Riprendiamo dalla testata giornalistica on line www.fiorentina.it:

In un comunicato ufficiale del C.S. Scandicci 1908, il presidente Rorandelli ha voluto dire la sua sui gravissimi fatti accaduti nella giornata di ieri, al termine della partita della Viareggio Cup tra Empoli e Fiorentina Primavera. Questo il comunicato:

In seguito ai fatti incresciosi avvenuti nella giornata di ieri, in occasione della gara del Torneo di Viareggio, tra Empoli e Fiorentina, la società, nella persona del Presidente Arch. Fabio Rorandelli, desidera chiarire la propria posizione in merito alla vicenda.

Queste le parole del Presidente: “Prima di tutto intendo manifestare il nostro dispiacere per le violenze perpetrate, esprimendo la più completa solidarietà nei confronti del calciatore Alessio Gianneschi, della sua famiglia, e, ovviamente, nei confronti dell’intera società F.C. Empoli, non dimenticando che anche il nostro Direttore Generale, Gabriele Burroni, durante lo svolgimento del proprio lavoro e nel tentativo di sedare gli animi, è stato a sua volta colpito dal lancio di oggetti contundenti. Condanno fermamente ogni gesto violento che non appartiene né alla mia persona, né, tantomeno, alla società che rappresento, rimanendo comunque amareggiato e mortificato per quanto accaduto. Quella di ieri doveva essere una giornata di sport e festa, che, purtroppo, è stata rovinata da una condotta scellerata che non appartiene, e non deve appartenere mai, a nessuna manifestazione, tantomeno in ambito sportivo. Mi auguro che le forze dell’ordine riescano ad individuare i colpevoli, auspicando, inoltre, che chiunque possa aver visto i responsabili, possa indicarli alle autorità competenti, in modo da evitare che gli autori di simili fatti possano continuare a provocare danni alle persone e agli appassionati di questo sport”.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

8 Commenti

  1. Anche più onorevole di quello degli organizzatori del torneo che , leggendo tra le righe, sembra se ne tirino fuori dando la colpa direttamente allo Scandicci che si doveva occupare della sicurezza perché poi pensano solo alle gare fatte a Viareggio.
    Fanno caare

  2. PECHE’ NON DICE CHE NON VUOLE PIU’ QUESTA SQUADRA E QUESTA TIFOSERIA
    NEL PROPRIO IMPIANTO SPORTIVO??? TROPPO FACILE FARE DUE FRASI DI CIRCOSTANZA

  3. fra tutti mi sembra che facciano come ponzio pilato …..se avessero voluto il colpevole sarebbe gia in questura….. ma mi pare che ci prendano tutti per i fondelli…

  4. Con tutti i cellulari che s hanno per le mani ora,non c’è uno che ha fatto una foto almeno a quel gruppo di dementi.non ci voglio nemmeno credere!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.