Il pareggio contro il Pescara, è innegabile, ha lasciato l’amaro in bocca. Sopratutto tra i tifosi è serpeggiata la delusione per un risultato sì positivo ma non soddisfacente, vista la differenza in classifica tra le due compagini. È indubbio che l’Empoli si sia espresso non al massimo delle sue potenzialità: nel primo tempo si è fatto molta fatica, contro un avversario che concedeva poco e voleva sfruttare la sua arma più congeniale, le ripartenze. D’altronde è sempre stato così: la tradizione ci dice che l’Empoli, almeno in Serie B, soffre molto di più con le avversarie chiuse, che rendono angusti gli spazi, rispetto a quelle che “se la giocano di più”.

Detto questo, è bene archiviare la gara con il Pescara. Ormai non ci si può più far niente e, nell’economia di un campionato difficile, rimane comunque un risultato positivo portato a casa. Adesso ci attende un’altra trasferta pericolosa, anche se per altri versi. La SPAL è seria candidata alla promozione ma sta veleggiando a fari spenti, qualche punto dietro l’Empoli. Per la formazione di Marino la gara diventa fondamentale per non lasciarsi scappare la scia degli azzurri.

Rispetto all’andata è cambiato qualcosa, soprattutto dal punto di vista tattico. Marino ha messo da parte il tanto amato 4-3-3 e sta proponendo un 3-5-2 più abbottonato e solido. Anche stavolta l’Empoli sarà chiamato a tuffarsi immediatamente nella partita con lo spirito giusto, perché le quattro giornate senza vittoria da parte della SPAL non fanno dormire sonni tranquilli, vista la forza del loro organico. L’ennesima prova di maturità passa dal Mazza di Ferrara.

27 Commenti

  1. COMUNQUE SIA BEN CHIARO ALLA STAMPA E A TUTTI!!!!! NESSUNO VUOLE ESONERO O TESTA DI NESSUNO!!!! I TIFOSI SONO CONTENTI, MA QUESTI RAGAZZI E QUESTO MISTER MERITANO LA A DIRETTA E COMUNQUE LE CRITICHE DEVONO SOLO ESSERE UNO SPRONO A FARE SEMPRE MEGLIO!!!!

    • Ma direi anche che ci mancherebbe altro, che nessuno voglia l’esonero… l’esonero di un allenatore primo in classifica… ma come vi viene in mente anche solo di doverlo specificare?

        • E chi lo dice? Non so se è mai uscito dalla bocca (penna) di qualcuno qui su Pianeta, ma anche se fosse successo che si fa si da credito ad un paio di …… che scrivono per scrivere una cazz@ta? Bastano 2 o 3 tifosi per destabilizzare un ambiente? Sennó, nel caso non si trattasse di tifosi, fai i nomi che è meglio!

          • Guardare la puntata di giovedì di or.me azz. e chiedere a quel giornalista che è sempre presente, dove ha trovato scritto su questo sito che “…si arriva fino a chiedere l’esonero del mister …” riferito a qualche tifoso azzurro. Cose da manicomio e incompetenza professionale, tanto per chiacchierare.

          • E invece caro Giorgio, purtroppo se uno viene su questo forum trova i commenti, oltre che di Enrico, anche tuoi e di diversi altri, che sono talmente duri e spietati che, di fatto, chiedono l’esonero del mister. Perché se dici che è un incompetente, arrogante, “che non impara mai”, che “fa sempre il danno” eccetera eccetera, di fatto vuol dire che non lo vorreste

  2. In realtà non c’è nessuna pagina da voltare. Casomai piccoli difetti da risolvere nelle partite contro squadre chiuse e tignose. Ma qui mi pare che non ci si ricordi come è fatta la serie B, che è proprio il campionato dove è normalissimo battere 5-0 la seconda in classifica e poi pareggiare o perdere in casa con l’ultima in classifica. E’ sempre successo a tutte le squadre, ma adesso sembra che succeda solo a Dionisi quest’anno. Calma e gesso, i punti per strada li perdono tutti, il magico Monza schiacciasassi guardate che ha combinato ieri sera… noi abbiamo un grande vantaggio, ovvero che non dobbiamo stravolgere o migliorare, ma solo continuare a giocare come già stiamo facendo da mesi… poi è chiaro che da qui alla fine qualche altro punticino lo smarriremo, così come tutte, chi si illude del contrario sbaglia in partenza

    • Ma ci sta anche di prendere una goleada e di perdere qualche partita e che si fa si butta via tutto il buono che abbiamo fatto prima? Ci sono squadre che di partite ne hanno perse 4 o 5 e sono in lotta per il secondo posto e quindi ok con le ultime dovevi fare meglio, proprio perché la classifica dice questo, ma anche questa volta dobbiamo pensare al futuro e non al passato. Magari speriamo, se anche di garanzie e certezze di vittoria non ce ne sono, che il mister provi ad ovviare a certe prestazioni con le piccole. Se non schierando la formazione più consona per tanti tifosi (e si… siamo tutti allenatori, me compreso) almeno giocando con qualche schema o modulo diverso.

  3. Io vado un po’ controcorrente.Sono contentissimo di Dionisi e dei ragazzi (dal 10° di Frosinone, non da ora) ma voglio fare una considerazione costruttiva.Il ns mister (grazie al cielo) ha curato particolarmente la fase difensiva(cosa che testimonia la bravura di un allenatore) sin dal primo giorno di allenamento.Ora vedo che forse ha un po’ perso quella ricerca di fase difensiva che ha contraddistinto le prime 15 partite.Anche martedi abbiamo preso un goal (il primo che ha condizionato tutta la partita) evitabilissimo.Per me contro il Pescara Dionisi l’ha giocata bene.Senza quel goal saremmo andati sul 2a0(con l’innesto dell’attacco titolare) senza soffrire atleticamente (non dimentichiamoci che oggi giocheremo la 3a partita in sette gg) e portando a casa un risultato senza dannarsi troppo.Nei campionati le partite “facili” sono le più difficili perché sono quelle che ti tolgono i punti, non quelle che te li danno.Pensare di stravincerle è sbagliato.Dominarle dal 1° all’ultimo minuto è sbagliato perché ti espone alla loro unica arma.Il contropiede.Se tu sei primo e loto gli ultimi (generalizzo) da qualche parte la differenza verrà fuori.Ci vuol ed pazienza e soprattutto non concedergli ne spazi ne goal.Che tanto noi i golletti a partita ne troviamo.Sono gli altri che devono fare più fatica …

  4. Si sta facendo un dramma per un pareggio contro il Pescara (con un pessimo arbitraggio)e mi sembra un tantino esagerato! Le battute d arresto possono accadere..vedi anche ieri il tanto quotato Monza distrutto dal Pisa! Il campionato di B è complicato gente..oltre che lungo

  5. Si non è solo con il Pescara, e normale che dopo la prima ,si lascia stare, ma alla terza, che poi metti insieme diversi primi tempi ,uno e con LEntella, patricamente lo ha fatto con tutte , le ultime, se poi bisogna mettersi i prosciutti negli occhi,faremo anche quello! ma penso finisca prima in bocca…

  6. Soffermiamoci piuttosto su tutti questi rigori dubbi che puntualmente vengono dati alle squadre di “blasone”, non per ultimo quello dato ora alla salernitana

  7. Tanto li sbagliano.. 🤣😂🤣
    Gia si deve lottare contro il sistema , ma il carico quando lo mette il mister…..
    Nell arco di un 45 minuti deve fare 5 cambi ,persino mia moglie a tentativi ci indovina…
    Io dico che il 90 per cento ,e ci si fa anche noi , con in panchina tre giocatori per reparto a da azzeccati…..

  8. Enrico è il mio nuovo idolo..lasciatemelo lo stare..Comunque gli sbagli li fanno tutti.L’ho detto e lo ripeto,noi storicamente siamo sempre stati compiacenti nei confronti delle decisioni arbitrali,anche quando queste ci sono andate palesemente contro.A me comunque non interessa se il mister sembra avere il tono dimesso davanti ai giornalisti,a me interessa che scarnifichi i calciatori negli spogliatoi,trasmettendogli la voglia di reagire e dimostrare che siamo più forti dei rigori contro,dei fuorigioco inesistenti o delle espulsioni non date.
    Se vogliamo dare dimostrazione di essere i più forti di questo campionato ,noi come Empoli,abbiamo anche queste battaglie in più degli altri da vincere.Ma se lo facciamo,avremo la dimostrazione che noi a Empoli sappiamo fare il calcio e molto meglio di tante altre piazze anabolizzate dai quattrini..

  9. Esonero ??? Ma siamo
    Pazzi cosa dovrebbero fare a Monza Frosinone ecc ecc ammazzarli ??
    Ricordo che questa squadra è stata costruita per arrivare dal 5 al 10 posto e siamo primi
    Detto questo rigori dati
    Monza 7
    Salernitana 5
    EMPOLI 4

    Ma non trovo da nessuna parte i rigori contro e noi ne abbiamo avuti parecchi contro
    Qualcuno li sa ??

      • Caro Enrico scusami ma non sono d’accordo se leggo le rose ci sono almeno (sbagliando ma a mio parere ) 3/4 squadre a nomi piu forti Lecce Monza Frosinone e in parte la Spal e Chievo (infatti saranno quelle con cui dovremo fare i conti )
        Detto questo la differenza la fanno il gruppo il gioco e L allenatore ed è il bello del calcio
        Se guardò i titolari 9/10 c’erano già L anno scorso e sappiamo come è andata
        Quindi sulla carta difficile a mio parere esser stati nelle prime 4 ma la carta a calcio serve poco
        Si vince e ci saranno periodi dove si perderà la serie B è lunga e difficile
        Io sono sempre al fianco dell EMPOLI nel bene e ahimè nel male
        Penso come tutti noi quindi mi incavolo tifo e incrocio le dita 😂

  10. Si può dire si di tutto ma senza quei due errori avevi vinto anche le ultime due partite. Quella di oggi dopo la sconfitta del Monza è una partita importante perché puoi rimettere le giuste distanze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here