TV | Mister Dionisi dopo la gara con la Lucchese

    11

    Al termine della partita amichevole giocata al Castellani contro la Lucchese (vittoria per 4-0 degli azzurri ) ha parlato mister Dionisi alla stampa locale presente.

    Un’analisi a tutto tondo per analizzare la gara e fare il bilancio a due settimane dall’inizio della stagione. Ringraziamo l’ufficio stampa azzurra per averci permesso – con tutte le disposizioni del caso e la distanza mantenuta – di parlare direttamente con il tecnico potendo porre domande nostre. Potrebbe essere un po’ basso l’audio delle domande proprio per la distanza dal microfono.

    Il servizio è a cura di Alessio Cocchi ed è fruibile in HD.

    11 Commenti

    1. Esaustivo. Molto meglio di Marino. Toccati tutti i punti. Terzic non è male, ma se arriviamo a Parisi…..
      Stukac meglio nell’anno scorso, ma se arriviamo a Bartolomei…..

    2. Vista la sua soddisfazione, forse si aspettava una squadra più problematica, con meno qualità, e che ci sarebbe voluto più tempo per creare un gruppo compatto e determinato. Io sono meravigliato da come la squadra lo stia seguendo; bisogna essere bravi sotto questo aspetto, e lui lo sta dimostrando.
      I suoi predecessori invece erano troppo professori, per capire che alla base di una squadra è la compattezza e la consapevolezza di remare tutti dalla stessa parte, prima di inculcare tattiche astruse, fini a se stesse.

    3. Vista la sua soddisfazione, forse si aspettava di trovare una squadra più difficile da gestire e con meno qualità, invece in poco tempo sta costruendo una squadra compatta e consapevole delle proprie capacità; sono positivamente meravigliato, ed il merito è tutto suo. La squadra lo sta seguendo con convinzione e tutti remano nella stessa direzione, cosa in cui i suoi predecessori non sono riusciti, perché troppo “professori” che anteponevano schemi “astrusi” prima di creare le basi morali di una vera squadra.

    4. L’entusiasmo fa bene. Peccato non riversarlo in maratona!!!

      Certo, come ha detto il mister, dovremo essere bravi anche noi a non distruggere un ragazzo dopo una prestazione così così.

      Vediamo, ma se dicessi che non sono contento, direi una bugia!!!

      Ps: a voi che criticate la family vi ricordo che grazie al Corsi siamo i migliori in Toscana (eccetto la Fiorentina) da venti trenta anni, che oggi la Lucchese delle mura storiche e della grande provincia è venuta a fare da sparring partner a noi, subendo 4 gol e 5 pali.

    5. Aspettiamo, l’entusiasmo va bene, ma ora è immotivato. Giustamente il Mister dice che le amichevoli contano solo quando si perde.
      Rosa ancora da completare, sembra di essere sulla strada giusta, ma il percorso è ancora lungo.
      Dopo Frosinone Monza e SPAL avremo un primo metro di chi siamo!!!

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.