Bella prova degli azzurri ma sulla ruota di Empoli esce ancora il segno X: finisce 1-1 con il Venezia

    215
    EMPOLI1
    VENEZIA1

    25′ Mazzocchi, 70′ Haas

    Felici per la bella prestazione che la squadra ha offerto, soprattutto con un secondo tempo straordinario, ma dispiaciuti per un risultato davvero bugiardo che porta solo un punto alla causa. Finisce 1-1 al Castellani il big match contro il Venezia, un pareggio che fa chiudere all’Empoli un intero girone da imbattuta. L’Empoli gioca meglio, ed anche nel primo tempo il pressing azzurro è asfissiante per far capire all’avversario chi comanda ma alla prima concessione veniamo punti da un bel pallonetto di Mazzocchi. La ripresa è un monologo, si gioca ad una porta sola ed arriva al 71′ lo strameritato pareggio di Haas. Occasioni ghiotte che purtroppo non si concretizzano, ed un netto calcio di rigore non fischiato su un fallo a Mancuso, fanno restare il punteggio sulla parità con il quinto pareggio consecutivo. Bella la prova del giovane Damiani chiamato a sostituire Stulac e davvero positivo l’ingresso di Crociata nella ripresa. Qualche dubbio sulla gestione della panchina sui cambi, tardivi e non compreso quello di Bajrami. Comunque vada gli azzurri resteranno primi anche alla fine di questa giornata e di mezzo ci siamo tolti un altro bello scoglio verso la corsa al sogno.

    EMPOLI (4-3-1-2) : Brignoli; Fiamozzi; Nikolaou (46′ Casale), Romagnoli, Parisi (90′ Terzic) ; Ricci (52′ Crociata), Damiani, Haas; Bajrami (83′ Moreo); Mancuso (83′ Olivieri), La Mantia.

    A Disp: Furlan, Terzic, Stulac, Matos, Sabelli, Zurkowski, Pirrello, Cambiaso.

    Allenatore; Alessio Dionisi

    VENEZIA (4-3-1-2) : Pomini; Mazzocchi (69′ Ferrarini) Modolo, Ceccaroni, Felicioli (85′ Svoboda); Taugourdeau, Fiordilino, Dezi (69′ Esposito) ; Aramu (85′ Molinaro); Forte, Johnsen (53′ Di Mariano).

    A Disp: Maenpaa, Cremonesi, Ricci, Bjarkason, Bocalon, St. Clear, Rossi.

    Allenatore: Paolo Zanetti

    ARBITRO: Sig. Aureliano di Bologna. Assistenti: Tolfo/Grossi

    AMMONITI : 25′ Mazzocchi (V); 39′ Fiamozzi (E).

    LIVE MATCH

    95′- Arriva il triplice fischio del direttore di gara, per gli azzurri arriva il quinto pareggio per 1-1, contro il Venezia la riprende Haas a metà ripresa che risponde alla rete di Mazzocchi al 25′.

    95′- Punizione per l’Empoli, questa sarà l’ultima occasione per vincere la partita.

    94′- Traversone teso di Fiamozzi in mezzo all’area, non ci arrivano La Mantia e Moreo.

    93′- Buona lettura di Terzic ad anticipare Forte innescato da Ferrarini.

    92′- Crociata la scodella da sinistra, il pallone è troppo profondo controllato da Molinaro.

    90′- Ultima i cambi Dionisi, Terzic per Parisi.

    90′- Saranno cinque i minuti di recupero.

    88′- Si lotta in maniera vibrante a centrocampo, punizione assegnata al Venezia.

    86′- Si riaffaccia in avanti la squadra ospite con Forte, chiude Casale poi i veneti reclamano per un presunto tocco di braccio di Romagnoli che non c’è.

    85′ – Altro doppio cambio per il Venezia, Svoboda e Molinaro per Felicioli e Aramu.

    83′- Doppio cambio anche per Dionisi: Moreo e Olivieri per Bajrami e Mancuso

    82′- Ripartenza fulminante degli azzurri, Mancuso pesca in area Bajrami: il suo sinistro a botta sicura respinto da Mazzocchi in scivolata.

    80′- Si procura intanto un calcio di punizione il Venezia nei pressi della linea mediana del campo. Provano a prendere fiato i ragazzi di Zanetti.

    78′- Cosa ha parato Pomini!!!! Parisi semina il panico sulla sinistra si porta in area, il suo cross dalla linea di fondo è un cioccolatino per la testa di La Mantia, ma il portiere lagunare salva con un autentico miracolo.

    76′- Adesso gli azzurri forti del pareggio raggiunto, sono alla ricerca della rete del vantaggio

    74′- Ci prova Crociata obbligando il portiere lagurare all’intervento.

    72′- Coast to coast di Bajrami, il suo destro esce a lato del secondo palo

    70′- GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Parisi va via sulla sinistra, si libera di due difensori, la mette in mezzo dove Pomini respinge corto, si avventa Haas per il tap-in vincente.

    69′- Duplice cambio nel Venezia: Esposito e Ferrarini per Dezi e Mazzocchi.

    68′- Mancuso ruba palla sulla destra entra in area, la mette in mezzo all’area per La Mantia, anticipato da un difensore lagunare.

    65′ – Bajrami scende a sinistra, la mette dentro, arriva Fiamozzi che spara di poco sopra la traversa.

    62′ – Mancuso va giù in area in mezzo a due, l’arbitro fa giocare, poi il tiro di Bajrami respinto di pugno da Pomini.

    59′ – Attacca l’Empoli con Mancuso che poi però apre a destra, la rimette dentro Fiamozzi, fallo di mano di Damiani.

    56′ – Punizione per gli azzurri lungo l’out di destra del nostro attacco. Calcia molto male Bajrami con la palla che esce dall’altra parte del campo.

    52′ – Secondo cambio per gli azzurri: Crociata per Ricci.

    51′ – Azzurri vicini al gol con Macuso che da pochi passi si gira e tira un rasoterra, Pomini dice no con i piedi.

    50′ – Damiani prova l’imbucata centrale, respinge la difesa veneta.

    48′ – Bravo Ricci sulla sinistra a girarsi e metterla in area per l’accorrente Mancuso, purtroppo c’è l’anticipo di Modolo.

    46′ – Cambio nelle fila azzurre: Casale per Nikolaou.

    2° Tempo

    45′ – Finisce un primo tempo molto vivace con però il Venezia avanti di uno.

    43′ – Bajrami attacca centralmente, poi non si capisce con Mancuso e l’azione sfuma.

    41′ – Fiamozzi dentro da destra, la toglie Fiordilino di testa.

    39′ – Ammonito Fiamozzi che trattiene Aramu-

    38′ – Felicioli chiude in angolo su Bajrami. Non esce di niente di concreto dal tiro d’angolo.

    37′ – Eccesso di altruismo di Bajrami che entra in area da destra, potrebbe tirare ma la mette dentro dove non raccoglie nessuno, la palla va a uscire, ci arriva Parisi che spara in porta ma nettamente alto.

    34′ – Bajrami calcia malissimo sopra la traversa.

    33′ – Punizione per l’Empoli ai 20metri in posizione centrale, fallo su Bajrami.

    31′ – Aramu cerca in profondità Forte, la palla esce sul fondo.

    25′ – Mazzocchi poi ammonito per eccesso di esultanza.

    25′ – Venezia in vantaggio con gran gol di Mazzocchi che entra in area da destra andando via a Parisi e con un pallonetto batte Brignoli.

    23′ – Cross di Fiamozzi, la palla sbatte addosso a La Mantia e poi la recupera Modolo.

    22′ – Cross di Felicioli da sinistra, testa di Forte, blocca Brignoli.

    20′ – Cosa si mangia La Mantia che riceve a pochi passi da Pomini e calcia malissimo di piatto sopra la traversa. Male!

    16′ – Fiamozzi cerca Damiani, arriva la chiusura di Mazzocchi in angolo. Niente dalla bandierina.

    15′ – Modolo scappa a sinistra, Nikolaou lo chiude in corner. Calcia Felicioli direttamente sul fondo.

    13′ – Punizione per gli azzurri a pochi metri dal vertice sinistro dell’area veneziana. Calcia Bajrami, libera la difesa in maglia bianca.

    12′ – Fiordilino prova a sgusciare in area, Fiamozzi lo ostacola e favorisce il recupero di Brignoli.

    10′ – Cross sbagliato di Parisi da sinistra.

    9′ – Tiro cross adesso di Dezi da sinistra, la palla esce nettamente sul fondo.

    8′ – Tiro cross di Johnsen da sinistra, blocca con sicurezza Brignoli.

    6′ – Grande pressione dei nostri che vogliono mettere in chiaro chi in campo comandi il gioco.

    3′ – Cross di Fiamozzi da destra, di testa Ceccaroni la mette in corner. Calcia corto Bajrami, non si capisce però con il compagno e l’azione sfuma.

    2′ – Arriva il primo angolo del match ed è azzurro. Calcia Bajrami, la toglie di testa Ceccaroni.

    1′ – Lungo lancio di Romagnoli per Mancuso, c’è l’anticipo di Felicioli.

    0′ – Rispetto a Pisa torna Bajrami dietro le punte e, sorpresa, Damiani dentro in cabina di regia per Stulac che ha un problema ad un occhio.

    1° Tempo

    215 Commenti

    1. Siamo in barca, siamo troppo prevedibili ….. per il momento loro meno possesso e più concretezza …… Parisi Parisi Parisi…… ahi ahi

    2. Bel giocatore Damiani …
      ma mica ce l ho con lui povero ragazzo .. ma
      Con chi lo vuole titolare che invece di vedere L EMPOLI dovrebbe andare a tirare ai fagiano

      • Damiani sarà acerbo, ma intanto fa delle cose che neanche il più esperto e quotato Stulac fa, ovvero verticalizza palla a terra in mezzo alle maglie avversarie.
        Magari lo facessimo più spesso….

      • Potrebbe essere la partita per rischiare bajirami interno di centrocampo, ricci basso e matos trequartista. La squadra sta facendo benino, manca un po di qualità lì davanti, c’è bisogno di saltare l’uomo e creare superiorità

        • Esatto onestamente siamo molli ultimo passaggio e Cross errato inutile la mangia con questo gioco
          Stil ac se può giocare dentro e mettere gente che un attacco si muove e crea spazi e confusione la mantia è troppo fermo
          Haas a me piace ma mi sembra in debito come anche le fasce
          Questa non si deve assolutamente perdere

      • L’Empoli senza Stulac in campo perde tutto.
        La Mancanza del metronomo e
        Le Sue verticalizzazioni centrali.
        Damiani è un PID hello.

    3. Squadra senza idee e mordente….Parisi forse è meglio se riassaggia la panchina….e Dionisi si dia una sveglia, non si può giocare sempre nello stesso modo….

    4. Ragazzi non ce centrocampo uno dei peggiori della B e nel ritorno quando le squadre giocano meno aperte ce ne accorgeremo. In attacco poca qualità. Completamente sbagliato mercato di gennaio dovevano sostituire Bandinelli e comprare una punta di classe alla Tutino dsndo via Moreo e Olivieri

    5. Molto molto prevedibili….. al momento ci stiamo intestardendo in giocate sterili, mi aspettavo di più….. magari una preparazione diversa …. al momento gli altri hanno capito come si gioca ed è molto facile bloccarci…..

    6. Lo dico da sempre questi raccattati hanno un C. LO DISUMANO MAI VISTO
      Un cross sbagliato e gol…
      E comunque LaMantia solo x i soldi che piglia lo piglierei a calci in c.. O

    7. partita dura …loro chiusissimi con 451 dietro la palla e marcature perfette ma ….le Ns punte sono assenti , in area sempre dietro l uomo .nessun tiro in porta , questo la dice lunga sulla partita eppure sulla destra si arriva sempre liberi al cross , speriamo nei Ns secondi tempi ma se prendi sempre goal le difficolta’ aumentano

    8. Adesso si vede la voglia di questa squadra della serie A
      Partita da non perdere primo tempo zero tiri in porta
      Devono bruciare L erba e dare più di quello che hanno

    9. L arbitro non ha ammonito la merda tatuata che si era tolto la maglia, partita da annullare per errore tecnico e venezia da radere al suolo

    10. Bah…non stiamo facendo bene stasera…forse come ha detto l’allenatore del Venezia abbiamo un’identità precisa…forse troppo…ci manca duttilità per essere più imprevedibili…ma questo è il prezzo di avere un allenatore giovaneve giocatori non multiruolo…però qui ci sono troppe banderuole..che dal 70° di Lecce-Empoli…sono passati dagli elogi esagerati alle critiche…anzi alle perculate incomprensibili…mi dispiacerebbe arrivare nono…perche questa squadra si merita di giocare i play-off da una psizione di prestigio…però avrei piacere per il travaso di bile che avrebbe questa gente…gente che poi sparirebbe da questo sito.

    11. Siamo in crisi di gioco e di freschezza. Molti passaggi sbagliati. Speriamo nel secondo tempo. Ma forse una sconfitta ci potrebbe fare bene, per ritornare con i piedi per terra.

    12. Non so quale è il problema di Stulac, ma schierare un inesperto Damiani, mi sembra una presa di giro; più volentieri Ricci in quel ruolo che è il suo, e lo ha dimostrato l’anno scorso.
      Parisi doveva partire dalla panchina, per il suo bene e per il bene dell’Empoli; su quel lato siamo veramente messi male; alla faccia di chi diceva che difende meglio di Terzic, mah. So sta giocando solo sulla dx, sulla sc non c’è convinzione e sicurezza, occorre intervenire subito.

    13. Partiti molto bene
      Purtroppo Parisi non sta in un buon periodo, così come Brignoli. Il reato della difesa impeccabile, molto bene specie Romagnoli e Fiamozzi

      Meta campo ci siamo, non è lì il problema
      Bajrami nettamente il più forte ma non deve giocare da solo o cercare la giocata difficile

      Le punte che dire.. poco mobili per ora, la zampata però la sanno mettere
      Speriamo la piazzino ora

    14. Parisi ha giocato malino offensivamente, non difensivamente.Il goal (casuale) dipende dal calcio di oggi.L’esterno sx difensivo copre l’area stringendo verso il centrale e l’avversario piazza i piedi sul riga del fallo laterale.L’interno di centrocampo della squadra in difesa resta sulla linea di passaggio verso l’area lasciando libero quello verso il fallo laterale.Da li in poi il terzino è nei guai.O temporeggia, accettando l’ingresso in area con il pallone all’avversario, oppure lo affronta.Parisi ha scelto la seconda opzione e l’avversario è stato bravo.Punto.Purtroppo manchiamo in velocità.Siamo lenti nel pensiero e nell’esecuzione.Abbiamo bisogno di profondità.Matos o Olivieri al posto di LaMantia che purtroppo è sempre meno incisivo.Sarebbe il caso di farlo rifiatare un po’ e metterlo nei momenti giusti.

      • Allora togli oltre a Damiani…Ricci e Haas stasera perché nessuno di loro ha passo stasera ammesso che siano in campo … con il cambio di Crociata ancor di più

    15. ….non capisco l.ingresso di Crociata e non di Zurkowsky. Serve uno che cambi la partita e non un pretino che tiene solo la posizione .

    16. Spero di essere smentito ma ha lasciato la mantia pilone fermo e ha messo moreo altro fermo e Olivieri ma mathos è rotto pure lui ???

    17. Caro Dionisi con i cambi che hai fatto all 80′ hai fatto un grosso favore a loro….togliere Bajirami e giocare a pallonate è stato automatico , erano morti sono stati rivitalizzati. Bastava cambiare le 2 punte …forse o meglio solo Moreo al.posto di Lamantia ma di punta

    18. come al solito…..allenatore che fa i soliti errori e Empoli che non riesce più a vincere, così sarà impossibile arrivare primi o secondi senza vincere

    19. Adesso basta ho difeso Dionisi sempre ma capisce poco nei cambi
      Toglie senza stulac L unico che faceva gioco bhajrami è uno che si dava fare fare come Mancuso è un altro che si dava da fare come Parisi
      Ha messo moreo inguardabile nullo ha tenuto la mantia nullo
      Togliere la mantia per mathos lasciare Mancuso e bhaijrmai e Parisi in quel momento si spingeva togliere haas stanco per ziekosky
      Infatti Olivieri zero palloni toccato moreo per carità un fantasma risultato il venezia ha ricominciato a giocare e meno male che non hanno fischiato rigore a fiamozzi
      rigori si è rigori no se lèggesse meglio le partite saremmo con molti punti in più

        • Damiani è un Diusse 2…punto…e a me ha deluso pure Crociata…oramai per giustificare il suo acquisto resta solo da vederlo come trequartista per dare respiro a Bajrami…. se fallisce anche lì….comunque per avere una qualche svolta serve riavere il miglior Bandinelli al più presto.

    20. Secondo tempo ottimo. Sì meritava di vincere. Loro gran primo tempo di grinta e noi di poca precisione.
      Altro rigore, ma stavolta non dato a noi. Inizia ad essere una cosa molto antipatica.

    21. Dionisi allucinante stasera! Scelte assurde. boh. Meno male non abbiamo perso ma se non si riesce a vincere piu andiamo da poche parti. Dopo il pareggio dovevamo vincerla. Partita rovinata dalle scelte dell’ allenatore.

    22. Dionisi oggi voto 2!!!
      Partita vinta a mani basse con Bajrami e Mancuso e invece l ha voluta pareggiare togliendoli e creando confusione
      Roba da autolesionismo totale

    23. Ancora un furto! Dobbiamo sempre vincere con due gol di scarto. Comunque ultimi due cambi incomprensibili. Ma che partita stava guardando Dionisi?

      • Questa che sembrerebbe essere una battuta è purtroppo una sacrosanta verità.Vedere i giocatori dell’Empoli pascolare sul rigore non dato, anziché aggredire l’arbitro mi fa pensare.E’ sbagliato esagerare nelle proteste, ma far finta di nulla è sintomo di poca determinazione.

      • Ultimamente in questo sito leggo commenti di troppe banderuole che scrivono di rabbia alle prime difficoltà e danno giudizi fin troppo affrettati su giocatori, moduli, manco fossero Gianni Brera . Dionisi ha sbagliato i cambi va bene ma se oggi ci andava un attimino meglio con la fortuna su alcune occasioni e se l’arbitro ci dava quello che è stato evidente a tutti, i vari Enrico, Riccardo Piero e compagnia cantante forse si sarebbero chetati per qualche tempo per la gioia dei tifosi azzurri.

        • Oggi Dionisi i cambi li ha sbagliati soprattutto quelli di Bajrami e Mancuso… Non capisco cosa gli è passato per la testa… soprattutto Bajrami era entrato in partita alla grande nel secondo tempo… poi magari finiva 1-1 lo stesso… però vedendo come spingeva la squadra resta il rimpianto di non aver giocato fino alla fine con gli uomini migliori… mi sarei aspettato l’uscita di La Mantia per Matos accanto a Mancuso.

    24. Ma cosa si vuol commentare d’altro quando non ti danno rigori del genere? Finalmente anche il telecronista RAI ammette l’evidenza…… ma l’arbitro alle spalle dell’azione che vede solo due maglie bianche andare a sandwich sull’attaccante lanciato a rete a porta aperta….. ma come fa a inventarsi che non sia rigore????? allucinante…..

    25. Vada come vada dopo questa giornata siamo ancora primi. Loro hanno tirato mezza volta in porta e hanno fatto un gol a caso, su un mezzo cross sbagliato che è diventato un tiro. Dionisio ne ha cazzate diverse stasera, e ciò dimostra ancor di più che siamo la squadra più forte di questo campionato. Se maturiamo si fa il finale col botto!!! 19 partite che non si perde… A volte basta solo un po’ più di fortuna negli episodi.

    26. Insomma non è per lamentarsi sempre ma il rigore su Mancuso c’era al 100%. La Mantia: ha tirato un colpo di testa straordinario e il portiere loro bravissimo; ma prima e dopo non aveva fatto nulla. E allora?

    27. Deunasega non si vince più una partita.
      Come si fa a togliere Bajrami….
      Dionisi, i pareggi sono risultati positivi per la salvezza….. Non per la promozione

    28. Ok sbagliato il cambio di Bajrami ma in dieci minuti non cambiavo una partita da pareggio. Il Venezia e forte e ha un centrocampo migliore del nostro i valori sono questi mettetevelo in testa

      • Non sono d accordo avevamo creato tre palle goal colossali addirittura L azione prima dei cambi da manuale Stavi imperversando a sinistra con Parisi
        E tu che fai li cambi tutti e tre ??????
        Credo che invece di dare gioco al venezia e giocare a palla lunga per dei pali della luce negli ultimi 10/15 minuti avremmo avuto almeno altre palle goal invece nisba partita sepolta ae questo vede le partite così c è poco da fare sarà un girone di ritorno di parecchie incazzature

      • Ma che partita hai visto. Loro non hanno fatto niente né nel primo tempo dove noi abbiamo giocato male ne ancor di più nel secondo dove abbiamo dominato e l’arbitro ci ha negato un rigore clamoroso che doveva vedere anche senza replay.

      • Io ricordavo Pomini in serie A, a volte titolare col Sassuolo.
        A me è sempre sembrato, da ex portiere quale sono, seppur di bassissime categorie
        Un discreto calciatore sto Pomini.
        Tu l’hai battezzato come scarsissimo e lui si è vendicato.
        Consiglio con la o, di frequentare più prudenza nei giudizi.

    29. Ma che il Venezia ha tirato in porta 2 volte compreso il cross sbagliato dove hanno fatto gol non lo dico nessuno? A leggere i commenti sembra che si sia da retrocessione. Secondo me s’e giocato, perlomeno il secondo tempo parecchio meglio di loro, che non ci dimentichiamo erano considerati la squadra più in forma del campionato

    30. Io ho visto un Venezia che ha tirato mezza volta in porta e noi che non ho abbiamo fatto superare la metà campo nel secondo tempo. Questo è un periodo no, ma un periodo NO in cui comunque non perdiamo e restiamo primi.
      Bravi tutti compreso il mister.
      Forza Azzurri

    31. La squadra non é brillante, peró anche stasera il Venezia ha fatto un tiro e un gol, come con il Pescara e la Spal. Ci stava il rigore su Mancuso, agli altri hanno dato 3 rigori inesistenti che ci sono costati 6 punti. Alla fine gli episodi fanno la differenza, non si puó pensare di vincere sempre 4 a 0 e all’Empoli nelle ultime 5 partite sono stati scippati 6 punti.
      Per il resto a me Damiani non mi impressiona e mi pare che Terzic sia superiore a Parisi. Stendiamo un velo pietoso sul cambio di Bajrami e Mancuso, dopo che avevano fatto un’azione di rimessa a 100 all’ora

      • Parisi nel primo tempo insufficiente, ma nel secondo decisivo. Nelle ultime due gare l’abbiamo addirizzata grazie alle sue discese e ai suoi cross. Oggi per un suo cross potevamo anche vincere se La Mantia non fosse andato molle sulla palla

        • Vero, ha del potenziale ma mi sembra un pó acerbo, cmq non mi va di cercare il pelo nell’uovo in una squadra che senza gli errori arbitrali sarebbe prima a 7/8 punti dalla terza.

      • Crociata è soprattutto un trequartista per sua stessa ammissione… poi ha detto che ha giocato anche da interno di centrocampo nel 3-5-2… ma con Bandinelli non c’entra niente… può essere un’alternativa a Bajrami… Ma a noi sarebbe servito un centrocampista di quantità.

    32. Per chi forse non avesse visto la partita direi di considerare che Pomini ha fatto due belle parate su Mancuso e la Mantia (l avevo gufata giudicandolo punto debole) e c’era un rigore. Non mi sembra che Monza e SPAL che sono dietro le vincano meglio gli danno solo rigori. Anche al Lecce 2.

    33. Ottimo secondo tempo.
      Fino a che Dionisi non sbaglia per l’eensima volta i cambi.
      La panchina non è all’altezza dei titolari.
      Salvo solo Damiani dalla panchina, anche se non è stulac

    34. Col Venezia alle corde, il nostro mister ha voluto metterci la sua mano, e la compattezza dell’empoli del secondo tempo, è magicamente sparita; no, io mi sono rotto i c….mi a vedere queste mosse assurde.

      • La terza in classifica che viene da te e non tira mai in porta…
        Si poteva vincere, si meritava di vincere, L’importante era non perdere.
        90 minuti in una metà campo, l’allenatore che criticate 19 risultati utili consecutivi. 19 per chi non se lo ricorda…
        Richiamate bucchi

    35. Cambi inspiegabili.. uscito Bajrami ci siamo ovviamente spenti.. oltre a creare spazi e superiorità aveva sempre minimo 2 giocatori a marcarlo che inevitabilmente lasciavano vuoti altri spazi soprattutto per gli inserimenti dei centrocampisti.. e Mancuso era nel suo momento migliore, non capisco nemmeno la sua sostituzione.. Personalmente avrei tolto La Mantia per Matos.. Mi è piaciuto Crociata oggi, entrato col piglio giusto mentre Parisi primo tempo male.. secondo tempo meglio.. Bene Damiani, forse Stulac se non era infortunato avrebbe dato più profondità alla manovra ma non dimentichiamoci che il ragazzo è al primo anno in prima squadra e può solo migliorare.. Il rigore su Mancuso a mio avviso c’era ed era netto!! Mentre quello di Fiamozzi non mi pare rigore

    36. Anche oggi s’è dimostrato di essere la squadra più forte del campionato. E che non è un caso se siamo ancora primi. Il vento girerà e torneremo a vincere. Ho sempre detto e lo sostengo ancora che è meglio pareggiare meritando di vincere che non il contrario. Alla lunga il gioco paga sempre.

      • Sono pienamente d’accordo con te….l’unica cosa che mi sembra negli ultimi tempi è si senta di più la pressione delle partite….ma si crescerà anche sotto questo punto di vista….la vittoria ci vorrebbe solo per questo…poi sui pareggi sono d’accordo con te….

    37. Io non capisco perché state sempre a criticare i cambi. E se mette le riserve non si doveva fare il turn over, se li cambia tardi non va bene. Se li cambia prima d perché li hai levati. Per come la vedo io, il cambio di Crociata ha funzionato. Bajrami se lo leva a 10 minuti dalla fine è tutto questo dramma? Magari era stanco. Ci può stare. E Mancuso ci sta per avere i 2 alti. Nel finale solo di testa potevi segnare.

      • Si ma infatti, la gente deve sempre bubbolare. Partita decisa soltanto da episodi, purtroppo a nostro sfavore, come da un mese a questa parte. Se s’era vinto 3 a 1 non s’era rubato niente!!

    38. Mi piace Dionisi ma oggi ha sbagliato i cambi. Bajrami in una gara come quella di oggi poteva trovare la giocata specialmente in quel momento, con difesa avversaria stanca. Mancuso poteva toglierlo prima, ma non in quel momento, con la squadra che era in fiducia. Con questi due cambi contemporanei ha firmato il pareggio.

      • Guarda e può darsi che 4 punti in 2 partite, il cor si gliele doveva per aver svincolato Dionisi!! Sennò col cazzo che li facevano e col cazzo che si perdeva una partita!!

      • È vero, il mister è come il CTS che deve dare il colore alle regioni per il covid, le decisioni arrivano sempre dopo due settimane di ritardo !!!!

    39. Vantaggio immutato sulla terza e una giornata in meno. Un grande secondo tempo non è bastato. Però, di riffa o di raffa, vai sempre sotto e pigli sempre gol. Ecco perché non riusciamo ad ammazzare il campionato.

    40. Avrete le vostre buone ragioni per incazzarvi e per noi (Venezia) è andata bene così. Non per dire ma l’Empoli ha un valore economico in campo 3 volte tanto quello del Venezia , per carità si è anche in parte visto, ma Dionisi l’avete voluto voi a tutti i costi consentendo a noi di avere un allenatore come Paolo Zanetti che stasera si porta a casa un ottimo punto ed è la nostra fortuna. Non arrampicatevi sui rigori dati e non dati lo potremmo ampiamente fare anche noi , le partite si vincono non solo giocando bene ma mettendola dentro. Stulach un grande l’abbiamo fatto crescere noi, Moreo una pippa l’abbiamo ceduto volentieri, Dionisi è bravo ma troppo presuntuoso … siamo contenti che abbia voluto andarsene. buon campionato.

      • …grazie della tua presenza ,
        volevo solo dirti che la partita di oggi del Venezia non e’ stata di grande spessore ma di molta gamba e difesa ad oltranza con goal molto casuale con 80 minuti giocati arroccati in difesa nella propria meta’ campo.
        Tiri in porta…ZERO
        sinceramente all andata mi avevate fatto piu’ impressione , comunque Zanetti e’ un ottimo allenatore anche flessibile visto che ha cambiato 4 volte modulo oggi che ha legittimato il risultato finale ….grazie a Pomini

      • Stiamo calmi con i proclami sulle crescite dei giocatori legate alla vostra scuola calcio. L’unico giocatore che tutti si ricordano e che ha dato titoloni al Venezia è stato Recoba che era un prestito.
        Per il resto mi sembra che siate famosi per nebbia, paratie che non si alzano perché i soldi se l’è magna’ la vostra gente e per i vigili che non fanno mangiare i panini ai turisti seduti per terra. Ah di una cosa siete stati btavi: aver trasformato una città bella come Venezia in un luna park dove puoi andare con le navi da crociera.

    41. Venezia nel primo tempo disposto molto bene in campo e agonisticamente superiore, nel secondo tempo c’è stata solo una squadra e aveva la muta tinta di azzurro.
      Siamo superiori a tutte le squadre incontrate fino a ora e questa è la cosa che conta.
      Oggi ha pareggiato la salernitana, domani c’è Monza cittadella. Si rimane a più quattro dalla terza comunque vadano le cose.
      Bairami e mancuso non li avrei tolti nemmeno io ma a questo mister mi sento di criticare poco, visto il campionato sopra le aspettative che ci sta facendo fare

    42. Allora io non scrivo mai …ma leggo sempre i commenti ..non so se vu capite di calcio o vu volete sempre andare contro a qualsiasi cosa che non vi rende felici..cmq dopo un girone che non di perde e una squadra che sta guardando tutti dall’ alto..non so cosa volete di più.. è una stagione che non ha paragoni con le altre per via del covid e quindi se ci fosse un calo mentale o fisico non ci vedo nulla di male nonostante tutto si pareggia e non di perde .. e considerando che ci sono state tre rigori inventati e quindi si poteva essere con sei punti in più e campionato quasi finito perché per me il secondo posto vuoldire serie A…

    43. …analizziamo per bene la gara…..1′ tempo loro 451 chiusi con 3 volte oltre la meta’ campo con goal bello ma estemporaneo.o forse mezzo cross entrato in porta.
      2 tempo gara a senso unico con loro che sono calati all 0 ora di gioco di gamba ( avevano corso come ossessi per reggerci…) sempre piu’ chiusi con 2 volte la testa fuori dalla meta’ campo e solo dall80′ dopo gli assurdi cambi di Bairami e Mancuso con Moreo e Olivieri…. vorrei davvero parlare con Dionisi per capire cosa gli passava per la mente
      in campo ci siamo stati solo noi con 3 occasioni notevoli , 1 rigore che poteva esserci e tanto gioco continuo , anche confuso a volte ma sempre delineato.
      chiederei ad un tifoso del Venezia cosa pensa della sua squadra vista oggi che era 3′ in classifica che aveva fatto 16 punti nelle ultime 6 partite ……e noi ci lamentiamo ??

      • Sono tifoso del Venezia, e cosa vuoi che abbia visto… avete una rosa di giocatori che non è comparabile con la nostra basta vedere il valore economico 3 volte superiore al nostro. Il valore aggiunto è il nostro allenatore che sopperisce alle carenze qualitative con grande capacità tattica e uno spirito di gruppo davvero incredibile.
        Comunque non stiamo dove stiamo in classifica per caso. Certo non avevate Stulach che noi conosciamo bene, ma a noi manca il portiere titolare fuori per tutto il resto della stagione, l’unico uomo di qualità della rosa Vacca fuori anche lui per il resto della stagione, Maleh nazionale under 21già ceduto alla Fiorentina. squalificato … insomma non era neanche il Venezia migliore. Siete primi non lamentatevi troppo . Stasera , oltretutto , Zanetti ha sbagliato a cambiare Felicioli troppo tardi che i gol li prendiamo sempre dalle sue parti . Se lo cambiava prima la partita la portavamo a casa .

            • Fonte Ufficiale:
              Monte ingaggi Venezia 8 milioni
              Monte ingaggi Empoli 9,8 milioni
              Se abbiamo la rosa che vale 3 volte quella del Venezia le cose son 2, o spendete male voi o siamo fenomeni noi.
              Detto ciò stasera avete segnato grazie a una congiunzione astrale e stop! Ecco, ora tu puoi tornare a tirà su le paratie di Mose….

            • Davoic’edimoltoumido , dati ufficiali valore economico parco giocatori dopo il mercato di gennaio :
              empoli 29,30 milioni
              venezia 10,05
              Se guardi solo gli ingaggi vuol dire che i nostri li paghiamo meglio e rendono di più di quello che valgono … dillo al vostro presidente.

        • Per Favore Francesco … tu avessi un presidente come il nostro potresti accendere un cero, abbiamo 50.000 abitanti e da 40 anni siamo sempre avanti a voi boh !!! qualcosa avrai da imparare dall’Empoli !! no dico, un pò di umiltà e riconoscenza sarebbe buona cosa per ripartire… i soldi spesso non fanno la differenza che si vorrebbe, anzi! quello che fa la differenza veramente invece sono le competenze, il saper fare calcio, l’esperienza, ecco tutto quello che puoi apprendere dal piccolo GRANDE Empoli.

    44. 3 a 1 x noi era il risultato giusto…con L’ ENNESIMO RIGORE NON CONCESSO….ENNESIMO FURTO.. MALEDETTI VENDUTI. Il secondo tempo si sono divorati.. Un l’hanno mai vista… Partita a senso unico. Loro 1 mezzo tiro.. 1 goal..Ma icche vu guardate gente…

    45. per capire la forza di questa squadra fatevi una rapida carrellata di tutte le partite e dite quante volte siamo usciti dal campo raccogliendo piu di quanto ci si meritasse..forse l’unica con il monza all’andata.. io penso che la strada sia quella giusta e quindi continuare con questo gioco e questa
      mentalita^

      • Che la strada sia quella giusta…lo certifica la classifica: Ci manca purtroppo il cambio di passo, che in partite come quella di stasera diventa indispensabile per vincere. Per fare un gol ci servono almeno 7 occasioni limpide, mentre lo subiamo al primo tiro o cross avversario.

    46. Se vuoi vincere partite come quella, non devi togliere bajrami e Mancuso a 10 min dalla fine. Scelte inspiegabili di Dionisi

      • Poro pisese, negli ultimi venticinque anni non ti s’è mai visto in serie A. Dov’eri? A fare le carezze al tuo presidente cane Gunther? O a giocare contro la cuoiopelli?

    47. io penso che l’empoli è venuto fuori alla distanza anche grazie a un netto calo fisico del venezia,noi soffriamo maledettamente le squadre che fanno delle ripartenze la loro arma migliore potevamo vincerla col rigore netto ma il pareggio puo’ essere considerato il risultato piu’ giusto,anche perchè come diceva agostinelli non si capisce il cambio bajrami,mancuso che gli ha ridato fiato ai lagunari.forse dionisi pensava a martedi?pensiamo una partita alla volta….forse nel primo tempo si è sentita la mancanza di stulac determinante nel mantener palla passarla al momento giusto e difendendola quando non ci sono i tempi giusti,forse damiani per l’età e il ruolo è un po’ acerbo,.

    48. Pisa Regna…in serie C. E’ vero. Vi tocca tifa’ le strisciate x ave’ la scusa x venire a Empoli a vedere una partita di serie A… Ahahahahahh a. Ci fai sorridere pisese

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here