Si è giocata l’intera giornata del Campionato di Serie B, la 30°. Partiamo subito con i nostri azzurri che hanno rinviato la festa promozione del Benevento, che avrebbe festeggiato il ritorno in Serie A vincendo al Castellani. Vittoria che invece non è arrivata, l’Empoli è riuscito a fermare la capolista con il risultato di parità, 0-0. Una giornata che ha visto fermarsi le due sfidanti per il secondo posto, sia il Crotone a Perugia, 0-0 anche in questo caso e il Frosinone che subisce una pesante sconfitta interna contro il Cittadella. Ne approfitta lo Spezia che continua nel suo momento magico ed espugna Verona, battendo il Chievo 1-3. A questo punto anche Spezia e Cittadella sono in piena corsa per il secondo posto che vale la promozione diretta.

Anche per la zona play off è bagarre piena con sei squadre in corsa racchiuse in 3 punti. Sconfitte per Pordenone, Salernitana e Chievo mentre si avvicinano sia l’Entella che aggancia l’Empoli in classifica e il Pisa che vincendo nel finale contro il Pescara si porta a un punto dalla squadra azzurra.

Avvincente anche la zona salvezza con le clamorose vittorie del Livorno che sbanca Castellammare 3-2 contro la Juve Stabia, del Trapani che strapazza 3-0 il Pordenone e del Cosenza che va a conquistare la seconda vittoria consecutiva, stavolta sul campo della Cremonese, che riaprono tutti i giochi ad eccezione del Livorno che rimane con un piede e mezzo in Serie C.

Non c’è un attimo di tregua, lunedì sera si torna subito in campo per la 31° giornata.

Questi i risultati e la classifica dopo la 30° giornata:

CHIEVOSPEZIA 1-3

CREMONESECOSENZA 1-2

EMPOLI-BENEVENTO 0-0

FROSINONE-CITTADELLA 0-2

JUVE STABIA-LIVORNO 2-3

PERUGIA-CROTONE 0-0

PISA-PESCARA 2-1

TRAPANI-PORDENONE 3-0

VENEZIA-ASCOLI 2-1

ENTELLA-SALERNITANA 1-0

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.