Nuovo appuntamento con la rubrica settimanale sui pro e i contro del prossimo match dell’Empoli. Stavolta sotto la lente di ingrandimento i Più e i Meno di SPAL-Empoli.

I PIÙ
– Bajrami in gran spolvero
– La SPAL non vince da quattro giornate
– La voglia di rivalsa rispetto al pareggio col Pescara

I MENO
– L’organico della SPAL
– L’Empoli ha sempre preso gol nelle ultime quattro gare
– L’orgoglio dei padroni di casa

Il match si presenta difficoltoso, anzitutto per la forza della SPAL che ha un organico di prim’ordine, costruito per tentare il ritorno in Serie A. Non sarà semplice perché i padroni di casa sanno che si tratta di un’occasione d’oro per accorciare in classifica. Inoltre, la gestione difensiva dell’Empoli non è stata perfetta nelle ultime gare: 6 gol presi in 4 partite sono un leggero campanello d’allarme.

Però l’Empoli non avrà timore di affrontare questa partita. Può contare su un Bajrami in forma strepitosa, che probabilmente ritroverà il posto da titolare dopo la gara con il Pescara, nella quale era partito dalla panchina. C’è grande voglia, nel clan azzurro, di mettersi da parte quel pareggio pieno di rimpianti e la SPAL può essere un banco di prova importante per gli uomini di Dionisi.

Articolo precedentePRIMAVERA | L’Empoli agli internazionali di tennis … vittoria azzurra 6-2 a Roma in casa Lazio
Articolo successivoL’arbitro di Spal-Empoli
Empolese DOC e da sempre tifoso azzurro, è un amante delle tattiche e delle statistiche sportive. Entrato a far parte della redazione di PianetaEmpoli.it nel 2013, ritiene che gli approfondimenti siano fondamentali per un sito calcistico. Cura molte rubriche, tra cui i "Più e Meno" e "Meteore Azzurre.

89 Commenti

  1. Mi fa paura che la spal ha perso L ultima partita, e i precedenti come statistica vedi in A , B , C . Soprattutto in c quando c’era il mitico ragionatore Luciano Spalletti… a Ferrara abbiamo sempre fatto fatica… e non gli siamo pure simpatici….

  2. E’ vero che sarebbe presto per fare i calcoli ma oggettivamente con anche il Lecce attardato, siamo nella condizione che ci può bastare il pari avendo tra l’altro vinto all’andata.

  3. Maremma impestata, ma perché complicarsi la vita? Si poteva andare a Ferrara con meno ansia, la squadra per giocare bene deve essere libera di testa. Ora Ferrara sarà una battaglia dall’esito molto incerto….. potevamo volare in paradiso e invece siamo a lottare in terra…… ahi ahi Mister ….. come l’hai combinata grossa!!!!!

  4. A me interessa solo che giochino i giocatori giusti e senza tanti turn over … Brignoli in porta e difesa con Fiamozzi (se in grado di partire dal primo minuto)Romagnoli, Nikolaou e Parisi, centrocampo con Ricci, Stulac e Haas e attacco con Bajrami, la Mantia e Mancuso. Questa non è solo la formazione giusta per la Spal, ma è quella che all’80% deve essere schierata anche se c’è da fare dei turn over. … Perchè una cosa è inserire 6 pedine nuove … altra è inserirne 2 o al massimo 3. Olivieri alla fine è un 99′ e al primo anno di B è un buon giocatore ma anche partendo dal primo minuto gli deve giocare accanto o un Mancuso o soprattutto un La Mantia …e questo vale anche per Matos. Non si può rinunciare ad una coppia goal prolifica come quella azzurra … anche se giochi con il Canicattì … e con le 5 sostituzioni si può andare mano mano a togliere i più affaticati, ma non magari a dare soddisfazione a chi gioca meno. In campo … finchè le forze ci sono devono rimanere sempre i migliori e ormai credo che anche il mister abbia capito chi sono i più bravi e finchè la forma lo assiste … mai fare a meno di Bajrami. E meno male che adesso in casa andremo ad incontrare tutte squadre di alta classifica come Venezia, Cittadella, Pordenone e speriamo che poi contro l’Entella si sia capito con chi in campo debbano essere affrontate certe squadre. Intendiamoci, non è che la vittoria arriva di sicuro, ma è l’unico modo per scardinare difese chiuse e squadre che vengono solo per distruggere e non per giocare.

    • Che la formazione ideale per il 4-3-1-2 sia quella, l’ha capito anche un bambino. Quello che il mister non ha capito, o che non vuole capire, è che se vuoi fare turn over, anche giustamente, e vuoi mantenere quello schema di gioco, non puoi non fare a meno di Bajrami; puoi cambiare i due attaccanti, ma non puoi mettere Moreo e impostare la squadra con lo stesso schema, la snaturesti e perderesti tutte le sue caratteristiche e potenzialità; Moreo come trequartista (alla sua maniera) andava bene quando eravamo alla ricerca di una quadratura che in quel momento Bajrami non era in grado di darla; ma ora, il pur bravo giocatore, è un elemento avulso dagli schemi e dal resto della squadra, non dà alcun contributo alla manovra e molte volte i compagni non sanno nemmeno dove si trova. Se vuoi dar spazio a Moreo per una giornata, o lo fai giocare attaccante o cambi modulo alla squadra, la qualcosa mi sembra ora assai deleteria.
      Il mister non capisce che spesso nel calcio, bisogna anche ritornare sui propri passi, e non è affatto negativo lasciare alle spalle certe scelte che ieri erano ottime ma che oggi sono completamente sbagliate, anzi riconoscerlo è segno di maturità e umiltà.

  5. Credo.che se il rigore inesistente dato al Monza quindi la vittoria nostra per 2-1 e il rigore non limpidissimo dato al Pescara altro 2-1 per noi non eravamo qui a ragionare di chi deve o non deve giocare , abbiamo una bella squadra . forza Empoli

  6. L’importante e che ci si arrivi un po tutti a capirlo, chi come me al primo segnale, e chi come il mister , non ci arriva ma ci arriverà! il tempo e a nostro favore, ormai e andata! ma siamo noi a comandare forza e coraggio noi siamo più forti…

  7. Ragazzi con le cosidette grandi del campionato noi abbiamo sempre fatto grandi partite, grandi per modo di dire noi siamo primi quindi i più grandi, io spero che l’arbitro non faccia come col monza e col pescara e che si faccia poco turn-over in questo modo i 3 punti non ci scappano forza empoli

  8. A gente come Riccardo che si lamenta del mister rispondo che con una squadra fatta x stare sulla parte sx della classifica e, a quanto mi pare le aspettative non sono cambiate,siamo primi a 4 punti dai miliardari mercenari conniventi con la classe arbitrale.Di cosa possiamo lamentarci?
    Anche la gente che si lamenta di Pirrello farebbe bene ad andare nel pallaio a discutere di bocce..Per favore,un po’di obiettività.

    • Sono discorsi che mi fanno ridere. Caso Milan, obiettivo Champions, si trova primo e non prova a vincere lo scudetto? Noi partiti per la parte sx e ti accorgi che sei primo ….. fai di tutto per arrivare tra le prime due…. o molli perché hai fatto già troppo?

  9. Ho trovato Casale al bar e mi ha detto che sono tutti inc…neri per come è andata. Noi avevamo vinto.Un plauso a tutti quelli che hanno giocato nella convinzione che faranno di tutto per non darla vinta a quei capitalisti corruttori.

  10. Comunque e un lo so se don costato più i nostri che quelli del Monza, siamo lì….
    Nikolaou 4 milioni più o meno
    Mancuso 5 più o meno
    La Mantia 3,5
    Stulac 3
    Un pensate che siano tanto di meno….

  11. Rimetto un commento che è da ore in attesa di approvazione, provando a cambiargli qualche parola per superare i filtri di PE

    Comunque, ho letto ora un po’ di commenti sulla partita col Pescara, visto che ieri non avevo tempo…e siete davvero allucinanti, nella maggior parte dei casi. E non parlo di quel caso umano di Enrico che vabbè è inutile anche prenderlo in considerazione. Ma in tantissimi avete lanciato degli strali sul mister che secondo me sono roba da pazzi. Ok criticare scelte discutibili, in effetti s’è pareggiato in casa con l’ultima, qualcosa non è andato, ed è evidente che con le piccole abbiamo dei problemini. Ma voi siete un branco di nane impazzite. Giudizi di una durezza tremenda, non solo sulla competenza tecnica ma addirittura sull’uomo (presuntuoso, arrogante…), roba che a leggere senza guardare la classifica sembriamo i tifosi, che ne so, del Brescia, o del Lecce, squadre che stanno deludendo profondamente. Noi siamo primi a +4 con il nono monte ingaggi della B e appena si fa un mezzo passo falso tocca leggere della roba di una cattiveria umana che fa davvero impressione.

    Dette poi da che pulpito…ora tutti a dire che Pirrello non è buono, quando in diversi hanno passato la stagione a dire che Fiamozzi era scarso e al suo posto poteva giocare Pirrello, Casale, Cambiaso, la mi nonna in cariola eccetera. Ora forse quando torna Fiamozzi lo avete capito che è il meglio che si possa desiderare in B, o quasi. Tutti a criticare il tridente “di riserva”, ma se avesse messo dall’inizio quello titolare in tanti avreste detto “ma è pazzo, poi con la Spal sono stanchi”. Che poi il calcio è fatto tanto di sorte, se entra il tiro di Ricci al 10′ probabilmente la vinci 4,5, o 6 a zero e ora si parla di tutt’altro. Ma voi giustamente fate una vita infelice e non vedete l’ora che si faccia un passo falso per poter scaricare tutte le vostre frustrazioni addosso a un mister e a dei giocatori che sono PRIMI IN CLASSIFICA.

    Basta, non vedo l’ora di tornare allo stadio almeno si pensa a TIFARE L’EMPOLI e certi discorsi non tocca sentirli perché coperti dai cori

    • Forse è bene che tu ti rilegga una seconda volta i commenti, e mi raccomando con calma e pazienza, anzi ti consiglio anche di rileggere il tuo commento che è dettato proprio da una vita infelice e di poche soddisfazioni. Hai ragione stare a casa tante volte non fa bene !!!!!

      • Te e altra gente, il giorno che si dovesse salire, il primo commento che fareste lo sai qual è? “Siamo scarsissimi per la serie A, bisogna comprare subito 10 giocatori sennò s’arriva ultimi, e poi anche il mister non è buono, l’anno scorso una volta ha fatto un cambio 10 minuti dopo di quando avrei voluto io quindi non è adeguato al suo ruolo”. Godetevela la vita, è bello tifare una squadra, ancora di più se è prima in classifica

    • Ciao, ti faccio i miei complimenti per il messaggio. Sei stato uno dei pochi che mi ha ispirato a continuare a seguire questa squadra. Ho fatto anche io l’errore di leggere i messaggio dei più e mi sono chiesto se fossi nel posto sbagliato oppure se stessi sbagliando io qualcosa. Con questo non voglio dire che come la penso io sia giusta, tutto è soggettivo, ma nel bene o nel male voglio continuare a sostenere questa squadra che, come per te, mi sta facendo veramente divertire, ed è quello che mi aspettavo di più all’inizio dell’anno (purtroppo mi sono perso l’annata di Andreazzoli, tuttavia è dai tempi della mitica squadra di Cagni che non mi divertivo così), anche più della classifica. Mi dispiace solo vedere litigare gente dietro un computer, ancor più per uno sport che dovrebbe unire, ancor più per gente che, a quanto pare, tifa la stessa squadra. Complimenti sinceri ancora e speriamo di festeggiare insieme!

  12. Con le cazzate che hai detto e il minimo
    Comunque sono andato a vedere il Monza
    19 milioni spesi
    Noi siamo lì milione meno più solo e stato fatto in più anni , e normale e il primo del Monza se rimane in B e ne spende altrettanti allora si può giudicare…
    Ma informarsi mai si spara a caso e poi di fa come quello che scrive sopra il fenomeno da tastiera, o il dio in persona,

  13. Secondo me in parecchi su questo forum hanno perso il capo. Io quest’anno mi diverto parecchio a veder giocare l’Empoli, e anche se una partita ogni 8 o 9 si gioca peggio, si starà a vedere, non muore nessuno. Per quello che era l’obiettivo stagionale siamo ben oltre le aspettative, sicché di cosa vi lamentate? Ieri il Chievo ha vinto al 95′ contro una squadra modesta e con un gol fantozziano. Ah già ma loro sono quelli forti mica noi che siamo primi

  14. 👏👏👏👏👏 meno male che ci sei te
    Come ti si deve chiamare….
    Dio , so tutto io, fenomeno, messia,
    Inchinatevi ragazzi, andate in chiesa e coffessatevi peccatori
    ve lo dice 3mp0l1

    • Ma veramente sei te che ogni articolo fai 300 commenti in cui dici “io avevo capito tutto dall’inizio”, “un giorno ci arriverete anche voi” e cose simili anche se in realtà poi non si capisce nulla di quello che c’è scritto. Chiedo a PE, ma non si può fare per enrico un provvedimento tipo Twitter con Trump almeno si può confrontarsi in santa pace?

    • “Se le cose vanno male”…e siamo primi in classifica con una squadra che aveva come obiettivo arrivare tra le prime 10. Probabilmente PER TE le cose vanno male perché te davvero guardi l’Empoli per sperare che perda. Fatti curare.

    • Io credo che il tifoso prima di tutto debba fare il tifoso e tifare sempre e comunque, ma qui non si parla di un allenatore che non va bene, perché Dionisi si è dimostrato un grande allenatore. Ha preso i cocci di una squadra squinternata e li ha rimessi insieme, tanto che il vaso adesso è più bello di quando era nuovo. (Riferito alla squadra dell’anno scorso). Perché non bisogna dimenticare che quell’Empoli ha perso giocatori, come Tutino, Henderson, Ciciretti etc. che averli avuti quest’anno a quest’ora il campionato lo avevamo già vinto. Dezi un era bono e ci ha rifilato 2 goal e dove gioca fa la sua figura, Laribi scadente e ieri sera contro il Chievo sembrava Maradona. Questo certifica la bravura di Dionisi e quanto siano stati scarsi gli allenatori dell’anno scorso pur avendo a disposizione una corazzata. Però detto questo il tifoso ha tutte le ragioni di poter dire la sua su tutto quello che riguarda la squadra, FERMO RESTANDO, che a decidere nel bene e nel male c’è sempre un allenatore. Ma FERMO RESTANDO che alla fine, pur se tifosi, non è che sia la prima partita che uno vede in vita sua e se con squadre che stanno in fondo alla classifica hai faticato più del previsto non devi fare lo stesso errore. Poi può anche darsi che i 3 attaccanti titolari li schierato ad inizio partita e il risultato non cambiava, ma visto l’andamento dal loro ingresso dubito molto che il Pescara nel primo tempo sarebbe riuscito a strappare lo 0-0. Tutto qua, ma concludo anche dicendo che il rigore ha inciso, ma per me ha inciso molto di più prendere un goal (Busellato è partito ben dentro la sua metà campo) con 6 uomini e due soli di loro che venivano avanti. E li soprattutto Nikolaou ha dormito parecchio invece di uscire sull’uomo…. e già sul goal del Frosinone aveva fatto lo stesso.

      • …. e ha dormito anche Brignoli, come con il Frosinone.
        Ciciretti e Handerson, lasciali dove sono.
        L’unico che posso rimpiangere è Tutino, ha tanta classe, ma è una testa matta (detto da un suo cugino), e quindi lasciamo perdere anche lui, meglio così.

  15. Per chi avesse pianto a dirotto questi due giorni, continuando a criticare (non in maniera costruttiva, questo è il problema), andatevi a rivedere la partita di ieri tra il Chievo e la terz’ultima Reggiana. Un Chievo TITOLARE senza turnover e defezioni, che fino al 90′ non ha costruito nulla se non lanci lunghi da terzini per tre quarti di partita e che l’ha scampata (con un gol irregolare) al terz’ultimo minuto dopo 28 rimpalli. Tra l’altro il portiere della Reggiana ha protestato subito come quello del Monza, però STRANAMENTE l’arbitro non è tornato giustamente sui suoi passi, come invece ha fatto quel campione di Giua. Ditemi voi se non dobbiamo essere incazzati, come dice giustamente Casale. Gente sveglia! Questi non ci vogliono in Serie A e noi siamo qua a remare contro un gruppo che sta dimostrando molto più di Monza, Spal, Lecce e Brescia messi insieme. Orgoglioso di avere questi giocatori e questo allenatore tutta la vita, che farà turnover, ma che per 45 minuti non fa vedere la biglia ai suoi avversari (non aver creato tanto può essere un alibi, ma ricordo una palla gol limpida di Ricci che se entra apriti cielo quanto si scoprono per recuperarla, e li sì che Olivieri e Matos vedi come sgusciano) e che dopo un gol che avrebbe fatto tremare le gambe a tutti (specialmente alle più titolate) ribalta la partita con tre cambi (non si gioca in 3, ma in undici) e in dieci minuti, per poi farsi fregare (questa la mia interpretazione sul rigore assegnato al Pescara) all’80’. Un po’ più di testa e di coesione, perché quando si dice che questo campionato lo possiamo perdere solo noi, si parla anche e soprattutto di chi deve sostenere, le cosiddette “stampelle”. Orgoglioso di questa squadra, e orgoglioso anche di essere Empolese (anche se non di terra)!

      • Ciao, ero partito bene, nel senso che attaccavo quelli che tifano la mia stessa squadra? Con tutto il rispetto, ma credo tu abbia frainteso completamente l’intenzione del mio messaggio, o, molto più probabilmente, mi sono espresso male io, chiedo quindi perdono. Sulla deriva complottosta penso di aver decisamente sbagliato a far capire io, non credo ci sia una sola partita truccata nei campionati professionistici italiani, ma è solo un mio pensiero. Intendevo solo che quando si arbitrano squadre più blasonate c’è più sudditanza psicologica (ricordo una frase intercettata di Lotito che diceva espressamente “ma tu ce lo vedi l’Empoli in Europa League?” verso un rappresentante della Lega. Penso fosse l’anno di Giampaolo, ma non ne sono sicuro, e mi ritengo ignorante su questo, solo mi ha fatto molta impressione)

    • Sul gioco inconcludente del primo tempo, e sui cambi del mister, ti sei dato la zappa sul piede; hai praticamente confermato che la formazione era sbagliata, e, come succede spesso, abbiamo regalato più di un tempo agli avversari.
      In sostanza è quello che la maggior parte di noi sostiene.

      • Non sono convinto di questo, ripeto che se entra il gol di Ricci apriti cielo, ma come mi hanno insegnato coi se e i ma il calcio non si fa. Il mister l’ha preparata in un modo, poi non è andata così ed è un po’ tornato sui suoi passi. Mai detto comunque che il mister ha sempre fatto bene, soprattutto in questa partita. Sono uno di quelli convinti che la formazione iniziale fosse un po’ troppo rivoluzionaria, Bajrami e Mancuso ora come ora sono insostituibili, stesso per Casale sulla destra visto che mancano le due alternative. Ma non sono un mister di una squadra professionistica, e perdonami se sbaglio, neanche tu, mentre lui lo fa di mestiere e studia ogni santo giorno per migliorarsi, come ognuno fa nel proprio lavoro. Dico solo errare è umano, non cambio idea per una scelta tecnica sbagliata, così come non è detto che coi titolare sarebbe potuta andare meglio. Sono orgoglioso di quanto fatto fin’ora, e continuo a vedere il bicchiere mezzo pieno per quanto visto l’altra sera.

  16. Proviamo anche qui a fare il giochino delle comparazioni…..
    SPAL. EMPOLI

    Berisha 7. Brignoli 7
    Tomovic 7. Casale 6
    Vicari. 7. Nikolaou 7
    Sernicola. 6. Romagnoli 6
    Di Francesco 8. Parisi 9
    Missiroli 8. Stulac 7
    Valoti 8. Ricci 7
    Segre 7. Haas 7
    Strefezza 6. Bajrami 8
    Paloschi 7. Mancuso 8
    Floccari 8. La Mantia 7

    Totale. 79. Totale 79

    La differenza potrebbero dunque farla i due Mister.

  17. Non ricordo chi lo scrisse, ma si e avuto dei favori anche noi…. Cosenza, Frosinone
    Vedrete alla fine si compensano
    Un ci giriamo in torno, se pareggiato, tre volte da lultima in classifica, e come poi, senza contare i punti lasciati con Lecce, e Cittadella…
    Se poi si deve state zitti , diciamo a P .E
    di chiudere il forum, tanto va tutto bene…

  18. Tu hai ragione,! ma siamo in tanti e un mi sembrate prof…
    Poi te scrivi ma se non capisci di calcio siamo allo stesso livello ,te anche meno di chi non sa scrivere la grammatica…..

  19. Se non scrivi più? giuro che smetto pure io
    Io non so scrivere la grammatica , ma le castronerie che scrivi sono peggio…
    Non ho problema a smettere ….
    Ma smetti anche te 🤝

  20. Bajrami qui… Bajrami là… Bajrami sotto… Bajrami sopra… ecc… ecc…
    Mi chiedo che commenti vi saranno nel caso malaugurato il nostro miglior giocatore (in questo momento) steccherà la partita….
    Detto questo, abbiamo una rosa di calciatori che per la maggior parte non ha grossa continuità.
    Fanno eccezione 4-5 elementi che riescono a mantenere un buon rendimento per più partite.
    Per le statistiche sarà dura che la Spal perda di nuovo, ma spero che i nostri abbiano talmente tanta rabbia in corpo da capovolgere i pronostici e diano un segnale forte al campionato: la CAPOLISTA siamo noi e lo siamo con MERITO!

    • Vedo che non hai molta fiducia in Bajrami “….miglior giocatore (al momento) ….”. Io invece credo che tecnicamente sia una spanna superiore a tutti, poi avrà anche lui i suoi momenti di appannamento. La continuità non è una prerogativa di una abbastanza giovane squadra, quindi è una cosa che ci sta’.

      • Io ho fiducia e accetto che stecchi la partita.
        Però sono curioso di leggere i commenti nel caso ne stecchi due o tre di fila…

  21. Semplice se non rende lo levi….
    Ma tutti ! ,anche se le punte , sono una cosa a parte ci sono giocatori ,che giocando male basta una palla e vinci le partite, non puoi farlo con un mediano ,o un difensore.

  22. Amici di pianetaempoli qualche mese fa paragonai l’empoli di dionisi a quello di Mario somma. Sono andato a rivedere le statistiche e quell’empoli li pareggio’ 0 a 0 col piacenza, che languiva nelle ultime posizioni della B, con un gol mangiato da zanetti, ora al venezia. Dopo quel brutto pareggio, arrivo’ un altro 0 a 0 a bergamo con l’albinoleffe con 2 rigori netti negati all’empoli (uno a busce’ al 92th) e poi arrivo un roboante 5 a 2 al venezia. E li comincio’ la nostra “primavera”….Che anche quest’anno il venezia sara’ la nostra primavera?

  23. Bayrami :avete visto la progressione palla al piede e più veloce di tanti senza palla…
    RIcci :e entrato in condizione e se fa anche gol la fiducia aumenta..
    LA Mantia: i gol che sta facendo sono i gol che si sperava faceva Levan, non ricordo gol così
    Mancuso: lo vedo più tranquillo viene più a cercarsi il pallone e segno che e libero mentalmente
    Haas: e da tutte le parti ,può anche sbagliare un pallone non sarà mai da 10 , ma io in campo uno come lui lo vorrei sempre
    Stulac: lo difeso più di tutti , non è veloce e sabato a sbagliato perché stremato ,e questo il mio giramento che se veniva tolto
    Al 70simo insieme a Pirello era fatta
    Pirello : tutti sono per la formazione fatta,io
    mentre giocava continuavo a dire non può arrivare in fondo, non ha il ritmo partita, e mi girano lì i coglioni , sapeva che non arriva in fondo il rigore e una conseguenza,
    Vedete la differenza dei miei coglioni?
    Io i tre davanti che sono partiti nonni rammento, io voglio far notare il resto
    Comunque rispetto tutti e va benissimo come la pensate…
    Forza Empoli sempre, comunque i coglioni si stanno fermando solo ora…

    • Ciao, scusa se intervengo, ma mi fa piacere questo ultimo messaggio. In uno scorsa risposta ti ho attaccato, ma fa piacere sentire le ultime parole. Forza Empoli!

  24. Dire che uno deve intervenire di meno, mi sembra proprio fuori luogo; qui ognuno può dire e pensare come e quanto gli pare, senza certamente superare certi limiti, e mi sembra che tutti siamo stati alle regole.

  25. Si ma alla fine cosa si rimprovera alla squadra, di giocare male? Non mi sembra proprio. Di non fare i risultati? Più che primi non si può essere, e per ora s’è perso una partita sola. . Allora dove sta il problema? Forse non s’è ammazzato il campionato, ma che ci volete fare, per quello c’è il Paris Saint Germain, il Liverpool o il Bayern. O sennò date retta, c’è anche le freccette da vedere su dazn guardate quelle che fate meglio

  26. Monza-Pisa
    Brescia-Chievo
    Spal-Empoli

    Vedremo cosa ci riserverà la giornata.
    Frattesi, al Pisa, gli segna sempre.
    Il Brescia pare finalmente in ripresa.

  27. Chi è Tumminello, mi assomiglia molto a Martufello che è una specie di teatrante comico,quindi non c’è da preoccuparsi della Spal, e poi c’è Marino è tutto dire.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here