Come ogni anno, a pochi giorni dalla fine della stagione e con un mercato ancora lontano dal suo decollo, vediamo quelle che secondo noi sono le possibilità di permanenza in azzurro dei calciatori in rosa fino al 30/06. Come sempre nel nostro “borsino” indichiamo una percentuale che, a nostro avviso, è quella che identifica la possibilità di essere in maglia azzurra anche nella prossima stagione:

BRIGNOLI 100%: Non dovrebbero esserci dubbi sulla sua presenza, giocatore che tra l’altro conosce già la categoria. Da capire se si vorrà puntare solo si di lui o affiancargli un forte concorrente.

FURLAN 50%: Dipende da quanto scritto sopra, nella prima ipotesi la percentuale è a salire nella seconda a scendere.

PRATELLI 50%: Stesso identico discorso fatto per Furlan anche se la società potrebbe decidere per un prestito scegliendo un terzo a fine carriera.

CAMBIASO 0%: Difficile pensare che l’Empoli possa andare al riscatto di un giocatore poco impiegato in serie B.

CASALE 50%: Situazione non facile da decifrare. Su di lui c’è l’opzione di riscatto con poi l’eventuale controriscatto per il Verona. Dionisi sarà l’ago della bilancio per un giocatore voluto da lui quest’anno.

FIAMOZZI 30%: E’ da gennaio un giocatore a titolo definitivo dell’Empoli. Si potrebbe pensare a lui come alternativa ma potrebbe aver maggiori occasioni di continuità altrove.

NIKOLAOU 100%: Pagato 4 milioni partirà sicuramente per la nuova avventura nella massima serie. Poi starà a lui.

PARISI 100%: Su di lui ci sono già diversi occhi ma l’Empoli lo ha fortemente voluto e sa che il suo valore potrà crescere a dismisura il prossimo anno.

PIRRELLO 0%: Sembrava già destinato al prestito lo scorso gennaio. Giocatore non pronto per la massima serie.

ROMAGNOLI 100%: Per lui ancora l’onore della fascia di capitano, stavolta nella massima serie.

SABELLI 50%: Situazione non semplice ad oggi da capire e con la sensazione che si vada più verso l’addio che la conferma. Starà alle parti capire se c’è voglia di andare avanti.

TERZIC 5%: Rientra alla Fiorentina dal prestito. Ci lasciamo una piccola percentuale perché sappiamo che piace a società e mister ma difficilmente verrà rinnovato il prestito, ancor più difficilmente verrà acquistato.

VITI 100%: La sensazione è che parta per provarci e giocarsela, essendo all’inizio ovviamente un alternativa. Sarà forse a gennaio che si potrà fare una valutazione.

BAJRAMI 90%: La percentuale di permanenza poteva essere direttamente la massima, ci lasciamo però un piccolo spazio per quella potenziale offerta irrinunciabile che potrebbe arrivare. Sarà sicuramente molto chiacchierato.

BANDINELLI 100%: Discorso che – come già visto per Nikolaou – vale per lui e per altri. Sarà nella prossima squadra dimostrando poi sul campo di poter stare in serie A.

DAMIANI 25%: Dovrebbe andare in prestito, ci sarà poco spazio per lui

CROCIATA 75%: Per lui dovrebbe scattare l’obbligo di riscatto a circa un milione. Discorso quindi già fatto con però qualche certezza in meno rispetto ad altri.

HAAS 100%: Con la promozione scatta l’obbligo di riscatto ed un biennale che lo porterà al 2023. Si partirà con lui e sarà uno dei titolari.

RICCI 85%: Stesso discorso fatto per Bajrami con però un piccolo margine aggiuntivo al fatto che possa arrivare quella offerta e che si possa concretizzare. Di massima però ci aspettiamo di vederlo in azzurro.

STULAC 100%: Sarà il regista della squadra.

ZURKOWSKI 0%: Dopo due prestiti dovrebbe essersi conclusa la sua avventura in azzurro.

LA MANTIA 100%: Ci sarà, forse più come alternativa che come titolare, ma dovrà sul campo dimostrare che a gennaio non si vada a fare come fece il Lecce.

MANCUSO 100%: Indiscussa la sua presenza con la speranza che possa emulare chi lo ha preceduto.

MATOS 15%: Rientra all’Udinese dal prestito. Sul campo ha fatto vedere ottime cose, da capire se possa essere valutato positivamente in chiave serie A con magari un possibile ritorno che però vediamo difficile.

MOREO 50%: Potrebbe essere uno dei partenti in estate anche se in sede di precampionato si cercherà di capire meglio.

OLIVIERI 15%: Stesso identico discorso fatto per Matos. Nel suo caso il rientro è alla Juve.

134 Commenti

  1. Partire con Brignoli titolare e’ un azzardo enorme! Qui s sta confondendo la serie b con la serie a…..c e un abisso tra le due categorie…lo ripeto basta vedere le formazioni di torino, Cagliari e Fiorentina , in lotta fin da ultimo per non retrocedere con rose piene di campioni e nazionali! In serie a serve un portiere non solo bravo tra i pali ma che sappia usare bene i piedi e che dia sicurezza al reparto difensivo. Abbiamo gia toppato affidando la porta a Provedel…..fummo costretti a prendere Dragosky….
    secondo me , lo ripeto ancora abbiamo una buona rosa completa e ben assortita per la serie b, ma di giocatori pronti per la serie a ne vedo pochi….Sabelli, Mancuso, Bajrami , forse haas e stulac…. in prospettiva i giovani Parisi , Ricci e Casale.
    Per affrontare la serie a servono 3-4 elementi con esperienza in massima serie, un portiere, un difensore centrale, un centrocampista di peso, un fantasista e un attaccante. Gente motivata magar i da rilanciarsi ma anche con esperienza.

      • Guardi Torino Fiorentina e Cagliari.
        Ma perché non guardi anche che lo Spezia si sta salvando con in rosa gli scarzignudi di Peretola più Provedel in porta?

        Prima cosa il gruppo ed il Mister, poi qualche innesto. Ma pochi e boni.

        • Ma soprattutto chi ha i soldi per potersi permettere tutti i milioni di monte ingaggio che hanno Fiorentina e Cagliari e lottare per non retrocedere?
          Noi come Empoli non ce lo possiamo permettere e sono realtà completamente differenti dalla nostra (per fortuna)

    • L ultima volta che abbiamo stravolto la squadra dalla A alla B sapete tutti come è finita, seppur all ultimo secondo. La società deve acquistare si qualcuno, uno per reparto per me, senza stravolgere troppo e toccare gli uomini chiave. Ma non deve prendere gente bollita. Meglio gente con poche presenze in A ma con la voglia di spaccare il mondo che gente esperta ma senza motivazioni

      • In completo disaccordo con paolo76.

        L’Empoli si è salvato nelle stagioni 1986/87, 1997/98, 2002/03, 2005/06, 2014/15 mantenendo pressoché integralmente le formazioni neopromosse dalla B: questa è la nostra storia, la nostra identità, ma anche la nostra capacità e caratteristiche.

        L’Empoli cercherà di rafforzarsi, certo, magari prendendo giocatori di peso… ma andranno cercati e stipendiati con estrema attenzione. Devono essere insomma delle vere occasioni.

        Per me Brignoli può fare il titolare in A. E me lo auguro

  2. Portiere ok
    In difesa i centrali vanno bene perché viti sarà il titolare dopo poco. Servono due terzini di scorta
    A centrocampo invece servono due acquisti di categoria: stulac ha dimostrato a parma di non reggere la serie A e poi serve una mezz’ala di gamba
    In attacco terrei matos e poi serve un attaccante titolare.

  3. La Mantia in Serie A? Io proverei a monetizzare il più possibile con lui. Non mi sembra proprio adatto, magari serve a qualche squadra di Serie B che vuole salire. Matos da confermare, anche se e difese della Serie A sono ben altra cosa rispetto a Lucioni. Moreo non all’altezza sinceramente. Il reparto che mi preoccupa di più paradossalmente è proprio l’attacco il prossimo anno.

  4. Da cedere assolutamente Brignoli, Prrello, Damiani, La Mantia, Moreo, e Olivieri.Farei giocare Furlan come titolare,cercherei di avere ancora Terzic e Zurkoskj,in difesa terrei i soliti, in attacco Mancuso Matos titolari,poi cercherei qualche alternativa valida per le nostre esigenze.

    • Sul portiere non sarei cosi netto nel volerlo sostituire…anche perchè di meglio in giro per le nostre tasche non vedo… se poi la società vuole fare un investimento importante su un portiere di livello allora va bene.
      Per il resto concordo… per Moreo, Olivieri e Pirello la serie A è troppo… a Damiani farebbe bene un anno da 25/30 partite in serie B…così come a Viti…La Mantia in 2 anni ha segnato 11 gol in Serie B… faccio molta fatica a vederlo titolare al centro del nostro attacco in Serie A.
      Cercherei un accordo con la Fiorentina per Zurkowski e Terzic… Magari uno acquistato e l’altro rinnovato il prestito oppure due prestiti con diritto di riscatto e controriscatto… tanto se il loro allenatore sarà Gattuso in quei ruoli vuole un’altra tipologia di giocatori.
      Per Matos e Casale vale lo stesso discorso…anzi di più… cercherei di acquistarli dall’Udinese e dal Verona.

      Poi c’è il problema fascia destra con Fiamozzi che evidentemente non convince e Sabelli in bilico…se quest’ultimo se ne va magari il primo potrebbe restare come riserva.

      Sicuro quindi servono un terzino destro (titolare o riserva), un centrale un centrocampista e due punte… poi se i prestiti di Verona Udinese e Fiorentina non ritornano serviranno chiaramente un terzino sinistro, un altro centrocampista una seconda punta e un quarto centrale.

      Insomma da 5 a 9 giocatori nuovi.

  5. Diamo Ricci alla Fiorentina in cambio di Terzic e Zurko e si fa già un bell’affare…
    Secondo me la parte dove c’è più da intervenire è il centrocampo, ci vuole più qualita e quantità in serie A…

  6. Io Fiamozzi e Sabelli li terrei.
    così come moreo e matos.
    Mi dispiace per terzic e zurko, diamo ricci alla fiorentina in cambio di loro 2…..

  7. PARISI , NIKOLAU , CASALE , SABELLI , STULAC , HAAS , MANCUSO , BANDINELLI queste sono le certezze e giocatori da serie A e che faranno bene , Mi piacerebbero come acquisti chabot, ounas , raspadori , haraslin , elmas , letizia , petagna , maggiore

  8. Scusate, mi sembra evidente, che si fa presto a dire si conferma il gruppo ma poi questa non sarà la realtà. Al momento non sappiamo ancora se rimarrà Accardi …

  9. Un portiere che sia nettamente meglio di Brignoli non credo sia alla nostra portata, credo possa fare tranquillamente la A, lo Spezia in fondo è a un passo dalla salvezza con Provedel che è mille volte peggio. Per Sabelli sarebbe da fare uno sforzo, Fiamozzi come riserva andrebbe benissimo. Serve un terzino sinistro di riserva a Parisi se Terzic non ce lo ridanno in prestito, mentre al centro tutto sommato i 4 Romagnoli, Casale, Nikolaou, Viti potrebbero andare, con quest’ultimo che potrebbe presto ricavarsi la maglia da titolare. Certo un innesto ci starebbe, ma perché sia un innesto che fa la differenza forse si andrebbero a pagare cifre non “da Empoli”. A centrocampo un paio di uomini servono, Stulac è troppo compassato, in alcune partite almeno lo mangerebbero vivo, e Ricci se arriva qualche offerta io sarei per cederlo e usare quei soldi. Gente forte e affamata come Mazzitelli, Sabiri, Valoti, mi convince molto meno Hernani che costa un monte e viene da una brutta stagione. Davanti serve uno forte da mettere accanto a Mancuso, La Mantia va bene come alternativa in panchina, io non vedrei male una riconferma di Matos sempre come alternativa

  10. Nomi di qua … nomi di là … ogni tifoso … me compreso, diventa un DT che sa dove spendere o guadagnare per prendere o cedere i giocatori giusti. Partiamo invece da un presupposto … cioè dalla conferma del mister … che sarebbe “l’acquisto”, anche se è gia nostro … più importante e basilare per iniziare questa nuova … ma ennesima avventura. E’ da lui che dovranno arrivare le giuste indicazioni per rafforzare la squadra … come è da lui che verranno confermati i giovani e i giocatori che hanno ancora margini di miglioramento … perchè li ha allenati per un campionato intero. Ripartire da certezze che riguardano il modo di giocare di questa squadra sarà importantissimo … allenatore nuovo e riparti da zero e da idee nuove che prima di essere assimilate … ti ritrovi in fondo alla classifica anche se azzecchi qualche acquisto ……

  11. quelli al 100% sono una buona ossatura per questo Empoli, senza andare a cercare nomi eccelenti io terrei comunque Fiammozzie e Sabelli perchè per noi trovare un terzino meglio è difficile, un centrale ottimo se non rimane Casale, una punta che ha voglia di riscatto ma non scarterei Matos a priori. sulla trequarti a me piace tanto Gaetano ma con Bajrami siamo già a buon punto.

    • 20 rigori con la Var !!

      Con la Var ne avremmo subiti 2 di rigori quest anno! Non 6

      Però compriamo 9 giocatori, rifacciamo la difesa..
      I nostri difensori sono molto più forti della difesa dell’Hellas Verona e l’anno prossimo lo dimostreranno

      Tu caro Enrico sai solo criticare e insultare
      Questa squadra e questa difesa ti mostreranno che sei solo un povero sfigato. Incompetente.

      Ci sentiamo tra un anno.

      Fammi l’elenco dei giocatoroni da A che vorresti Clown

  12. Un scherziamo migliori difese di B, quelle del Monza , con Belusci e Paletta,
    E Salernitana con Veseli giocato meno ma 1440 minuti in 23 partite
    Giù non scherziamo un voglio prendere 100 gol ,un conto essere tifosi ,un altro essere realisti
    MAREMMA IMPESTATA

    • Esatto invece Magnani e Dawidowicz del Verona sarebbero forti per te?
      Erlic dello spezia che gli fa pigliare tre gol a partita?
      Danilo del Bologna, esperto..

      Tu sei prevenuto
      I nostri sono forti. Tu essendo stupido non lo capisci.

  13. Comunque non ha senso ripetere le stesse cose.
    È un anno che dici che facciamo schifo qui, schifo là e sei stato tuo malgrado smentito.

    Perché sai il campionato lo abbiamo vinto!!
    Non secondi, non playoff, vinto!

    Con questa squadra

    Nonostante ogni partita tu abbia massacrato la squadra

    Ora andrai avanti così a insultare tutti per un anno.
    Tra un anno se saremo come immagino ammetti pubblicamente: scusate il mio sport è rompere coglioni, criticare la mia squadra, ma non ci ho capito un cazzo.
    Ti aspetto tra un anno

    • Io non ho massacrato nessuno ho scomesso ad agosto che si vinceva il campionato sei te che, hai problemi con Pirello che ti ha pigiato la ragazza !e ha fatto bene , ci sta che te lo pigiata pure io

  14. Ma che la nostra difesa è così peggio rispetto quella di spezia-Torino e Violacci? A me non pare e non capisco tutto questa voglia da parte di tutti di fare pulito di ragazzi che ti hanno fatto una stagione esemplare che si meriterebbero tutti di giocare tutte le partite di serie A

    • Ma sì infatti. Oltretutto la nostra storia ci insegna che quando s’è preso i famosi giocatori “di categoria” molto spesso ci hanno rovinato o almeno non ci hanno migliorato, mi vengono in mente ad esempio Silvestre, Antonelli, per non parlare di Gilardino… io continuo a dire che già quest’anno avremmo potuto battere senza problemi almeno 5-6 squadre di A, poi ovviamente arrivano i vari “esperti” a sparare frasi a caso tipo “chi dice questo è un illuso, tra la A e la B c’è un abisso”… diamine, tra l’Inter e noi c’è sì un abisso, e ci sarà sempre… tra lo Spezia e noi non mi pare proprio ci sia

  15. La nostra forza è stata il gioco, sempre aggressivi sulle seconde palle, difensori che aggrediscono nella metà campo avversaria, verticalizzazioni e impostazioni di gioco predominante. S’è fatto 68 gol e se n’è presi 35 perché il gioco di Dionisi prevede anche di scoprirsi per andare alla ricerca della pressione alta. Se gli interpreti rimangano il più possibile i soliti di quest’anno secondo me ci si può divertire anche in serie A.

  16. Non c’è versi l’anno di Andreazzoli un va insegnato nulla , purtroppo chi è tifoso e non ha un minimo giocato al calcio, non se ne rende conto, la serie B ,va dimenticata lasciate stare cosa è stato fatto, la serie A insegna guardate Benevento, e Crotone, lo Spezia intanto a quasi in toto smantellato la squadra e comunque e solo grazie al Parma, se no pure loro retrocedevano

    • Sì ma devi stare calmo, l’anno di Andreazzoli siamo comunque retrocessi al 94′ minuto dell’ultima giornata, non mi pare proprio si sia fatto la figura del Crotone. Tra l’altro ti contraddici, perché se si fosse confermato l’assetto del campionato di B e quindi tenuto Donnarumma invece di prendere quello schifo di LaGumina, probabilmente si faceva 50 punti. Con la stessa squadra con cui s’era saliti dalla B, anzi appunto i pochi acquisti tipo Silvestre fecero più danni che altro, sarebbe stato meglio far giocare pari pari i soliti dell’anno prima.

  17. Matos era in prestito non si può “tenere”. Se lo vogliamo anche in A il Corsi lo deve comprare o riprenderlo in prestito, non è così semplice

  18. Lo spezia gioca con la difesa dell’anno scorso e si sta salvando a differenza del benevento che ha comprato glik e il crotone luperto che dovevano fare la differenza ma gliela hanno fatta al contrario.
    In difesa vanno bene chi c’è adesso perché viti sarà il titolare e l altro lo potrà fare casale o nikolau o romagnoli.
    Non servono i nomi in difesa ma un organizzazione come quella che ha dato quest’anno dionisi.
    Discorso diverso per il centrocampo dove invece li serve sicuramente qualcosa di meglio.

    • Informati meglio !quarta peggior difesa 69 gol subiti, si salva ok, ha trovato il Parma
      Può capitare anche a noi un Parma, ma non si può vivere solo con la speranza che si trovi tre difese peggio , sarebbe meglio averne almeno 5 o 6 peggio

      • È per dirti che il tuo ragionamento di comprare più difensori possibili non ha senso perché tanto i gol in serie A li prendi e l ultima serie A dell’empoli te lo dovrebbe ricordare.
        Lo spezia nonostante una squadra molto peggiore del benevento si sta salvando grazie all’allenatore che ha dato gioco e organizzazione.
        E poi è la normalità che le 3 neopromosse siano le candidate principali alla retrocessione.
        Se hai la presunzione di salvarti con 10 giornate di anticipo meglio che nemmeno le vedi le partite.

          • Ma infatti che gli rispondi a fare? Continua a dire che se pigli 100 gol retrocedi.. ma va! Incredibile
            Lui ha giocato e lo sa..
            Pensavo che a prendere 100 gol ci si salvasse.. e anche a farne 10 come il benevento..
            Per cui spendiamo milioni per Glik! Come il Benevento! Oppure teniamo difensori sconosciuti come il verona che è decimo..

            I nostri difensori in A dimostreranno di essere più forti che in B, anche se qualcuno continua a sbraitare!
            Ah sì se prendiamo 4 gol a partita facendone 0 /1 non ci salviamo, ditelo ad Accardi che pensava il contrario

  19. Abbiamo Romagnoli Casale Viti e Nikolaou, come centrali. Tutti da confermare. Se ci aggiungi uno fra Luperto, Bani e Gagliolo (cioè gente che ha già fatto la A) sei a cavallo. Idem per il portiere. Brignoli e Furlan confermati. Più Montipo’ o Gori e se la giocano.

  20. Visto che siamo al Bar tra amici, dico la mia senza prenderci troppo sul serio. Per fortuna siamo in buonissime mani da decenni. —- Pedro Pereira (23 anni) . Esterno basso dx . Gran corsa, gamba, vede il gioco, buona tecnica. Gran campionato a Crotone. Utilizzato con successo anche a sx. E questo è un dato importante. Prezzo arrivabile —– Frabotta (21anni). Esterno basso sx . Nazionale under 21 . Spendibile anche al centro della difesa . E questo aumenta il suo appeal. Prestito . —- Adam Ounas (24 anni) . seconda punta / esterno piede invertito. Se torna Matos ad Udine lo ritengo il suo erede nel parco attaccanti . Una furia. Fortissimo nel breve. Gradevole a vedersi. Può fare la seconda punta o spaccare partite dalla panchina partendo da destra essendo lui mancino. Lo chiederei al Napoli in prestito. Converrebbe a tutti. Questo mi piace da morire. —- Sam Lammers (24 anni) Prima punta ma molto mobile. Lo vedo bene in coppia con il versatile Mancuso. E’ stata la prima riserva delle punte della Dea. Ha tutto per rifarsi da un’annata in panchina (… non per colpa sua) —- Pinamonti (21 anni). Prima punta. Questo è l’unico nome “pesante”, lo ammetto. Sognare non costa nulla. Le sue caratteristiche sono esattamente ciò che secondo ci vogliono per il prossimo anno. Non credo sia proprio inarrivabile. —- Moncini (24 anni) . Inizialmente in panchina perfetto. —- Glick (33 anni). Centrale difesa. Diversamente giovane, certo, ma come chioccia non mi dispiacerebbe affatto. Persona seria. Nel gioco aereo è ancora tra i primi in Italia. Arrivabilissimo. —- Correia ( 20 anni) , esterno alto . Juventus under 23. Un Gervinho più giovane. Estro, velocità, genio.

  21. Comunque io vi tengo aggiornati sui numeri:
    Ultime tre in serie A : gol subiti sempre le peggio divese sono retrocesse:
    2017/18
    Crotone 66
    Verona 78
    Benevento 84
    2018/19
    Empoli 70
    Frosinone 69
    Chievo. 75
    2019/20
    Lecce 85
    Brescia 79
    Spal. 77
    2020/21
    Benevento 73
    Parma. 77
    Crotone. 90
    Guardate come con la Var lultimi due anni si sono alzati i gol presi per le retrocesse

    • Guarda che comunque 3 squadre l’anno prossimo devono retrocedere, e che statisticamente, visto che ti garba i numeri, è più probabile che tocchi alle neopromosse. Sicché comincia a fartene una ragione che si prenderà diversi goal l’anno prossimo

  22. “LA MANTIA 100%: Ci sarà, forse più come alternativa che come titolare, ma dovrà sul campo dimostrare che a gennaio non si vada a fare come fece il Lecce.”

    Vette di alto giornalismo…ma che gli è passato il gatto sulla tastiera?

  23. Ok ma se ci si vuole salvare, i numeri sono questi, e se vuoi avere speranza devi migliorare in difesa , neanche in B sei stato la migliore
    Ragazzi o sono tutti incompetenti nel mondo del calcio ,che nessuno si sia accorto di Romagnoli in serie A , a quasi 32 anni se un ci aveva giocato ci sarà stato un motivo, Nikolaou fino a ieri era un brocco totale ora che sia migliorato non c’è dubbio ma che sia ora un fenomeno la vedo dura ,che poi come riserve la loro potrebbero darci una mano. Ma se il buongiorno si vede dal mattino la vedo dura

      • Non è buio, io non dico che indovino sempre , ma su 10 volte 8 ci azzecco; un ci posso farci niente speriamo sia quel 20 % dove non ci azzecco, l’ultima è stato quella di Martuscello quindi non dico che sempre ,però è cosi

        • Il Benevento aveva la migliore difesa, ha preso fenomeno Glik e Becca mille gol..
          Il cagliari dei grandi nomi per poco retrocede

          Vuoi vedere che i nostri cosi scarsi non sono.. poi va be’ per te son scarsissimi, fallosissimi..

          Vediamo: io penso che te non capisca proprio un cazzo di calcio e che la nostra difesa sia forte.. abbiamo capito che con 100 gol si retrocede. La tua soluzione quale sarebbe? Chi proponi da comprare?

          Io le partite le vedo e vedo giocatori forti, che in A renderanno ancora meglio che in B, in tutti i reparti.. fiducia a questa squadra che siamo forti, e se enrico dice il contrario meglio, significa che la strada è giusta

  24. Il grosso scoglio è riuscire a confermare molti giocatori visto che tanti di loro sono in prestito. Da qui anche i (pochi) dubbi del Mister.
    Dovessimo non controriscattare e non rinnovare i prestiti ci troveremmo con dodici giocatori e una rosa da reinventare. Dura a quel punto.

    Comunque: Ciccio Caputo?

  25. Ciccio Caputo di 2 anni fa lo prenderei a occhi chiusi, quello di quest’anno non lo so. Magari come riserva può andare bene, ma di fargli fare il titolare, visto anche gli infortuni recenti, non sarei così entusiasta.

  26. Capisco che non ci sono tanti difensori da prendere boni
    Ecco per questo vanno presi pure all’estero sperando che lo trovi bono ,più ne hai e più possibilità hai, o si fa la fine di arrivare a tempo scaduto , come già è capitato…..
    I centrali c’è ne vogliano 5 tutti che possono essere titolari

  27. Contentissimo che anche un super esperto come Angelo veda in Pinamonti esattamente il profilo da accoppiare a Leo Mancuso in Serie A. Impulso di abbracciarti, Angelo.

    • il problema di Pinamonti è che guadagna 2 milioni l’anno. Se se li accolla tutti l’Inda allora so può anche fare, altrimenti la vedo difficile

  28. È giovane, desidera finalmente giocare titolare: cosa meglio dell’Empoli? Un anno in prestito e poi ritorna maturato all’Inter. Lo stipendio di, chiaro, almeno a metà fra noi e loro….

  29. Umberto, è vero ciò che dici. Ma il bimbo ha 21 anni, quasi 22. Forse deve cominciare a pensare cosa fare da grande, cioè investire sul futuro anche a costo di qualche sofferenza economica . Raiola non avrebbe problemi a trovare qualcosa di buono in Europa. Ma non avrebbe garanzie da titolare. E perderebbe un altro anno. Non se lo può permettere. Ecco perché la soluzione Empoli potrebbe essere perfetta. (… nulla di serio. Si fa per chiacchierare… 😁

  30. Sì ma nel caso gli si dovesse pagare tutto noi lo stipendio, se lo dovrebbe ridurre del 75% e non so quanto ne abbia voglia. Uno come Raiola lo piazza in qualche squadra in Francia o Spagna più volentieri

  31. Raga ma come si fa a non riprendere zurko e terzic …dalla panchina pensiamo davvero di trovare meglio??? Poi ci ritroviamo un capezzi, un oberlin, ma andate via….

  32. Vabbe visto che siamo nel mondo dei desideri la faccio anche io la squadra che vorrei:
    Brignoli
    Sabelli – Ceccaroni – Gagliolo – Parisi
    Barberis
    Bandinelli/Haas – Bjarnason
    Bajrami
    Mancuso – Diaw/Aye/Tsadjout

    • Non mi piace come formazione, soprattutto penso che i terzini titolari in A debbano essere ben strutturati fisicamente.
      Sabelli va benissimo, ma se hai un terzino come Sabelli a sinistra serve un centrale adattato.. per dire Gagliolo lo metterei a sinistra, non centrale..
      Barberis non mi piace, nulla più di Stulac anzi, così come le punte da affiancare a Mancuso non mi convincono

      Però la cosa più importante penso sia proprio che di 4 difensori almeno 3 debbano essere ben strutturati fisicamente, anche per il discorso palle inattive

      • Mi sembra ben ragionato quello che hai detto. Fermo restando che questi non saranno gli acquisti, ma solo un mio soggettivo desiderio. Rimango dell’idea comunque che meno tocchi meglio è, ci sta prenderne uno per reparto, come fatto per Sabelli a Gennaio che si è ambientato bene e velocemente. Comunque ci sta che non sia apprezzata, se ben argomentato, anche perché ripeto riflette un mio pensiero. Certo che se una persona mi da dell’irrealizzato senza nemmeno argomentare, questa dimostra di essere parecchio poco intelligente.

        • No ma infatti ci sta sono opinioni!
          Anche io comunque penso che meno si tocchi meglio è, non ha senso stravolgere la squadra

  33. Personalmente pinamonti mi piace molto ma lo vedo molto simile a mancuso e non vorrei che alla fine si pestassero i piedi, magari ho detto una cretinata , forza empoli

  34. Mancuso/ Pinamonti sarebbe davvero una coppia da favola!!!
    Angelo e il sottoscritto si fanno promotori. Perfetta sintonia di pensiero.

      • Infatti. Pinamonti, Pinamonti, Pinamonti… Vi farebbero garbare e comprare anche la cacca sciorta se gli mettessero la cravatta!

        Io preferisco Baldanzi ai primavera sponsorizzati di squadre strisciate!

  35. Secondo me alla fine la gran parte rimarranno, squadra che vince non si cambia (o almeno così dovrebbe essere), lo ha detto anche il Corsi.

  36. Nicola….per favore…..
    Cerca per l’appunto la consacrazione definitiva. È pronto per esplodete, aspetta solo una squadra. La squadra giusta.

    • Sei il suo procuratore?Io non me la sento di proporre nomi,ma sicuramente ci sono squadre in A con tanti giovani interessanti che possono cedere in prestito..11 goals in 2/3 anni,per carità,giovane e può imbroccare la stagione giusta.

  37. Per fare la riserva di la mantia secondo me pinamonti è bono.
    Speriamo raspadori si confermi titolare anche un altranno al Sassuolo così il nostro Ciccio può fare un pensierino a tornare all’ovile.

  38. Pure Io trasmetto il mio Empoli

    Brignoli (Fiorillo)
    Fiordaliso (Armini) – Romagnoli (Bettella)– Adorni (Gagliolo)– Parisi (Masciangelo)
    Stulac (Calò)
    Haas (Bandinelli) – Henderson (Crociata)
    Bajrami (Sabiri)
    Mancuso (Raspadori-Moreo) – Lamantia (Ounas)

  39. PAGOTTO (poi ROCCATI), FUSCO, TONETTO, PANE, BALDINI, BIANCONI, MARTUSCIELLO, AMETRANO (FICINI), CAPPELLINI, BONOMI, ESPOSITO … Con questa formazione … imbottita di giocatori che venivano anche dalla C di 2 anni prima … siamo arrivati al 12esimo posto in A. Contano fino ad un certo punto i nomi … conta molto di più la fame e la voglia di emergere … con in più un gioco in cui i giocatori si intendono a memoria. Non rifacciamo lo sbaglio di sciupare il giocattolo … I giocatori della nostra rosa possono avere ancora margini di miglioramento considerando che a parte 3 o 4 giocatori … non certo ultratrentenni, gli altri sono giovani se non giovanissimi … Qualche cessione sarà fatta per forza di cose … e toccherà a qualche giocatore meno utilizzato o che è meglio faccia ancora esperienza in B … di acquisti pochi … e ben mirati per la realtà Empoli!

  40. Ragazzi,così per dire:Ciccio Caputo ha 34 anni ed ha uno stipendio che sicuramente supererà il milione di euro netti.Inoltre il Sassuolo te lo ha pagato 10 mln di euro più il cartellino di Bandinelli ( mi pare ).Mi sembra un’operazione irrealizzabile.Andiamo su una punta più giovane.Per me servono 5-6 rinforzi veri non figurine Soprattutto non ripetere gli errori,quasi concettuali dell’altra volta: avevi già Maietta prendesti Silvestre,Pasqual Antonelli.Avessimo giocato 4 anni prima sarebbe stata difesa da Europa League ma purtroppo si gioca nel presente.

    • Mi sembra piuttosto riduttivo dire che Caputo sia una figurina. Nonostante i 34 anni che compirà ad agosto (se non sbaglio) anche quest’anno(l’anno scorso 21 goal realizzati sempre a Sassuolo dopo i 16 con gli azzurri) il titolare a Sassuolo era lui è finché ha giocato ha realizzato 11 goal. Poi non ho seguito quello che è successo, si è parlato di infortunio e solo da due o tre o partite si è rivisto in panca. Da vedere se ancora non è al massimo o se il Sassuolo vuol valorizzare il giovane Raspadori che nel frattempo lo ha sostituito in maniera più che degna. Se non avesse problemi fisici di rilievo, Caputo non solo lo riprenderei al volo per riportarlo in azzurro, ma credo che sia ancora uno dei più forti attaccanti Italiani della serie A.

      • Caputo può spalmare in 3 anni e tornare anche volentieri a Empoli , da qualche mese le prospettive di giocatore titolare nel Sassuolo non le ha più ….anzi starà in panca e non è un giocatore da 30 minuti .
        Ovvio che se una Sampdoria o Bologna o Cagliari lo chiamano possono garantirgli posto ed ingaggio ma le squadre top per lui sono quelle 3 adesso

  41. Secondo me , anche se condivido che Caputo tecnicamente non si discute, è comunque un azzardo puntare su un giocatore di 34 anni reduce da una stagione travagliata. Poi siamo sicuri che rinunci a parecchi soldi pur di tornare a Empoli, chi glielo farebbe fare? Potrebbe guadagnare bene altri 2 o 3 anni e poi smettere

  42. Portiere Radu
    Difesa Bani
    Terzino dx De Paoli (se non parte Sabelli)
    Terzino sx Gagliolo

    Centrocampo: Kurtic – Petriccione (vice Stulac)

    Attacco:Lasagna o Cornelius

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here