La squadra ha lavorato nel giorno di ferragosto, giovedi 15, in vista della sfida che domenica sera si giocherà contro il Pescara. Quella contro gli abruzzesi, valida per il terzo turno di Coppa, sarà sicuramente un gara ancora più provante rispetto a quella di una settimana fa, un test importante ad una settimana dal campionato.

Dall’infermeria arrivano buone notizie, infatti Piscopo sembra recuperato e Laribi ha qualche possibilità di essere tra i convocati. Per quanto riguarda l’undici iniziare però il rebus è legato proprio al trequartista con tre soluzioni sul piatto. La prima è quella di poter mandare dentro l’ex Verona con quindi un undici “copia ed incolla” rispetto alla Reggina. Soluzione che però si giocasse oggi sarebbe difficilissima. Allora o si prova Piscopo, sempre che l’ex Carrarese dia garanzie visto che è stato fuori diversi giorni, oppure si potrebbe avanzare Dezi con Frattesi sulla mediana. Per il resto, come avete già capito, non ci si attendono novità.

La squadra tornerà in campo nella giornata di venerdi 16, ma questo allenamento così come quello di sabato, sarà a porte chiuse.

Rispondi al Sondaggio di PianetaEmpoli

Qual è il tuo giudizio sul mercato azzurro?

19 Commenti

      • quindi se laribi e piscopo sono fuori condizione adatti un altro giocatore ????
        giusto proporre moduli alternativi e dare la passibilità a romagnoli e frattesi di partire titolari , il 3-5-2 è una buona alternativa

        • Al momento manca il 5 di dx. Se metti Veseli in quella posizione rischi di trovarti in 1 di meno a centrocampo e 1 di meno in difesa.
          Meglio adattare Dezi 3/4 che farsi infilare in difesa ….. non mi sembra difficile da capire. Bene in Mister in questo caso.

  1. Devo essere sincero,per questa volta,Laribi,lo terrei in panca,anche se fosse in grado di giocare.Una bella punizione per lo spintone senza senso nei confronti di un avversario che aveva fatto un falluccio normalissimo e che aveva poi calciato via il pallone.Fossimo stati in campionato l’avrebbero espulso e avrebbe messo in difficoltà la squadra.

  2. Credo che Frattesi vada messo e dall’inizio per capire in un contesto di squadre corte e partita vera , come si comporta e onestamente sarebbe anche l’ora di vedere anche qualche variante di modulo in una partita importante ma leggermente meno delicata rispetto a quella con la Juve Stabia.

    Ma credo che il 4-3-1-2 sarà il dogma per Bucchi e cercasse la duttilità nei giocatori presi per spostarli/ruotarli a seconda delle esigenze dell’avversario, della partita e degli indisponibili. Se sei Guardiola o Sarri ed hai i loro schemi lo capisco, ma se sei Bucchi mi aspetterei invece una squadra con concetti più semplici, ma più camalentica come moduli, per non dare riferimenti all’avversario.
    Ammesso che venga Adjapong se metti lui e Antonelli sull’altro lato sei forse un pò troppo offensivo nelle caratteristiche e poco propenso a fare movimenti difensivi senza palla. Per cui prepariamoci a rischiare molto e a trovare squadre che ti aspettano sempre.

  3. Non capisco l’accanimento vs Bucchi nel primo commento.
    Ragazzi, calma, stiamo uniti. Lavorano per garantirci spettacolo e risultati. Vediamo cosa succede.
    Per scendere nello specifico sarei molto curioso di vedere Piscopo oppure il nuovo trequarti preso la scorsa settimana.

    • la fase difensiva è carente quindi spero che si giochi bene e anche si faccia spettacolo ma non in favore delle altre squadre….. Dico solo che col 4312 i terzini gli terrei bloccati…. Altrimenti riusciamo punto e a capo con l’anno scorso che non c’era un mediano degno di questo nome e stulac ha degli ottimi piedi ma non è un incontrista puro è un regista… Comunque diamo tempo perché negli ultimi 3 anni noi tifosi siamo stati dentro una lavatrice….. o un otto volante….

      • I terzini bloccati non si vedono dai tempi di Silvio Baldini. Siamo nel 3000, il calcio è cambiato e per vincere devi fare un gol in più degli avversari. Detto questo anche tre gol a partita non si possono prendere. Ma credo sia un problema più legato alla scorsa serie A e ad un’eventuale risalita, che a un problema attuale. Va trovata la quadratura, ma i terzini bloccati non si può proprio sentire, scusami.

  4. Io non capisco perché il presidente cerca allenatori e dg a giro per l’Italia, quando basta venire qui leggere i commenti, mercato e formazione sono già pronti. Costo zero.

  5. Io non capisco questi cambiamenti di moduli che si vorrebbero per far giocare un giocatore o perché magari ne manca un altro e poi in questo momento…..Il modulo in per adesso è questo ed è giusto che sia così perché se non si è capito in campo ci va una squadra praticamente nuova per 7/11 e con in più altri 2 giocatori che l’anno scorso hanno giocato pochissimo(anche tra di loro).Gia ci son problemi di amalgama e di interpretare il gioco che vuole il mister(per motivi ovvi)…..adesso dovremmo anche cambiare modulo?Questa è una variante che dovrà esser presa in considerazione solo quando la squadra giocherà al massimo delle potenzialità…..Per adesso giusto continuare con il 4-3-1-2 e sulla strada intrapresa!

    • D’accordo.
      Solo una partita ufficiale e già viene richiesto il cambio modulo….
      Roba da matti….
      Mamma mia come siete impazienti….
      Ma pensate che Sacchi ad inizio ebbe vita facile????….
      Figuriamoci Bucchi….

  6. La duttilità di Dezi, oltre che sorprendente, può diventare davvero un’arma in più, per noi. Lasciamo che Laribi guarisca perfettamente e schieriamo Dezi sulla trequarti, domenica. Con Frattesi interno.

  7. Non capisco le voci su Crimi. Sarà anche un buon centrcampista da serie B ma al posto di chi dovrebbe entrare ? Abbiamo Frattesi, Bajrami, Ricci …

  8. A quel prezzo, giusto mollare. Un è che, siccome tutti sanno che abbiamo liquidità, ci possano marcia’sopra eh…..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.