Per Miha Zajc, uno dei giocatori chiave dell’Empoli dei miracoli di Aurelio Andreazzoli, si profila un ritorno in Italia. Il fantastista sloveno è infatti a un passo dal Genoa, visto che sta facendo le visite mediche coi rossoblù.

A un certo punto lo scorso anno si era parlato anche di un interesse dell’Empoli – presunto, mai confermato – ma alla fine Zajc è rimasto in Turchia, al Fenerbahce, club al quale lo aveva ceduto a gennaio 2019 la dirigenza azzurra.

19 Commenti

  1. Perché odiarlo?.. È un bravo ragazzo, fortunato per il lavoro che fa, e che ha lasciato da queste parti un buon ricordo. Non vedo il perché di certe parole e di certi sentimenti, o siamo come quei gentlemen di Colleferro?.. 😉

          • Se l’hai visto giocare capisci che è un mezzo giocatore.Oltre ai numeri conta anche l’atteggiamento e l’indole,dati di cui è carente e che per questo ne fanno un giocatore incompleto.A Empoli,e magari in altre piazze con minori pressioni o campionati dove c’è da mettere meno il fisico,ma non certo Genova dove le pressioni ci sono,magari queste lacune vengono evidenziate meno,ma sicuramente non ne fanno un giocatore da grandi paloscenici.Da qui la definizione “mezzo giocatore”.

  2. Un vero talento, avrebbe potuto sbocciare se fosse rimasto Nonno e non avessero chiamato il Nano.
    Purtroppo il suo percorso di crescita si è arrestato in Turchia, anzi è pure andato indietro ….. non credo che Genova sia la sua dimensione anche se Maran gioca con il 4312, ma privilegia il 3/4 fisico e più incontrista come era Birsa.

  3. Spero che il suo talento lo possa dimostrare , giocatore che adoravo , superava bene l uomo , tecnicamente notevole ed elegante e con un grande piede ….

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here