L’Empoli celebra nel migliore dei modi il ritorno in Serie A prendendosi tre punti davvero preziosi per la lotta salvezza. Superato 2-0 il Cagliari al Castellani: una vittoria meritata, figlia di una prestazione “da Empoli” con cui la squadra di Andreazzoli dà subitro una netta risposta alla sconfitta della scorsa settimana. Le danze si aprono al 6’ con un colpo di testa di Silvestre bloccato da Cragno, e già al 14’ l’Empoli passa con Krunic che riceve da Zajc e da pochi metri segna il vantaggio azzurro. Un minuto dopo potrebbe arrivare il raddoppio ma il centrocampista sloveno sbaglia clamorosamente un goal praticamente fatto. Alla mezz’ora Pavoletti sfodera un colpo di testa che sfiora la traversa lasciando invariato il parziale al momento in cui le squadre vanno al riposo. Anche la ripresa si apre con un pericoloso colpo di testa di Silvestre, cui segue il goal di Caputo su assist ancora di Zajc. Al 62’ Pavoletti coglie il palo con una botta dal limite dell’area, nel tentativo di rimettere la gara del Cagliari in carreggiata, ma l’attaccante rossoblu oggi non appare baciato dalla dea bendata. Nella fase centrale della seconda frazione l’Empoli è bravo a contenere gli avversari, limitandosi a ripartire in contropiede, ma nel finale c’è gloria anche per Terracciano che compie un vero miracolo volando su una punizione di Barella.

EMPOLI – 2
Terracciano; Di Lorenzo, Rasmussen, Silvestre, Antonelli (71′ Pasqual); Acquah, Capezzi, Krunic; Zajc (86′ Veseli); La Gumina (79′ Bennacer), Caputo.
A Disp: Provedel; Fulignati; Brighi; Mchedlidze; Traorè; Lollo; Untersee; Marcjanik; Mraz.
Allenatore: Aurelio Andreazzoli

CAGLIARI – 0
Cragno; Faragò, Ceppitelli (23′ Pisacane), Romagna, Lykogiannis; Castro, Cigarini, Ionita (72′ Cerri); Barella; Farias (55′ Sau), Pavoletti.
A Disp: Rafael; Daga; Aresti; Pajac; Andreolli; Dessena; Bradaric; Padoin.
Allenatore: Rolando Maran

ARBITRO: Sig. Chiffi di Padova.  Assistenti: Passeri/Galetto  VAR: Pairetto/Tolfo

GOAL: 14′ Krunic; 51′ Caputo
AMMONITI: 27′ Antonelli (E); 43′ Romagna (C); 66′ Capezzi (E); 76′ Barella (C); 89′ Rasmussen (E); 92′ Pisacane (C)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.