Ecco le pagelle inerenti le prestazioni dei calciatori azzurri, inerenti la gara giocata al “Paolo Mazza” di Ferrara contro la Spal, che li ha visti pareggiare per 2-2

PROVEDEL: 6 Nessuna colpa specifica del portiere azzurro sulle due reti subite (entrambi di testa segnate da Kurtic), dove comunque cerca di intervenire. Perfetta la sua uscita, sempre sullo sloveno sbarrandogli la strada nel primo tempo.

VESELI: 6 Se la deve vedere con un cliente decisamente scomodo come Antenucci, bravo a mantenere la posizione e non farsi superare dal diretto avversario. Gara attenta e diligente nella propria area la sua.

SILVESTRE: 5.5 Qualche responsabilità sulle due reti di Kurtic c’è, per il resto non appare pulito e preciso nelle giocate e nei movimenti all’interno dell’area azzurra, quando gli estensi spingevano.

MAIETTA: 6 Nel primo gol della Spal, si fa sorprendere insieme al  suo compagno di reparto Silvestre, per il resto si mostra però attento e determinato nella propria area intervenendo con prontezza sugli attacchi avversari.

DI LORENZO: 6.5 Il passaggio al 3-5-2 lo libera maggiormente da compiti di marcatura, e può proporsi con maggiore serenità in avanti. Si spinge con continuità per tutta la gara creando molti grattacapi alla retroguardia di casa, in fase di non possesso a tratti soffre, ma non si perde d’animo: corsa e combattività non fanno difetto come sempre.

KRUNIC: 7.5 Probabilmente la miglior partita in serie A per il bosniaco. Spacca in due la difesa avversaria con le sue accelerazioni centrali, è sempre nel vivo dell’azione e segna un gran gol che ricorda quello contro la Lazio di due anni fa, almeno stavolta produce un punto.

ZAJC: 6.5 Questo modulo non lo favorisce, inizia la partita in panchina ma ha il grande merito di entrare bene in partita a partita in corso. Nel quarto d’ora o poco più che viene impiegato mette la sua qualità al servizio della squadra.

BENNACER: 6.5 Padroneggia la sua zona di competenza con personalità e la consueta qualità soprattutto nel primo tempo, nella ripresa la partita si sporca e soffre maggiormente la fisicità avversaria.

TRAORE’: 7 Entra praticamente in tutte le azioni degli azzurri, il suo movimento crea continui disagi alla Spal, non si ferma alla fase offensiva, mette corsa e quantità al servizio della squadra, ripiegando quando occorre.

PASQUAL: 5.5 Lazzari è un cliente davvero difficile, e in prospettiva un calciatore interessante per la nostra nazionale: il capitano soffre le sue continue sgroppate nella sua zona di competenza, da quel fazzoletto di terreno arriva il pareggio di Kurtic. Positivo il suo apporto in fase offensiva mettendo sul piatto della bilancia la qualità.

CAPUTO: 7 Continuo movimento su tutto il fronte offensivo “cantando e portando la croce”, realizza con molta freddezza la rete del pareggio e si costruisce altre occasioni per segnare, l’attaccante di Altamura una continuo pericolo per gli avversari.

LA GUMINA: 6 Grave l’errore sotto porta in apertura di confronto, in alcune circostanze appare fin troppo generoso, con maggiore lucidità ed attenzione potrebbe fare meglio. Si intravedono però miglioramenti rispetto all’inizio di stagione.

MCHEDLIDZE: S.V

MISTER IACHINI: 6.5 Bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? chiunque al momento del cambio di guida tecnica avrebbe firmato per sette punti in tre partite; certo un pizzico di amarezza per non aver vinto rimane, soprattutto dopo l’espulsione di Cionek, però si è vista una squadra capace di produrre gioco e occasioni, unito a grande carattere. Lo svantaggio repentino non ha scomposto gli azzurri, ed è arrivata una nuova rimonta con la prima frazione in vantaggio. Il passaggio al 3-5-2 sembra sia stato assorbito abbastanza bene senza perdere le caratteristiche offensive della squadra. La strada intrapresa, sembra sia quella giusta.

29 Commenti

    • Nino ha fatto la punta “vera” fintanto che l’Empoli ha giocato da Empoli, poi quando siamo andati in superiorità abbiamo smesso di giocare e lui è sparito …. comunque è in grande crescita.
      Il migliore: Krunic: 7 ha spaccato la partita
      Il peggiore: Maietta 5,5 spesso in difficoltà nel primo tempo
      continuo a dire che sono gli ennesimi punti persi …. a inizio 2° tempo andava chiusa!!!! peccato.

  1. PROVEDEL 6 MAIETTA 5,5 SILVESTRE 5,5 VESELI 6 DI LORENZO 5 BENNACER 7 TRAORE’ 7,5 KRUNIC 8 PASQUAL 5 CAPUTO 7,5 LA GUMINA 6 (zajc 7 mchedlidze 5,5 mister iachini 5,5)

    • Molto meglio questa pagella. Almeno dimostra che hai visto la partita…6.5 a Di Lorenzo non esiste proprio mai.. ma mai

    • In difesa soffriamo troppo anche con la difesa a 3. Da considerare subito l’ingresso di Rasmussen al posto di Maietta o Silvestre che secondo me non sono da sufficienza oggi. Tutti gli altri abbastanza bene (Pasqual, Di Lorenzo e La Gumina) o bene come Bennacer e Caputo. Krunic ottimo oggi, basterebbe che mantenesse questa tigna per tutto il campionato. Traore è in via di consacrazione per diventare un top player. Non capisco perché non facciamo 3 cambi e ci fermiamo a 2. Zajc è entrato bene in partita. Levan meno paste e aperitivi, ancora mi sembra che abbia da lavorare per essere incisivo.

      • Iachini secondo me benino anche se doveva fare un cambio dopo loro espulsione per proteggere la fascia di Lazzari. Smentisce per ora chi lo definiva un difensivista

  2. Ciccio davane e perché nn esiste il 6.5 a Di Lorenzo?? Ma l’hai vista la partita??
    Piuttosto nn esiste il 5 a pasqual che ha fatto una partita di qualità.. Minimo da sufficienza..

    • Ma che dici ? Ma cosa guardi di una partita 2 cross ?
      ….l ha asfaltato Lazzari oggi Pasqual è da 5 e lo sapevamo che funzionava così oggi….ecco perché non ho capito Iachini
      DiLorenzo 6 appena..appena non oltre

  3. No ADL: I nostri 2 esterni han sofferto tremendamente tutta la partita. E sul gol del 2-2 Pasqual lascia crossare Lazzari indisturbato e Di Lorenzo non chiude la diagonale su Kurtic: Errori decisivi! Da matita rossa. Riguarda l’azione e ti convinci.

  4. Voto alla Squadra 5 primo tempo da 7 secondo da 4, ci siamo trovati con un gol di vantaggio e un uomo in piu’ e ci siamo spenti (dalla paura?). Non commento i singoli ma al 60° Bennacer, Traore e Pasqual son spariti o cotti e hanno inito la partita e un cambio non è stato utilizzato Iachini forse era in trans partita e nessuno glielo ha ricordato. Comunque, ForzaAzzurri!!!!

  5. Coming Soon😈😈….
    intanto…😁….

    Provedel: 6
    Maietta: 5,5
    Silvestre: 6
    Vaseli: 6
    Di Lorenzo: 5,5
    Bennacer: 6
    Traore: 6,5
    Krunic: 6,5
    Pasqual: 5,5
    Caputo: 6,5
    La Gumina: 5
    Mr. Iachini: 6

    • Ma l’hai vista la partita? dare lo stesso voto a Maietta, Pasqual e Di Lorenzo (da dx sono arrivati i principali pericoli per loro e lui c’era sempre)…. non certo da 7, ma nemmeno da 5,5

  6. Da spallino vi scrivo per dirvi che avete una grande squadra e che non meritate affatto la posizione in classifica. Oggi meritavate la vittoria.
    In bocca al lupo per il prosequio della stagione.

  7. Provedel 6.5
    Di lorenzo 6
    Veseli 6
    Silvestre 6
    Maietta 5.5
    Pasqual 5.5
    Traore 6.5
    Bennacer 6.5
    Krunic 7
    La gumina 6
    Caputo 7
    Levan 5(la superiorità numerica è finita con il suo ingresso in campo)

    Iachini 5(sbaglia a non cambiare pasqual, che soffriva lazzari, sbaglia a togliere krunic e a mettere levan che ormai non puoi più giocare a calcio.

  8. Grande Domenico “spallino”. E io ti devo dire che voi avete fatto uno stadio davvero bellino complimenti … Una chimera per noi nonostante si giochi in A e B da decenni

  9. Io come spesso mi accade ho visto un’altra partita.Dare 6 a Provedel autore del miracolo che ci ha tenuto in partita mi sembra riduttivo.Come dare la sufficienza a Maietta mi sembra offensivo.Come scrivo ormai da tre (dico 3) domeniche consecutive IMBARAZZANTE.Su Di Lorenzo si potrebbe aprire una voragine … Se vieni sollevato da compiti difensivi e non incidi mai nelle azioni offensive, cosa non devi fare per meritarti l’insufficienza?Non basta sbagliare tutti i cross, ma proprio tutti, che hai effettuato?Pasqual in difficolta’ ma perche’ non aiutato dal centrocampista interno (Si, da quel Traorè che tanto bene ha giocato… ma dalla cintola in su direi) e attaccato da un ragazzatto tarantolato (bravo Lazzari, davvero merita la maglia azzurra).In qs casi ci deve pensare la panchina…Bene La Gumina e anche Caputo nonostante i gosls sbagliati.Bennacer benissimo il primo tempo, meno nel secondo, nel quale se abbiamo perso la presa ci sono tante sue responsabilita’.Dare 6,5 a Zajc poi … Ha giocato per se, sbagliando tutti i palloni giocabili.Comunque avrei firmato per un pari all’inizio e non torno indietro.Sono contento perché redtiamo attaccati al treno ed un mese fa non era cosi sicuro …

  10. Lazzari talento fortissimo.. pasqual e gli gira ancora il capo.. voto lazzari 10.. i centrali nostri insufficenti.. come pasqual.. avrei messo antonelli.. non avrei messo levan.. goffo piu volentieri mraz.. iachini su due a uno.. con un uomo in più bisognava inserire acquah a…… contenere

  11. Lazzari mostruoso!
    Di Lorenzo ne deve fare di strada per arrivare al suo livello.
    Incredibile la quantità di passaggi che sbaglia il nostro terzini.
    A livello tecnico bisogna migliorare ancora.
    Per il resto, a livelli di gioco, oggi Iachini non mi è piaciuto.
    Poche idee, e sempre ripetute (palla lunga sulla fascia, senza provare alcuna verticalizzazione).
    Sono convinto che oggi, specie in superiorità numerica, un minimo di tiki-taka li avrebbe sfiancati e ci avrebbe portati tranquilli alla fine della partita con i tre punti.
    Contenti voi…

  12. Purtroppo Maietta non è da sufficienza. Silvestre anche lui da 5,5. Non mi entusiasma da qualche partita nemmeno Di Lorenzo che davvero combina poco: cross poco incisivi nonostante sia più libero che in fase di difesa. Pasqual soffre e si sapeva ma ha dato tutto ed in fase di attacco non mi è dispiaciuto. Stava al mister magari dargli fiato a metà secondo tempo, così come stava al mister inserire un Acquah x irrobustire il centrocampo a metà ripresa. Comunque la squadra c’è e Iachini al momento merita i nostri applausi. La Gumina di adesso, nonostante un gol sbagliato non sembra quello di inizio stagione e merita abbondantemente la sufficienza. Deluso da Levan a livello di gioco, ci mette carattere, ma è troppo poco. E anche Zajc nonostante qualche serpentina non incide. Bennacer sontuoso e stanco nel finale, Traorè aiuta poco Pasqual ma onestamente sembra (se resta umile) un giocatore destinato a grandi cose. Su tutto, gioco, mister, interpreti, c’è una sorta di riconoscimento per quanto fatto, mista ad incompiuta.
    Avanti Empoli!!!

  13. Voto 8 x stadio fatto con pochi soldi e proclami e tifoseria si dalvano traore krunic bennacer superlativi ciccio lagumina veseli silvestre sufficienti pasqual di lorenzo e maietta e mister insufficienti grave non vedere dopo un tempo la sofferenza di pasqual su lazzari la vedeva anche un bambino e oer di piu in superiorita’.

  14. Peggiore in campo Pasqual… sballottolato da Lazzari (non capisco perché non sia stato messo antonelli che ha più gamba)..
    Migliore a parte Krunic, Bennacer un mostro a metà campo

  15. i 3 punti con l’Atalanta portano la firma di Pasqual…3 assist se non erro..un ci puo’ mica pensare sempre lui…ONORE AL CAPITANO A PRESCINDERE…FULGIDO ESEMPIO

  16. Mi sembra che più di un esame attento della partita avete fatto una relazione sul giocatore Di Lorenzo, cari Claudio-Ciccio d’Avane-Simba- Cuore matto. Cosa c’entra fare il paragone con Lazzari, ho seguito il vostro percorso sui commenti e di Di Lorenzo non ne parlate mai bene neanche quando fa delle belle partite. Siate più obbiettivi o se no state a casa alla televisione che non piange nessuno se non venite allo stadio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.