Quella di domani sarà la diciottesima volta in campionato al Castellani tra Empoli e Pescara. Nei diciassette confronti precedenti spiccano 6 successi azzurri, 2 abruzzesi e ben 9 pareggi.

La prima gara ad Empoli risale al maggio del 1948, Serie B, con l’Empoli che vinse per 1-0 grazie ad un gol di Marzani. Una stagione più tardi ecco il primo pareggio al Castellani, con Empoli e Pescara che chiudono sul 2-2. Si deve attendere oltre 30 anni per un nuova sfida, l’unico precedente in Serie C, concluso 0-0 con le due squadre che a fine anno festeggiarono la promozione in B. Empoli-Pescara diventa un classico a metà anni 80: pareggio (0-0) nel marzo del 1985 e poi tre vittorie azzurre. La prima firmata Mazzarri nel campionato 1985/86; Baiano regala il successo nella gara di Coppa Italia della stagione successiva, infine, nel primo precedente in A dell’aprile 1988, l’Empoli vince 3-2 con le reti di Incocciati, Ekstrom e Cucchi.

Le due squadre tornarono ad affrontarsi in B nella stagione 1996/97, con l’Empoli di Spalletti, a fine anno promosso in A, che impattò sullo 0-0. Nuovo incontro nella stagione di B 1999/00 con Giampaolo che in pieno recuperò pareggiò il vantaggio azzurro di Di Natale; un anno dopo ecco l’ennesimo successo azzurro, grazie alle reti di Maccarone e Di Natale. Arriviamo così al campionato 2004/05, al 2-1 azzurro firmato Buscè e Tavano. Empoli-Pescara torna nell’agosto del 2010 e si chiude sullo 0-0; la stagione dopo ecco il primo e unico successo pescarese, con la squadra di Zeman che vinse 2-0 con le reti di Maniero ed Insigne. Il precedente del maggio 2014 è il più dolce, la sera della promozione in A, con la squadra di Sarri che vince 2-0 e festeggia la massima serie. Proseguiamo con la gara dell’aprile del 2017 con il vantaggio di El Kaddouri pareggiato da Caprari per un risultato finale di 1-1; il successo dell’Empoli di Vivarini, 3-1, nell’ottobre del 2017 con le reti di Ninkovic e la doppietta di Caputo (con Coulibaly a firmare la rete pescarese). Infine doppio confronto la scorsa stagione: in Coppa Italia vittoria azzurra 2-1, con le reti di Dezi, Tumminello e il gol partita ai supplementari di Moreo; rivincita pescarese in campionato, con gli abruzzesi vittoriosi 2-1 con le reti di Bettella e Galano prima della rete azzurra di Dezi.

Vediamo la cronistoria della gare giocate in Toscana tra azzurri e biancoazzurri:

1947/48 Serie B Empoli-Pescara 1-0
1948/49 Serie B Empoli-Pescara 2-2
1982/83 Serie B Empoli-Pescara 0-0
1983/84 Serie B Empoli-Pescara 1-1
1984/85 Serie B Empoli-Pescara 0-0
1985/86 Serie B Empoli-Pescara 1-0
1987/88 Serie A Empoli-Pescara 3-2
1996/97 Serie B Empoli-Pescara 0-0
1999/00 Serie B Empoli-Pescara 1-1
2000/01 Serie B Empoli-Pescara 2-1
2004/05 Serie B Empoli-Pescara 2-1
2010/11 Serie B Empoli-Pescara 0-0
2011/12 Serie B Empoli-Pescara 0-2
2013/14 Serie B Empoli-Pescara 2-0
2016/17 Serie A Empoli-Pescara 1-1
2017/18 Serie B Empoli-Pescara 3-1
2019/20 Serie B Empoli-Pescara 1-2

empolifc.com

14 Commenti

  1. Antonino La Gumina non è più un giocatore dell’Empoli. Come riporta La Nazione, “dopo la gara di ieri col Benevento, conclusa in parità, Nino La Gumina è diventato ufficialmente un giocatore della Sampdoria. Infatti la clausola che faceva scattare l’obbligo di riscatto per l’attaccante era legata proprio al primo punto che i liguri avrebbero ottenuto nel girone di ritorno… La Gumina, a fine stagione, verrà quindi acquistato per intero dai blucerchiati per 5 milioni…”. 

    Capitolo chiuso.

  2. Ragazzi notizia di sportmediaset bastava un punto nel girone di ritorno alla samp per il titolo definitivo do La gumina incassati 5.5 Milioni….meno male va

    • Però permettimi,anche lui furbo.Un po’se l’è cercata. Potevi entrare dato che Brignoli zoppicava e tu,ti fai buttare fuori dalla panchina?Evita,allontanati e lascia perdere.Come diceva il buon Boskov:”testa di giocatore buona solo per portare cappello”.

      • Che l’arbitro ha sentito qualcosa….sicuramente tanto furbo non e’ stato…ma io obbiettavo i due turni mi semnra un po’ eccessivo….per un vaffa….non e’ che ha continuato…come Conte per esempio…ha Conte ne dovevano dare 5 se questo e’ il metro di giudizio….a momenti gli saltava addosso a Maresca… questo si è allontanato zitto con la coda tra le gambe convinto di aver fatto una cazzata e di prendere sicuramente un cazziatone negli spogliatoi dal mister

  3. Neh direi che 5,5 milioni in cassa, anche se a giugno, e il primato solitario sono un bell’andare, per furlan 2 giornate è assurdo, rigore inesistente, goal annullato giustamente ma su rimostranze della panchina monzese e adesso referto allucinante che costa 2 giornate a furlan, ma che cacchio ha scritto nel referto giua

  4. Ragazzi va a finire che Commisso compra davvero il Castellani. Da fiorentino che ama l Empoli vi dico di non farvi fregare. Fate di tutto perche’ cio’ non accada. Il Castellani deve rimanere solo Azzurro!

  5. La Gumina, uno dei più grossi flop di mercato da 40 anni a questa parte. Quasi al livello di DAVOR COP
    Non so in quanti se lo possano ricordare!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here