E’ ripreso nel pomeriggio di ieri, venerdi 8 gennaio, il lavoro degli azzurri dopo alcuni giorni di meritato riposo. A dire il vero l’Empoli sarebbe potuto rientrare lunedi prossimo ma c’è un grande match durante la settimana che attende l’Empoli, per questo si è anticipato il rientro.

L’Empoli infatti sarà di scena mercoledi prossimo (ore 17:45) al San Paolo/Maradona contro il Napoli. La sfida è valida come ottavo di finale di Coppa Italia, un match che non verrà vissuto certo con particolare stress ma nel quale l’Empoli non scenderà in campo certo per far presenza. Anzi, l’occasione è ghiotta, la rosa ben assortita, ed il Napoli dovrà impegnarsi non poco per avere la meglio. Difficile al momento capire quelle che potranno essere le scelte di mister Dionisi, da questo punto di vista scelte non facili perchè poi, quattro giorni dopo, ci sarà il big match contro la Salernitana. Il gruppo sta bene, al momento c’è il solo Bandinelli a rappresentare un’indisponibilità. Il lavoro di ieri ha miscelato parte atletica a quella tattica dove si sono mischiate spesso le carte.

Oggi azzurri di nuovo in campo.

10 Commenti

  1. Martedì 12 gennaio 2021, ore 20.45 – Milan-Torino (Rai Uno)
    Mercoledì 13 gennaio 2021, ore 15 – Fiorentina-Inter (Rai Uno)
    Mercoledì 13 gennaio 2021, ore 17.45 – Napoli-Empoli (Rai Due) POST PARTITA Raisport canale 57
    Mercoledì 13 gennaio 2021, ore 20.45 – Juventus-Genoa (Rai Uno)
    Giovedì 14 gennaio 2021, ore 17.30 – Sassuolo-Spal (Rai Due)
    Giovedì 14 gennaio 2021, ore 21.15 – Atalanta-Cagliari (Rai Due)
    Martedì 19 gennaio 2021, ore 21.15 – Roma-Spezia (Rai Due)
    Giovedì 21 gennaio 2021, ore 21.15 – Lazio-Parma (Rai Due)

  2. Capita male questa partita: dopo la vittoria in coppa a Benevent.o abbiamo perso a Venezi.a. Stavolta capita la Salernitan.a. Era meglio essere stati eliminati. Solo la fatica di andare a N.apoli e non allenarsi a modo per due giorni influiscono molto.

    • Andrebbe già bene prenderne 3 soltanto.

      Sicuramente l’Empoli verrà a Napoli molto tranquillo senza l’ansia del risultato come invece succede in campionato.

      Molto dipenderà, poi, da quanta rabbia e convinzione metteranno accanto alla tranquillità: se l’Empoli scenderà giù con la consueta determinazione per fare risultato… allora se ne potranno vedere delle belle… e fossi in te non farei troppo lo spavaldo o’scarrafo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.