A Verona arriva un punto che giova al morale e muove la classifica, tuttavia la gara ci mostra un Empoli non propriamente positivo, soprattutto nell’approccio alla gara nella prima frazione. Nel secondo tempo la prestazione va in crescendo, proponendo una manovra più fluida che genera azioni pericolose come quella che porta al goal di Caputo (marcatura poi annullata dal Var). A inizio partita il match stenta decollare: gli azzurri si fanno preferire per buona volontà e maggior abnegazione ma senza impensierire concretamente la retroguardia clivense. Gialloblu invece più pericolosi in apertura di secondo tempo, con Terracciano costretto agli straordinari per difendere la propria rete. La Gumina si divora il vantaggio all’11’ sparando sul portiere in uscita un tiro a botta sicura. Al 18’ siluro di Capezzi da 30 metri che lambisce la traversa e al 27’ il goal di Caputo annullato dal Var per fuorigioco dell’attaccanta pugliese. Al 32’ ha il suo momento di gloria anche il Chievo che con Djordjevic sfiora la rete del vantaggio. Nel finale poche emozioni, con le squadre che si accontentano del pareggio e l’Empoli in particolare costretto in 10 dall’infortunio di Maietta a sostutuzioni esaurite.

CHIEVO – 0
Sorrentino; Tomovic, Rossettini, Bani, Barba; Rigoni (72′ Depaoli), Radovanovic, Obi (82′ Kiyine) ; Birsa; Djordjevic, Stepinski (63′ Giaccherini) .
A Disp: Semper; Seculin; Tanasijevic; Pucciarelli; Leris; Burruchaga; Depaoli; Pellissier; Jaroszynski; Meggiorini.
Allenatore: Lorenzo D’Anna

EMPOLI – 0
Terracciano; Di Lorenzo, Maietta, Silvestre, Antonelli (13′ Pasqual); Krunic, Capezzi, Acquah (87′ Bennacer); Zajc; La Gumina (77′ Mraz) Caputo.
A Disp: Provedel; Fulignati; Brighi; Veseli; Traorè;   Marcjanik; Rasmussen; Ucan;  Mchedlidze.
Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

ARBITRO: Sig. Giacomelli di Trieste.
Assistenti: Valeriani/Paganessi.
VAR: Abisso/Costanzo.

Ammoniti: 55′ Rigoni (C), 93′ Di Lorenzo (E)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.