoui che tira, deviazione leggera di Veseli e palla dentro.

    10′ – Maietta parte bene a destra, servizio preciso per Mancuso che calcia in bocca al portiere. Era però tutto fermo, l’ex Pescara era in offside.

    7′ – Arriva il secondo corner per gli azzurri, la mette fuori Capradossi. Calcia Stulac, schiaccia di testa Romagnoli poi arriva Antonelli ed è gol. Il numero 13 dell’Empoli era però in fuorigioco e si resta sul punteggio di partenza.

    6′ – Azione offensiva degli ospiti, ferma tutto Bajrami.

    5′ – Ammonito Dezi per fallo su Ramos.

    4′ – Cross di Veseli da destra per la testa di La Gumina, ci arriva però prima Terzi.

    1′ – Giallo a Ferrer per fallo su Stulac a centrocampo-

    2° Tempo

    45′ – Finisce un primo tempo davvero brutto, si alza anche qualche fischio dagli spalti. Siamo fermi sullo 0-0. Nessun tiro in porta da parte dei nostri, uno solo per gli avversari.

    42′ – Tanti errori da ambo le parti in mezzo al campo.

    37′ – Bravo Antonelli in difesa a contenere su Ricci F. e prendere anche fallo.

    35′ – Brignoli esce dalla sua area per anticipare Ricci F.

    34′ – Palla scodellata dentro l’area spezzina, va di testa Antonelli ma c’è l’anticipo di Capradossi.

    31′ – Bidaoui cerca in profondità Ricci F., la palla sguscia ed esce sul fondo.

    30′ – Tiro cross di Dezi da destra, Scuffet in presa alta.

    28′ – Ricci F. fa quel che vuole sulla sua destra, fa ballare Antonelli prova il tiro da posizione defilata con la sfera che esce davvero di un niente. Brivido corso sulle nostre schiene.

    26′ – Frattesi da destra per Mancuso che prova la girata in area ma è chiuso, la palla va ad Antonelli che prova dalla media distanza calciando male e fuori.

    25′ – Bartolomei prova il tiro a giro dal limite dell’area, la palla esce nettaete fuori senza ansie.

    24′ – Bella chiusura di Maietta su Gyasi che poteva sgusciare davanti a Brignoli.

    22′ – Ammonito Bartolomei per fallo su Mancuso a centrocampo-

    20′ – Veseli chiude in angolo su Bidaoui. Angolo calciato, testa di Gyasi con palla tra le braccia di Brignoli.

    16′ – Antonelli la mette in mezzo da sinistra, la toglie Ricci M.

    15′ – Gara che per adesso si concentra a centrocampo, una partita a scacchi.

    12′ – Bajrami per Stulac che tenta un improbabile tiro dal limite che di fatto è un passaggio a Scuffet. Piove copiosamente sul Castellani.

    9′ – Tiro di Bajrami dai 30metri, la palla esce senza recar pensiero al portiere.

    5′ – Cross di Antonelli da sinistra, va di tacco Mancuso che è anticipato in angolo. Angolo calciato come peggio non si poteva da Stulac.

    3′ – Ricci F. entra in area azzurra, gli vanno addosso in tre e riusciamo a recuperare la palla.

    1′ – Ricci calcia dal limite dell’area con palla fuori sopra la traversa.

    0′ – Torna in campo Antonelli dal primo minuto e conferma per Maietta che sta bene. Per il resto formazione annunciata con il rientro tra i titolari di La Gumina. Empoli in campo con la terza maglia, va di moda, per noi una bestemmia

    1° Tempo

    70 Commenti

    1. 0 tiri in porta 0 occasioni 0 la Gumina Mancosu e Dezi .
      O si piglia un attaccante a modo o possiamo pensare alla salvezza tranquilla

    2. Quanto deve durare questa agonia…fate cacare…esonero subito..gioco latitante …i giocatori giocano svogliati…bisogna cambiare la guida tecnica empoli penoso disarmante…

    3. Spezia più a suo agio sotto la pioggia torrenziale.
      A spezia piove sempre. È detta il ‘pisciatoio d’Italia’.
      Stasera è Empoli.

    4. Tatticamente ci fanno a fettine. Pochissime idee, per non dire punte.
      1 tiro in porta in 45 minuti è pochino pochino.
      Dezi nullo.

    5. Non ce la faccio, troppi ricordi…
      Non sono voi, ma a me è sembrato di rivedere in campo l’Empoli di Martusc1eII0…
      Ci manca solo l’intervista finale che dice che i fischi erano per l’atteggiamento dello Spezia e siamo al completo

    6. Basta…accardi…risparmiateci questa agonia..empoli mai visto così inconcludente come il tecnico scelto per la panchina…ma i che volete andare in serie a…fate festa penosi…non andate lontano …squadra di zombie…

    7. Deunassega…..neanche 3 passaggi di fila riescono a fare. Gioco inesistente. Ok fate schifo a giocare, ma almeno la VOGLIA tiratela fuori, così non vi si pole vede’!!!!

    8. Sempre Forza Empoli….
      Ma siamo inguardabili…..mi addormento come hai tempi di Martuscello…..ed e’ tutto dire…
      Prendiamo Gattuso….vedete come ci dura tre minuti in campo STulac…

      • Sì, e poi Aglietti….
        Ma fate nomi con logica.
        Se volete cambiare fate il nome e motivatelo sulla base di quello che vorreste vedere in campo a livello tecnico/tattico.

    9. Dirigenza aspetto l esonero ora a fine primo tempo…e siamo a empoli…porco…d…non a ponsacco..ditemi voi se questo spettacolo è da offrire a propi tifosi..accadi. Non ho più parole per dirvi che fate pena…fate festa…andate tutti a ….

    10. Squadra demotivata e scoglionata. Allentarore inesistente. Loro im difesa perfetti ma se noi giochiamo così è facile per tutti. Che delusione questa squadra. Speriamo che cambi qualcosa nello spogliatoio.

    11. Bene cosi…voglio vedere se non lo esonerate..veseli alla ginestra manca un terzino…penosi penosi penosi penosi penosi..nemmeno campilongo aveva osato tanto..ridicoli

    12. Ora è colpa di Veseli… ma via! Ci s’ha una squadra dove metà giocatori giocano per conto loro… Non si tira una volta in porta e non arriva mezzo pallone davanti. Dove vogliamo andare??? Sullo 0-0 in casa si gioca come se un punto ci bastasse per salvarci. Veseli, fuori ruolo, fa qual che può. Non facciamo un’azione nemmeno se giochiamo in 11 contro 10…

      • Qui d’accordo con te.
        Veseli fa quel che può, al netto delle mancanze tecniche.
        Lui fa quello che sa fare.
        La colpa è nel fatto che manca un valido sostituto di ruolo.

      • David, la cazzimma non basterebbe.
        Gattuso non darebbe gioco e la cosa più importante è avere qualità nel gioco.
        Con quella vai lontano.

      • Puppa. Le critiche si fanno perché si paga l’abbonamento come te. Se lo spettacolo è indecoroso il pubblico pagante si incazza. A me mi importa una beata minchia se si vince o se si perde. A me interessa vedere in campo 11 leoni.

        • Puppatelo perché intanto non si è perso! Se paghi l’abbonamento in serie b accetti il livello della serie b che è questo!

    13. Ma come fate ad essere contenti. Pareggiato in casa contro una squadra nettamente più debole e con tutti i titolari praticamente in campo. Manca gioco, mancano idee offensive. Abbiamo un fuoriclasse per la categoria ( frattesi), che è vero a volte fa la scelta sbagliata, ma perché intorno a lui ha zombie (la Gumina, Dezi, Stulac, Mancuso). Meno male che entrato Balkovec. Bucchi o sveglia sti ragazzi ( non posso credere siano veramente questi) o si deve fare da parte. A Gennaio una punta e un trequartista un terzino dx vero please.

      • Sulla carta era debole, sul campo hanno dimostrato qualità tecniche superiori e buone trame di gioco.
        Questa è la realtà.

    14. Addio sogni di gloria … ora 4 partite durissime se non vinci con Pordenone cremonese Trapani e spezia è giusto rimanere in B senza aprir bocca

    15. tristi veramente tristi….inguardabili….da vergognarsi con il pubblico e con le persone che domani vanno a lavorare….senz’anima….solo questo senz’anima…il gioco ci puo’stare piu’ bello o più brutto non conta….ma non seguire un azione…per la non voglia mi fa veramente in….re…Le pagelle non le fate nemmeno…date direttamente s.v a tutti…fate prima

    16. Qui c’è un serio problema di approccio alla partita. Di fame di vittoria.
      Questa squadra ha giocatori che se ci mettessero agonismo vincerebbero anche senza allenatore tipo cavalli scossi al Palio di Siena.
      Veseli comunque non si merita questa agonia.Di fare il terzino destro che non è il suo ruolo. È anche sfortunato oltre a non essere un talento.

    17. Imbarazzante la poca voglia cha dimostrano. Grinta zero giocano bene solo i ragazzi. Se Qualcuno era in A e non lo hanno tenuto un motivo ci sarà stato… poi le punte… ma le abbiamo..?!

    18. Se non si da una scossa tecnica..andiamo poco lontano..stulac..ma per l amor di dio..meglio ricci..comunque il peggiore di tutti bucchi..non sa mettere i giocatori in campo..vedete..balcovez, laribi, ricci da fare partire titolari a benevento..veseli da non fare giocare più… Nemmeno all oratorio..molte ombre..senza luci…manca un tecnico motivatore…questo con le mani in tasca..bo..

    19. Squadra senza voglia.
      Un allenatore che fa giocare antonelli dopo che è stato infortunato per mesi su un campo del genere e lo leva al sessantesimo quando aveva finito la benzina al 30° significa che non ci ha capito nulla.

    20. Tifo da 10. Voglio fare i complimenti ai nostri ultras. La società doveva tenersi meno soldi, questi giocatori hanno grandi limiti, eppure abbiamo incassato tanto oppure non è vero ? Andreazzoli non poteva restare ad allenare questi dopo quanto ottenuto, non gli si può dire niente !

    21. Dispiace molto, ma una squadra che vuole vincere il campionato e non prende i 3 punti per 4 giornate di seguito senza affrontare dirette contendenti ha dei problemi.
      Pagherá l’allenatore come sempre.

    22. Ennesima occasione persa, vista la sconfitta del Crotone. Bastava che da ultimo la spaccata di Mancuso entrasse e tu eri primo da solo in classifica….
      Vabbè, stiamo andando avanti a brodini caldi. Speriamo che piano piano ci facciano guarì.

    23. Mah…tutto abbastanza deprimete. Le punte sono incompatibili insieme si muovono malissimo ed anche oggi meglio LaGumina di Mancuso…ed è tutto ,
      Siamo un encefalogramma piatto , mai un cambio di tensione mai agonismo ne aggressività .
      Come già detto più volte , molto Sopravvalutati , mister compreso.
      La cosa incredibile è che con 3 punti in 4 partite siamo sempre lì….però le partite sono diventare deprimenti , di giocatori validi c’è ne sono 5/6 il resto è modesto

    24. Siamo tutti lì: Campionato ancora senza un padrone vero, con gare equilibratissime. L’Empoli ha bisogno di un cambio di passo. Speravamo fosse arrivato dopo le vittorie e il gioco col Pisa e col Perugia. E invece non è successo. Vediamo adesso con Benevento e Pescara. Partite non facili, ma che forse sono adatte a far riprendere giri al nostro motore singhiozzante….

    25. o ragazzi ma se nel contropiede di mancuso son rimasti tutti in area di rigore………………a me sta cosa puzza di bruciato………..

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.