Azzurri in campo anche oggi nella settimana che non porterà a gare ufficiali nel weekend per via delle nazionali. Anche oggi una giornata particolare, una giornata in cui la seduta è stata diretta (come ieri) da Antonio Buscè in quanto ad oggi la squadra è priva di un allenatore in prima. Quello di oggi però dovrebbe essere l’ultimo giorno cosi, da domani si dovrebbe aprire il nuovo corso.

Seduta comunque che la squadra ha svolto con grande impegno e dedizioni, andando per il momento a ripassare la lezione che da inizio anno sta studiando, capendo poi da domani se il nuovo spartito porterà nuova musica. Tre giocatori hanno lavorato a parte, ovvero Gazzola, Antonelli e Moreo. Per quest’ultimo ci sono però buone possibilità che con il Venezia possa ritrovare la convocazione. Clima sereno, la squadra cerca di trovare la concentrazione facendo quadrato nell’attesa di conoscere il nuovo mister e di mettersi a disposizione di questo. Chiaro che al momento tutti sono sull’attenti perchè l’arrivo di un nuovo mister potrebbe anche andare a rimescolare certe carte.

La squadra tornerà in campo domani pomeriggio per una nuova seduta, come detto questa dovrebbe vedere la “prima” di Roberto Muzzi.



10 Commenti

  1. Essendo stato il secondo di Andreazzoli, spero di rivedere il gioco, o almeno una parte, degli ultimi due anni.
    Giocatori con le spalle al muro.
    A questo punto sono loro adesso a dimostrare quanto valgono, se il problema è lo scarso impegno da parte di loro o se l’allenatore era il problema.
    Squadra valida sulla carta.
    Vedremo.
    FORZA EMPOLI SEMPRE

  2. Io penso che non possiamo continuare con figure di allenatori sconosciute…l’Empoli non può permettersi di fare esperimenti. Non siamo più una società di seconda fascia, ormai abbiamo affrontato la serie A e B sempre con campionati importanti, secondo me occorre un allenatore più di esperienza che ci portasse diretto in serie A e che si rimanesse sempre con il solito. Cosi è un incognita con rischio di fare ancora un campionato di B e forse cambiare di nuovo allenatore. Corsi ripensaci…

      • Ma che razza di commento e’ ?
        Un giocatore dell’Empoli giocando in campionato si fa male, gioca comunque, risponde comunque alla chiamata della Nazionale dopodiché lo rimandano al club per recuperare e tu testa matta o comunque come lei si fà chiamare l’unica “perla” di saggezza che lei riesce a scrivere è quella che si legge ?
        Io direi che prima di scrivere dovrebbe essere certo che il cervello sia collegato e conoscere le cose !
        Potrei essere d’accordo su un’opinione su un giocatore se può piacere o meno (chiaramente ognuno ha il proprio punto di vista e va’ comunque rispettato) ma commentare una notizia di un infortunio di un giocatore con quello che lei hai scritto lo trovo di cattivo gusto e personalmente ingiusto per quanto il calciatore comunque sta’ dando come contributo alla squadra.

        • Ripigliati!
          Io non gli augurato l’nfortunio.
          Ho solo detto che una pausa in ogni caso gli farebbe bene, perché ultimamente sta deludendo.
          Quindi, prima di scrivere, leggi bene.
          Poi lo dici a uno che se ne guarderebbe bene di commentare in quel modo…
          Saluti.

          • Mi scusi ma forse è il caso che lei si RIPIGLI !
            Chi ha scritto che lei auguri l’infortunio ?
            A me non sembra di aver scritto questo !
            Ho solo rilevato il suo commento di cattivo gusto ed inappropriato di fronte ad un infortunio ci cui come detto lei ignora anche l’entità !
            Detto ciò la inviterei ad un più approfondita attenzione nella lettura degli scritti e se magari non li capisce di farseli spiegare da qualcuno.
            Evidentemente il nikname che lei utilizza qualche fondamenta lo ha !

  3. Caro mah, mi sa che sei tu quello che non sa leggere ed interpretare gli scritti.
    Sa cosa le dico, che lei è prevenuto.
    Solo aver pensato una cosa del genere mi fa pensare a quello.
    Io auguro a Frattesi una pronta guarigione, ma è innegabile che una pausa per riprendersi fisicamente e mentalmente era necessaria per il nostro campioncino.
    Ma solo perché stava giocando male.
    Certamente non auguravo una pausa dovuta ad infortunio.
    Cmq se lei si vuol incaponire, lo faccia pure.
    Prima di giudicare le conosca bene le persone…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here