A cura di Gabriele Guastella

.

Spazio alla Serie C: come sempre riflettori puntati sui tanti azzurri ed ex azzurri che militano nei tre gironi di terza serie nazionale, ma anche una panoramica sulle toscane inserite nel Girone B.

.

rocco sabato empoli
Rocco Sabato nel 2009 ad Empoli

GIRONE A – Il Cittadella cade (0-2) sul campo dell’Albinoleffe: l’ex Coralli sostituito al quarto d’ora della ripresa da Sgrigna. Netto successo del Padova sul Mantova per 3-0, mentre il Pavia non riesce ad andare oltre l’1-1 sul campo del Giana Erminio Gorgonzola. Si segnala nel Pavia l’espulsione dell’ex Empoli Rocco Sabato al 91′. In Pro Piacenza-FeralpiSalò (0-0) ammonito l’ex Carrus. La Reggiana vince di misura (1-0) con la Cremonese e continua la corsa in testa alla classifica. Classifica che appunto premia la Reggiana e il Bassano Virtus ora primi con 18 punti, seguiti da Cittadella 17, Pavia 16, Alessandria 14.

.

Simone Della Latta Empoli orizzontale
L’ex Empoli Della Latta (Pontedera)

GIRONE B – Ed ecco il girone delle toscane. La Lucchese cade sul campo del Santarcangelo: sconfitta per 1-2 , espulso per doppia ammonizione l’ex Empoli Daniele Mori (62′ e poi 92′ i minuti dei due gialli, ndr). Il Pontedera fa 1-1 con l’Arezzo: ai padroni di casa, tra le cui fila si segnalano le ammonizioni degli ex Cesaretti e Vettori, non basta il gol dell’ex Empoli Della Latta in avvio di gara (12′). Finisce 0-0 il derby tra Pistoiese e Tuttocuoio: una gara poco spettacolare su cui però pesa come un macigno l’errore dal dischetto di Piscitella. La Carrarese cade sul campo del L’Aquila per 2-1, mentre il Siena è clamorosamente sconfitto in casa dalla matricola Maceratese: esordio sfortunato in bianconero per l’ex Empoli Mastronunzio; entra al 72′ sullo 0-0 e al 90′ Orlando regala ai biancorossi ospiti il gol della pesantissima vittoria. In attesa di Pisa-Rimini che si gioca il lunedi sera ecco la classifica (posizioni alte): Spal 20, Maceratese 17, Ancona 16, Pisa 13, Pontedera e Carrarese 12, Pistoiese 10.

.

MARTINELLI LUCA
Luca Martinelli, oggi punto di riferimento del Messina capolista in Serie C

GIRONE C – Brutta sconfitta casalinga per l’Akragas Agrigento dell’ex Empoli Sergio Bernardo Almiròn (sostituito da Jose Mauri in avvio ripresa, ndr) contro la Juve Stabia dell’altro ex Romeo che resta ancora seduto in panchina. Continua la corsa del Foggia dell’ex Guilleume Gigliottì (ammonito) che vince 1-0 nel derby contro l’Andria, mentre anche il Lecce vince 1-0 sul campo del Melfi. Bene il Messina dell’azzurro Luca Martinelli: vittoria 1-0 contro i Castelli Romani. Infine il Catania supera a fatica il Martina Franca (3-2) mentre il Cosenza batte 1-0 il Matera. In classifica guida il Messina con 16 punti, Casertana e Benevento a ruota con 15 punti; Foggia 14, Cosenza ed Akragas Agrigento 13, Andria, Paganese e Lecce a quota 12.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here