SALERNITANA2
EMPOLI4

2′ Pinamonti; 10′ Cutrone; 13′ Strandberg (A); 44′ Pinamonti (R); 47′ Ranieri; 55′ Ismajli (A)

Arriva la prima vittoria stagionale al Castellani con gli azzurri che superano per 4-2 il Bologna. Vantaggio azzurro grazie ad un tiro di Henderson dopo un minuto con chiara deviazione di Bonifazi. Il Bologna la pareggia con Barrow ma poi fallisce un rigore con Arnautovic. Gli azzurri ripassano avanti con Pinamonti ed il primo tempo si chiude cosi. Nella ripresa il rigore è per l’Empoli (dopo VAR) e Bajrami allunga a più due. Il Bologna accorcia con Arnautovic la partita è chiusa da un bellissimo tiro di Ricci. Se mai fossimo stati di fronte ad una prova del nove, per chiarire meglio quale fosse il vero Empoli, questa è stata superata ampiamente per risultato e prestazione. Il solito Empoli di Andreazzoli, quello che gioca a pallone nella maniera migliore possibile, quello che gioca per vincere contro chiunque ci sia dall’altra parte. Un Empoli deciso e preciso, un Empoli concreto ed attento. Questa in estrema sintesi la gara sviluppata oggi dalla squadra di Andreazzoli con lo stesso mister che si può serenamente scrollare di dosso un po’ di quelle critiche mosse subito dopo la sconfitta con la Samp. Una prova davvero convincente, una prova di sostanza, quella che serviva in questo momento. Tre punti utilissimi in chiave salvezza con la trasferta di Roma che potrà essere vissuta con quel filo di leggerezza che serve. Non solo per il bel gol ma la prova di Ricci è superba, matura e da campioncino, ma da sottolineare anche la grande intraprendenza di Stojanovic. In tutto questo anche la sensazione che ci siano margini di miglioramento. Agli atti da mettere anche una traversa di Zurkowski che ancora vibra. Se dovessimo dire cosa è mancato oggi è unicamente il pubblico, perché al di là della “querele” ultras sono davvero troppe poche le presenze in maratona.

EMPOLI (4-3-1-2) : Vicario; Stojanovic, Romagnoli, Viti, Marchizza (79′ Luperto); Henderson (71′ Stulac) Ricci, Zurkowski; Bajrami (79′ Assllani); Di Francesco (63′ Bandinelli), Pinamonti (79 Cutrone)

A Disp: Ujkani, Furlan, Parisi, Luperto, Haas, Stulac, Mancuso, La Mantia.

Allenatore: Aurelio Andreazzoli

BOLOGNA (4-2-3-1) : Skorupski; De Silvestri, Medel, Bonifazi (69′ Orsolini) Hickey (46′ Theate); Dominguez (78′ Binks) Vignato (46′ Svamberg); Olsen (46′ Sansone) Soriano, Barrow; Arnautovic.

A Disp: Bardi, Soumaoro, Mbaye, Dijks, Orsolini, Santander, Cangiano, Van Hooijdonk.

Allenatore: Miroslav Tanjga (Mihajlovic squalificato)

ARBITRO: Sig. Giacomelli di Trieste. Assistenti: Passeri/Secchi. VAR: Mariani/Marcheti.

AMMONITI: 24′ Vignato (B), 34′ Henderson (E), 66′ Pinamonti (E), 93′ Orsolini (B)

LIVE MATCH

95′- Arriva il triplice fischio di Giacomelli successo di sostanza degli azzurri che superano il Bologna per 4-2 cogliendo la seconda vittoria consecutiva, la prima stagionale al “Castellani”.

93′- Ammonito anche Orsolini per fallo ai danni di Bandinelli.

92′- Cross di De Silvestri deviazione aerea di Soriano addomesticata da Vicario.

90′- Segnalati cinque minuti di recupero.

89′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL la chiude Ricci con una rasoiata dai 20 metri che muore alla destra di Skorupski facendo esplodere il “Castellani”

87′- Cross di Orsolini neri pressi dell’area piccola dove Vicario la fa sua anticipando Soriano che commette fallo su di lui.

86′- Finisce in fuorigioco Cutrone, si riparte con una punizione per il Bologna.

84′- Sugli sviluppi della punizione di Orsolini la controlla Arnautovic con palla che attraversa una selva di gambe viene controllata da Vicario.

83′- Commette fallo Bandinelli su Orsinelli. Punizione da destra in favore dei rossoblù proprio il settore dei tifosi emiliani.

81′- Toglie le “castagne dal fuoco” Vicario ad interrompere una pericoloso attacco del Bologna.

79′- Triplice cambio per l’Empoli: Luperto, Asslani e Luperto per Marchizza, Pinamonti e Bajrami.

78′- Corner per il Bologna sul quale la staffilata di Arnautovic si perde sopra la traversa.

76′- Accorcia le distanze il Bologna, di De Silvestri in mezzo per Arnautovic tenuto in gioco Romagnoli batte Vicario in uscita

75′- Si distende l’Empoli in contropiede, Zurkowski s

72′- Punito l’intervento di Bandinelli ai danni di Domingues.

71′- Secondo cambio per Andreazzoli: Stulac per Henderson

70′- Bandinelli va via sulla destra si porta sul fondo, il suo cross attraversa l’area trovando Henderson il cui tiro di prima intenzione si infrange sulla traversa.

69′- Quarto cambio per Mihajlovic: Orsolini per Bonifazi

66′- Seconda ammonizione nelle file dell’Empoli, Pinamonti per fallo ai danni Medel.

65′- Continua a premere il Bologna che batte l’ottavo corner. Va da destra Barrow a trovare la deviazione aerea di Arnautovic sopra la traversa.

63′- Primo cambio per gli azzurri: Bandinelli per Di Francesco

61′ – Doppio legno per il Bologna, Barrow con il destro manda la palla a colpire la traversa il tap-in di Arnautovic colpisce ancora il legno.

60′- Arnautovic libera Svamberg a sinistra; il suo tiro sopra la traversa.

57′- Barrow se ne va sulla destra il suo cross a trovare la deviazione di Romagnoli in anticipo su Arnautovic, poi il cross di Sansone viene deviato sul fondo. Sugli sviluppi del settimo corner è ancora Theate a saltare più alto di tutti spedendo la palla sopra la traversa.

55′- Punizione dal lato corto dell’area di rigore per il Bologna, la scodella in mezzo Sansone a trovare ancora Theate c’è un tocco di un difensore azzurro oltre la linea di fondo.

53′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Bajrami la piazza con il destro rendendo vano il tuffo sulla sua destra di Skorupski

53′- Giacomelli indica il dischetto del rigore.

52′- L’Arbitro va a vedere al var il contatto, vedremo quale sarà la sua decisione.

50′- Discesa di Zurkowski sulla sinistra a cercare Henderson nei pressi dell’area piccola che cade. Check in corso per valutare o meno l’intervento di Theate.

48′- Subito il neo entrato Sansone chiama all’intervento Vicario in corner. Dal quinto tiro dalla bandierina per i rossoblù, cross dello stesso numero 10 del Bologna a trovare un altro neo entrato Theate sopra la traversa.

46′- Gioca il primo pallone della ripresa il Bologna. Subito un triplice cambio effettuato dagli emiliani: Theate, Svamberg e Sansone hanno preso il posto di Hichey, Vignato e Skov Olsen.

2° Tempo

46′- Si va al riposo con l’Empoli in vantaggio sul Bologna per 2-1 al termine di un primo tempo vibrante e godibile.

46′- Arriva il quarto angolo in favore del Bologna cross di Barrow respinto da Pinamonti.

45′- Concesso un minuto di recupero dall’arbitro.

43′- Azione insistita del Bologna con Arnautovic che serve Skov Olsen che colpisce la palla con il braccio. Si riparte con una punizione per l’Empoli.

40′- Stojanovic ancora spinge a destra la palla attraversa l’area trovando Bajrami sul fronte opposto: il suo tiro viene respinto da Skorupski.

39′- Cross di Bajrami respinto da Bonifazi, poi in seguito ad una manovra ad aggirare degli azzurri il sinistro di Henderson bloccato dall’ ex Skorupski.

37′- Rimessa laterale guadagnata dall’Empoli nella metà campo del Bologna.

35′- Di Francesco sradica il pallone a Medel, il suo tiro viene respinto in angolo da un difensore del Bologna.

34′- Primo cartellino giallo anche nelle file dell’Empoli ne fa le spese Henderson per fallo su Dominguez

33′-Determinante nella circostanza la giocata veloce di Bajrami per Stojanovic.

31′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL torna in vantaggio l’Empoli cross di Stojanovic a trovare il destro di prima intenzione di Pinamonti che muore all’angolino alla destra di Skorupski

29′- Arriva il terzo angolo per il Bologna procurato da De Silvestri. Sugli sviluppi del tiro dalla bandierina cade Skov Olsen

28′- Dalla bandierina calcia Bajrami in mezzo all’area a trovare la deviazione di Romagnoli a lato di poco.

27′- Stoianovic procura il primo angolo per gli azzurri con una proiezione sulla fascia destra.

25′- Viti toglie le castagne dal fuoco sbarrando la strada a Soriano servito sulla linea di fondo da Arnutovic.

24′- Arriva il primo cartellino giallo del match ne fa le spese Vignato per fallo su Bajrami

23′- Serpentina di Stojanovic cade in area dopo un presunto contatto con Hychey l’arbitro lascia proseguire fra le proteste del “Castellani”

21′- Prova a riaffacciarsi in avanti la squadra di Andreazzoli, il grosso pericolo alle spalle potrebbe dare una spinta emotiva agli azzurri.

19′- Arnautovic calcia il penalty sul palo con Vicario fuori causa nonostante avesse intuito la traiettoria.

19′- Rigore per il Bologna, fallo di Zurkowski su De Silvestri.

17′- Azione piuttosto elaborata dell’Empoli terminata con il fuorigioco di Pinamonti.

15′- Henderson prova a mandare in verticale Pinamonti anticipato da Bonifazi.

14′- Si procura un calcio piazzato l’Empoli, fallo di Soriano su Ricci.

2′- Dopo un avvio al fulmicotone dell’Empoli il Bologna ha saputo reagire trovando repentinamente il pareggio.

10′- Pareggio del Bologna, sugli svilupppi del corner di Skov Olsen Barrow in solitudine batte Vicario con un diagonale chirurgico

9′- Arnautovic lavora un pallone sulla sinistra scarica per Barrow: il suo destro da fuori viene disinnescato in angolo da Vicario.

8′- Lungo lancio di Ricci dove non ci arriva Di Francesco.

6′- Arnautovic controlla palla in area scarico per Soriano ma il suo tiro viene ammortizzato da Romagnoli favorendo l’intervento di Vicario.

5′- Ancora un piazzato da sinistra per l’Empoli palla sul secondo palo dove tenta di arrivare Henderson, libera la difesa azzurra.

4′- Dalla punizione susseguente di Stulac la palla aggira la barriera finendo sul fondo.

3′- Percussione di Henderson su di lui commette fallo Medel.

2′- Percussione di Marchizza in area, il suo tiro viene respinto dalla retroguardia felsinea.

1′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL azzurri subito in vantaggio: cross da destra di Henderson in mezzo all’area, decisiva la deviazione in scivolata di Bonifazi

1′- Gli azzurri muovono il primo pallone della gara, troppo profondo il suggerimento di Stojanovic per Di Francesco.

0′ – Rispetto a Cagliari rientra Bajrami che va dietro le punte poi formazione confermata in toto.

1° Tempo

Articolo precedenteTV | Highlights Juventus-Empoli Ladies 1-0
Articolo successivoLe pagelle di Empoli-Bologna 4-2

54 Commenti

  1. Mi ha sorpreso molto Vicario. Non mi aspettavo che fosse così bravo. All’inizio diffidavo. Quanto al nonno, è chiaro che ha sentito i suggerimenti di S’Ostina e si è comportato di conseguenza. Questi sono 3 punti importanti, che ci torneranno comodo davvero.! Bravi

  2. Loro squadraccia tignosa come il loro allenatore, vittoria di sofferenza, che ci voleva, ora ci siamo, non siamo stati mollicci come con la Sampdoria.

  3. Bravi Andreazzoli,
    Ora non ti incaponisci più, il cambio modulo ci ha dato più copertura e presenza a centrocampo.
    Vediamo se da qui a fine quando le altre squadre capiscono come giochiamo ora riesci a cambiare le carte in tavola per non perdere

    P.s. Ottima prestazione di Romagnoli alla faccia di chi lo critica

      • O Enrico…..stai a casa e riposati
        Ottimo tifo oggi allo stadio , tribuna nord o maratona che sia le scuse sono per i perdenti , vieni allo stadio e tifa ovunque sia il posto sennò non ci interessano le solite stupidaggini

  4. Primo tempo perfetto. Secondo tempo più sofferto ma questa è una squadra. Hanno lottato come leoni e grande qualità in ogni reparto.

  5. ENRICO ti salutano tutti quei giovani tifosi azzurri che erano a vedere la partita in curva nord e che a fine partita hanno ricevuto anche il saluto dei giocatori.
    Ti saluta anche the wall Romagnoli che anche oggi ti ha dimostrato che in serie A ci può stare e alla grande.
    Rimani a casa mi raccomando un tu abbia a porta male

  6. Grande partita, poco da dire, vincere con il Bologna ci porta 3 bei puntoni che fanno comodo per il proseguo del nostro campionato. Ancora qualche ingenuità, sia sul rigore causato da Zurkowski che sul secondo goal del Bologna. Ma noi di goal ne abbiamo segnati ben 4. Partita giocata anche con personalità e con la voglia di aiutarsi l’un l’altro. Abbiamo anche sofferto un attimino, ma il Bologna aveva anche qualità in diversi giocatori. Risultato ineccepibile!

  7. Niente da dire , bravi .
    Bravo ad Andreazzoli che ha riassestato la squadra
    Difesa
    Vicariò ottimo tra i pali ma dovrebbe uscire di più sugli angoli
    Viti bravissimo e Romagnoli bene anche grazie al nuovo assetto a centrocampo
    Centrocampo
    benissimo sia in costruzione che in tenuta , ottimi i falli nelle loro ripartenza , cosa che non succedeva prima ed adesso è la differenza che serviva
    Ricci sopra a tutti oggi
    Attacco
    Benissimo
    DiFrancesco e Pinamonti , forte e smaliziato , tiene alta la squadra e perde davvero pochi palloni ( la differenza con cutrone è imbarazzante )

    Ultimi cambi tardivi post 2 ‘ goal delBologna E forse non corretti quelli di Asslani e Cutrone ( ….se è questo il vero Cutrone …..Mancuso dovrebbe avere L opportunità della prima scelta per Pinamonti o per Bajirami o DiFranceso )

    Bravi tutti e grande partita

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here