TV | Mister Marino nel post con il Pisa

    13

    L’Empoli non si ferma più e fa tre su tre dall’arrivo di Pasquale Marino. Quella di stasera, nel derby con il Pisa, è una di quelle vittorie magiche che ricalca quella dell’andata con il gol partita di Tutino al 96′.

    Al termine della partita, nella zona mista dello stadio Castellani, ha parlato ai nostri microfoni il tecnico azzurro Pasquale Marino. Il servizio è a cura di Alessio Cocchi grazie alle riprese di Tommaso Chelli ed è fruibile in HD.

    13 Commenti

    1. Marino e’ un allenatore vero e si vede come mette in campo la squadra. Mi piace quando dice che siamo al 60 per cento perche’ vede che ci sono tante cose che ancora non funzionano come la difesa che prende sempre gol da tutti e il centrocampo che deve coprire di piu’ la difesa ma sono certo che possiamo diventare ,con i giocatori che abbiamo, uno squadrone che puo’ vincere tutte le partite.

    2. MISTER nn sei un mio simpatizzante ma devi ringraziare la societa’ x il grande mercato di GENNAIO grande TUTINO ,CICIRETTI ,LA MANTIA ,HENDERSON fanno la differenza

      • Per ora Henderson e Tutino con Fiamozzi …gli altri per ora guardano le partite , ma sono cambiati tutti gli altri sopratutto e per questo oggi ringraziamo Muzzi , allenatore modesto , per aver fatto nuovamente la preparazione sotto Natale ed adesso si corre e tanto e poi sopratutto per Marino che è un allenatore vero ha rimesso a posto le cose
        Ringraziamo anche Bucchi che con una squadra modesta e con una preparazione imbarazzante è sempre stato nelle prime 5 …..ed ha fatto del miracolo con Laribi , Dezi , Merola , Veseli , Gazzola ,Antonelli , Piscopo , Nikolaou e LaGumina Adesso c’è la giochiamo fino a Maggio con tutte

    3. Forza EMPOLI sempre, ottimo mercato se rimanevano quelli di prima anche MARINO aveva problemi 9 calciatori nuovi ma di livelli perdon i nostri qualcuno come LARIBI gioca in lega pro nn facciamo parogoni

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.