Il volto serio e fiero di chi sa di avere il coltello dalla parte del manico. In conferenza stampa Aurelio Andreazzoli non le ha mandate a dire. Ha precisato di essere tornato in virtù di un forte rispetto nei confronti dei giocatori e soprattutto della gente di Empoli, che lo ha acclamato e ne ha sempre reclamato il ritorno. Ma poi, con la consueta calma che lo contraddistingue, si tolto più di un sassolino dalle scarpe.

Ha parlato di “scemenze” riferendosi agli appunti tecnici che gli vennero fatti in occasione del suo esonero (la squadra subiva troppi contropiede). Si è soffermato su Zajc, calciatore per cui “avrebbe sprangato i cancelli del Castellani”. Ha parlato a lungo di una rosa attuale che è stata costruita a gennaio per un altro modo di intendere il calcio, lontano dalla sua filosofia. Ma soprattutto ha parlato del rischio che la mentalità dei ragazzi, costruita con fatica e abnegazione, potrebbe essere stata scalfita fortemente in questi mesi.

Parliamoci chiaro. Soprattutto in virtù delle vittorie di SPAL e Bologna la salvezza rimane un obiettivo molto difficile. E nel tifoso permane una sorta di velato pessimismo su questo campionato. Ma su una cosa si può essere tutti concordi: a prescindere dagli uomini che schiererà in campo, a prescindere dalle sfide vincenti o perdenti che affronterà, l’Empoli ha ritrovato il suo leader indiscusso.

 

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

24 Commenti

  1. Il solito culo di Andreazzoli… se non vince (e non sarebbe per colpa sua, come non si vinse con l’Udinese per merito di Iachini) siamo terz’ultimi…. incredibile…

      • Chetati S’Ostina venvia…è arrivato martedì e questi giocatori sono mesi che giocano in un modo completamente diverso dal suo modo di far giocare la squadra… ripeto.. chetati se tu devi dare fiato alla bocca… la squadra di oggi sarà un mix tra Iachini e lui, la cosa peggiore sulla carta (come fu con l’Udinese -vittoria a culo-).
        Se si vince non saranno meriti suoi, ma semmai dell’entusiasmo creato, e se si perde non saranno demeriti suoi.

  2. Concordo in pieno! Aurelio é, e sarà il ns “condottiero” amato e stimato da tutti i tifosi! DAJE MAGISTER!!!!

  3. Il problema è che se ti volevi salvare non butti via 10 milioni x un mediocrissimo giocatore e ROTTO POI, ma prendi il Petagna della situazione. Tanto meno poi prendi obelin tanto x fare numero.
    Questi non ne hanno azzeccata UNA hanno BUTTATO VIA una montagna di soldi… E ORA????????

    • È STATO FATTO PER SAVARE IL PALERMO! Scelta mirata di accardi.
      La beffa è xche oltre al nostro danno, comunque i rosanero falliranno comunque

  4. Dobbiamo prendere spunto dai tifosi della spal che hanno fatto un tifo incessante tutta la partita.. noi stasera dobbiamo farne il doppio. Parlando con diversi tifosi noto in loro una cosa molto brutta.. LA RASSEGNAZIONE.. non deve essere così stasera dobbiamo vincere senza… se.. e senza ma.. per rimanere attaccati al treno salvezza.. forza andreazzoli.. forza maglia azzurra.. forza tifosi azzurri

  5. QUESTA PERSONA E’ VENUTA PER NOI, RICHIESTO A VOCE ALTA DA TUTTI I TIFOSI E NON SOLO, QUINDI DOBBIAMO AIUTARLO, MAI FISCHIARE MA SOLO APPLAUDIRE, COMUNQUE VADA, LO MERITA, SI PRENDE TUTTE LUI LE RESPONSABILITÀ’ CHE SONO DI ALTRI ED E’ STATO CHIAMATO NEL MOMENTO MENO OPPORTUNE, DOVRÀ’ LOTTARE CONTRO TUTTI…SARA’ DURISSIMA, MA SE CI SI FA’, TANTO DI CAPPELLO E NON QUELLO DI JACHINI, ALTRIMENTI APPLAUDIRE UGUALMENTE MA SOLO LUI….

  6. Comunque vada , da oggi con Aurelio sia i tifosi , che i giocatori saranno nuovamente coesi per l obbiettivo salvezza, senza nessuna incertezza. Forza Empoli

  7. È difficile, difficilissimo, quasi impossibile. ….. ma io ci credo, dobbiamo crederci …. mi è tornata la voglia di lottare, di incitare, di sostenere. … Iachini aveva azzerato tutto, anche la voglia di esultare ai gol.
    Forza Nonno, serve un coro (non solo 1) per lui ….. I ragazzi vanno sostenuti fin dal riscaldamento.

  8. (..’.)”a prescindere dagli uomini che schiererà in campo, a prescindere dalle sfide vincenti o perdenti che affronterà, l’Empoli ha ritrovato il suo leader indiscusso.” E soprattutto ricomincerà a giocare a Calcio e non a pallonate….

  9. Stasera come per empoli udinese l allenatore non inciderà molto.
    La devono vincere i giocatori con l attenzione e limitando le cavolate.

  10. Ma alla fine del campionato,comunque vada, i dirigenti che hanno inalberato una cazzata dietro l altra, voglio sperare si levino di torno.

  11. Comunque vada forza Aurelio. Credo che il tuo esonero sia stato frettoloso, e poi da incompetenti cambiarti con uno come Iachini che con Empoli non c entrava niente. Qualunque sia il risultato a fine anno voglio vedere un empoli gagliardo e mai arrendevole, non chiedo altro. Sotto al Frosinone e in bocca al lupo Aurelio

  12. Ha dato di scemo all imam di monteboro, quindi durerà tre partite e poi verrà sostituito da un cortigiano qualsiasi, un traghettatore per la serie b.

  13. Forza mister! Capisco che la situazione sia abbondantemente compromessa! Purtroppo quest’anno la dirigenza non ne ha azzeccata una, dovrai metterci tutta la passione convinzione per poter trasmettere ai ragazzi che il calcio è bello, ma divertirsi è molto più bello! Forza mister Aurelio e forza ragazzi! Dimostrate a quel gruppo di pagliacci dei dirigenti come si fa il calcio!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.