Marco Olivieri non dovrebbe essere un giocatore facente parte la prossima rosa azzurra. L’ex Primavera dell’Empoli è arrivato alla corte di Alessio Dionisi con la formula del prestito secco e con la fine della stagione torna ad essere di proprietà della Juventus a tutti gli effetti.

Su di lui non dovrebbe esserci nessuna azione da parte del club di Monteboro per valutare un secondo anno di prestito ed anche per quanto riguarda la Juve, da ciò che trapela, questo dovrebbe essere confermato. In serie A lo spazio per Marco, giocatori indubbiamente con del talento, sarebbe davvero pochissimo e per lui non è da escludere che la società bianconera cerchi un club di alta serie B dove però possa essere titolare.

Quest’anno in azzurro ha messo a segno cinque gol e confezionato un assist ed è partito per otto volte come titolare, subentrando invece a gara in corso ventuno volte. Sicuramente il suo è stato un campionato interessante ma ancora qualcosa manca per il grande salto. A 21 anni può ancora permettersi di crescere.

12 Commenti

  1. Comunque ha dato una mano concreta in campo e nello spogliatoio e sicuramente in serie B può fare ancora meglio. In bocca al lupo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here