Ultimo allenamento, prima della rifinitura di domani, per gli azzurri di Cristian Bucchi. La squadra è chiamata ad una reazione importante per invertire il trend degli ultimi risultati ma cercando allo stesso tempo di tirare fuori quel carattere ad oggi mancante che rischia di condizionare.

Conferme per La Gumina che torna a disposizione e sarà quasi certamente mandato in campo dal primo minuto al fianco di Macuso. Non ci si attendono novità in difesa con il ritorno di Veseli dal primo minuto per via dell’ennesimo infortunio di Gazzola. In mezzo invece potrebbe cambiare qualcosa, occhio a Ricchi per Bandinelli ma attenzione anche a Stulac che potrebbe essere panchinato magari provando Bajrami in mezzo. Dezi dovrebbe tornare ad essere l’unico trequartista ma anche l’ex Perugia al momento potrebbe non essere certo della maglia da titolare. Sempre out Moreo.

Squadra in campo domani mattina per la rifinitura che sarà a porte chiuse.

27 Commenti

  1. A parte che non credo sia Ricchi,terzino sinistro della primavera dell’anno scorso,ma Ricci….mi sembrerebbe strano che dopo l’ottima prova a Benevento,,come centrale,si prenda e si mette a sinistra…..e chi ha giocato sempre a sinistra come Bajrami si metta a fare il playmaker.Oddio,da quel che ho sempre letto Bajrami in svizzera giocava o centrale di centrocampo o trequartista dietro le punte quindi potrebbe essere anche una soluzione fattibile…..Boh….a forza di vedere giocatori fuori ruolo o posizionati male in campo….non ci si capisce più nulla…. a ri boh…..proviamo anche questa soluzione e che la fortuna ci assista!

  2. TUTTI TECNICI DALLA POLTRONA DI CASA VEDIAMO LA CREMONESE CHE AVENDO CAMBIATO TECNICO STA ANDANDO ANCORA PEGGIO NN NE IL TECNICO DA CAMBIARE MA IN SERIE B SOLO UNITI SI VINCE

  3. Fossi io il mister:

    Brignoli
    Pirrello Romagnoli Nikolaou Balkovec
    Ricci
    Bandinelli Bajrami Frattesi
    Dezi
    Mancuso La Gumina (ultima chance)

  4. Quanto visto da Agosto ad oggi desta molta preoccupazione.
    Sono curioso di vedere il comportamento della squadra in una partita già determinante per il futuro.
    Se la prestazione è come le ultime partite bisognerebbe rincorrere mister giocatori e soprattutto i di ri genti incapaci di costruire una squadra che ambisce alla serie A.
    Il cambio allenatore è una scommessa.
    Indovinato con Andreazzoli, errato con Cappellino, mancato con Martufello.
    Pensare che se esonerato, prima di Lanciano, oggi Sarri sarebbe il signor nessuno.
    L’allenatore è importante ma i giocatori lo sono di più. A Gennaio occorrono inserimenti importanti in tutti i settori.

  5. Vorrei spezzare una lancia in favore di questo ragazzo…..Intendo Bajrami…..Vorrei sottolineare che sto ragazzo…..primo viene da un paese seppur attaccato all’Italia….comunque straniero…..e da un calcio ben diverso da quello Italiano…..e secondo che ha SOLO 20 ANNI(per chi se lo fosse dimenticato è un ’99).Nel suo paese è considerato una grande promessa,tanto che una settimana prima di esser acquistato dall’Empoli sembrava che stesse finendo alla Juventus(probabilmente e naturalmente per essere girato a qualche altra squadra).Viene da due campionati in cui ha giocato titolare fisso(Grassohpper’s)e comunque con 75 presenze all’attivo considerando anche le 7 presenze di un anno prima(ha esordito che non aveva compiuto ancora 18 anni).Quindi prima di pensare che non sia all’altezza…..io ci ….penserei bene.Più gioca e più prende confidenza con il nostro calcio e con i suoi compagni di squadra….e vorrei ricordare che per ora su 6 presenze in maglia azzurra ha giocato solo 2 volte titolare con 4 subentri dalla panchina e se vado a vedere……lui almeno un goal su azione lo ha segnato………

  6. Si…si….scusate, chiedo venia. Riscrivo la formazione:

    Brignoli
    Pirrello Romagnoli Nikolaou Balkovec
    Ricci
    Bandinelli Frattesi
    Dezi
    Mancuso La Gumina (ultima chance)

  7. Moreno longo da subito…ottimo allenatore..vincitore di campionati…occorre questa gente qui…bucchi perfetto nessuno…nuovo allenatore a gennaio da subito 4 giocatori…non aspettando le pippe da ultimo…per recuperare gli errrori di valutazione e di confusione fatti prima dell inizio di campionato..moreno longo anche se molto improbabile si vinca e si pareggi…svolta tecnica…subito maremma impestate dalle zanzare

  8. Io credo che visto il meteo ed il campo pesante due giocatori nel centrocampo ci devono essere domani: Bandinelli e Laribi
    Bandinelli non scordiamoci che era reduce da 4 partite non giocate + sosta (si aveva giocato in primavera un match ma non può far testo). Credo che faccia comodo e Bajrami può essere inserito in corso d’opera.

    Laribi deve giocare per me trequartista e non Dezi domani, che ha dimostrato di essere leggerino soprattutto su campi pesanti, anche a Parma solo a primavera inoltrata lo rividero in buona forma.

    Per me domani potrebbe essere occasione per Ricci in mezzo, ma l’incognita meteo e campo pesante mi fa pensare che Stulac potrebbe trovarsi meglio.

    In difesa con l’obbligo di mettere Veseli (ci sarebbe da capire se Pirrello è proprio negato in quel ruolo) non si scappa dalla coppia Maietta-Romagnoli e Balkovec a sinistra.

    Per me l’incognita è la mezzala destra (Dezi?) boh

  9. Non abbiamo un terzino di ruolo..io se fossi veseli mi rifiuterei di giocare..in nazionale gioca centrale e anche bene..capito accardi..questa squadra è un casino..tutti fatti giocare fuori ruolo…io ho un idea..non mandiamo nessuno domani sera in panchina..e lasciami i giocatori giocare come sanno….volete vedere che si vince..accetto scommesse…
    .

  10. Mi ero dimenticato di Frattesi, quindi per me alla fine il centrocampo dev’essere quello tradizionale Bandinelli, Stulac, Frattesi e Laribi dall’inizio, poi dentro Bajrami, Dezi e Ricci, a centrocampo ci vogliono polmoni, corsa e cercare di essere sempre dentro la partita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.