Primavera 1 TIMVISON Trofeo Giacinto Facchetti

11a Giornata

Domenica 5 dicembre 2021 – ore 13.00  

.

Dallo Stadio Comunale “Torrini” di Sesto Fiorentino – Fabrizio Fioravanti

.

.

EMPOLI

1
ATALANTA 1

.54′

.

45’+1 Pagani (A) – 82′ Fazzini ((E)

.

EMPOLI: 1 Hvalic 19 Boli (71′ Heimisson) 39 Filì (70′ Evangelisti) 6 Pezzola (cap) 3 Rizza 5 Degli innocenti 67 Bonassi (54′ Morelli) 8 Fazzini 22 Logrieco (54′ Villa) 25 Ignacchiti (70′ Rossi) 11 Magazzù

 A disposizione: 71 Biagini 90 Filippis 14 Guarino 21 Fini 278 Renzi 28 Indragoli 33 Guadalupo

Allenatore: Antonio BUSCE’

.

ATALANTA: 24 Sassi 3 Ceresoli 5 Cittadini 7 Renault 8 Sidibe 14 Olivieri 21 Panada 23 De Nipoti 25 Pagani 30 Berto 32 Giovane

A disposizione: 13 Berti 2 Del Lungo 11 Mediero 16 Muhameti 18 Chiwisa 27 Omar 28 Regonesi 33 Bernasconi 39 Lozza

Allenatore: Massimo BRAMBILLA

.

Arbitro: Sig. Domenico MIRABELLA (Napoli)

Assistenti: 1° Ass. Sig. Thomas MINIUTTI (Maniago) –  2° Ass. Sig. Davide SANTAROSSA (Pordenone)

.

AMMONITI: 77′ Sidibe (A)

ESPULSI: Nessuno

.

Empoli ed Atalanta si trovano di nuovo di fronte dopo il magico pomeriggio di Sassuolo del 30 giugno scorso quando gli azzurri si cucirono lo scudetto tricolore sulla maglia. Due squadre che hanno perso alcuni giocatori di quella partita ma che ancora riescono a dire la loro anche in questo Campionato.

Mister Buscè conta gli infortuni e gli indisponibili (Baldanzi, Ekong, Asllani) e ricorre ancora ad un discreto turn over lasciando a riposare in panchina alcuni dei protagonisti della prima parte del Campionato come (Evangelisti, Villa, Norelli, Rossi) e proponendo solo per 4/11i la formazione scesa in campo mercoledì scorso nella gara di Coppa con l’Ascoli. D’altra parte giovedì si giocherà la Supercoppa nel derby con la Fiorentina ed un po’ di cautela è d’obbligo.

I cambi di mister Buscè ed una maggiore determinazione dei giocatori hanno recuperato il vantaggio atalantino dei maturato nei primi 45′ e salvato gli azzurri da una sconfitta che, per quanto visto nella ripresa, sarebbe stata immeritata. Troppo brutto l’Empoli del primo tempo per essere vero. Troppo brutto nonostante le molte assenze e la necessità di panchinare qualcuno per concedere un po’ di respiro. E’ la terza formazione che mister Buscè schiera in 7 giorni e sinceramente difficile chiedere di più ai ragazzi, anche a quelli che nel corso del Campionato avevano avuto meno minutaggio e che perciò necessitano di tempo per maturare esperienza.

Il cambio di modulo nella ripresa ha portato i suoi frutti e l’Empoli ha ritrovato rimo ed equilibrio, costringendo l’Atalanta, fino ad allora padrona del gioco, ad arretrare ed a limitare non di poco le sue scorribande in avanti.

Recuperere una partita come quella di oggi non era facile e l’Empoli ci è riuscito, ancora una volta con quelle che sono le sue armi migliori: il gioco ed il carattere.

Ed ora mente, gambe e cuore a giovedì: al “Castellani” arriva la Fiorentina per giocarsi la Supercoppa!

.

LIVE MATCH

1° Tempo

2′: Lungo lancio dalle retrovie per Magazzù, lungo, Sassi esce

4′: Pezzola libera su una azione dalla destra dell’Atalanta

5′: primo angolo per i bergamaschi da una ripetuta azione sulla ascia destra, sul prosieguo dell’azione ancora angolo

7′: Boli sfugge al pressing atalantino e vola sulla destra, ma si lancia troppo avanti la palla

9′: ripetute azioni nerazzurre nei dintorni e nell’area dell’Empoli, alla fine tiro non forte nè angolato di Renault sul quale Hvalic si inginocchia e para

12′: Sidibe va via sulla destra, Degli Innocenti nette in fallo laterale

13′: Degli Innocenti e Boli si scontrano al limite dell’area atalantina e perdono palla

14′:occasione per l’Atalanta con De Nipoti che va via sulla destra, appoggi a Olivieri, respinge la difesa dell’Empoli sui piedi di Sidibe che arriva in corsa al limite dell’area empolese ma spara alto

16′: l’arbitro fischia un inesistente fallo di Bonassi su Ceresoli mentre l’esterno azzurro si avviava verso la porta di Sassi

18′: lancio su Magazzù, lungo

19′: Bonassi in angolo su Ceresoli, di testa Sidibe, alto

20′: Filì toglie la palla dai piedi di Pagani al momento del tiro,  quasi sul dischetto di rigore

22′: traversone di Ceresoli a Pagani, troppo alto

24′: Sidibe dalla distanza, tiro deviato angolo

25′: traversone da sinistra di Ceresoli, doppio rimpallo e palla ancora in angolo

30′: lunga ed insistita azione dell’Empoli conclusa con un passaggio in area a Fazzini che sceglie di non andare subito al tiro e la difesa atalantina recupera palla

33′: ci prova dalla distanza Rizxza, palla rimpallata

34′: fazzini spedisce in angolo su una fuda dalkla destra di De BNipoto suggityom

35′: dall’angolo, testa di  Cittadini a due metri dalla porta, a colpo sicuro, parata-miracolo di Hvalic sulla linea, sulla respinta fallo su Pezzola

37′: traversione dalla sinistra di Ceresoli, in area Paganiu sbuccia il tiro, palla che finisce sui piedi di De Nipoti, e Pezzola con un grande intervento riesce a salvare a pochi centimetri dalla linea di porta e a spedire in angolo

40′: ancora Atalanta in area azzurra, spazza Fazzini

41′: Olivieri lanciato in area trova la muraglia azzurra a deviare il tiro, sulla respinta va Panada ma trova ancora maglie azzurre

43′: ancora un angolo per l’Atalanta su una palla recuperata a Logrieco

Concessi 2′ di recupero

45’+1: GOL DELL’ATALANTA

punizione per l’Atalanta a due metri dall’angolo di destra dell’area dell’Empoli, batte Renault, di testa Pagani anticipa tutti e spedisce in rete

Finisce il primo tempo con l’Atalanta  meritatamente in vatntaggio. Troppo poco l’Empoli visto in questi primi 45′

.

2° Tempo

Nessun cambio nelle due formazioni

2′: ci prova l’Empoli dalla sua sinistra, fallo laterale per l’Atalanta

3′: Boli avanza, tiene troppo palla e alla fine la perde

5′: Degli Innocenti dalla distanza, forte ma impreciso,si perde sul fondo

9′: doppio cambio nell’Empoli, a destra esce Bonassi ed entra Morelli, fuori Logrieco e dentro Villa

Boli viene spostato in avanti

L’Empoli alza il pressing e tenta di spostare il suo baricentro in avanti

13′: lancio lungo, troppo lungo, su Magazzù e la palla scivola sul fondo

14′: da un rinvio di Hvalic per poco non nasce un pericolo, palla che torna in area e la difesa respinge

15′: punizione da destra per l’Atalanta, Pezzola salta più alto di tutti e respinge

16′: lungolinea di Rozza per Magazzù, in fallo

18′: Morelli dal limite, palla che impatta su un difensore, poi Degli Innocenti, deviato in angolo

19′: scambio a destra Fazzini, Degli Innocenti, Rizza, angolo, palla sel secondo palo per Pezzola ma la palla è già uscita

22′: Degli Innocenti dai 20 metri, ma è una telefonata per Sassi

23′: Panada avanza e tira, sfiora con le dita Hvalic e manda in angolo

L’Empoli ci sta provando ma non riesce a creare seri pericolo e commette ancora troppi errori tecnici nei passaggi

Boli a terra per infortunio, soccorso esce dal campo, viene sostituito da Heimisson. Adesso l’Empoli con in un 4.3.3, davanti Magazzù, Villa ed Heimisson

35′: da Morelli a Villa che in area si volta e costringe all’angolo

36′: dall’angolo va su Evangelisti di testa, si trova la palla tra le mani Sassi che respinge

37′: GGGGGGOOOOOOLLLLLL

Grandissima azione in solitaria di Fazzini che sulla sinistra fa fuori mezza difesa atalantina  e quasi dalla linea di fondo trafigge Sassi con un rasoterra

42′:Villa conquista un pallone ma insiste nel portare palla senza vedere Magazzù completamente libero sulla destra

43′: punizione di Degli Innocenti sulla treaquarti, appoggioa  Pezzola, iro da troppo distante e palla alta

44′: Pagani va via sulla sinistra, affiancato da Pezzola, tiro sull’esterno della rete

45′: fallo laterale verso l’area dell’Empoli esce alto Hvalic

Concessi 3′ di recupero

45’+2: fallo laterale per l’Empoli nei pressi dell’area dell’Atalanta

FINE!!

Articolo precedenteDa Udine……parla il tecnico Gotti
Articolo successivoEmpoli Femminile, vittoria fondamentale a Napoli!!

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here