Sono Fiorentina-Roma 2-2, Lecce-Cagliari 3-3 e Genoa-Lecce 4-2 le tre partite ricche di gol di serie A finite sotto inchiesta per via del scandalo sulle scommesse nel mondo del calcio. Questi match erano considerati “sicuri” dal dentista Pirani. Ma c’è anche la cifra che serviva per aggiustare le partite, si parla di 300mila euro. Secondo Il Corriere della Sera però c’è anche Genoa-Roma  4-3, match costato la panchina a Ranieri.

 

Marco Pirani, che oggi sarà davanti al pm Di Martino, ha però parlato a ruota libera di partite di serie A e di serie B (ci sono anche AlbinoLeffe e Modena) non dando tuttavia nessuna coordinata precisa. Il dentista è chiaro quando parla delle partite “truccate”: “Paoloni mi disse di giocare l’over, aveva informazioni da giocatori romanisti e leccesi”.

 

ECCO COME FINIRONO QUELLE PARTITE:

FIORENTINA-ROMA 2-2

GENOA-ROMA 4-3

GENOA-LECCE 4-2

LECCE-CAGLIARI 3-3

CONDIVIDI
Articolo precedenteNicola Pozzi: "Sarà emozionante tornare al Castellani"
Articolo successivoCalcioscommesse: Serie B parte offesa
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

  1. BE sai…in questo paese succedono sempre i miracoli e in pochi anni da essere un piccolo ciabattino puoi diventare uno degli uomini più ricchi e potenti d’italia,,,poi il come non vuol certo dire!!!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here