Un Empoli di un azzurro molto opaco questa sera, superato nettamente dal Cittadella con un rotondo 3-0. La squadra di mister Andreazzoli è apparsa in netta difficoltà al cospetto di un avversario sì di categoria inferiore ma certamentepiù vivace e tonico rispetto ai padroni di casa. I granata trovano il vantaggio con Scappini al 17′, mentre per gli azzurri si fanno notare solo Zajc e La Gumina con due conclusioni senza troppe pretese. Nella ripresa di nuovo Scappini e poi Finotto incrementano il vantaggio degli ospiti che paiono non soffrire particolarmente le inziative offensive, invero un pò estemporanee, messe in piedi dall’11 azzurro. Una squadra decisamente in serata “no”, dove si salva il solo Traorè. Magra consolazione il fatto che l’eliminazione al primo turno di questa competizione abbia rappresentato l’incipit di alcune delle megliori stagioni della storia recente dell’Empoli.

EMPOLI – 0
Terracciano; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Pasqual; Bennacer(59′ Traorè), Rasmussen (59′ Capezzi); Krunic (75′ Mchedlidze); Zajc; La Gumina, Caputo.
A Disp: Provedel; Fulignati; Birghi; Veseli;  Antonelli; Lollo; Untersee;  Marcjanik; Mraz.
Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

CITTADELLA – 3
Paleari; Cancellotti, Drudi, Adorni, Ghiringhelli; Proia, Iori (76′ Pasa) Branca (59′ Settembrini); Schenetti; Scappini (79′ Strizzolo) , Finotto.
A Disp: Maniero; Camigliano;  Rizzo; Maniero; Frare; Siega; Panico; Malcore.
Allenatore: Roberto Venturato

ARBITRO: Sig. Sacchi di Macerata.
Assistenti: Di Vuolo/Marchi.

GOAL: 17′ Scappini, 54′ Scappini, 64′ Finotto
Ammoniti: 30′ Proia
Espulsi: Proia al 67′ per somma di ammonizioni.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.