Presentazione Muzzi

Il Presidente dell’Empoli, Fabrizio Corsi, ha rilasciato un intervista FirenzeViola.it parlando di alcuni ex Empoli, Iachini e Terracciano e ha dato un parere sull’attuale centrocampista azzurro Zurkowski, in prestito proprio dalla Fiorentina.

Presidente, è felice per Iachini? 
“Sono molto contento, proprio sul piano personale. Con noi la parentesi non si è chiusa bene, ma Beppe è una persona che dal punto di vista umano mi piace molto”.

Se l’è guadagnata questa riconferma?
“Preferisco non entrare nel merito”.

Solo un’impressione dall’esterno.
“Credo che Iachini si sia ritrovato una squadra nella bassa classifica riportandola in una situazione serena e facendo vedere anche qualcosa di importante sul piano tecnico”.

Un altro giocatore che sta rendendo al meglio è il “suo” Terracciano: l’ha sorpresa?
“No, perché ha fatto certe prestazioni anche quando l’abbiamo impiegato noi, più di una volta”. 

E com’è che non faceva il titolare?
“Beh, avevamo tanti portieri e quindi la scelta era vasta. Comunque sono contento, abbiamo ben figurato con la Fiorentina”.

Il percorso inverso l’ha fatto Szymon Zurwkoski. Che dire delle sue 7 presenze (e un gol)?
“Mi sembra un ragazzo di grandi potenzialità, prima di tutto atletiche. È ancora in fase di maturazione, ma a noi è piaciuto molto. Ripeto che però deve ancora crescere. I margini di miglioramento ci sono”.

È finito il prestito secco, lo riacquisterete?
“Ora noi siamo concentrati su altre questioni, anche perché come sappiamo è un periodo particolare”.

25 Commenti

  1. Iachini è l’anticalcio, la Fiorentina si è assicurato un prossimo anno mediocre.
    Non retrocedera’ solo perché a dicembre una sommossa popolare, lo porterà via da Firenze

  2. Ragazzi, ma se lo chiamano dalla direzione di Firenzeviola è normale che gli facciano domande sulla Fiorentina e sui giocatori che erano qui l’anno scorso, è normale che risponda, cosa diversa è il riportare qui su pianetaempoli tale intervista, dove appunto solo marginalmente parla dell’Empoli e senza notizie interessanti soprattutto legate al nostro presente. Per parlare di futuro basta aspettare qualche giorno.

  3. Che ipocrita, quando viene intervistato da altre testate giornalistiche spara a zero contro la Fiorentina, ora perché intervistato da una emittente Fiorentina lecca il c…o, ma che sia realista almeno una volta, ma lo stadio?

  4. Deunasega, ma un vu l’avete mia capito che a questo signore e al suo degno compare ( Amministratore Delegato) se la gallina un gli fà tre ova a i giorno, gli tirano i collo. Se un parlano dello stadio e gliè perchè un ci vedano più il lauto guadagno.
    Ma poi, o ragazzi, e s’à una squadra che deve fà i plaioff. Da i che s’è visto fino a ora, ci stà di fà una partita e via, e voi vu pensate allo stadio. Ma andate a cacare voi e lo stadio.

  5. Lo stadio? Quella è stata una bella bufala NECESSARIA per avere l’ennesima deroga x giocare. Covid o meno sarà comunque un bel problema quando gli stadi riapriranno e anche x la serie b ci vorranno strutture adeguate. Ma se c’era davvero qualcosa di serio in ponte non potevano tirare via almeno quelle ferraglie rugginose che tanto non son piu a norma nemmeno x l’interregionale??

    • Non dire bischerate. Al Castellani non serve alcuna deroga.
      La favola dello stadio la family l’ha inventata perché sapeva benissimo che empoli è piena di sprovveduti creduloni e leccapiedi.
      Anche qui su PE per il 95% avete abboccato come allocchi.
      Te eri uno dei più attivi a reggergli il gioco e a dare la colpa a Branda.

      • D’accordissimo , l’Empoli ci campa sui creduloni, basta vedere le famose proteste di tifosi più accaniti due fischi e poi il giorno dopo sdraiati a zerbino.

  6. Questo è inutile nascondersi è un grandissimo furbacchione, chapeau!!
    Sa essere antiviola quando gli fa comodo e nana un minuto dopo, contro il comune per lo stadio alle 11 e poi a mezzogiorno appoggia la sindaca alle votazioni, vuole vendere per far finta di autocommiserarsi ben sapendo che a questo giochino dove guadagna più che agnelli alla Juve non rinuncerà MAI….. Questo è veramente un GANZO!!!!!! CHAPEAU!!!!!!!!!

  7. Caro Ciaccio, te lo richiedo: te che faresti al suo posto? Le stesse cose, sicuramente in peggio !!! Vai a ritrovarlo un presidente e una società, con 40mila abitanti, che incassa 60/70 milioni !!! senza essere super Mapei o altro, e che alterna serie A a serie B da decenni. Ma fatemi ridere.

  8. Sullo stadio credo sia semplice: i centri commerciali non rendono più, c’è internet. Di urbanizzare mezzo Empoli e dover pensare anche all’ atletica ne fa volentieri a meno, quindi progetto e condizioni vanno rivisti.

  9. Esatto, io la penso come Klen, perchè il concetto di Serravallebiancazzurra regge fino ad un certo punto.

    A me basterebbe che nel frattempo mettessero i seggiolini anche nelle tribune laterali. Sarebbe già qualcosina.
    Cosi come finissero Monteboro.

    • È arrivato klen il peones pentido.. C’è internet, I centri commerciali chiudono…
      Un concetto semplice che vi ci è voluto 5 anni per capire….

      Ah, Monteboro è roba privata della family.
      O che sei parente? 😁

  10. Serravalle confondi il brutto con il legale. Il ns stadio non ha avuto bisogno di deroghe. Nemmeno in A. Figuriamoci in b. Che sia brutto niente da eccepire. Ma non ci butta fuori nessuno. Io la penso come Klein. Il covid e la probabile mancata serie A hanno fermato tutto. I Empoli voleva 2 curve enormi x affittare gli spazi commerciali. Ma ora ci sarà meno richiesta da parte delle catene commerciali. Quindi ci sta che 30 milioni sull’ unghia non li vogliono più mettere. Io credo che debba essere abbassato il progetto. Stadio più piccolo stile Frosinone sui 16 mila posti. Senza centri commerciali nelle curve i costi si abbasserebbero di 6 7 milioni. E poi il comune qualcosa dovrebbe mettere. Magari rifare lei la pista a Santa Maria. Se tutti danno nel mezzo come si dice con 20 milioni si fa un discreto lavoro risparmiando tanti soldi. Ma ora col covid non è tempo. Nemmeno a settembre di riapriranno gli stadi. Anche il prossimo campionato rischia in inverno di rifermarsi per la pandemia. In più tutti i soldi spesi x fare e pagare la squadra. E poi ribadisco. Il ns non è uno stadio fuori norma. È brutto ma in regola.

    • Quale miglior occasione per fare i lavori, visto che il pubblico per un pò di tempo non potrà andare allo stadio…….

  11. Ora ci farà pesare i seggiolini nuovi già me lo immagino ,disagiati con le poltrone nuove , l’importante e che un ce li fa pagare a noi ,perché io me lo smonto e me lo porto a casa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.