Nonostante il campionato sia fermo, il calciomercato continua a tenere banco. Numerose, in particolare, le voci che riguardano il gioiellino di casa Empoli, Samuele Ricci. Il centrocampista azzurro ha fatto da tempo drizzare le antenne a numerose squadre della massima serie: si era parlato di un vago interesse del Milan, ma la situazione confusionaria all’interno della società rossonera ha fatto cadere ogni affondo.

Vi avevamo parlato anche dell’interesse del Napoli, risalente a qualche mese fa. Inutile dire che i rapporti con la dirigenza partenopea siano ottimi, visti i tanti affare conclusi tra le due società negli ultimi anni. E pare che De Laurentiis voglia sferrare l’attacco decisivo ora, per sbaragliare anticipatamente la concorrenza. Da Napoli ci parlano di un interesse rifiorito in questi giorni: non è da escludere che verrà presentata un’offerta per il calciatore.

La palla, poi, passerà all’Empoli: il presidente Corsi e il fido ds Accardi dovranno decidere se è giusto “sacrificare” Ricci quest’anno (soprattutto in caso di permanenza in B) o se confermarlo per poi renderlo appetibile nei prossimi anni. Tutto lascia pensare che dipenderà molto dall’offerta che verrà inviata a Monteboro. Dopodiché vedremo se il futuro di Ricci sarà ancora azzurro empolese.

7 Commenti

  1. Dategli un po’ di tempo è il suo valore triplichera’ non facciamo lo stesso errore di Di Lorenzo svenduto a 8 mln di euro

  2. IO sarei per fargli fare un altro anno con noi, non solo per valorizzarlo, ma per non bruciarlo, anche perche sicuramente il Npoli lo girera’ in prestito altrove e per un giovane non credo sia il massimo. E poi a De laurentis i giocatori glieli abbiamo quasi sempre dati a un prezzo di favore vedi Hysaj e Di lorenzo, probabilmente l’unico che gli ha reso sotto le aspettative e’ stato il buon Tonellone…..

      • Verissimo, Dumitru l’avevo proprio rimosso, li si che gli abbiamo dato un pacco, ma si e’ ripreso tutto e con gli interessi con Hysaj e Di lorenzo chead oggi valgono 3 volte rispetto a quando li ha comprati

  3. ADL ha il braccino cortissimo.
    Non credo che per un 18enne reduce da alcuni mesi di buon professionismo in B, arrivi qui con le valigie piene di soldi.

    Si sta cercando di pompare al massimo questo giocatore che, secondo me, almeno un altro paio di anni a Empoli possono fargli solo bene ammesso che si confermo sempre su livelli alti.

  4. Ragazzi.
    Corsi ha da finanziarsi i tamponi. Non mi azzardo a buttare giù una stima di quanto possa valere un fresco esordiente nel calcio professionistico,considerato che non si parla di un neo Baggio,ma di un ragazzotto volenteroso che corre e rincorre e stop. Un milione e mezzo e lo porta incartato a Barbetta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.