Queste le parole del tecnico azzurro a fine gara dopo la vittoria contro il Renate in Coppa Italia. Ricordiamo che le interviste vengono effettuate dall’Ufficio Stampa con le domande inviate dai giornalisti locali:

Voglio fare i complimenti al Renate, sono certo che faranno un buon campionato. Noi abbiamo fatto bene, forse potevamo fare qualcosa in più come magari non prendere gol visto che questo nasce da un nostro errore. Sono contento per l’approccio e per l’atteggiamento che hanno avuto i ragazzi, non dimenticandoci che c’era in campo una squadra molto giovane. La partita poteva essere gestita meglio dopo il secondo gol ma ci sta e voglio fare i complimenti ai ragazzi. Oggi era giusto andare in campo cosi, lo avevo detto. Hanno risposto bene nel complesso, poi qualcuno magari ha fatto qualche errore in più, qualcun’altro ha fatto una buona prestazione, ma l’atteggiamento generale è stato positivo e comunque abbiamo vinto. E’ stato un buon test e non era scontato, prestazione buona. Adesso testa al Monza, vedremo se è la favorita, di certo è una delle più attrezzate, poco tempo per preparla ma l’affronteremo nel miglior modo.”

8 Commenti

  1. Il rodaggio dura fino alla partita con il Pisa (compresa) …… poi si capirà meglio chi siamo e dove vogliamo andare.
    Dopo 1 anno di delirio, questi sono barlumi di speranza…..

    • Vogliamo andare nella parte sinistra della classica, restarci e lanciare anche qualche giovanotto di belle speranze …. e quando arriveremo a 6 0 7 partite dalla fine … vedremo il da farsi … se guardare la cima … o guardare la coda della classifica…. Dopo 5 partite Riccardo non puoi capire meglio chi siamo e dove vogliamo arrivare … nemmeno se vinci contro Monza e Spal. Le partite son 38 …Anche l’anno scorso dopo 6 partite eravamo in testa alla classifica (FORSE IN MOLTI NON LO RICORDANO)…. ma poi si è visto come è andata a finire!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here