Reja

Dopo l’ottimo lavoro svolto negli anni scorsi alla guida del Napoli, Edy Reja torna a sedersi su una panchina italiana dopo l’esperienza estera con l’Hajduk Spalato, società dalla quale si è liberato ieri per poter dire di sì a Lotito.

 

Termina quindi l’avventura di Davide Ballardini, ormai da mesi in bilico anche se Lotito ha cercato fino all’ultimo di evitare l’esonero. La situazione era divenuta però insostenibile: i continui pessimi risultati della Lazio hanno scatenato anche la violenta contestazione di ieri a Formello da parte della tifoseria biancoceleste.

 

L’esperienza e la saggezza di Edy Reja daranno sicuramente un contributo importante alla squadra che deve soltanto ritrovare serenità e fiducia nei propri mezzi. L’organico non è certamente di quelli da lottare per non retrocedere anche se la realtà, classifica alla mano, dice questo.

 

 

 

Al.Mar.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here