TV | Il pregara di mister Andreazzoli

    13

    Ha parlato quest’oggi, in presentazione alla sfida che si giocherà domani a San Siro contro l’Inter, il tecnico azzurro Aurelio Andreazzoli.

    “Siamo soddisfatti di quello che abbiamo fatto, forse potevamo fare qualcosa in più. Personalmente ho un po’ di rammarico, ma sono anche dispiaciuto nel dover interrompere il lavoro”. Questo uno dei passaggi della conferenza stampa che come sempre vi proponiamo in versione integrale. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi ed è fruibile in HD.

    Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

    Vota la maglia del decennio su Pianetaempoli.it

    13 Commenti

    1. Una domanda per la redazione:
      La conferenza è stata fatta prima o dopo la rifinitura di questa mattina?

      Mister come sempre che trasmette serenità anche in un momento del genere dove è dura già averne, figurarsi trasmetterla.

    2. Un gigante , come sempre. Dalle sue parole mai banalità, che in questo mondo sono la norma. In bocca al lupo mister , in questa città ha lasciato una grande impronta.

    3. Qui a Firenze c’è un clima di grande attesa. I miei amici fiorentini sono incacchiati neri e si aspettano che la squadra giochi bene e vinca. Sono tutti contenti delle voci che escludono i Derlla Valle dalla proprietà (non so se sarà proprio così). Ma si aspettano che i giocatori facciano una partita dignitosa. Insomma: che non si accontentino di pareggiare. Io su questo sono un po’ scettico, visto il grado di mancanza di dignità al quale sono arrivati i giocatori. E se noi pareggiassimo? Magari, mi dico mentre lo scrivo. L’Inter è una squadra mezza scema, nel complesso,, l’allenatore è già fuori, molti di loro se ne andranno; tira aria di smobilitazione, ma 40 milioni di euro, o quanti sono, per la champions forse convincono proprietà e giocatori a mettercela tutta. Speriamo che la Nara si sia lavorata Icardi stanotte, o magari lo faccia stasera. Sono sempre stato un filo-Andreazzoli, però sarà dura.

    4. Grazie Magister.
      Squadra e tifoseria pronti alla battagliA!
      Il ciabattino avrà venduto una squadra di serie a ed il calabrase-gobbo non vorrà mica iniziare con un clamoroso biscotto…
      ForzAAA rAgAzzi!!!!!

    5. Ultima del Nonno sulla panchina azzurra, comunque vada ….. GRAZIE AURELIO PER QUANTO HAI DATO A NOI TIFOSI E ALLA CITTA’!!!!! NON TI DIMENTICHEREMO MAI!!!!
      A MILANO PER INCITARVI E SOSTENERVI, SE SI DEVE MORIRE, FACCIAMO INSIEME!!!!

      • Comunque più di mezza Italia (juventini e milanisti in primis) tiferanno per noi domani sera.
        Mai avuto una spinta mediatica così forte ….

    6. 50 gol! S’è fatto 50 gol, gente. E hanno segnato un po’ tutti ( attaccanti difensori centrocampisti riserve….). Tutti meno Bennacer…..

    7. Come sempre il nonno è pronto e carico per la partita decisiva.
      si è fatto 30 facciamo 31.
      è inutile parlare di quello che succederà dopo prima bisogna giocare la partita
      poi da quello dipenderà i programmi per la prossima stagione.

    8. Non ho capito perché parlate do ultima dei nonno. Ha detto solo che non può promettere nulla. Il presidente lo conferma anche in caso di retrocessione. Spetta a lui. Di solito succede il contrario. Dovranno parlare di programmi e squadra. Magari vorrà giustamente che gli venga chiesta scusa x l ingiusto esonero. Quindi niente è scritto. Ma intanto tutti a Milano

    9. Ma secondo voi Conte è venuto a fare una girata di salute a Empoli, oppure ha proposto qualcosa al Nonno? Vedremo… intanto Milano!

    10. Magari gli ha dato un input sul 352: Di sicuro i numeri ci dicono che da quando ci ha fatto visita si piglia molti meno gol…..

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.