Ecco le parole dell’attaccante Andrea La Mantia nel dopogara della partita vinta con il Livorno:

“Era una partita importante, al contrario di quello che si poteva pensare non era semplice perché loro erano sereni, potevano giocare liberi, mentre noi eravamo obbligati a vincere. Sono contento per il mio gol, perché è arrivato in un momento importante che ci spalanca le porte dei playoff. Sono venuto per questo, abbiamo raggiunto questo primo obiettivo e adesso possiamo diventare la mina vagante. Siamo una squadra costruita per vincere, possiamo tranquillamente dire la nostra ma dovremo dimostrare le nostre qualità. Una dedica? Alla mia famiglia e alla mia ragazza, che mi sono stati vicino in questi mesi non facile, tra infortuni e poco spazio”

3 Commenti

  1. Ragazzi voi pensate quello che vi pare,ma per me La Mantia nei Plaj Off non deve partire titolare, ma casomai entrare se siamo sotto nel punteggio,perchè prima di tutto non ha i novantacinque minuti nelle gambe, poi
    è troppo macchinoso e accentratore del gioco, e molto lento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.