Sembrava potesse succedere, poi è parso che tutto venisse rimandato a giugno. Adesso invece è più che probabile che accada adesso. Parliamo della situazione che vede Tommaso Baldanzi in procinto di passare alla Roma. In queste ultime ore sono stati fatti dei notevoli passi avanti, ed anche se non possiamo parlare di situazione “ai dettagli”, dobbiamo dire che le valige di Tommaso sono pronte sul letto. La Roma ha voluto accelerare il processo per non trovarsi con il cosiddetto cerino in mano, ed anche perché c’è voglia di donare da subito a De Rossi un calciatore di qualità. Il club giallorosso doveva fare delle operazioni in uscita prima di poter pensare seriamente all’acquisizione di Baldanzi, e queste si stanno concretizzando. Come avrete letto sui vari siti specializzati, Belotti e Kumbulla sono in uscita, e questo permette al club di Trigoria di muovere.

Ci sono ovviamene dei pezzi del puzzle che si devono incastrare. Uno su tutti quello legato alle condizioni con cui l’Empoli lascerà il suo prodotto di pregio. La Roma difficilmente potrà mettere sul piatto dei soldi liquidi adesso, i giallorossi dovranno quindi avere argomenti validi per fari si che che l’Empoli possa saper aspettare per far cassa. Sarà sicuramente un prestito con obbligo, da capire se fino al giugno del 2024 o si andrà al 2025. In questo caso potrebbe salire la cifra. La base sarà quella di 15 milioni di euro, ed alla fine potrebbero anche non esserci contropartite tecniche. Lato Baldanzi, stando a quanto raccolto, ci dovrebbe già essere il parare positivo nel trasferirsi nella capitale. Potrebbe non bastare la giornata di oggi. La sensazione che Baldanzi però possa salutare la sua amata Empoli, in questa sessione di mercato, inizia a diventare davvero alta.

Se dovessero arrivare novità riguardo questa specifica trattativa, andremo ad aggiornare questo stesso pezzo.

AGGIORNAMENTO ORE 17:00

Aggiorniamo brevemente il pezzo, come anticipato, per dare ulteriore conferma di una trattativa che sta andando verso la conclusione. Ci arriva notizia che Tommaso avrebbe già lasciato Empoli per andare a Roma, da capire se incontrerà la società giallorossa questa sera o, più probabile, domani mattina. Andiamo a confermare anche le cifre, perchè quei 15 milioni indicati dovrebbero essere il costo che la Roma andrà a pagare all’Empoli (i bonus dovrebbero essere già in questa cifra). Molto probabilmente verrà inserita una percentuale sulla rivendita. Confermiamo anche il fatto, a dispetto di quanto scritto da noi stamani, che non dovrebbero esserci contropartite tecniche. Le parti dovrebbero essere praticamente già d’accordo su tutto (ancora non c’è totale comprensione se il prestito con obbligo sarà di 6 o 18 mesi, con la seconda ipotesi più forte) ed i prossimi aggiornamenti potrebbero già avere i caratteri dell’ufficialità.

AGGIORNAMENTO ORE 21:00

Tommaso Baldanzi è arrivato a Roma: domani sosterrà le visite mediche col club giallorosso prima di apporre la firma sul contratto che lo legherà alla Roma e per poi allenarsi agli ordini di De Rossi. Arrivano ancora conferme alla cifra che avevamo già anticipato quest’oggi, ovvero 15 milioni che però saranno composti da una parte fissa di 10 e 5 su bonus che dovrebbero essere facilmente raggiunti. All’Empoli andrà poi il 20% della futura rivendita. La formula sarà un prestito di 18 mesi con obbligo di riscatto. Questa la prima immagine ripresa da Romanews al suo arrivo nella capitale. A questo punto è tutto fatto, si aspetta domani l’ufficializzazione da parte dei due club.

Articolo precedenteMercato Azzurro | Il Sassuolo ci prova per Marin
Articolo successivoNews da Genova
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

214 Commenti

      • Ancora con Ricci…avevamo l’indice di liquidità sotto i parametri stabiliti…era uscito il nome dell’Empoli e di altre tre o quattro squadre su tutti i quotidiani….servivano soldi…e quel paio di milioni anticipati dal Toro ci hanno evitato penalizzazioni.

        • Rayoista a me sembra che questo discorso dell’indice di liquidità emerse nel gennaio scorso 2023 non nel 2022. Ma potrei sbagliarmi

      • Andre ti sbagli perchè con la squadra già praticamente salva andò via a 9/10 milioni di euro, poi riuscirono in 4 mesi a valorizzare Asslani su cui hanno preso 14 milioni di euro. Una grande operazione finanziaria, piuttosto c’è da dire che il designato a partire in quel gennaio 2022 era Bajrami al Sassuolo, ma poi non ne fecero più nulla perchè immagino il giocatore allora sperava in qualcosa di più.
        Sportivamente cedendo un Bajrami già da allora svogliato avremmo continuato con Ricci titolare e Asslani lo avremmo avuto la stagione scorsa con Zanetti. Sportivamente ce li siamo goduti poco, questo si e questo è un aspetto che spero che non vada ad essere decisivo alla lunga.

  1. Se deve essere prestito di 18 mesi che almeno ci sia una cifra vicina ai 20 milioni perché sennò sono ridicoli come al solito.

  2. Non c’era neanche all’ allenamento di oggi se non è un segnale questo. Ma chi fino a ora aveva detto peste e corna ora è dispiaciuto perché parte?

    Le qualità del giocatore non si discutono e l’unica cosa che dispiace è perderlo ora che iniziava a stare bene perché quest’anno c’è lo siamo goduti poco. Ma con il modulo e il gioco di nicola ci sta come il cavolo a merenda.

  3. Si perde tanto, il gol a Torino è una dimostrazione, e pensare che qualche beota, non andando oltre la punta del naso, non capisce la grandezza del ragazzo.
    Io lo terrei, perché quelli bravi vanno tenuti…. ma non dipende da me.
    L’Empoli sa benissimo cosa vendere e come vendere…. il Pres. è una boutique cara e tranquilli non svende….

    • L Empoli non è la squadra che può permettersi di tenere i giocatori forti, sempre sostenuto che Baldanzi ha i numeri ma manca di fisico quindi se lo compra una squadra tra le prime 6/7 non puoi tenerlo

      • Ma come fai a venderli adi più ? Non hanno esperienze internazionali di coppe per cui bravi quanto vuoi quello è il prezzo..per venderlo a 30 Mil dovresti prima farlo giocare a alti livelli in campionato o fargli dare due stagioni in Champions allora se vale si raddoppia il prezzo..ma a Empoli più di quella cifra non puoi chiede a meno che in quell’.annata non ti capita una punta giovane che fa 20 goal allora il discorso cambia ..

  4. Grazie di tutto Tommy. Ora mi aspetto però un colpo nelle ultime ore come fu per akpa, perché abbiamo perso un giocatore che poteva cambiare le carte in tavola, un acquisto sarebbe doveroso.

  5. Non è tanto cara…in passato non abbiamo preso il massimo da certe vendite…cmq sono contrario…andava venduto a giugno…non mi frega del modulo… sennò questi allenatori vadano a zappare la terra…negli anni 90 il giovane Ancelotti rifiutò Baggio a Parma perché non sapeva inserirlo nel 442…ha detto 100 volte di aver fatto uno sbaglio clamoroso

    • Concordo con Fast. Cederlo ora è uno schifo. Se sei un bravo allenatore i giocatori bravi lo sai bene dove metterli, anche perché il posto se lo trovano da soli. Coi mister bravi rendono di più, con quelli meno bravi rendono sempre qualcosa di utile per la squadra. Ma andate a farvi incxxxxre!

  6. E Nicola nel 532 non sa dove metterlo. Io infatti sabato nell intervista non lo vidi così entusiasta di Baldanzi. O sapeva che già andava via, o era preoccupato di come gestirlo visto che x il modulo lo vede più da subentrante.

    • Come Iachini con Zajc…e Martusciello con Saponara…anche se a onor del vero Iachini Zajc lo aveva riciclato seconda punta nel 5–2 con risultati anche discreti…ma Zajc era un altro livello…anche e soprattutto fisicamente.

  7. Ho gia’ scritto su Baldanzi che la sensazione era che il giocatore volesse approdare in un club importante a dispetto delle dichiarazioni fatte.Credo quindi di non essermi sbagliato e se fosse ceduto a 15 milioni non si puo’ imputare niente alla Societa’ che deve sopravvivere per rimanere in serie A.Carlo B.

    • Carlo hai colto il punto. Fu svenduto Saponara nell’anno di Martusciello, ma cederlo a 15 milioni alla Roma (anche se arriveranno nel 2025) non è una cosa da poco, considerando che nonostante la tecnica e la classe non è ancora riuscito ad imporsi veramente in squadra, tanto che 13 punti su 17 sono venuti senza di lui in campo.

  8. Con l’arrivo di Nicola non avevo dubbi che partisse subito
    Lui non è adatto al gioco di Nicola fisico e veloce e la società lo sa bene ed infatti monetizza subito perché altrimenti non li prende 15

  9. Bisognava avere il coraggio di tenerlo fino a giugno e sperare in un inglese per prendere 20/25 in italia e sopratutto ora i soldi sono questi…
    Si vede abbiamo bisogno di soldi anche noi…

  10. con Nicola avrebbe giocato “il giusto”…. aggiungi i soldi spesi x 3 allenatori e tutto il resto era unico modo “di rientrare”

  11. Personalmente, alle cifre del mercato di oggi, 15 milioni sono pochi. Mi sarei aspettato contropartite tecniche.
    Se poi te li danno anche tra 18 mesi, è una vergogna.

    Sinceramente un’operazione tristissima, da fan di Baldanzi e da tifoso dell’Empoli.
    Si vede che la società è in difficoltà economiche.

    Speriamo di salvarci, ma questa cessione potrebbe avere anche un po di ripercussione sul gruppo. Già col Genoa lo capiremo.

    • Secondo me ripercussioni sul gruppo non credo….diciamo che se la società ha spiegato al capitano e allenatore il motivo…la linea sara’ quella anzi per un certo verso meno casini tattici…senza di lui…conunque ce lo siamo goduto poco…ma ripeto abbiamo preso quello che dovevamo senza rischi..

  12. Ragazzi va bene che era cresciuto nel nostro settore giovanile e gli si vuole bene, ma una 15ina di milioni con o senza bonus, anche se li pigli fra un anno e mezzo, è una cifra più che congrua rispetto a quello che ha fatto vedere finora in A, ovvero qualche giocata di grande valore, una manciata di gol ma anche tante fasi anonime e molte partite saltate per infortunio. Fa bene lui ad andare a Roma, fa bene la società a mandarcelo. Sarei invece piuttosto deluso se non ci fosse nessuna contropartita tecnica nemmeno in prestito, visto che la Roma ha una serie di Primavera straordinari. Almeno uno tra Pagano e Pisilli sarebbe bene ce lo dessero, magari sempre per 18 mesi.

  13. 15 pochi ?! Ma deve dimostrare ancora tanto. Secondo me adesso venduto al massimo. E forse non gradiva più Empoli… Dopo il goal all’Inter lo scorso anno quello alla Juve sabato. Poi niente… Adesso però sempre più deboli.. ciao ciao A…

  14. Un ottima Cessione. Giocatore al momento sopravvalutato, poi magari diventerà un fenomeno ma al momento non lo è..e a chi bubbola chiedo: ma se te, ragazzo, sai che ti vuole la Roma subito che fai? Rimani ad Empoli per la gloria? A volte ragionate a vanvera su questa pagina.

    • Una società seria dovrebbe imporsi sul giocatore e farlo restare fino a giugno. Non esiste svendere Baldanzi e sostituirlo con Niang.

      • Il problema non e’ “la societa’ seria”, ma la volatilità economica dei giocatori.Se Baldanzi non dimostrasse quello che tutti hanno sperato, non ne prendi nemmeno 10 di milioni, con il rischio che l’ammanco pesi sui conti in manierss ad decisiva.E considera che se retrocedessimo, con lui in squadra a presvindere dal suo rendimento, il valore calerebbe drasticamente

    • No ma assolutamente giusto che lui vada. Nella squadra attuale avrebbe anche avuto difficoltà di collocamento e a imporsi. Però visto l’anno scorso, le partite in U21 e anche se a voi sembra banale, ma non lo è, gol allo Juventus Stadium, non lo avrei visto sotto i 20 milioni visto che ha 20 anni.
      Problema principale è vedere dei bidoni andare in giro a cifre folli. Quello mi fa arrabbiare.

    • Concordo conte, tra l’altro se saranno 15 milioni più percentuale sulla rivendita, arrivi sui 20 milioni che è la giusta valutazione, e diventerà il calciatore che è stato venduto per più soldi.
      Qualcuno dirà e Vicario?
      Dei 23 milioni, tra ammortizzare il costo di 11 mln del riscatto, ed altri 3/4 che dovevi dare al Cagliari , te ne rimangono non più di 8/9 mln.
      In due anni ha fatto 6 gol, non un fenomeno, ne ha fatti di più Caputo a 37 anni, e poi mi sembra troppo deboluccio, s’infortuna con poco.
      In bocca al lupo Tommy !!!

  15. Se non lo vendi ora fa la fine di bajrami, meglio un uovo oggi che una gallina domani, non tutte le volte trovi la squadra inglese che te li compra come vicario.

    • Bajrami si vedeva che non era al livello di Tommaso. Anche di testa era un lontano parente.
      Pensava di poter ambire a più dell’Empoli, ma mi sa che rimarrà il suo punto più alto visto che fa la panca anche a Sassuolo

  16. Io credo che 15 milioni sia un prezzo equo per il ragazzo di grandi prospettive ma che ancora le deve far vedere anche se qualcosa ha già fatto vedere…il fatto che lo paghino in 18 mesi è “normale” nel nostro campionato in quanto “l’indice di liquidità” è piuttosto basso anche in squadre blasonate…basta vedere la Juventus che per prendere un giovane straniero ha dovuto vendere Ranocchia al Palermo altrimenti non avrebbe potuto fare l’operazione…anche noi…per esempio…abbiamo preso Shpendi e lo paghiamo fra 18 mesi…purtroppo funziona così…la cosa che mi meraviglia…e parecchio…è che la società non abbia chiesto qualcuno…anche in prestito secco…fino al 30 giugno

  17. Ha cambiato 3 procuratori in un anno, non voleva più stare a Empoli, giusto averlo ceduto.
    15 milioni sono pochi? sono tanti?
    Al momento veramente difficile stabilire il reale valore del ragazzo… in serie A ha fatto vedere qualche lampo ma anche una grande fragilità fisica.

    Avesse fatto un girone d’andata secondo le aspettative il suo valore sarebbe stato sicuramente superiore, ma è stato sempre rotto

  18. Mi spiace che Tommaso lasci l’Empoli adesso, però è indubbio che la sua strada deve andare verso i “piani alti”.
    Non me la sento di giudicare la società per la vendita (è poco? è tanto? contropartite, non contropartite?) Io sono solo un tifoso dell’Empoli la Dirigenza sa cosa deve fare e quando lo deve fare.

    Quello che posso fare è augurare a Tommaso una grande carriera, così come l’ho augurato ad Asslani, a Ricci, a Viti, a Vicario, a Parisi e a tanti altri bravi giocatori che, inevitabilmente, ci hanno lasciato per un’altra squadra.
    In bocca al lupo!

  19. A quelli che dicono che l’Empoli regala i giocatori, volevo ricordare che abbiamo venduto negli ultimi anni dal settore giovanile Ricci, Asslani, Traorè, Viti, ed ora Baldanzi, oltre a Parisi che non era del settore giovanile ma era comunque giovane.
    Fra tutti s’è ricavato circa 70 milioni o poco più. Ora vediamo che fine hanno fatto i suddetti.
    Asslani, in panca fisso all’Inter, Viti al Sassuolo, Parisi alle nane, e non mi pare che stia facendo faville, Traorè prima a Sassuolo e poi in Inghilterra in una squadra che è retrocessa e l’ha preso il Napoli ora a Gennaio, ma non credo sarà titolare. L’unico che è titolare fisso è Ricci, buon giocatore, ma è nel Torino non nel PSG . Questo per dire che nessuno di loro è Nazionale come parecchi credevano sarebbero diventati, nè è finito in un top club facendo faville, come parecchi credevano. Non abbiamo venduto il Vlahovic della situazione tanto per chiarirsi, quindi di cosa ragionate?

    • Commento giusto… io sono uno di quelli che ha detto che abbiamo venduto Certe volte a poco….
      O per necessita ci siamo trovati a vendere a poco…
      Aslani per me è stato venduto giusto
      Traore ma anche il Sassuolo ci ha giadagnato perche’ l’ha venduto a 30 anche e Viti super vendita ma fatta
      all’estero…
      Baldanzi sara’ che era il nostro gioiellino mi aspettavo di più

    • Tutta gente che non ha perso 1 euro di valore….vai a vedere a quanto sono stati venduti….traore comprato dal Napoli a 25 ,viti 12 milioni, bennacer una clausola da 50
      Milioni ,krunic dopo 3 anni venduto a quanto lo avevano pagato

  20. Ciao Nini, e mi raccomando non ti sprecare a scrivere le solite cavolate di circostanza sui social dove dici grazie Empoli mi avete accolto da bambino e fatto diventare uomo, perché ci lasci nella 💩 e non mi sembra opportuno e rispettoso…grazie a buon rendere…

  21. O non era il problema dell’Empoli… Vu sarete contenti … adesso… Altro che campagna rafforzamento… Io vedo una rosa parecchio indebolita …
    E arrivato un difensore sconosciuto, un ottimo centrocampista si, ma all attacco un bubbone sopravvalutato che non so con che “voglia” verrà all’Empoli… poi basta… secondo me qualcos altro andava fatto…

  22. 15 milioni, svenduto , c’era tutta questa fretta di venderlo a gennaio quando a giugno probabilmente il giocatore giocando sarebbe valutato minimo 18 ,20 milioni , la società deve essere proprio con l’acqua alla gola.

  23. Io non capisco, non riconosco più l’Empoli. Una volta i giocatori si lasciavano crescere da noi due o tre stagioni, ora si vendono subito non sempre facendo il loro e il nostro bene. Per di più i soldi non verranno reinvestiti in giocatori, speriamo almeno nello stadio

    • Prima caro Gandalf, i procuratori contavano meno di ora. Allora era più facile convincere un giovane a farsi le ossa da noi, ora se fai mezza partita bene ti pompano tutti e ti mettono in testa di essere un fenomeno, e poi è difficile trattenere uno in queste condizioni

  24. Una schifezza su ogni aspetto.
    – indebolimento tecnico di una rosa già debole di suo.
    – svendita totale visto che si parla di 10 milioni di parte fissa ( i 5 di bonus è tutto da vedere se scatteranno) che ti arriveranno tra 18 mesi
    – nessuna contropartita da parte di uno dei settori giovanili migliori d europa.
    -nessun reinvestimento della somma incassata come al solito

    Possono essere giusto felici i tifosi commercialisti di monteboro che dell empoli non frega assolutamente niente che stanno scrivendo supercazzole per portare avanti una narrazione che non esiste.

  25. Bastava vederlo in campo (le poche volte che ha giocato) per capire che (legittimamente, ci mancherebbe) dopo le sirene estive aveva in un certo senso mollato. Sempre a scuotere la testa e a bubbolare, atteggiamenti da giocatore affermato e proiettato in un’altra dimensione.
    Il cambio di procuratore va in questo senso, ed è evidente che abbiano spinto per una partenza immediata.
    Il tempo ci dirà se i soldi che prenderemo saranno pochi o tanti. Il talento non si discute, i limiti fisici sono altrettanto evidenti; vedremo come se sarà un Dybala o un Giovinco.

  26. Non ha margini di miglioramento da noi , ragazzi ora va bene vu gli volete bene , ma allo stesso tempo gli volete male, perché non adatto a squadre come la nostra attuale, noi abbiamo l’obbiettivo di salvarsi l’anno scorso era diverso si era già salvi a novembre….
    Ha bisogno di una squadra che gli dia totale libertà..
    Non vi è bastato due esoneri , preferite retrocedere?…
    Ma il bene dell’Empoli dove lo avete messo?
    Non dico che conosco il Beatoamato…
    ma sul piano calcistico lo ammiro…
    Mi dispiace solo per lo Stadio perché sto diventando vecchio e vorrei godermi qualche anno di curva…
    capisco i giovani tanto c’è tempo…
    Lo dicevo anche io pultroppo sono passati 40 anni e sono sempre ad aspettare…

  27. Non dico che non condivido i vostri ragionamenti, però credo che abbiate capito ciò che volevo dire …. una volta le cose andavano diversamente, forse sono l’ultimo mohicano nostalgico di un calcio che non esiste più … se il giocatore ha spinto per fare così … ma siamo sicuri?

    • Oh Gandalf, appena ieri avevi sentenziato che era “tutta una bufala per far abboccare qualcun altro …”; mi sa che questa volta, non puoi dire “l’avevo detto io !”. Bisogna svegliarsi, “ultimo mohicano nostalgico” !

        • Per Gandalf.
          Il calcio di ieri non si reggeva su palate di euro come fossero noccioline.Oggi ad un giocatore che segna 10 goal di cui 7 su rigore, offrono contratti milionari, o cifre assurde per acquistarlo.E’ la societa’ in cui viviamo che plasma i nostri comportamenti.Ed andra’ sempre peggio

      • Guido sicneramente non credevo fossero così sprovveduti. Un’altra tacca di demerito alla cintura del DS. A queste condizioni venduto malissimo, non cìè logica. E non verrà reinvestito niente

  28. Sarà che ho qualche annetto sul groppone e che ancora penso ogni tanto in lire oltre che in euro, ma in questo momento dove tra le squadre Italiane non girano poi così tanti soldi, mi sembra che vendere un giocatore proveniente dalla nostra primavera, e quindi a costo 0 o quasi, a 15 milioni di euro (in lire parliamo di 29 MILIARDI) sia comunque una bella cifra. Senza dimenticare che a quel sembrerebbe (uso il condizionale) ci dovrebbe essere anche una percentuale sulla successiva vendita. Ci sarà sempre chi dirà che è stato venduto ad una cifra non consona, ma è lampante che il tifoso guarda spesso le cose fin troppo da tifoso, guardando sempre all’ipotetico potenziale del giocatore e a non a quello che può valere attualmente. E attualmente, per quello che ha dimostrato (ripeto attualmente) secondo me 10 milioni forse sarebbero stati la cifra giusta. Guardare sempre a quello che potrebbe fare un giocatore in futuro non è certo cosa ottimale perché magari poi ti accorgi che un Viti da cui ti sei messo in tasca 15, adesso ne vale 5 o un Asllani venduto a 16 difficilmente in questo momento l’Inter lo piazzerebbe ad una cifra superiore. Detto questo mi auguro che a Roma Baldanzi faccia vedere tutto il suo valore e se poi lo venderanno a di più di quello che hanno pagato è logico dato che giocherà in una squadra top, ma meglio anche per noi (se c’è la percentuale sulla rivendita). Ma naturalmente c’è anche il rovescio della medaglia; e se Baldanzi delude le aspettative? Quello che è sicuro che 15 milioni te li sei messi in tasca lo stesso. Auguri comunque a Baldanzi e che la sua sia una carriera da giocatore top.

    • Solito commento da democristiano di in cui fai giri di parole inutili per alla fine essere sempre dalla parte della società non avendo minimamente interesse ai risultati sportivi dell empoli.

      • Solito commento infelice e purtroppo per te non è il primo. Sei veramente a livelli preoccupanti. Come ti dicevano qualche anno fa….. Rilassati!

      • Condivido il commento di Daniele, e come spesso accade rifletto su quello di Andre e penso che non abbia chiaro per quale squadra faccia il tifo e si interessi. C è anche chi scrive di investire sul merchandising come se di tifosi dell Empoli in giro per il mondo ce ne fossero a milioni. Ragazzi guardatevi intorno e aprite l occhi, si fa il tifo per l Empoli ripeto l Empoli.

          • Tifo Empoli dagli anni novanta secondo me te invece la melma della serie C non l’ hai vissuta altrimenti non avresti questo atteggiamento denigratorio contro dirigenti che hanno portato il nome di Empoli e dell Empoli molto in alto. Forse non sai da dove veniamo immagino tu sia un giovane millenials, qualche volta fatti raccontare dai più vecchi le trasferte e le partite contro la Lodigiani la Turris il Leffe il Palazzolo e magari quando vedi giocare l Empoli a San Siro o all Olimpico godi solo nell esserci.

          • Ti ho scritto questa cosa sul tifo chiaramente con intento provocatorio visto che te e altri mi invitate continuamente a cambiare squadra per cui tifare.

      • Purtroppo André è un infelice, che taccia gli altri di pochezza di pensiero per poi ripetere come un mantra “Società ridicola”, “Società incapace”, “pochezza tecnica”, “Serie A mediocre”…proponesse nomi, idee… nulla, però sono gli altri ad essere faziosi.

        • Ma te vivi per rispondere a me? Mi dispiace ma non sei di mio interesse.
          Magari qualche volta prova a dare una tua opinione sui giocatori, allenatori, acquisti che magari chissà potresti scrivere anche cose interessanti.

          • Per satta: io ho vissuto pienamente la, come la chiami te, melma della C e stavo bene, ma parecchio sai. Perché allora, chi ci pensava alla A, eppure io stavo bene uguale. Non sarà il caso tuo, ma ho come l’idea che tanti tifino più la categoria nella quale milita, più che la squadra. Con dirigenti diversi si stava altrove? Pazienza…..

          • Wood ci stavo bene anch io in serie C primo perché avevo parecchi anni meno e poi perché allo stadio ci si stava meglio di ora, per quanto riguarda i dirigenti non sono d accordo. Ho conoscenti a Pistoia Prato Lucca e ti assicuro che non mi ci cambierei per niente al mondo, hanno cambiato decine di dirigenti e presidenti e son falliti più e più volte facendo finire anche la passione sportiva alla gente. Mi tengo stretto il Castellani gremito e le trasferte in campi che altrimenti vedrei solo in televisione, che duri a lungo quellomo.

          • Il tuo odio verso la Società ti sta ritorcendo contro, ormai non ti legge più nessuno , sei insorpottabile ,cattivo e senza cervello .Empoli è la realtà più bella d’Italia e siamo emulati e presi da esempio in tutto il mondo , i veri tifosi lo sanno .
            Se volete andare in C o in D avete vicino Pistoia,Lucca, massa ,Carrara,
            Livorno,prato ,Arezzo,Siena noi ci sta
            bene basta che vi levate da qui ..
            Baldanzi hanno fatto bene a cederlo con 15 mln più il 20% futura rivendita quindi al 20 % continua ad essere tuo e se farà bene come ricci e vicario riceverei una bella cifra per un giocatore che ha cambiato 3 procuratori e non era più il baldanzi di 2 anni fa ,meditate prima di scrivere

    • Concordo ..poi ti 15 difficile averli . è pur sempre un giocatore dell’empoli che deve imporsi come si fa a pretende di più ?

  29. Signori e Signori ora è ufficiale: guarita la caviglia di Baldanzi…. E’ bastato un massaggio col VoltaRoman e tutto è passato. Grande Corsi anche a questo giro ha chiesto carta con la Matta’n’mano…..

  30. Nessuno scrive che per motivi vari era da ottobre che non incideva in squadra fino al goal di Torino dove la Juve praticamente lo ha fatto tirare tranquillo e li oggettivamente ha mostrato classe perchè l’ha messa all’angolino con un colpo di biliardo, ma lo avrebbe fatto se la Juve era in 11 ?!?
    Se non faceva quel goal sabato quanti che sono già vedove di Baldanzi avrebbero scritto le stesse cose?

    A me dispiace sportivamente perchè non vorrei mai che i giocatori bravi o bravini andassero via, magari sarebbe stato anche utile in 2/3 partite da qui alla fine, ma lui la testa l’aveva già a Roma e se naufragava la trattativa sarebbe rimasto controvoglia.

    • Concordo Andrea78.Inoltre,hanno voglia a lagnarsi,ma nello spartito tattico di Nicola avrebbe fatto molta fatica Baldanzi.Io non ci vedo tutto questo esagerato impoverimento che dicono alcuni.C’è da sperare piuttosto che Niang dia qualcosa alla squadra,questo così.Ma l’affare Baldanzi era nel corso delle cose.

  31. A me fate schiantare dal ridere.Ma credevate davvero che arrivasse qualcuno che ti dava 30 milioni per Baldanzi? Avrebbe dovuto fare un campionato strepitoso condito da gol,assist e prestazioni sontuose ed invece per problematiche varie,vuoi per infortuni vuoi per difficoltà a metterlo in uno spartito tattico preciso,è venuta fuori la stagione che sappiamo.Se un nostro giocatore storicamente viene valutato certe cifre ci sarà un motivo.Se persino Vicario non ha superato i 19 milioni ( con forse il bonus) verrà in mente a tanti che forse di può non danno.Si tira ancora fuori il discorso Ricci “svenduto”.Ma lo volete capire che in quel momento lì c’era il problema indice di liquidità da risolvere.Potevi chiederne anche 20 ma se non hai trovato nessuno che ti dava più del Toro se hai bisogno cosa fai? A me pare che certi commenti siano proprio così per fare:Parisi,secondo alcuni,valeva 20 pampani.Peccato che Bellanova dall’Inter sia passato al Toro per 8 milioni.Non è per difendere Accardi però sparare giù a palle incatenate è ridicolo.Poi nessuno tiene mai conto della volontà dei ragazzi e dei loro procuratori.Prendete Baldanzi? Con tutto l’amore che può avere per l’Empoli,va alla Roma,firmerà un contratto che già così probabilmente lo sistemerebbe a vita ( per chi non lo sapesse,la sua è una famiglia di gente perbene che ha un’attività da venditori ambulanti al mercato,non sono ricchi sfondati ).Conterà qualcosa anche il parere degli altri? Tutti fenomeni con i soldi degli altri.In bocca al lupo Tommaso!

    • Ti offrono queste cifre perché sanno che c’è una società senza alcuna ambizione che si accontenta del minimo sindacale.
      Il verona con le pezze al c.ulo ha preteso 20 milioni per ngonge.

        • Si ma baldanzi è tre anni più giovane e soprattutto è italiano, ne fanno un bene limitato. Il valore va saputo creare, la scusa che l’Empoli ha poco potere economico rispetto alle altre in questo caso non regge, serve abilità nel vendere semplicemente, il Verona è messo male finanziariamente e ha saputo fare la voce grossa comunque su ngonge o su doig (venduto a 8 mln)

  32. era nell’aria già da mesi che Baldanzi avrebbe lasciato Empoli, forse se la Fiorentina non fosse la Fiorentina …sarebbe andato a Firenze a Giugno…ma purtroppo a Firenze con il calcio ci chiappano poco…poi sono subentrati vari problemi …per esempio si parlava di rinnovo che non c’è mai stato…. di sicuro anche i rapporti co la società e il suo procuratore non erano molto distesi…fatevene una ragione ..del resto con Nicola Baldanzi sarebbe servito a poco e avreste continuato a criticarlo …la società ha fatto l’operazione che doveva fare ..morto un papa s’è ne fa un’altro e via ..sperando di salvarsi…. che poi se retrocediamo e lo devi vendere a Giugno se ti danno 10 milioni ti fanno un regalo…purtroppo anche questa è una legge di mercato…solito discorso x Zurko se lo Spezia retrocede gli pare il vero di dartelo a tre spiccioli….

  33. Saranno felici i tanti che l avrebbero portato gratis a Firenze .
    Anche a meno di mezzo servizio ci ha portato 4 punti quest anno .

  34. Ora su Rai due Ciro Venerato ha detto trattarsi di un titolo definitivo. Niente formule astruse, prestiti, bonus eccetera. Addirittura spetterà all’ Empoli il 20% di una futura rivendita! Empoli che si mette subito in tasca 15.000.000 di Euro. Se così fosse (ma Venerato è in genere piuttosto attendibile) Accardi avrebbe fatto un capolavoro! Dispiace per esserci gustati relativamente poco il ragazzo ma, coi tempi che corrono, è tanta roba.

  35. Signori e Signori ora è ufficiale: guarita la caviglia di Baldanzi…. E’ bastato un massaggio col VoltaRoman e tutto è passato. Grande PRESIDENTE anche a questo giro ha chiesto carta con la Matta’n’mano…..

  36. si ma parliamoci chiaro almeno questa stagione la differenze di avere o non avere baldanzi si è sentita? dispiace perdere un giocatore di qualità come lui sopratutto a metà stagione ma d’altra parte noi siamo da quell’altra parte della barricata e di giocatori se nè visti andare via tanti.
    ecco l’unica cosa è i soldi siano tutti e sull’unghia perchè questi pagamenti a rate mi garbano poco. ora vediamo se e chi arriva come sostituto ma una cosa è sicura per me la salvezza o la retrocessione non dipende di certo da baldanzi.

  37. La partenza di Baldanzi ORA dimostra lo schifo in cui è precipitato il calcio. Sono d’accordo con GANDALF ed è inutile spiegare perché. Il problema è se lo si accetta così oppure se lo si contrasta in qualche modo. Ma il procuratore di Baldanzi chi è? È per caso uno che ha l’ufficio a Malta? Naturalmente non so niente al riguardo, ma tifosi, procuratori e società spesso operano di fatto in modo che i giocatori si montino la testa quando invece dovrebbero farsi le ossa per più stagioni in una squadra che li educhi e li irrobustisca. E pazienza!

    • Ragazzi ma dove vivete, ora hanno il procuratore anche i quindicenni, figuratevi uno come Baldanzi. Se per caso un primavera fa una mezza partita bene diventa un fenomeno per la stampa e per i procuratori. E poi è finita, provate un po’ a trattenere un giocatore a cui viene offerto un paio di milioni di ingaggio, o la prospettiva do giocare le coppe europee

  38. Capolavoro, con Nocola avrebbe giocato il giusto. Ci sarebbero stati problemi di gestione e mugugni con il rischio di svalutare il ragazzo. La fortuna è stato il goal di sabato altrimenti non si sarebbe arrivati a 10 milioni e se poi procediamo speriamo assolutamente di no il valore si sarebbe dimezzato.
    I prezzi dei ns giocatori sono questi, eccezione per vicario perché è arrivata una squadra Inglese e poi era un super portiere.

  39. che i procuratori siano il male non si scopre ora. grazie per tutto quello che ha fatto per empoli e se ha fatto il passo più lungo della gamba si vedrà soltanto con il tempo.
    ora però la cosa importante è che arrivi un giocatore funzionale li davanti per nicola.

  40. Da tifoso Empolese la partenza di Baldanzi mi dispiace.. Ma fare i conti è i presidenti con il soldi degli altri a discorsi é facile.. ma di cosa si parla.. 15 milioni per una società come L’empoli sono tanti e si parla di un giocatore che quest’anno fra infortuni eccc.. Ha giocato veramente poco e fatto poco.. si parla di un 21enne che lo vuole la Roma e che ha da dimostrare ancora tanto.. In un calcio che è pieno di infortuni gravi.. e nonostante lEmpoli lo cede a 15 milioni così dicono con una percentuale sulla rivendita.. Poi se entriamo nel tecnico.. Nicola con il suo modulo Baldanzi giocherà? Nicola e stato preso in una situazione di classifica molto complicata cercando di fare l’impossibile per salvarsi senza guardare a giovani o sintimentalismi .. In fine se baldanzi fosse mio figlio certo che lo manderei a Roma.. ma di che si parla…

  41. Non sta certo a me dire se la cifra è giusta o meno … Son problemi della società … a me piace sottolineare che tra non avere in squadra Baldanzi o averlo … avrei preferito questa seconda ipotesi … Almeno fino a giugno. Va considerato anche e però che se la società ha fatto questa scelta ci saranno delle ragioni … Una cosa è certa … ci sarà stato anche l’avallo di Nicola, un Nicola che probabilmente … anzi sicuramente pensa di poterne fare a meno … Da non sottovalutare che come per Asllani è evidente che Baldanzi andrà a percepire uno stipendio molto, ma molto più alto … Quindi felice la società, felice il ragazzo e speriamo che anche noi tifosi lo saremo a fine campionato …………

  42. Film già visto
    Ceduto per il modulo e per la cassa
    Nicola però non ripete il miracolo e dopo un buon inizio incanale partite di schifo
    Richiamano il nonno e dirà che si sarebbe legato al cancello dello stadio prima di far andar via Baldanzi
    La storia non insegna niente purtroppo

  43. Sono pronto a scommettere che farà la stessa carriera di Giovinco. Poi vorrò vedere i commenti delle vedove inconsolabile di Baldanzi.

  44. Non è un problema di liquidità adesso per finire il campionato, perché incassiamo tra 18 mesi…allora lo tengo e lo vendo a luglio…a 20 milioni se fa gol e ci salva a 10 se gioca poco e retrocediamo…domanda…ci vogliamo salvare o no? Senza lui abbiamo 10 o 20 per cento in meno di possibilità, le chiacchiere stanno a zero…altra domanda…ma questi allenatori fissati con il modulo che roba sono? Ancelotti da giovane al Parma rifiutò Baggio perché non sapeva dove metterlo nel 442 e poi ha ammesso in 100 interviste di avere toppato alla grande…quindi, in sintesi, io dico grande cazzata e pronto ad ammettere di essermi sbagliato se ci salviamo… però in caso di retrocessione, ovviamente spero di sbagliare io, quelli che difendono Corsi Nicola e la cessione ammetteranno di essersi sbagliati?…no…i vari Enrico diranno che saremmo retrocessi lo stesso…troppo facile così

  45. Menomale che il corsi aveva detto che erano chiacchiere con la roma anche il fatto che è stato due mesi fermo puzza un po’. Ma non siamo una squadra siamo un mercato e Basta

    • E dal 2015 che dice che è pronto per lo stadio! Se sta dietro a quello che dice tu diventi matto ….contano solo le ville….

  46. Giocatore non essenziale per l’Empoli attuale, venduto al giusto prezzo, rosa che può competere fino alla fine per la salvezza, salvaguardato il bilancio e le prospettive future, che sia in serie A o serie B.

  47. Giù ora si vuole la Curva però!!!
    Basta ville …o attici …
    Ci siamo anche noi , a maggio io vengo a smontare la ferraglia….

  48. L’unica possibilità che richiamino il nonno sarà per il piacere di doverlo riesonerare!
    Prova a leggerti l’oroscopo, mi sembri più portato!

  49. Vai Tommy, grazie x tutto: campione d’Italia allievi e primavera se non erro. Quando ti arriva la palla sei sempre in vantaggio di 40 secondi, sai già dove mandare la palla. Forse ti meritavi una piazza migliore. Mi hai fatto divertire x diversi anni, prima di te solo Di Natale. Accarezza la palla come solo tu sai fare, divertiti.

  50. Sulla Gazzetta

    https://www.gazzetta.it/Calcio/Calciomercato/Roma/31-01-2024/baldanzi-alla-roma-affare-fatto.shtml

    dicono che non si tratta di prestito con diritto di riscatto, ma di acquisto a titolo definitivo da parte della Roma. 15 milioni in cash, così al Co*si al posto delle pupille gli è comparso il simbolo dell’euro.
    Ora al di là di tutto mi sembra che quanto scritto dalla Gazzetta sia più logico, perché il prestito, pur con diritto di riscatto, mi pare(va) una discreta fregatura, soprattutto lasciando andare via il ragazzo adesso, a Gennaio. Certamente 15 milioni per uno come Baldanzi mi sembrano un po’ pochini. Non saprei, ma almeno 18 li avrei chiesti. A meno che non siano previsti bonus in base ai risultati oppure percentuali sulla futura rivendita.
    Detto tutto questo, si poteva aspettare Giugno.

  51. Abbiamo perso Ranocchia Maldini Baldanzi
    Abbiamo trovato Zurkowski Cerri Niang….
    …. ma soprattutto mister Nicola.
    Tutto questo al netto dell’ultimo giorno di mercato. Vediamo che succede domani ma… soprattutto che succede nelle prossime 4 partite. Secondo me il campionato ce lo giochiamo lì.

  52. Ragazzi scrivo l’ultima cosa…
    Grazie Tommaso
    Basta da Domani testa al Genoa….partita fondamentale….dobbiamo vincere…anche con un colpo di stinco al 92 esimo…e’ troppo importante
    La salernitana gioca a Torino il Verona con il Napoli il Sassuolo a Bologna e il cagliari a Roma….
    Forza e’ fondamentale….
    Difesa ai massimi livelli e ripartenze chirurgiche….andiamooooooooooooo
    Forzaaaaaaaa

  53. In bocca al lupo Tommaso, ma quanta amarezza. Corsi continua ad inseguire il modello Sassuolo, che compra Traorè a 15 e lo rivende a 30, incassa cifre iperboloche per Raspadori, Scamacca e Frattesi, mentre Baldanzi , il giovane “empolese” più talentuoso, viene ceduto in fretta e furia ad una cifra probabilmente molto inferiore a quella che poteva essere incassata. Mi sembra ovvio che l’arrivo di Nicola ha spinto Baldanzi a chiedere la cessione immediata’ se panka deve essere, allora meglio alzare il livello. Purtroppo l’andamento del girone di andata ha obbligato a prendere uno specialista delle salvezze, va dato atto a Corsi di avere investito per provare a rimanere in A, anche se in estate poteva essere fatto parecchio di più per rinforzare la squadra. Peró uno come Baldanzi non c’incastra nulla con il gioco di Nicola, e questo lo hanno capito tutti, lui in primis.
    Forza Empoli, ora proviamo a salvarci con tutte le nostre forze

    • La percentuale è sempre sul totale. Solo che essendo la Roma , se lo vendesse è perché ha fatto male. E quindi a cifre irrisorie. Quindi di questa percentuale ce ne facciamo poco. Erano meglio 3 milioni in più ora.

      • Non è detto, de fa il fenomeno lo può vendere. Lo può vendere e farci un bel guadagno. Lo vendi a 40, 8 milioni li prende l’Empoli. L’hai pagato 15, quindi ti metti in tasca 17 milioni e magari te Roma te lo sei goduto per 2 o 3 anni. Nessun giocatore bravo è ancorato per anni e anni alla solita squadra, anche se si chiama Roma, Juve, Inter o Milan.

  54. Per me è stato svenduto. Questo succede quando le trattative le fai portare avanti dai procuratori e a te arrivano con du spicci per farti contento.
    In più i soldi li vedi fra 1 anno e mezzo.
    Kumbulla, che la Roma sta dando in prestito al Sassuolo, fu pagato 25 milioni.

  55. il futuro del Empoli passera’ dalla vendita di Baldanzi alla Roma e sopratutto dalla salvezza ,al raggiungimento di quella ci saranno grandi cambiamenti .

  56. E’ inutile continuare a fare discorsi su discorsi. Parlerà il campo. Per me male per lui (soprattutto) ma anche per l’Empoli, che comunque con Nicola ha riacquistato possibilità di salvarsi. Comunque l’attacco a gennaio non è stato certo migliorato con la cessione di Baldanzi e l’entrata di Niang e Cerri. Ma il manico nuovo cambia tanto

  57. Baldanzi purtroppo in serie A nell’Empoli, complici gli infortuni ed un fisico ancora da potenziare, non aveva potuto dare il massimo. Cosa che gli riuscirà meglio in una squadra come la Roma. 15 milioni non sono pochi e non ci scordiamo la vicenda Bajrami dove alla fine lo hai ceduto a molto meno delle pretese iniziali. Baldanzi mi ricordava il Giovinco empolese, bel giocatore ma a noi costo la retrocessione, credo che per noi ci vogliono giocatori anche meno tecnici ma più potenti e combattivi, ed a proposito di talenti del nostro vivaio io un occhio di riguardo lo metterei su Fazzini.

    • Anche lui, Claudio, ha avuto qualche problema fisico, ha 20 anni e gioca in un ruolo che non ti fa mettere in mostra in maniera evidente. È giovane e non si può pretendere che abbia l’esperienza di chi calca la serie A da diversi anni. Se la Lazio gli sta dietro, vuol dire che ha le qualità per emergere. E in fondo non ha fatto poi malissimo quest’anno. A giugno stai tranquillo che ci saluta pure lui!

  58. Leggo adesso che il Cagliari ha preso Gaetano, il Sassuolo Kumbulla dalla Roma, il Verona che doveva essere in fallimento ha speso 3 milioni per Mitrovic dalla Stella Rossa, André Silva e Centonze e un altro attaccante Polacco. Il Genoa invece ha preso Vitinha !!
    Sarà il caso di muoversi anche noi ???
    Oppure basta Niang e cedere Baldanzi ????
    Per ora sconcertante

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here