Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri, usciti sconfitti dal “Diego Armando Maradona” di Napoli contro i partenopei per 3-2, nella gara valida per gli ottavi di Finale della Coppa Italia.

FURLAN: 6 Non ha colpe specifiche sui tre gol messi a segno dal Napoli. Quando viene chiamato in causa risponde presente sulle conclusioni degli attaccanti partenopei mostrando prontezza di riflessi. Incerto a metà ripresa quando viene anticipato da Petagna su un retropassaggio di Casale.

ZAPPELLA: 5.5 Se la deve vedere con avversari di grande qualità, molto pesante l’errore che genera il 2-1 del Napoli di Lozano controllando come peggio non potrebbe un pallone nella propria metà campo.

VITI: 6 Merita la sufficienza se consideriamo la sua poca esperienza in partire di questo livello. Lotta con Petagna cercando in tutti i modi di arrangiarsi come può. Tutto sommato la prestazione è positiva.

CASALE: 5.5 Di fronte ad attaccanti del calibro di quelli partenopei è logico andare in sofferenza, in alcune circostanze appare troppo incerto favorendo pericoli per gli avanti partenopei.

TERZIC: 6 Soffre molto dalla sua zona l’asse Politano-Di Lorenzo i quali creano continui grattacapi. Tuttavia quando spinge anche lui fa male, offre l’assist per il secondo pareggio a Bajrami, in fase offensiva appare incisivo.

BALDANZI: s.v

RICCI: 6.5 Appare complessivamente in crescita, chiaramente la sua valutazione tiene conto anche degli avversari che aveva di fronte. Certo si trova di fronte palleggiatori di spessore. Bravo a lottare ed entrare nella manovra offensiva, speriamo sia un segnale per il futuro.

DAMIANI: 6.5 Giocare 90′ minuti a Napoli contro avversari di questo calibro, è stato importante per lui. Lo fa con una discreta personalità proponendosi al tiro quando si presenta la possibilità.

HAAS: 6,5 Spinge meno del solito ma è solido e preciso. In teoria non sarebbe toccato a lui oggi ma si fa trovare pronto e nella sua zona di competenza se la cava davvero bene.

CAMBIASO: 6 Entra a metà ripresa dando il suo apporto alla squadra, con l’uscita di Terzic viene schierato da terzino sinistro mostrando duttilità e applicazione.

BAJRAMI: 7.5 Si regala un pomeriggio da copertina siglando una doppietta davvero eccellente, anche se sul secondo gol ha potuto godere di grande libertà. Conferma le proprie doti da trequartista e che quello puo’ davvero essere il suo ruolo. Oggi il migliore in campo dei 22.

ASSLANI: S.V

OLIVIERI: 6 Schierato con Matos in avanti, prova a dialogare ma pecca in lucidità e incisività al momento della conclusione ma mettendo sempre grande volontà

LA MANTIA: 6 Contributo alla squadra in termini di fisicità e centimetri come suo solito, da una mano alla squadra nella parte finale del match

MATOS: 6.5 Tiene in allarme la difesa del Napoli con il suo movimento. Abile a non dare mai punti di riferimento mettendo in difficoltà la retroguardia campana

MOREO: 6 Sul suo piede ha la palla del possibile 3-3, la sua conclusione al volo si perde alta. Come di consuetudine si spende molto per la squadra, e lo vediamo fare corpo a corpo nella nostra metà campo.

MISTER COZZI: 7 L’Empoli poteva essere distratto dalla vicende pre-gara, con la decisione dell’Asl di tenere in isolamento mister Dionisi oltre a Mancuso, Zurkowski, Pirrello e un magazziniere. La squadra entra in campo e gioca mettendo in campo le proprie caratteristiche, rimontando per due volte gli avversari e facendo sudare le “sette camicie” al Napoli, confermando di avere una identità ben definita. Gli azzurri avrebbero meritato i supplementari.

62 Commenti

  1. Pagelle un po’ discutibili.

    Furlan 5.5 ( molte volte fuori posizione, anche se sui gol non ha colpe)
    Zappella 5.5 ( buona partita, bischerata apparte)
    Casale 6.5
    Viti 7
    Terzic 5.5 ( il più in affanno dietro)
    Ricci 6.5 ( cresce alla distanza)
    Damiani 6.5 ( ancora un po’ acerbo ma con lui rispetto a stulac la palla gira più velocemente)
    Haas 6
    Barjami 7.5
    Matos 6
    Olivieri 5(unica nota stonata, mai in partita)
    Cambiaso 6
    Moreo 6

    • Bravo Andre (ma credo che sia più corretto André, no?), al di là dei numeri hai colpito nel segno il valore relativo ieri dei giocatori. Forse l’unico che mi quadra poco è il 5,5 a Zappella, ma il giudizio è giusto. 😉 Sulla partita, sembrava di essere ritornati ai tempi di nonnoAurelio in serie A: giocare bene e perdere! 😉 Proprio a Napoli se ne prese cinque, ma fino all’1-2 si giocò quasi megòlio di loro, il che portò all’esonero (per nulla, s.m. opportuno). Anche per me, dopo Bajrami, il migliore è stato Damiani. Bravo davvero.

  2. Pagelle molto discutibili.
    Bajrami se non è almeno da 8 questa volta quando lo è?
    Furlan ha colpe evidenti sul secondo e terzo gol.
    Ottimi Viti e Damiani.
    Olivieri purtroppo in giornata no.

    • Il punto è che, come tutti, i voti li danno in ottavi e non in decimi e allora il 7,5 ci sta. 😉 Quando insegnavo alle superiori, mi sono sempre battuto perché invece (come vuole la legge) i voti andassero da 1 a 10 e non da 4 a 8! .( Poi chi prendeva uno forse ci rimaneva un po’ male, ma il 10 era molto apprezzato, perché quasi unico in tutta la scuola. 😉

  3. Vedete perché voi non guardate le partite ma solo la palla…
    Terzic non ha avuto una mano ne dai centrali e neache dai centrocampisti solo per quello merita il voto migliore, aveva Politano e Di Lorenzo che scendevano, e alla fine e stata la parte di Zapella i pericoli maggiori

  4. Ottima partita da parte nostra, mi sono divertito e come dice il Mister “siamo stati riconoscibili” …. su tutti volevo parlare di 3 nostri giocatori:
    – Bajrami …. secondo me giocherebbe meglio in A che in B …. ha tecnica da vendere e dove conta la tecnica lui fa la differenza;
    – Viti …. ma siamo sicuri che è peggio di chi ogni domenica gioca titolare …
    – Zappella: grande terzino di spinta …. se riuscisse a imparare anche la fase difensiva …. sarebbe un pezzo da 90.
    Occhio al campionato, la gita a Napoli è stata bella, ma è con l’altra campana che bisogna dimostrare di essere superiori!!!!!

  5. Furlan 6
    Zappella 5.5
    Casale 6.5
    Viti 7
    Terzic 5.5
    Ricci 6.5
    Damiani 6.5
    Haas 5,5
    Barjami 7.5
    Matos 6,5
    Olivieri 5
    Cambiaso 5,5
    Moreo 6

    Dare i solito voto ha Ricci e ad Haas…..mi sembra offensivo stasera
    Viti. Damiani. Ricci i migliori in campo dietro Bajrami

  6. Voto Generale 8!! Approccio, applicazione e spirito da applausi!! Giovani che magari hanno giocato meno (e tutti insieme ancora meno) riuscire ad tenere la partita aperta(contro una Big con tanti titolari) fino al 93° è un grande risultato. Ci sono stati errori di posizione, leggerezze e qualche svarione ma quelle è normale ci fossero figurarsi poi col passare dei minuti e contro giocatori del genere ma rimanere uniti e non demordere rende ORGOGLIOSI!! FORZA AZZURRO!!

  7. Furlan 7
    Zappella 6
    Viti 7
    Casale 6,5
    Terzic 6,5
    Damiani 7,5
    Ricci 6
    Haas 6,5
    Bajrami 9
    Olivieri 6
    Matos 7,5
    (Cambiaso 6,5 La Mantia 6,5 Moreo 6,5 mister Cozzi 8)

    • Dire che Ricci ha guardato significa che te invece non l’ài fatto, ma forse eri impegnato altrove. 😉 Invece ha sbagliato qualche passaggio e ha un po’ troppa paura di osare giocate che sono nelle sue corde, ma questo è un altro discorso.

  8. Furlan sul terzo deve provare ad uscire ( cross dentro l’area piccolo) e facilmente subisce fallo … comunque il 6 se lo merita

    Zampella : i due gol nascono da due sue incertezza ( voto 5) ma questo ragazzo è bravo e deve solo giocare

  9. Furlan 7
    Zappella 6
    Viti 6,5
    Casale 6,5
    Terzic 6,5
    Damiani 6,5
    Ricci 6,5
    Haas 7
    Bajrami 7,5
    Olivieri 6
    Matos 7

    (Cambiaso 6)
    (La Mantia 6)
    (Moreo 6)

    Cozzi 7

  10. A me sembra che voi di PE avete dato voti troppo bassi non è una gara di serie b ma contro il Napoli, squadra tra le prime 5 di serie A e voglio molti giovani in campo e 3 fermati in Hotel. X me voti dal 6,5 in su per tutti.

  11. Terzic è un signor terzino e difende e attacca molto bene , peccato che questa sera aveva di fronte i due più in forma
    Voto 6

    Viti ( voto 7) provate voi al debutto a marcare Petagna …

    Casale (voto 6,5) ha fatto il suo senza errori e con personalità ha giocato bene la palla da dietro

  12. Indubbiamente visto chi avevamo di fronte, abbiamo disputato una bellissima partita. Ma non c’era da dubitare che anche perdendo avremmo fatto la prestazione, magari non fino a questo punto, ma l’avemmo fatta! Però mi preme dire che pur essendo da sempre un grande estimatore di Bajrami, credo che, ok ha segnato due bei goal, ha giocato una buona partita, ma da trequartista deve dare di più e perdere meno palloni perché a volte gioca con fin troppa sufficienza. Damiani ha smentito tanti tifosi (che non lo vedevano all’altezza per giocare al posto di Stufa) e conferma che certi giudizi sono spesso affrettati e senza nessun nesso. È quando il mister dice che questa squadra ha margini di miglioramento si è visto anche stasera perché di sicuro ancora ci sono troppi errori nei disimpegni e alcune amnesie difensive, ma soprattutto c’è da lavorare parecchio su un aspetto fondamentae, perché son diversi i giocatori che non riescono a stoppare bene il pallone. Il mio non vuol essere un commento negativo, ma solo voler dire che se riusciamo ad aggiustare alcune cosette, questo campionato lo vinciamo sottogamba! Ne sono più che sicuro. E finalmente è da inizio campionato che si vede una squadra azzurra con una preparazione fisica notevole che ci porterà parecchio lontano! Scandaloso non permettere a 3 giocatori più il mister (negativi al tampone) di partecipare alla partita!

  13. Centrocampo da 6,5
    Abbiamo sempre giocato a calcio con palla a terra con qualità e personalità

    Bajrami voto 8 due gol che certificano che deve solo liberare la testa e può fare qualsiasi ruolo . Questo è un giocatore di calcio !!

  14. Olivieri come ho già scritto in passato non mi convince del tutto . Le quantità ce l’ha indubbiamente ma spesso fa la scelta sbagliata . Per questo meglio a partita in corso dove vive quei minuti con più istinto e naturalezza
    Matos ( voto 6) sempre utile anche se segna poco

  15. Moreo (6,5) se azzecca il tiro al volo venivo ad Empoli a piedi da Torino …
    Speriamo che non si faccia male . Giocatore fondamentale x la sua grinta e tecnica

  16. Cozzi e Dionisi (voto 9) stanno facendo un lavoro stupendo e questa sera lo testimonia

    Voto 8 anche Accardi
    Ha fatto una bella campagna acquisti

    Ricordo a tutti che Mancuso 20 minuti alla fine un gol magari lo faceva …

  17. Secondo me qualsiasi squadra di Serie C,sarebbe uscita a testa alta, diciamo che se fatto un regalo al Napoli ,un se voluto disturbare , …

  18. Una squadra di ragazzi che fanno tremare fino al 93 uno squadrone di serie A in casa sua… Rimontando ben 2 volte… E che alla fine ha messo in campo niente di meno che Ruiz.. Zielinsky e Llorente..
    E lo stopper fatto male.. I passaggino sbagliato.. Loro hanno giocato alla meno (problemi loro)… Ahahahahahh… Mi fate sorridere. Dispiace che ci siete rimasti male.. Davvero

    • Guarda che io critico, ma ci sono rimasto male eccome.
      Però sono contento di come abbiamo giocato.
      O preferivate vedere i nostri arroccati in difesa a prendere pugni a dx e a manca?…

  19. Ma certo Enrico, qualsiasi squadra di serie C avrebbe fatto bella figura contro la sesta in classifica di A, qualificata ai sedicesimi di Coppa UEFA e che oggi ha schierato più titolari di quanto ne abbiamo schierati noi, buttando dentro gente come Insigne Fabian Ruiz e Zielinski perché aveva paura di andarla a perdere. Sicuramente la Pistoiese anzi avrebbe fatto ancora meglio, avrebbe vinto 3-0. Mamma mia che fastidio dover avere nella propria tifoseria gente come te e altri. Che non siete mai capaci di esprimere amore per la squadra, che sotto sotto sperate che si perda solo per poter avere ragione sui forum online.

    Bravi ragazzi, avete onorato il nome di Empoli e anche il gioco del calcio. Viti, Zappella e Damiani sarebbe buono provarli un po’, nella giusta misura, anche in campionato, perché oggi pur con le loro imprecisioni (più che altro Zappella), hanno fatto molto bene. E in prospettiva futura cambierebbe tanto, l’anno prossimo ad esempio dover comprare 10 giocatori oppure poter contare su alcuni giovani del vivaio

    • Intanto la morale che fai e da perdente , poi
      lo sport non può essere questo , si va a giocare per vincere e queste cose dette da tutti che vi è bastato essere bellini, a me un me mai piaciuto, e al massimo ritengo una occasione buttata via….

      • Enrico, hai mai giocato tra i professionisti?Non è un’offesa.Solo una domanda.Perche’ ci Sono alcune cose che non puoi fronteggiare con la grinta ed il carattere e la giusta morale.Se ne hai, le metti in campo, fai il tuo meglio e poi si giudica, altrimenti puoi restare a casa, perché pretendere di vincere a Napoli perché è obbligo vincere e basta, porta sfortuna alla lunga.

  20. Si ma se perso canaccio boia ,se si da del bravo crescano male , una sconfitta e una sconfitta, anche LAlessandria arrivò in semi finale perse col Milan 0-1 all andata ,che centra !queste partite se le vinci puoi dire va bene ,se perso eliminazione diretta conta vincere… che sia chiama Napoli o Renate …..

  21. Si ma che centra una sconfitta e una sconfitta, LAlessandria arrivò in semifinale
    e perse l’andata 0-1 ,col Milan, era una squadra di lega pro a quei tempi ,e non era una squadra tra le prime….
    Se fatto un regalino al Napoli punto…
    manco fosse la prima volta…..

    • Ecco anch’io mi son fatto la stessa domanda. Io farei stare un pochino a sedere Romagnoli e anche Nicolau e dare spaxio a Viti e Casale che ha fatto una buona partita

  22. Bravi Damiani Viti e Zappella. Insufficiente Olivieri che oltre ad errori che ci possono stare sbaglia anche decisioni di scelta su cosa fare quando riceve palla e più che passa il tempo e più sembra avere pochi margini di miglioramento. Sperando di sbagliare è lui la delusione più grande.

      • Concordo con Klein.
        Gli arriva la palla ed invece di farla di prima al compagno vicino, pretende di stopparla (e lo fa male) facendo perdere il tempo di gioco.
        Qui deve migliorare.

  23. Sì in effetti dovremmo avere un po’ più di coraggio con questi ragazzi, specie Viti e Damiani, anche in vista del prossimo anno, specie se saremo dove per ora meritiamo… Perché a volte i tesori ce li hai in casa e invece vai a impelagarti in mille operazioni di mercato. Anche perché questi ragazzi hanno 19 anni, non 15. In tutta Europa vedi i 2003 titolari, anche in Champions, mentre qui uno è sempre “troppo giovane” (e questa è colpa anche di tanti tifosi pronti subito a criticare al primo errore, come questo forum dimostra ampiamente), e bisogna prendere i “giocatori pronti” (30enni) pagandoli un monte anche se sono scarsi. Insomma, secondo me qualche volta Viti a fianco a Nikolau titolare, così come Zappella per Fiamozzi almeno contro squadre chiuse in difesa, così come ogni tanto Damiani

  24. Apparte la formula di questa coppa e vergognoso…
    Ma in Germania il Bayern Monaco, eliminata da una squadra di seconda divisione, quindi sono partite dove dovresti giocare con titolari ma la mentalità italiana da frignoni , purtroppo e questa, o come in Francia una squadra di seconda si va a giocare una finale , no qui regnano i piagnoni quelli che si accontentano di essere Bellini..

  25. Oggi in disaccordo sui voti.
    Furlan 6 sarebbe da 7 su qualche episodio e da 5 sul secondo e specialmente sul terzo gol.
    Zappella 6,5 sbaglia una cosa, una in una partita intera. Stantuffo.
    Terzic 6,5 molto bene in fase di spinta, aveva davanti giocatoroni.
    Viti 7 sorprendente
    Casale 6,5 bene, considerando chi aveva davanti
    Haas 6 bene, non eccelle
    Ricci 6 uguale ad Haas.
    Damiani 6,5 bene, molto bene
    Bajrami 9 un Roberto Baggio in casa
    Olivieri 5 mi ha deluso, tra l’altro sbaglia anche scarpe e non sta in piedi. Occasione sprecata.
    Matos 7 sacrificio, dinamismo. Sfortunato in occasione della traversa, sfiora il gol leggenda.
    Cambiaso 7 buon impatto, personalità.
    Aslani s.v. ma non fa danni, e per un ragazzo sarebbe già un 7…
    La Mantia 6 non incide, però impegno costante.
    Moreo 6 peccato, poteva portarci a Roma, va alta
    Baldanzi 6 peccato, poteva portarci a Roma, cincischia. Ci sta. Giovane.

    Cozzi 7 riesce a dar brio e gioia, chiede divertimento e fraseggio. Accontentato. Buona la prima.

    Dionisi 9,5 macchina quasi perfetta. Adesso non spegniamo i motori.

  26. Si chiama kieler seconda in classifica in serie B tedesca, anni luci da mentalità, noi fatti di frignoni ,vittimisti, e paraculi, come spiegare questa Italia …..

    • Enrico devi fare propio una vita di mer** per scrivere certe cose e poi onestamente fatti un Empoli tutto tuo almeno ti levi soddisfazioni. ahahah
      FORZA AZZURRO!!
      Ps. non amo rispondere a certe cose ma qui c’è un caso umano!!

      • Ma davvero Enrico pensavi di andare a Napoli e vincere facile? Abbiamo giocato bene contro una squadra fatta da gente pagata non so quanti milioni. Ci abbiamo provato non è andata bene.. Ieri le grandi squadre sono passate tutte al turno successivo un motivo ci sarà.

        • Ci sono occasioni nella vita che vanno sfruttate questa lo era ,poi su una coppa e la cosa meno insignificante il gioco conta passare ,che si chiami Napoli ,Renate, Albino Leffe
          Se perso già prima di giocare
          ma che sport sta diventando
          In campo si mette la formazione migliore ,i giovani dopo due passaggini sono già fenomeni….
          Via giù fatela finita

    • Infatti oggi hanno fatto il servizio alla tv su la sconfitta dellEmpoli, l’hanno fatto ma alla squadra tedesca che per me sono mitici …..
      VOLGLIO I TIFOSI DI UNA VOLTA
      MAREMMA IMPESTATA

      • ENRICO, con tutto il rispetto, appena ritrova una panchina, ritorna a vedere il calcio champagne di Iachini, we non soddisfatto do quello che ti propinano ad Empoli…

  27. Più che piagnoni e frignoni x esse bellini…tifosi variopinti (o quanti ce ne sono) che godono di piu’ quando la squadra n. 2 che seguono perde…cosi si realizzano dicendo sul forum….”lo dicevo io”.
    E’ unne’ questo il vostro sitooooooooooooo

  28. I ho apprezzato Viti quando ha fatto bene nell’arco della partita.Ma nella stessa ha fatto degli errori marchiani che hanno permesso al Napoli o di famarci goal o di avere grandissime occasioni da goal.Pretendere di paragonarlo ai titolare di oggi mi sembra fuori logica.Poi il futuro ci dirà se c’è o se non c’è.E’ bene tenerne di conto e farlo crescere.Ne avremo bisogno.A noi servono ragazzi cosi

  29. La squadra ha giocato una gran bella partita, Bajrami su tutti. Anche Matos ha dato l’impressione di essere un ottimo elemento.
    Viti: mi pare un ragazzo con un gran potenziale, fisico/tecnica e personalità
    Ricci: ieri ha indubbiamento mostrato che ha il passo per la categoria. Deve crescere ancora per fare le prestazioni all’altezza del potenziale
    Zappella, Damiani e Olivieri: onestamente, almeno per ora non mi sembrano giocatori da serie B (tanto meno da serie A)

    forza Empoli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.